CEPPAIA di OLIVASTRO

Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Mer Ott 21, 2015 3:17 pm

Vi mostro questa mia pianta raccolta alla fine di agosto 2013 .Dopo un lungo e difficile periodo di adattamento durante il quale ho temuto di perderla piu`volte sembra che quest`anno siamo sulla buona strada .Fino ad ora non ho fatto grandi interventi per non stressarla molto limitandomi quest`anno solo ad indirizzare i nuovi rami in attesa di un primo e vero step e rinvaso la prossima primavera CEPPAIA di OLIVASTRO Dscn0136.Nel frattempo gradirei un vostro giudizio riguardante in particolare la ramificazione indicandomi quali rami tenere ed eliminare e consigli sulla coltivazione .La pianta e`alta 20cm con una base di 9cm CEPPAIA di OLIVASTRO Dscn0137grazie .

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da scarboc il Mer Ott 21, 2015 7:04 pm

Molto bella, possente; però non conosco lo stile a ceppaia, per cui mi astengo dal darti qualsiasi tipo di consiglio.

_________________
CEPPAIA di OLIVASTRO Inshot21
scarboc
scarboc

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da frantore il Mer Ott 21, 2015 8:34 pm

Ne ho qualcuna simile, es. (la foto è vecchia):

CEPPAIA di OLIVASTRO Img_0710

dovresti cercare di impostarlo come un boschetto, cioè definire bene i singoli tronchi, che siano in numero dispari e vadano verso l'esterno, evitando incroci di rami etc.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Gio Ott 22, 2015 9:15 am

Beh, la pianta ha gia`tre tronchi principali e sinceramente non saprei se si puo`considerare ceppaia o multitronco ...o e` la stessa cosa ? Booh Crying or Very sad Urge l`intervento di un esperto che mi chiarisca le idee Embarassed

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da frantore il Gio Ott 22, 2015 9:41 am

le definizioni lasciano il tempo che trovano...comunque se sono abbastanza distanziati, come anche nel tuo caso, direi che ceppaia va bene, il multitronco dovrebbe essere quando i tronchi nascono nello stesso punto.
tre tronchi vanno bene, piuttosto il substrato è un pò pesante, alleggeriscilo quanto prima.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Gio Ott 22, 2015 1:39 pm

Il rinvaso sara`la prima cosa da farsi inquanto la pianta si trova ancora nel terricio di " emergenza " di quando fu raccolta formato da terra di giardino,sabbia grossa e pietrisco .Per il rinvaso avrei pensato ad un substrato abbastanza sciolto con il 60% pomice, 10%lapillo, 10% tufo ed il 20% terriccio ,pensate che vada bene ?

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Muschio il Gio Ott 22, 2015 1:53 pm

secondo me meglio 80-90% di pomice se non addirittura il 100% e una bella pulizia delle radici dal terriccio con cui e' stato raccolto..
in teoria come specie non è ostica da far attecchire, probabilmente il lungo periodo di adattamento è dovuto al terreno pesante.

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Montani Angelo il Gio Ott 22, 2015 2:27 pm

Ciao,
guardando il primo tronco a sinistra, mi sembra che sia già contro/conico, con la prospettiva che tale difetto possa aumentare visto che in quel punto partono più rami.
forse lì ci vorrebbe un taglio diagonale per eliminarlo, e poi abbassare il più possibile il ramo restante che sembra piuttosto cilindrico. Certo ci vuole molto tempo ma io credo che bisogna partire da questo, la base è notevole immaginala con tronchi conici
in bocca al lupo

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Montani Angelo il Gio Ott 22, 2015 2:46 pm

url=https://servimg.com/view/19210558/19]CEPPAIA di OLIVASTRO Dscn0114[/url]

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Gio Ott 22, 2015 5:09 pm

Ciao Angelo, grazie del tuo intervento .Il primo tronco di sx che mi hai indicato avevo intenzione di ridimensionarlo un po`inquanto sul lato sx ha subito un ritiro di linfa ed e`secco e volevo scavarci un bel buco .Il restante ramo di dx e`quello originario , accorciandolo dove indicato resterebbe un moncherino di 2cm e non sono sicuro se quella da te indicato sia una gemma ancora attiva o il residuo di qualche rametto secco .Comunque sia quando potrei intervenire ? Altre idee ?

