margotta di olmo

Andare in basso

margotta di olmo Empty margotta di olmo

Messaggio Da tommaso il Mer Apr 22, 2015 9:19 am

margotta di olmo Img_3615

vorrei fare margotta dove vedete la traccia in quanto il tronco è senza equilibrio.Per certo così non la tengo è alla fine una pianta da esperimento, è il periodo giusto? Datemi le dritte secondo la vs esperienza, grazie.

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 22, 2015 12:25 pm

Di dove sei?

Dal colore mi sembra che la pianta sta vegetando, dovrebbe essere il momento giusto; ci sono vari riferimenti sull'olmo in questo, chi le fa ora ... o chi aspetta la fine della primavera se la pianta di norma vegeta di più.

_________________
margotta di olmo Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Apr 22, 2015 12:47 pm

Forcellone ha scritto:Di dove sei?

Dal colore mi sembra che la pianta sta vegetando, dovrebbe essere il momento giusto; ci sono vari riferimenti sull'olmo in questo, chi le fa ora ... o chi aspetta la fine della primavera se la pianta di norma vegeta di più.

ciao,
in effetti sulla tempistica della margotte se ne sentono un po di tutti i tipi
lo scorso anno ho fatto a giugno una margotta di melograno (facilissima) ed una di ulivo staccate fine agosto
quest'anno circa 15 gg fa ne ho fatte due di olmo, poi in seguito ho letto che per gli olmi è meglio la primavera inoltrata mah
da quello che penso io la margotta va fatta quando la pianta è piena di vegetazione, spero di aver fatto bene che dite?

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 22, 2015 1:29 pm

Quello che è certo è che si deve seguire l'andamento delle piante e non i calendari, diciamo che questi ultimi sono indicativi per avere un riferimento, ma il clima varia secondo i posti per cui anche le piante rispondo con tempi differenti.

Se hai già proceduto ed ha funzionato benissimo, ripetiti e non avrai sorprese.

Le margotte di solito si fanno nel periodo di massima vegetazione. Per le conifere è differente e si dovrebbero fari in inverno per ragioni di resina. Poi ci saranno casi particolari ma or non mi vengono in mente, è sempre bene fare delle piccole ricerche caso per caso e non si corre il rischio di sbagliare..
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da tommaso il Mer Apr 22, 2015 4:52 pm

in genere tecnicamente voi come fate? scorticamento leggero della corteccia,fino al cambio, ormoni,torba,umida racchiuso in plastica è cosi'?
zona scorticata 2 cm circa? grazie per le risposte sollecite che mi avete dato.

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Apr 22, 2015 5:07 pm

Ciao Tommaso,
ti dico come faccio io ( non so se è perfetto ma fino ad ora è sempre andata bene):
la larghezza della zona scorticata grosso modo dello stesso diametro del fusto
scortico fino al cambio cercando di pulire il più possibile, uso pomice fine e pochissimo terriccio universale. cerco sempre nei limiti del possibile di farla in vaso nero coperto il più possibile con busta nera in modo che il calore associato all'umidità sia il più costante possibile. non uso ormoni ne strozzature. Non so se il metodo sia il migliore ma fino ad ora è sempre andata bene
ciao

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 22, 2015 9:57 pm

Ci sono vari modi, più si è precisi e meglio dovrebbe andare.

Quanto detto sopra mi torna, è comodo mettere due buste, la prima trasparente e sopra una nera.
Il motivo è perché la nera serve per far buio e tieni il calore, la trasparente sotto ti aiuterà per controllare se le radici si sono sviluppate senza correre il pericolo di smontare il tutto. Levi parte della nera e la trasparente ti tiene fermo il terriccio. Ma ogni uno ha il suo sistema.... come il muschio, lo sfagno, torba, T.U. ecc....

Gli ormoni sono consigliati, poi dipende anche da cosa si margotta. In alcuni casi neppure loro fanno il miracolo.

PS: se la margotta si trova al sole in estate, è meglio riparare la "caramella" con della pellicola di alluminio.

C'è molto altro da dire..... ma non si può in un post.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

margotta di olmo Empty Re: margotta di olmo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.