Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Gio Gen 28, 2016 11:32 am

Ma no Forcellone quale sfiga!

Forse ricadiamo in discorsi già fatti sull'approccio personale al bonsai... o alle "piante" in generale.

E' chiaro che anche questo 3d parla di una "richiata". Io spero solo che non dia fastidio a bonsaisti esperti come voi che vengano trattati casi e tecniche molto "discutibili".

Per esempio i miei abeti bianchi per ora stanno benone. E' chiaro che non sono "bonsai" ma a parte che a me piacciono... magari lo diventeranno con molta calma..

Nel mio caso...poco spazio, e soprattutto ancora non mi fido dei miei approcci, dell'impianto di irrigazione estivo...

Insomma, io non spenderei mai 50 euro per un abete rosso, perchè sono un pivello e perchè sui miei balconi al primo piano gli abeti rossi sono a rischio...

Questi... è stato un colpo di fulmine. Io sono buono dentro... se vedo una ragazza....cioè volevo dire una pianta sofferente, abbandonata, magari bruttina perchè triste ma bella dentro... mi innamoro!

Però tranquillo, sono già a 4 esemplari. Non ne prenderò altri però posso provare vari approcci, come detto 2 più "soft", ho dovuto accorciarli un po' ma ora li lascio tranquilli, e pure a sud per ora.

Gli altri due oserò di più. Quando metterò le foto mi direte che li ho ridotti uno schifo... magari moriranno tutti e sarà tempo perso, ma con malati gravi a volte si tentano pure cure drastiche e pericolose...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Forcellone il Gio Gen 28, 2016 12:15 pm

Per farmi capire dovrei scrivere molto, non so se riesco in due parole, ci provo.

Non è sbagliato prendere delle piante in certe condizioni valutando vari aspetti e i costi, alla fine si decide cosa fare secondo molti fattori personali. OK giustissimo. Il tuo acquisto tirando le somme non è "sballato", hai valutato certi aspetti e hai fatto come meglio hai creduto.

Io avrei preso una pianta "diciamo certificata a costi superiori" se volevo fare subito certi lavori, come un bel rinvaso in primavera. Nel tuo caso io non rinvaserei nei prossimi mesi (immaginando come ti ho scritto prima la situazione che possono aver vissuto in questi mesi quelle piantine) E' anche vero che ci sono persone che lo fanno e riescono, OK.

L'errore è, in casi simili andare di fretta con i lavori, primo con interventi che possono far male e non bene alla pianta che non si trova al 100% (non si lavora, concima o altro una pianta non sana e forte), poi magari anche spendere dei solti in materiale vario per lavori non indicati, infine mettiamoci pure dedicare del tempo inutilmente se poi muore.

Potrebbe rientrare, dare una sistemata grossolana del tipo: eliminare parti secche o di troppo se è il caso, pulire la terra in superfice se poi è troppa levarne un pochino ed altre cosette per la sana salute.

Alla fine se si ha fretta il tutto è solo negativo e non serve a nulla, se fai ora certe cose molto probabilmente ti sei dato da solo la zappa sui piedi e non è stata una esperienza positiva. In particolare questo tipo di pianta non permette la fretta.

Ciao e scusami se sono stato negativo. Seguo sempre le tue prove "spericolate" e se riesco provo a frenarti. Very Happy  Very Happy  Wink


Ultima modifica di Forcellone il Gio Gen 28, 2016 2:47 pm, modificato 1 volta
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Dav86 il Gio Gen 28, 2016 12:38 pm

se rinvasi per bene senza strappare via i capillari e non fai potature assassine rispettando i rami e lasciando dei punti di forza che tirano la linfa e mantengono le vene vive insomma, non penso che muoiano, l'abete è una pianta rustica e ci stiamo avvicinando alla primavera lentamente....il periodo sarà quello buono per provare i primi passi verso il bonsai...

se muoiono hai capito la lezione e ti servirà Smile
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Sab Gen 30, 2016 7:27 pm

dunque... visto che quello che dovevo fare l'ho fatto, in attesa di eventuale rinvaso in marzo metto le ultime foto e alcuni commenti.

Su rosso 1 e 2 non ho messo mastice, volevo vedere come guarisce il taglio e sono per ora a sud, quindi c'è sole, caldo di giorno e poca umidità
Rosso1: la capitozzatura è asciutta e forse l'assenza di resina non è buon segno, perde molti aghi e diversi rametti secondari sono ormai spogli. Ma c'è ancora molto verde ovviamente, se sopravvive o no lo sapremo solo vivendo
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso112

Rosso2: il taglio ha emesso resina. Pere molto meno aghi. Il tronco non è visibile perchè ha più rami bassi
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso213

Il nuovo arrivato Rosso3 ha un ramo verticale che spunta dal terreno...potrei eliminare del tutto il tronco principale, per ora l'ho solo capitozzato basso
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso310

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso311

L'ultimo infine.. ha due rami bassi a sinistra che magari verranno utili
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso410

Ora non resta che innaffiare e aspettare...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Sab Gen 30, 2016 7:30 pm

dimenticavo di chiedere info riguardo al rinvaso di marzo (o quando sarà)

Io per i soliti motivi (problemi a innaffiare frequentemente vorrei usare un miscuglio meno canonico, il mio solito 30% TU e 70% pomice o giù di li.

