Riproduzione per talea e margotta

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Ven Giu 12, 2015 2:24 pm

ok grazie Giorgio, posso anche subito...

Mi tocca quasi aprire un 3d nuovo specifico sui miei melograni!
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Sperimentazione!

Messaggio Da richiurci il Mer Giu 17, 2015 1:24 pm

Ieri notte (era l'una passata...) ho osato.

Lo so che molti di voi non condivideranno, ma veramente mi ritrovo con decine di melograni, e oltre a proporre lo scambio a Scricciolo mi tocca fare selezione... e allora la faccio sperimentando!

Premessa, ho comprato dei vasi in plastica al Carrefour e li ho tagliati per farmi vasi da coltivazione bassi e larghi a pochi euro.

Poi ho deciso di agire sulle talee "grosse" che avevo introdotto a pag.8 di questo 3d.

Ecco qui le 4 fortunate, piantate a marzo e allegramente radicanti:
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Talee_10

Per la 2b (a sinistra) ho tentato l'estrazione con immersione in acqua e disgregamento del terriccio con bastoncino; l'operazione, fatta un po' troppo in fretta, ha provocato la rottura di alcune radichette specie per la talea più sottile:
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Talee_11

Alla 2a ci tengo di più, e oltretutto ha sviluppato radici sul fondo che avrebbero subito danni :
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Talee_12

Ho allora provato la tecnica che avevo ipotizzato giorni fa; con molta attenzione ho eliminato la parete laterale della bottiglia fino a circa 2cm dal fondo; grazie al terriccio abbastanza "ricco" e compatto, oltre che umido, il pane radicale non ha fatto una piega!
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Talee_13

Successivamente ho posato e stabilizzato la talea nel vaso definitivo, ed ho estratto abbastanza brutalmente (perdendo un bel po' di radici) la talea sottile che è molto meno interessante.

Ecco le 4 talee (delle quali 2 a rischio trapasso per trauma radicale) nel nuovo vaso, con schermo solare provvisorio in carta:
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Talee_15

L'evoluzione del fondo di bottiglia interrato lo vedrò fra almeno 2-3 anni!

Spero perdonerete il vostro scienziato pazzo ...

PS: dimenticavo, non ho avuto ancora il coraggio di eliminare il fiore, si sta aprendo ed è troppo affascinante per me. Ne ho lasciato uno su 3, tra qualche giorno elimino anche lui...
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da gabriele93 il Gio Giu 18, 2015 11:58 pm

Speriamo campino Very Happy
Io per la fretta l'anno scorso ho travasato due fichi dalla bottiglia al vaso quando avevano da poco radicato e sono passati a miglior vita

gabriele93

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Ven Giu 19, 2015 12:10 am

in effetti tra quelle trapiantate brutalmente a metà maggio la moria è elevata,ma per queste ultime spero che le maggiori cautele adottate diano i loro frutti Very Happy

Diciamo che mi sento un po' come Attila! Però sono passato dall'avere solo il Ficus in dicembre ad avere una foresta di melograni (oltre alle altre acquisizioni) quindi una certa selezione ci può stare, in fondo sto selezionando anche le "meglio avviate", alcune delle stentate non avevano praticamente radicato
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da gabriele93 il Ven Giu 19, 2015 12:19 am

Magari avrebbero potuto farlo nel proseguito XD..
Comunque fai bene a sperimentare, la migliore esperienza è proprio quella che si fa sulla propria pelle (su quella dei melograni nel tuo caso)

gabriele93

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da leone il Gio Lug 02, 2015 3:34 pm

Ho fatto una margotta ad un ficus ma dopo quanto va staccata?? è circa un messe è ha una radicazione vigorosa. Poi volevo sapere se conveniva anche ridurre la superficie traspirante con delle piccole potature verdi o comunque su piccoli rami... grazie ( mi sembra il posto adatto per questa inserzione)..

leone

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 26
Località : Siena

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Lug 02, 2015 3:58 pm

bah... anche se non sono un esperto il ficus è talmente robusto che credo tu possa tranquillamente già staccarla.

