Riproduzione per talea e margotta

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Mar Mar 03, 2015 4:54 pm

richiurci ha scritto:si ovviamente il foro c'è, e per ora no aria condizionata quindi abbastanza umido. acqua nel sottovaso.

Imbustare è un po' un casino visto che molte talee sono altine, quindi è utile che sia umido non solo il substrato ma anche la talea intera?
Si, in generale direi che è fondamentale, anche se alcune essenze molto propense (tipo il melograno) non hanno problemi a radicare anche senza..si riesce infatti a farle radicare in breve tempo, ma per talee di conifere che hanno bisogno anche di un intero anno per radicare, senza umidità ambientale è in pratica impossibile...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Mer Mar 04, 2015 1:53 pm

aggiornamento!

Le due talee di ficus sembrano messe male, soprattutto quella che aveva una 20ina di foglie...perse tutte!
Si lo so che le talee dovrebbero averne poche... mea culpa.

Invece oggi guardando meglio..sorpresa! Ben TRE talee piccole su 4 hanno le gemme in fase di apertura! Quella grossa per ora niente, ma sono passati solo 3 giorni.

Probabilmente non vuol dire molto, sarà un effetto del caldo e delle scorte nel legno, o forse stavano già per spuntare anche in giardino... però "hope" come per i miei abeti lucani!
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Mer Mar 04, 2015 2:48 pm

sicuramente erano gemme in fase di imminente risveglio, ma la formazione dei nuovi germogli quanto prima stimolerà la radicazione Wink
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Tiger il Mer Mar 04, 2015 9:42 pm

Aspetta non avere fretta!!! Wink

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1574
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Mer Mar 04, 2015 9:53 pm

si Tiger nessuna fretta, anzi il contrario non mi aspettavo di vedere già qualcosa...

Per ora i colleghi ridono, oggi li ho zittiti facendo notare i piccoli germogli verdi che spuntavano da quelli che per loro erano rami secchi.

Se ti riferisci alle due talee di ficus che sembrano morienti....beh speriamo...

avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da StefanoDT il Gio Mar 05, 2015 2:51 pm

buongiorno ! mi ricollego a questa discussione interessante per una domanda:
in giardino ho un acero corallino piantumato l'autunno scorso. ha un naturale sviluppo di molti rami sin dalla base del tronco a ridosso del prato. vorrei iniziare a potare per dargli una forma più ad "albero" e meno stile "alga", quindi pensavo di recuperare uno dei rami che poterò che sono interessanti.

dubbio: selezionato il ramo, (contando che sono tutti già di una buona dimesione se non sbaglio superiore ai 4/5cm di diametro) mi consigliate una margotta o è azzardabile una talea?
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Luca_S il Gio Mar 05, 2015 2:57 pm

Se ne hai a disposizione piu' di uno di rami... fai entrambe
avatar
Luca_S

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : RAVENNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da StefanoDT il Gio Mar 05, 2015 3:01 pm

Luca_S ha scritto:Se ne hai a disposizione piu' di uno di rami... fai entrambe

si provare non mi costa nulla Smile ma era a titolo anche didattico per capire che percentuali di attecchimento abbia questo acero e soprattutto data la dimensione importante diciamo del diametro rami se sia meglio di solito propendere per margotta come ho letto qui o non necessariamente. spero di essermi fatto capire scusami Embarassed
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Mar 05, 2015 3:04 pm

da quanto ho capito e da logica la margotta ha sempre più possibilità di attecchimento, perchè continua a ricevere nutrimento anche prima di emettere radici.

Io ho scelto talea perchè nel giardino condominiale... mi sembrava esagerato lavorarci a lungo e poi lasciare delle margotte per diverse settimane/mesi
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Mar 05, 2015 4:49 pm

dimenticavo, oggi sono evidenti le gemme in apertura anche sulla talea più grosa!

Speriamo bene.... poi tra l'altro a me il melograno piace come essenza...
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da StefanoDT il Ven Mar 06, 2015 9:08 am

richiurci ha scritto:dimenticavo, oggi sono evidenti le gemme in apertura anche sulla talea più grosa!