Ho anche del lapillo, che lavandolo emette molto rosso che immagino sia ferro. E' indicato per gli abeti? Mi sembra che ormai il lapillo non si usa quasi più...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Tiger il Sab Gen 30, 2016 7:35 pm

Il lapillo rosso, come dici, è ricco di ferro e molte altre sostanza nutritive utili alla pianta, ma non lo si usa perchè appunto la pianta va a cercare queste sostanze e con le radici (capillari) ci si attacca e quando si va a fare il rinvaso son dolori, perchè se si tenta di districarle facilmente si spezzano.

_________________
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Sab Gen 30, 2016 7:47 pm

grazie tiger!

Potrebbe servire metterlo in superficie e poi toglierlo dopo qualche innaffiatura?

Invece che sciacquarlo e buttar via i nutrienti.. l'ho preso per riempire le fioriere, insomma come materiale drenante per il fondo .
Non ricordo se avevo già messo le foto, qualcosa del genere:
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Bonvas10


richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Tiger il Sab Gen 30, 2016 9:40 pm

Si l'avevi già messa questa foto Very Happy Laughing

_________________
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Sab Feb 13, 2016 11:37 pm

Aggiornamento!

Rosso1 continua a essere quello che perde più aghi. Probabilmente non ce la farà...

Rosso2 un po' meglio, perde aghi ma in maniera limitata, pochissimi rametti sono rimasti spogli.

Rosso 3 e 4 sono quelli che apparentemente perdono meno aghi! Però magari è che avendo subito capitozzatura hanno molto meno aghi da perdere...

Domanda: se un ramo perde tutti gli aghi... è possibile ancora che si riprenda o tanto vale eliminarlo?
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Dom Feb 28, 2016 4:14 pm

arieccomi...

visto il deperimento ho rinvasato rosso1.

Eccolo a radice nuda, la linea indica dove ho tagliato le radici
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso110

c'erano veramente poche radici, spero che gli altri non siano stati trattati così...

Ho quindi lasciato pochissimi rametti verdi togliendo tutti gli altri, che comunque sembravano in via di rinsecchimento.
Credo sia destinato a morte certa... eccolo forse negli ultimi suoi giorni di vita, ridotto a un moncone...era pure un minimo conico...Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Rosso110

gli altri stanno per ora molto meglio, vedremo...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Gigio il Dom Feb 28, 2016 9:03 pm

Che substrato hai usato per il rinvaso?
Gigio
Gigio

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Dom Feb 28, 2016 10:08 pm

alla fine ho deciso per 50% TU e 50% pomice.. come al solito preferisco terricci meno porosi di quanto dice la teoria. Il fondo con lapillo, molto aerato, dovrebbe compensare un po' la poca porosità.
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Giorgioc il Dom Feb 28, 2016 11:34 pm

Mo sa che le speranze sono proprio poche. Non vedo capillari,  e con una potatura del genere per un abete sarebbe più che un miracolo

_________________
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Bi_gio11
Giorgioc
Giorgioc

Messaggi : 1432
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 58
Località : Montagnana (PD)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Dav86 il Dom Feb 28, 2016 11:35 pm

dovevi SALVARLI questi abeti....sti cavoli...
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Dom Feb 28, 2016 11:50 pm

hai ragione giorgio...

Ho deciso di fare il primo rinvaso sul più malridotto... beh la terra si è aperta e radici non ce n'erano.

Magari qualcuna è saltata, ma se fossero state tante l'avrei viste nel terriccio.

Secondo me questo l'hanno massacrato di sega per metterlo in vaso, spero gli altri stiano messi meglio, visto che perdono molto meno aghi.

Poi viste le poche radici ho rotto gli indugi e tolto tutto, non ha nutrimento per i rami che stavano già soffrendo da tempo.

Comunque in foto non è venuta, c'è una sola radice lunga una 40ina di cm con un po' di capillari, si intravede piegata a sx... ci vuole un miracolo tosto...

Sugli altri ovviamente ho agito diversamente, anzi ora non so neanche se rinvasarli come mi avevate consigliato o no...

@DAV86: questo ha iniziato a soffrire da subito... non l'ho ucciso io, sono innocente!