E non c'è bisogno di ridurre la traspirazione. qualche settimana fa ho staccato un rametto sottile, quindi senza riserve. L'ho interrato con tutte le foglie e ad oggi sembra stare bene, si era appena ammosciato giorni fa ma ora è ok e su quei vasi ci sono 40°C!
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da leone il Gio Lug 02, 2015 4:13 pm

il problema e che ho margottato per abbassare la base quindi la superficie fogliare e realmente ampia, e in confronto le radici sono pochissime...

leone

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 26
Località : Siena

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Lug 02, 2015 4:36 pm

ah ma allora anche se il ficus è robusto direi proprio che è meglio aspettare che passi il gran caldo Shocked

comunque aspettiamo i guru dei bonsai
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da daniele il Lun Lug 06, 2015 11:29 pm

Se ha realmente un bel pane di radici (al ficus può bastare anche un mese) puoi anche staccarla, la metti in un substrato ben drenante, riduci la chioma senza paura e la tieni in posizione sempre ombreggiata (ma luminosa) spruzzando la chioma con regolarità e mantenendo il terriccio moderatamente umido.
Se ti sembra arrischiato staccarla ora, purché le radici non siano già troppo sviluppate, aspetta fine agosto, ma , secondo me, anche staccando adesso (salve le premesse di cui sopra) rischi poco.
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Ven Lug 31, 2015 1:35 pm

aggiornamento veloce:

delle talee trapiantate è sopravvissuta solo quella sulla quale ho provato il taglio bottiglia lasciando il fondo.

Le altre come prevedibile, avendo subito un notevole trauma radicale hanno patito il gran caldo e mi hanno lasciato.

Poco male, il tasso di sopravvivenza ad oggi e ben superiore al 50% nonostantealcuni esperimenti ... discutibili!
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Sab Mar 05, 2016 12:42 pm

Domanda sulle margotte!

Ho da fare quest'anno varie margotte:

- sull'acero shishigashira (su un ramo alto), che ha le gemme gonfie ma ancora chiuse

- su un acero selvatico in paese, quello che buca la rete di recinzione del campo sportivo (gemme gonfie quasi in apertura)

- sul mio citrus mitis, che ha preso una botta di secco a Natale e ora vivacchia, in attesa di essere spostato fuori a giorni: margotta bassa per eliminare il tronco lungo e cilindrico

Mi date pareri sul momento più adatto per operare?

Io vorrei farlo il prima possibile perchè in agosto vado via e non potrei tenerle umide, quindi vorrei radicassero prima per metterle in vaso entro i primi di agosto.
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Giorgioc il Sab Mar 05, 2016 1:28 pm

Le puoi fare anche ora. Probabilmente gli aceri li potrei staccare a giugno.
Il citrus non so

_________________
Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Bi_gio11
Giorgioc
Giorgioc

Messaggi : 1432
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 59
Località : Montagnana (PD)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Sab Mar 05, 2016 2:31 pm

ok giorgio grazie!

Visto il tempaccio aspetto il prossimo weekend e comincio.
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Muschio il Mar Mar 08, 2016 12:55 pm

ciao a tutti, vi pongo un quesito..
e' possibile su una pianta( nel mio caso acero campestre) fare due margotte sul tronco principale?
la pianta e' stata prelevata nel 2014, il nebari e' da margottare perche' le radici partono tutte in profondità' ed era in preventivo farlo quest'anno.. essendo la pianta un po cilindrica volevo anche accorciarla piu' o meno della meta', prevedendo di farlo non subito ma piu' in là, a margotta attecchita(giusto?) , ma non volendo buttare via niente stavo pensando di margottare la parte alta della pianta per farne una pianta bassa e tozza..
e' fattibile secondo voi? non posso fare foto ora perche' la pianta la tengo dai miei ma le faro' se servono, parliamo di un acero con un tronco di boh, 6-8cm alto una trentina di cm e con qualche rametto dell'anno passato ma molti altri che stanno per nascere.


Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Forcellone il Mar Mar 08, 2016 2:57 pm

url=https://servimg.com/view/19113852/65]Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Immagi12[/url]
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2794
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Mar Mar 08, 2016 3:01 pm

se ho capito bene vuol fare un po' come me col shishigashira...

Fai prima la margotta alta, come mi hanno consigliato. La togli quando ha ben radicato.

Se nel frattempo saranno spuntati rami sotto di lei (se non ci sono già) l'anno prossimo fai la margotta bassa. Farle in contemporanea sarebbe rischioso, fare prima quella bassa se già sai che vuoi accorciare il tronco non avrebbe molto senso
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Muschio il Mar Mar 08, 2016 3:04 pm

perfetto grazie.. allora e' un NO, non e' una margotta per cui valga la pena aspettare un anno mi sa verra' tagliata via:D
che ne dici conviene capitozzarlo ora o l'anno prossimo dopo la margotta? l'acero e' partito anche se non ha ancora aperto foglie

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Mar Mar 08, 2016 3:07 pm

se chiedi a me..non sono il più adatto a dare consigli Embarassed

metti qualche foto, ma in generale le foglie stimolano la radicazione, credo sia meglio non tagliare niente sopra la margotta finchè non ha radicato.

