Vite yamadori in arrivo

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Gio Ott 15, 2015 11:32 am

Siamo tutti "beginners"... Wink
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da nicola76(decimo) il Gio Ott 15, 2015 1:24 pm

scarboc ha scritto:
MirkoB ha scritto:... ho trovato dentro il vaso (già piccolo) altri 10 cm di fusto legnoso con base tagliata di netto, le radici spuntavano a raggera da quel punto...
Beh direi che è una margotta al 100%.
Niente dai, hai fatto bene a pararti il ...podice con il venditore, almeno non dovesse farcela quest'inverno non avrai buttato via i tuoi soldini.
In bocca al lupissimo, aggiornaci sui progressi eh Smile

Bene dai Mirko quantomeno hai raggiunto un buon compromesso...il fatto in questione purtroppo porta a "diffidare" ancora di più di questi "venditori professionisti"...già prima ero prevenuto anche dal punto di vista etico adesso vendono "giusto per vendere"...a volerla dire tutta mi fido sicuramente di più di un appassionato che ogni tanto vende per fare spazio ad altri progetti oppure scambia.

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 44
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da MirkoB il Gio Ott 15, 2015 2:27 pm

Aggiornerò sicuramente XD
Grazie a tutti per i consigli e le rassicurazioni!
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da MirkoB il Sab Ott 31, 2015 9:37 am

AGGIORNAMENTO!
La vite, credo di poterlo dire oramai, ha reagito bene al rinvaso, le foglie non hanno subito nessun nuovo danno da quando la pianta è in mio possesso e sono quasi sicuro che stiano iniziando a virare di colore, sia con sfumature gialle che altre rosse ancora un po' nascoste dalla clorofilla. Diverse gemme che ho tenuto d'occhio sono aumentate di dimensioni rispetto al momento dell'acquisto.
Ora sono molto ottimista, credo che proteggendola alle prime gelate riuscirà ad arrivare a primavera senza eccessivi danni.
E a primavera, gli stimolanti faranno il resto XD Cool

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Dscf1317


Foglia precoce

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Dscf1318
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da scarboc il Sab Ott 31, 2015 11:40 am

Non voglio menarti gramo ma è ancora presto per cantar vittoria; anche le mie talee di acero stanno virando di colore e gonfiano le gemme, ma stanno sicuramente usando gli zuccheri residui del legno.
Ma comunque meglio una gemma gonfia che nera, è sicuramente un buonissimo sintomo Smile

_________________
Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Inshot21
scarboc
scarboc

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da MirkoB il Dom Nov 01, 2015 10:21 am

Ehhhhhhhh a primavera ci do giù di stimolanti, ho sprintene ed un concentrato di aminoacidi della Flortis
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da MirkoB il Ven Mag 27, 2016 10:24 am

Aggiornamento! Per ora il cioccone di vite è in salute, non è eccessivamente vigoroso visto lo stato in cui stava lo scorso anno ma il rinvaso ha risolto il problema con i parassiti e le radici sembrano più in salute. La domanda che mi premeva fare è questa: considerando che la prossima settimana qui da me la prevedono abbastanza umida, secondo voi sarebbe opportuno fare un trattamento con del rameico per prevenire patologie fungine o posso rimandare? Ad ogni modo ecco la foto.

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Dscf1413
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Ven Mag 27, 2016 10:34 am

Ti consiglio di trattare con rame e zolfo, le malattie più insidiose sono peronospora e oidio, c'è anche lo zolfo ramato ma è in polvere.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Dav86 il Ven Mag 27, 2016 3:32 pm

bene dai sta vegetando sana!

puoi dare FOLICUR o CUPRAVIT....come preventivi...confermate esperti di veleni?
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Forcellone il Lun Mag 30, 2016 11:37 am

Puoi dare tranquillamente a scopo preventivo un prodotto, secondo il problema che hai avuto vai con uno specifico, se posso uso prodotti che non sporcano.

Quel vasone profondo hai usato? La prossima volta una bella ciotolona e terriccio idoneo.

Dimenticavo, ora le foglie sono in formissima....