Sarà un caso, ma quelli che ho capitozzato subito per ora sono quelli che hanno perso meno aghi, nonostante li abbia comprati dopo e quindi abbiano sofferto più a lungo in negozio
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da scarboc il Lun Feb 29, 2016 10:22 am

richiurci ha scritto:

@DAV86: questo ha iniziato a soffrire da subito... non l'ho ucciso io, sono innocente!

Sei innocente? Infatti, gli hai solo dato il colpo di grazia Neutral
Sinceramente non capisco davvero un comportamento del genere, nel senso che quando una pianta è in sofferenza non si rinvasa nè si pota; queste operazioni sono stressanti, invasive e debilitanti per una pianta non in salute, e Forcellone ed altri utenti te l'avevano anche detto.
Anche se è una pianta da pochi euro meritava un trattamento migliore.
Ognuno può farci quello che vuole con le sue piante, per carità, però davvero, una capitozzatura con potatura del genere e un rinvaso senza quasi radici su una pianta debilitata possono essere mai una buona idea? Su una conifera poi?
Chiedi sempre consiglio e poi ti schermi dicendo che comunque tu vuoi fare di testa tua perchè sono "esperimenti".
Va bene fare esperimenti, ma dovrebbero almeno avere delle percentuali di successo; quelli che stai facendo tu mi ricordano quelli di Mengele...
La mia è una critica costruttiva eh, perchè mi dispiace veder morire piante così per niente; in vaso e tutto intero avrebbe avuto qualche chance se il coltivatore fosse stato bravo.
Così come hai agito tu, come dice Giorgio sarà un miracolo se riuscirà a sopravvivere.


_________________
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot21
scarboc
scarboc

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Gigio il Lun Feb 29, 2016 10:29 am

Inoltre avresti dovuto usare un substrato più drenante secondo me..sopratutto in questo caso il terriccio universale non so quanto possa andare bene..forse un 50 pomice e 50 perlite sarebbe stato meglio...
Gigio
Gigio

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 29, 2016 11:19 am

La domanda sorge spontanea...ma se avevano poche radici...perchè le hai pure potate?
Di abeti non ne ho, visto il mio clima...ma so che sono molto sensibili a questi trattamenti, che sinceramente, avrei visto male anche su una latifoglia...
Insomma va bene divertirsi a fare i rinvasi, però come ti hanno detto su piante debilitate e con gravi problemi come queste non si dovrebbe mai rinvasare, nè tantomeno capitozzare..
Francamente, l'unica scelta sensata a mio avviso sarebbe stata quella di comprarli e andare a piazzarli con tutta la terra in una campagna, dato che il tuo appartamento, così come il mio, non mi sembra molto idoneo nemmeno ad abeti in ottima salute...

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Lun Feb 29, 2016 1:47 pm

forse non capisco io...o forse non avete letto bene...

Mi avevate consigliato un rinvaso... ho estratto attentamente per valutare cosa fare... e si è disfatto tutto perchè le radici già non c'erano!

Io ho tagliato solo il moncone di fittone che avevano lasciato, che era SENZA radici e mi costringeva a usare ancora quel vaso enorme, su una pianta ormai già morta al 95%...

Le radici in alto le ho trovate già segate così... brutalmente.

Quindi ricapitolando: è l'abete più sofferente, avevo già dovuto eliminare molti rami seccati. Al rinvaso (tra l'altro consigliato da DAV) scopro che non ha radici... e invece di buttarlo direttamente ho voluto dargli un'ultima chance capitozzando un tronco ormai inutile perchè spoglio e lasciando i pochi rametti che sembrano ancora verdi.

Ora posso senz'altro lasciarlo in pace, e se avrà la forza di ributtare potrò tenerlo in quel vaso senza toccarlo per 2 anni.

Gli altri fanno sperare un po' di più.. hanno quella specie di spago e quindi forse le radici in un sacco, che questo non aveva.

Contavo di rinvasarne almeno uno per vedere se è conciato come questo, e per diversificare gli interventi... 50% rinvasati e 50% no.
Ma ragazzi mi sembra che a volte esagerate con i dogmi. E' vero che non si rinvasano piante sofferenti, ma questa non era sofferente ma ormai in coma, e allora subentrano altri fattori... si tenta il tutto per tutto, a volte fanno così anche i medici.

Se avessi rinvasato subito e scoperto l'assenza di radici forse sarebbe stato giusto capitozzare subito invece che lasciare pochi capillari a nutrire una chioma intera.. e ripeto, sarà un caso ma i due che ho capitozzato subito per "sperimentare" PER ORA sono quelli che sembrano passarsela meglio.

Riguardo il terriccio.. 50% e 50% è una scelta poco ortodossa legata alle mie abitudini e necessità....ma con fondo areato e comunque è molto più drenante del terriccio di origine, compatto e pieno di sassi....
Se non avessi rinvasato sarebbe rimasta in quel blocco...