Dopo...quando la stacchi.. magari saprannno cosa consigliarti ma potrebbe avere senso, avrà meno radici e potrebbe aiutare ridurre la traspirazione.

Ora vediamo se più o meno ci ho preso Smile
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Muschio il Mar Mar 08, 2016 3:17 pm

si beh chiedo in generale, grazie a chiunque risponda Very Happy ..
so che la risposta in linea generale e' no per le ragioni che dici anche tu , ma nello specifico parlando di acero campestre, chiedevo a chi lo conosce meglio di me se si può' osare a fare le cose insieme visto il vigore della varietà' rispetto ad altre specie magari..
purtoppo al momento non posso fare foto, e' un paletto di una trentina di cm con tre fittoni che fanno da nebari e molti capillari che partono tutti sotto.. qualche rametto di un anno qua e la, e quest'anno molte gemme sul tronco sia nella parte bassa che alta della pianta.

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da daniele il Mar Mar 08, 2016 7:38 pm

muschio ha scritto:conviene capitozzarlo ora o l'anno prossimo dopo la margotta? l'acero e' partito anche se non ha ancora aperto foglie
Lascialo sviluppare liberamente prima e durante la margotta, senza potature o capitozzature. Poi, quando stacchi, riduci un bel po' la chioma  lasciando una vegetazione che possa essere alimentata dalle nuove radici. Margottandolo, se inserisci un dischetto di plastica appena sotto al taglio superiore, cominci a dare già una direzione alle radici per formare un buon nebari.

X Richi.
Ma il shishigashira, se lo innestano, ci sarà un perché. So che, di suo, cresce molto lentamente, ma, a parte ciò, riesce a reggersi sulle proprie radici?
Chiedo, eh, è un dubbio che ho per tutte le varietà di acero pregiate che di solito vengono innestate sul palmatum comune ( momiji).
Giusto un paio di giorni fa mi sono cimentato sugli innesti di acero, ma i risultati si vedranno tra qualche tempo.
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Mar Mar 08, 2016 7:55 pm

non so altri mi hanno detto di margottare...

Quella alta avrebeb radici shishi, quella bassa invece sarebbe in corrispondenza dell'innesto, quindi con radici del portainnesto.. vedremo
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Muschio il Mar Mar 08, 2016 8:34 pm

grazie mille allora taglio il prossimo inverno che e' meglio, anche perche' ormai a roma e' troppo tardi mi sa.. gli aceri sono partiti tutti in anticipo per il caldo di febbraio, ora hanno rallentato un po

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Dav86 il Mar Mar 08, 2016 9:15 pm

le cultivar innestate di pamato hanno vigoria variabile...in genere medio-bassa, soprattutto le cultivar nane....quindi le margotte non sempre hanno vita lunga se non sapientemente coltivate e in ogni caso potrebbero non reggere le invasive tecniche che dobbiamo attuare noi bonsaisti, per avere una pianta decente intendo.
Anche le talee delle cultivar, difficilmente prendono.

il palmato verde "naturale" è più veloce nella crescita (non come il tridente però) e ha radici molto forti, infatti il rinvaso a radice nuda e lavata è un must che gli ridà nuova vita assieme a vasi molto bassi e larghi Smile
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da daniele il Mar Mar 08, 2016 9:44 pm

Dav86 ha scritto:il palmato verde "naturale" è più veloce nella crescita (non come il tridente però) e ha radici molto forti, infatti il rinvaso a radice nuda e lavata è un must che gli ridà nuova vita assieme a vasi molto bassi e larghi Smile
Effettivamente, ho comperato nel 2012 un palmato naturale (non innestato, ovviamente) da vivaio ed ora, tra margotte prima e talee poi, ho tante di quella piante che non so dove metterle. E tutte vigorose, eh Smile
Per questo, su talee 2014 in vaso, ho operato innesti di varietà che poi andrò a margottare ( attecchimento degli innesti permettendo...).
Ma le radici resteranno sempre di palmatum puro Smile
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Riproduzione per talea e margotta - Pagina 6 Empty Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.