Ultima modifica di Forcellone il Mer Giu 01, 2016 11:43 am, modificato 1 volta
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da MirkoB il Lun Mag 30, 2016 12:43 pm

Eh si per quest'anno deve accontentarsi di vaso profondo e terriccio 40% pomice 60% TU, sto più attento con le annaffiature, ma il salvataggio dell'autunno scorso è avvenuto proprio in extremis e non avendo il tempo ho dovuto usare quello.
Negli ultimi giorni ho notato anche un leggero aumento di vigoria, per quello ci tenevo molto a conservare il buon lavoro che la pianta ha svolto XD Per adesso ho optato giusto per una passata di rameico, comunque l'esposizione è ben soleggiata ed aerata.
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Muschio il Mar Mag 31, 2016 8:40 pm

guardando la foto autunnale direi che sta alla grande Wink
se posso fare una domanda, su una vite di dimensioni simili , un po piu' piccola anche per quel che riguarda la vegetazione ,conviene eliminare un unico grappolo di fiori/uva? a me piacerebbe fruttificasse ma se toglie troppe energie alla pianta posso aspettare un altro paio d'anni

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Dav86 il Mar Mag 31, 2016 8:50 pm

un grappolo che male può fare Smile
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Mar Mag 31, 2016 10:14 pm

Male non fa ma di certo sottrae parecchia energia, i primi anni è meglio che le specie che fanno fiori e/o frutti pensino solo a vegetare, è anche una questione di equilibrio di ormoni vegetali.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Muschio il Mar Mag 31, 2016 10:25 pm

dai allora senza continuare ad andare OT sulla discussione di mirco  scendero' a un compromesso, l'anno prossimo eliminerò' subito le inflorescenze, quest'anno ormai  le lascio e mi tolgo la soddisfazione visto anche che la stavo anche concimando differentemente dal resto delle piante per favorirne in teoria la fruttificazione.

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Dav86 il Mar Mag 31, 2016 10:57 pm

mah...questa paure di fiori e frutti nelle piante non ha molti fondamenti Smile certo non ha senso basare la coltivazione su fiori e frutti se vuoi creare tronco o ramificazione ma nemmeno farsi paranoie per un grappolo dai...se la pianta è concimata e curata a dovere non va incontro a nulla.

avete mai visto morire una pianta dopo aver fiorito o fruttificato? io sinceramente MAI...e personalmente credo che impedire a monte la fioritura delle piante andando a rimuovere le infiorescenze/gemme da fiore a seconda del caso volutamente vada ad ostacolare il naturale corso delle cose a livello ormonale e di bilancio energetico, d'altronde la pianta ha speso energie a monte per crearle le strutture per fiorire/fruttificare. 
E' un parere magari non scientifico ma nella mia esperienza empirica ho basi per dirlo.
Ben diverso è tenere 10 frutti su una piantina paletto o come dicevo far fiorire piante che dovrebbero essere potate e ramificate, è questione di priorità.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Mer Giu 01, 2016 8:37 am

Dav86 ha scritto:mah...questa paure di fiori e frutti nelle piante non ha molti fondamenti Smile certo non ha senso basare la coltivazione su fiori e frutti se vuoi creare tronco o ramificazione ma nemmeno farsi paranoie per un grappolo dai...se la pianta è concimata e curata a dovere non va incontro a nulla.
Nessuna paura o paranoia Smile e la pianta potrebbe non risentirne, io porto la mia esperienza degli studi di agraria dove si dice che normalmente i primi anni di un frutteto son dedicati alla coltivazione e impostazione, poi ci sono i frutteti "moderni" dove c'è una certa produzione anche al primo-secondo anno, perchè son progettati per avere maggior resa economica; ma si sa che questi frutteti sono sostituiti dopo anche 10-15 anni.
Ma non vedo perchè questa impostazione, volta a massimizzare il reddito, debba essere trasferita al mondo del bonsai, dove poi non siamo in campo aperto dove le radici si espandono come vogliono e alla fine la pianta si autoregola, ma in un microcosmo dove occorre un diverso bilanciamento dei fattori.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Forcellone il Mer Giu 01, 2016 12:11 pm

Io non darei mai nulla per certo ma neppure per scontato. Forse ci sono i giusti compromessi...... nel caso specifico io vorrei vedere il frutto, poi magari tolta la voglia gli anni dopo la coltivo in modo differente.
Mi capita con alcune essenze:
- che conosco poco;
- o piante che fioriscono e fruttificano;
- piante che ho difficoltà a coltivare ...... ecc

E' vero che le famose "schede" bonsai non sono da prendere alla lettera per vari motivi, ma neppure possiamo abolire tutto quello che riportano. Forse vengono applicate male, soprattutto vedi il caso di comuni piante in formazione.

_________________
Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Dav86 il Mer Giu 01, 2016 12:31 pm

le SCHEDE bonsai veramente fanno più danni che altro....informazioni generalizzate basate su esperienze degli anni 70 80 quando non si sapeva praticamente niente di bonsai e pochi pionieri provavano le cose "importate dei giapponesi".