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Giorgioc il Gio Ott 22, 2015 7:36 pm

Io non sono in grado di dare opinioni specifiche su questa pianta. Faccio già fatica nella "lettura" dal vivo, in foto non ci riesco proprio.
Noto però che la tentazione di dare una impostazione " a palchi" tipo pino ha contagiato anche te.
A mio parere i rami nell'olivo dovrebbero avere portamento assurgente.
Scrivendo questo so di sollevare un vespaio, ma senza pretesa di insegnare nulla a nessuno, vorrei solo dire come la penso in merito

Esempi di bonsai di ulivo "ad ulivo"
CEPPAIA di OLIVASTRO 02-31110

CEPPAIA di OLIVASTRO 01-shi10

Esempi di bonsai di ullivo "a pino"
CEPPAIA di OLIVASTRO 12072810

CEPPAIA di OLIVASTRO 12079510


_________________
CEPPAIA di OLIVASTRO Bi_gio11
Giorgioc
Giorgioc

Messaggi : 1432
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 59
Località : Montagnana (PD)

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da frantore il Gio Ott 22, 2015 8:15 pm

Giorgio la penso anch'io come te: impostare un olivo a "conifera" non la trovo una buona soluzione, nonostante gli ottimi esemplari che hai postato; mi attirano di più i primi due e specialmente il primo, mentre nel secondo forse l'assurgenza è eccessiva, i vecchi olivi se non potati hanno comunque rami orizzontali o anche cadenti.
Il portamento sparato in alto è tipico dei rami giovani.
Forse occorre una via di mezzo e non è per niente facile ottenerla.


Ultima modifica di frantore il Gio Ott 22, 2015 8:21 pm, modificato 1 volta
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Dav86 il Gio Ott 22, 2015 8:15 pm

anche io la pensavo così tempo fa, ma non solo per gli olivi, in genere per le latifoglie che sistematicamente vengono impostate nella MATSU-ZUKURI, la forma del pino vecchio, la visione tipica giapponese triangolare, come se non si conoscessero altre alternative...
In realtà, i bonsaisti BRAVI, che sanno fare le piante, coltivarle e soprattutto, la cosa fondamentale, SANNO FARLE MATURARE E NON LE UCCIDONO, secondo me possono permettersi qualsiasi tipo di astrazione e stilizzazione di una forma "alberica", nel rispetto ovviamente della specie in questione per quanto possibile, ricordandoci che il bonsai non è un albero in natura ma è "un'interpretazione possibile" di un albero mediante il rispetto delle proporzioni Smile

per concludere in maniera sintetica il mio pensiero, ci sono piante BELLE e piante NON BELLE, per vari motivi, tipo la non maturità e la fretta di metterle in mostra: un olivo/astro impostato a palchi può essere maestoso o una ciofeca Smile (il secondo mi piace assai.....il terzo non mi piace perchè la chioma non è raccordata con l'imponenza del tronco, i rami discendenti a sinistra poi sembrano troppo giovani e sottili ma sono pareri personali anche perchè bisognerebbe guardarla dal vivo una pianta, in foto il giudizio è solo così superficiale)
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Gio Ott 22, 2015 10:34 pm

Sono daccordo con voi e da principiante devo dire che non mi sono mai paciute le forme che si danno ad alcune essenze stravolgendo completamente la loro natura .Personalmente ,vorrei che le mie piante assumessero un aspetto quanto piu`vicino a quello reale ,a come sono abituato a vederle nelle nostre campagne magari anche con qualche piccolo difetto . Cercando su internet,su questo ed altri siti anche internazionali foto con olivastri per trarne spunto si trovano quasi esclusivamente piante impostate a conifere e non solo olivastri ma anche molte caducifoglie come olmi e biancospini portando spesso l`inesperto come me sulla cattiva strada.La prima foto di Giorgic e`quella che mi ispira di piu`e che piu`si avvicina al materiale che ho a disposizione quindi mi aiutate a dargli una buona partenza indicando quali rami eliminare e quando procedere ? Grazie .

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Muschio il Ven Ott 23, 2015 12:11 am

il fatto e' che vedere una pianta nelle tre dimensioni e' fondamentale per non rischiare di dare consigli sbagliati facendotela rovinare, per questo molti non azzardano piu di tanto nel consigliarti.. almeno quanto meno fare 4 foto fronte retro e lati
comunque gli ulivi piu' naturali  che ho mai visto sono quelli di walter pall (come tutte le sue piante).. ne ricordo 4 ma ora sul sito ce ne solo due, non trovo piu' foto del mio preferito, davvero un ulivo vero in miniatura..  probabilmente l'ha dato via boh..
CEPPAIA di OLIVASTRO 2014-10-R2C_4463ofw

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da scarboc il Ven Ott 23, 2015 2:24 pm

cyclops cyclops cyclops
Che ulivi spettacolari,sembrano davvero quelli secolari che si vedono in sicilia.