Cavoli vi faccio sempre incazzare Embarassed
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 29, 2016 2:04 pm

Ok è chiaro il tutto per tutto...ma era già chiaro prima...
Forse la cosa che ti sfugge è che stiamo parlando di conifere ed in particolare di abeti...non si possono trattare come delle latifoglie...capitozzamenti, rinvasi, tagli di radici ecc..perchè, anche con piante in salute, se ne rischia seriamente la morte...


Per questo motivo dicevo che nel tuo caso portare a casa 5 abeti da capitozzare rinvasare ecc...non può essere la scelta giusta, quelle piante avrebbero avuto bisogno di un periodo di ripresa...da effettuarsi in piena terra, o comunque in grandi vasi con terreni adatti..insomma tutto meno che un capitozzamento con rinvaso..

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da scarboc il Lun Feb 29, 2016 3:09 pm

richiurci ha scritto:
Mi avevate consigliato un rinvaso...

Mi pare che solo Dav ti abbia detto di rinvasare, ma ho riletto il suo passaggio, ti raccomandava di non togliere capillari e di non fare assolutamente potature "assassine"; Cosisal ti ha consigliato un falso rinvaso ma suggeriva comunque di andarci piano e fare poco per volta, mentre Forcellone, Boba, Testudo, kea, ecc. tutti insomma ti avevano consigliato di non fare assolutamente niente e concentrarti sulla coltivazione.
E' risaputo che le conifere già quando sono in salute sono molto più delicate rispetto alle caducifoglie, ma qua ti avevano tutti raccomandato di andarci cauto...ma mi sa che a qualcuno prudevano le mani Wink

Cavoli vi faccio sempre incazzare  Embarassed
maffigurati, ci manca solo di prendersela per queste cose...dispiace solo per la pianta, tutto qua.

_________________
Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Inshot21
scarboc
scarboc

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 29, 2016 3:34 pm

Io intendevo RINVASARE nel senso di toglierli da quel contenitore, metterli in qualcosa di spazioso con substrato adeguato, ovviamente senza eliminare il 95% della vegetazione dato che è un abete e lasciare TUTTI i capillari possibili.

alla fine un "falso rinvaso"....o come lo vogliamo chiamare....e leggero sfoltimento dei rami al massimo.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 29, 2016 3:37 pm

Poi capitozzare queste piante....lo fai solo se parliamo di una lavorazione in base ad un progetto e si parla di piante stabilizzate in un vaso da anni....come in genere si fa Smile queste piante vanno coltivate libere, al massimo sfoltire leggermente per far entrare bene la luce nella chioma, per 2-3 anni e quando sono attecchite e hanno rivegetato copiosamente allora puoi metterci mano, potando, filando, impostando...
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da nicola76(decimo) il Lun Feb 29, 2016 4:29 pm

Interessante questo post!....2 anni fa vidi fare un'analoga operazione...su di un tasso però. Non me ne ricordavo più.

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 44
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da richiurci il Lun Feb 29, 2016 5:22 pm

dai metto qualche altro dettaglio...senno' sembra che sia un pazzo scatenato Very Happy

Io ogni 2-3 giorni mi "accarezzo" le chiome di questi abeti per distenderle e far cadere gli aghi morti. E' così cheho notato subito che Rosso 1 era in difficoltà.

Ho poi cominciato a tagliare rametti, ma solo quelli senza più aghi... e torcendone le estremità era evidente come fossero secchi, quindi senza speranza di rigettare. Anche le gemme apicali erano secche.

La capitozzatura è avvenuta quindi in due step, e vi assicuro che non c'è stata emissione di resina. A mio avviso quindi il tronco era già morto, semplicemente perchè non c'erano rami a tirare linfa.

DAV, ti assicuro che non ho rimosso nessun capillare, non c'erano! E gli ultimi 4 cm di fittone, anch'essi senza capillari visibili, avrebbero impedito l'uso di un vaso un po' più basso e comunque ancora ben alto come potete vedere nella foto.
Con bastoncino in legno ho delicatamente aperto le poche radici presenti, la terra era venuta via da sola proprio per l'assenza di un pane radicale vero e proprio. E ho fatto il taglio al di sotto di queste poche radici.

L'approccio è mediamente drastico ma chiaramente con due balconcini non posso permettermi di tenere integro un abete da 90 cm e per giunta secco... esteticamente era ormai inguardabile, i morti sono brutti e rischiavo pure di mandare in depressione le piante vicine Wink

Con gli altri 3 sarò molto più cauto, anche perchè per ora sembrano cavarsela. Spero di vedere qualche gemma partire...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena? - Pagina 3 Empty Re: Abeti rossi a 5 €! Ne varrà la pena?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.