FRANTORE hai assolutamente ragione e non metto in dubbio la tua preparazione tecnica anzi sei di grande aiuto, io volevo solo rincuorare chi magari non esperto legge info casuali e si fa delle fisse tipo:

AH I FIORI INDEBOLISCONO LA PIANTA, VIA SUBITO!! ALTRIMENTI MUORE!! (cazzata, se la pianta è concimata, coltivata bene, terriccio giusto, acqua giusta ecc ecc si crea un equilibrio che permette anche ad uno shohin di fare fiori e frutti (basti pensare ai kaki o ai mandarini cinesi, alle gardenia, alle satsuki....alle camelie....a volte hanno più fiori/frutti che rami).

in conclusione: se una pianta è debole o ha problemi non ha senso farla fiorire o fruttificare oltremodo.....se una pianta è sana e vegeta normalmente e apre una gemma da fiore o crea un'infiorescenza all'apice, si può lasciarla come non lasciarla ma sicuramente non peggiorerà la salute della stesa.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Mer Giu 01, 2016 12:45 pm

Sì ma tornando al caso in questione, c'è una pianta sana che però era in brutte condizioni qualche mese fa, diciamo quindi "in convalescenza", non ha senso rischiare "una ricaduta" per il solo piacere di vederla fiorire e/o fruttificare (tra l'altro: non vedo fiori quindi deduco che è la stessa pianta a non sentirsi pronta...)
Se vegeta brillantemente questa annata magari si può fare l'anno prossimo Smile
il caso di Muschio non lo conosco quindi non potrei suggerire oltre...
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Dav86 il Mer Giu 01, 2016 12:51 pm

ma la pianta di Mirko non ha fiori, io mi riferivo alla pianta di Muschio che non vediamo in foto però, cioè UN GRAPPOLO UNO.....se è spuntato, può anche lasciarlo, se la pianta è stentata o ha evidenti problemi non penso che avrebbe nemmeno tirato fuori il ramo su cui poi è uscita questa infiorescenza.

se ci sono 4 foglie sulla pianta è un conto.....se ci sono un bel po' di foglie e un solo grappolo...che male può fare?
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Mer Giu 01, 2016 12:57 pm

Bè sì, diciamo che la cosa va vista caso per caso...
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Forcellone il Mer Giu 01, 2016 1:08 pm

frantore ha scritto:Bè sì, diciamo che la cosa va vista caso per caso...

Infatti, spesso diamo consigli differenti proprio perché si valutano tanta cose "e si può anche valutare male, ci sta tutto".
Un "consiglio mirato" altrimenti cosa stiamo a fare qui..... Very Happy Very Happy ... Poi qualcuno ci dice che non rispettiamo le schede.... Cool
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Forcellone il Mer Giu 01, 2016 1:11 pm

Dav86 ha scritto:le SCHEDE bonsai veramente fanno più danni che altro....informazioni generalizzate basate su esperienze degli anni 70 80 quando non si sapeva praticamente niente di bonsai e pochi pionieri provavano le cose "importate dei giapponesi".

FRANTORE hai assolutamente ragione e non metto in dubbio la tua preparazione tecnica anzi sei di grande aiuto, io volevo solo rincuorare chi magari non esperto legge info casuali e si fa delle fisse tipo:

AH I FIORI INDEBOLISCONO LA PIANTA, VIA SUBITO!! ALTRIMENTI MUORE!! (cazzata, se la pianta è concimata, coltivata bene, terriccio giusto, acqua giusta ecc ecc si crea un equilibrio che permette anche ad uno shohin di fare fiori e frutti (basti pensare ai kaki o ai mandarini cinesi, alle gardenia, alle satsuki....alle camelie....a volte hanno più fiori/frutti che rami).

in conclusione: se una pianta è debole o ha problemi non ha senso farla fiorire o fruttificare oltremodo.....se una pianta è sana e vegeta normalmente e apre una gemma da fiore o crea un'infiorescenza all'apice, si può lasciarla come non lasciarla ma sicuramente non peggiorerà la salute della stesa.

Ma il bello che si pensa di applicare le tecniche bonsai a piante di un paio di anni, defogliare, concimare, ecc.....ecc...affraid
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da frantore il Mer Giu 01, 2016 1:16 pm

...rinvasare, margottare, innestare...stimolare, ormonare, titillare e carezzare.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

Vite yamadori in arrivo - Pagina 3 Empty Re: Vite yamadori in arrivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.