_________________
CEPPAIA di OLIVASTRO Inshot21
scarboc
scarboc

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Ven Ott 23, 2015 8:00 pm

Certamente walter pall e`un grande maestro e questa sua creazione ti lascia a bocca aperta ma sono sicuro ( non vorrei polemizzare ) che molte persone avrebbero qualcosa da ridire anche su questa pianta . Ho aperto questa mia discussione per chiedervi un aiuto ma vedo che si sta prendendo tutta un`altra strada . Per ritornare al soggetto della discussione vorrei aggiungere che il fronte scelto e`quello presentato . Del tronco di sx vorrei tenere il primo ramo di sinistra eliminare quello successivo che e`parzialmente secco praticando con un taglio a V uno shari riducendo la controconicita`esistente ed accorciare l`apice con la speranza che ricacci piu`in basso come mi e` stato indicato .Cosa ve ne sembra,avete altri suggerimenti e soprattutto quando posso intervenire ? Con la speranza che mi possiate aiutare ( senza altre polemiche ) vi ringrazio anticipatamente .

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da frantore il Ven Ott 23, 2015 8:31 pm

Perchè polemiche? si discuteva...e non troppo OT visto che si ruotava intorno alla tua richiesta di consigli.
Comunque: secondo me il fronte non va bene, il tronco principale dovrebbe stare in mezzo e magari un pochino indietro.
Ho appena visto questo melograno che spiega quel che dico:

melograno andria
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Dav86 il Ven Ott 23, 2015 10:39 pm

Ma infatti non vedo nessuna polemica anzi, un ottimo spunto di riflessione e confronto! se il bonsai fosse una visione univoca si sarebbe già estinto forse come arte/passione Smile per fortuna abbiamo occhi e gusti differenti da persona a persona e possono venire fuori cose sublimi come pessime in mille forme diverse a volte anche poco paragonabili le une con le altre.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Sab Ott 24, 2015 10:39 am

Ok ragazzi,nesssuna polemica da parte mia ,ma ho voluto soltanto attrarre la vostra attenzione di nuovo su questa discussione che mi sembrava prendesse un`altra strada lasciandomi comunque senza risposte alle mie domande . Io sono completamente autodidatta non avendo la possibilita`di frequentare una scuola o club (qui non esiste niente del genere ) e voi siete il mio unico sostegno per poter migliorare in questa mia passione se siete disposti ad aiutarmi.Quindi qualsiasi consiglio o critica costruttiva e`ben accetta .Come voi mi insegnate,per impostare correttamente un futuro bonsai ,e`importante partire col piede giusto per non trovarsi,dopo anni di coltivazione a dover ripartire daccapo perche`non si e` intervenuti tempestivamente.Indifferentemente dal fatto che questa pianta possa diventare ceppaia,multitronco o eretto ,dal momento della raccolta l` ho immaginata piccola,con una base possente ed una chioma a ventaglio come dalla prima foto di Giorgioc .Dopo quanto indicato nel mio precedente intervento, mi potete dare un vostro parere e consiglio ?

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Gigio il Dom Ott 25, 2015 9:53 am

Se riesci metti una foto da tutti e 4 i lati...per il resto non ti posso aiutare molto..oltre ad essere inesperto non possiedo olivi!
Gigio
Gigio

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da gian il Ven Ott 30, 2015 5:48 pm

perche ai lasciato quella terra potevi estirparlo a radice nuda e tagliarlo subito sotto la cipolla e messo in pomice attecchisce al 100x100

gian

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.15
Località : sardegna del sud

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Dom Nov 15, 2015 5:37 pm

Ciao gian,scusa se rispondo tardi ,voglio dirti che la pianta fu espiantata a radice nuda ed non aveva neppure un capillare ma solo alcune radici abbastanza grandi essendo cresciuta tra le pietre di un muretto a secco . Al momento della raccolta mi trovavo in Italia in vacanza e non avendo a disposizione pomice o altro dovetti invasarla in un terriccio di " emergenza " composto da terreno del mio giardino,sabbia grossa e pietrisco .Prossima priorita`sara`un rinvaso in un substrato piu`consono .

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da tommaso il Dom Nov 15, 2015 7:46 pm

Hai avuto un sacco di imput, io al tuo posto sarei confuso, la soluzione viene dopo col tempo 'ma , se non hai fretta del che dubito, prendi in cosiderazione anche che puoi interrarla di nuovo 2 o piu' anni lascia che sia lei ad esprimersi.Dalla foto hai tagliato il ramo dx basso ma il gin non ti piace.Comunque ...comunque un po' te la invidio.
Buon lavoro

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da orsobruno il Lun Nov 16, 2015 5:56 pm

Grazie tommaso,sinceramente anch`io sono un po` confuso ma vorrei continuare con il mio progetto visto che nessuno mi ha suggerito un`altra soluzione . Certamente qualche anno coltivata a terra sarebbe l`ideale per dargli una spinta ma dovrei espiantarla ogni anno prima dell`inverno e non so se sarebbe produttivo

orsobruno

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Romania

Torna in alto Andare in basso

CEPPAIA di OLIVASTRO Empty Re: CEPPAIA di OLIVASTRO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.