Speriamo bene.... poi tra l'altro a me il melograno piace come essenza...

concordo, essenza molto bella ! sono in procinto di iniziare un lavoro su melograno nano (probabilmente un boschetto)
cmq allora margotta vince su talea 1 a 0 Wink
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Mar 12, 2015 2:12 pm

aggiornamento!

Le talee di ficus prelevate il 24/2 sembrano definitivamente passate a miglior vita. Forse per il ficus è meglio usare talle più grosse e legnose...

Talee di melograno del 1/3/2015: dopo 11gg le du epiù precosi sembrano essersi fermate.
Una sembra ko, l'altra mostra ancora gemme verdi ma non si sono schiuse le foglie...

Invece le altre due, la grossa e la sua compagna nella stessa bottiglia, sembrano veramente ok.
Spero non sia solo la maggior quantità di scorte nel legno, ma in particolare la grossa ha ormai molte foglioline abbastanza sviluppate (1cm e più di lunghezza)

Ho fatto qualche foto, stasera se riesco la posto.
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Gio Mar 12, 2015 5:41 pm

non cantare vittoria le mie di melograno hanno le foglie da quasi un mese ma non hanno ancora radicato
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Gio Mar 12, 2015 10:23 pm

eh infatti è strano tutto 'sto vigore!

Per ora, sperando non resteranno alla sola memoria, ecco due foto del mio angolino "verde" in ufficio:




visibili i cadaveri di ficus e i melograni, alcuni vegeti e forse vivi, gli altri un po' meno...
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Ven Mar 13, 2015 10:20 am

spero per te che radichino...ma come talee alcune le vedo davvero grosse, andrebbero imbustate in trasparente secondo me soprattutto ora che stanno cacciando le foglie perchè se da un lato stimolano l'emissione di radici dall'altro traspirano parecchio e fanno seccare il rametto...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da StefanoDT il Ven Mar 13, 2015 10:52 am

cosisal ha scritto:spero per te che radichino...ma come talee alcune le vedo davvero grosse, andrebbero imbustate in trasparente secondo me soprattutto ora che stanno cacciando le foglie perchè se da un lato stimolano l'emissione di radici dall'altro traspirano parecchio e fanno seccare il rametto...

buongiorno ragazzi, approfitto dell'argomento talee e soprattutto del tuo discorso sulle dimensioni per porre una domanda:
ho trovato un paio di alberi veramente grossi di ginepro vicino casa mia, ora, vorrei fare un paio di talee di rami un minimo decenti, cè un massino di diametro da rispettare per avere una certà possibilità di attecchimento? e riguardo il periodo ci siamo? grazie
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Dom Mar 15, 2015 6:34 pm

mi sa che ti consigleranno di margottare Very Happy

Nel frattempo oggi, a distanza di due settimane, ho fatto un'altra bella infornata di talee di melograno.

Stesso criterio, alcune sottili alcune più grosse. Se 1-2 di quelle grosse attecchiscono, avrò delle piantine più formate di quanto avevo ottenuto in 8 anni da seme!
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da NicoColi il Dom Mar 15, 2015 7:36 pm

beh non devono essere enormi come rami,se ne hai la possibilità margotta Very Happy

NicoColi

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 26
Località : Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Lun Mar 16, 2015 12:09 am

StefanoDT ha scritto:
cosisal ha scritto:spero per te che radichino...ma come talee alcune le vedo davvero grosse, andrebbero imbustate in trasparente secondo me soprattutto ora che stanno cacciando le foglie perchè se da un lato stimolano l'emissione di radici dall'altro traspirano parecchio e fanno seccare il rametto...

buongiorno ragazzi, approfitto dell'argomento talee e soprattutto del tuo discorso sulle dimensioni per porre una domanda:
ho trovato un paio di alberi veramente grossi di ginepro vicino casa mia, ora, vorrei fare un paio di talee di rami un minimo decenti, cè un massino di diametro da rispettare per avere una certà possibilità di attecchimento? e riguardo il periodo ci siamo? grazie

Anche per me è il primo anno che sto provando a fare talee di conifere...sicuramente la dimensione ideale si colloca intorno al mezzo centimetro di diametro...più grosse non saprei...ti consiglio in ogni caso di organizzarti bene perchè per la radicazione ci vogliono molti mesi, a volte un anno e bisogna nebulizzare molto spesso (3 volte al gg) e le talee devono ricevere luce e poco sole...all'occorrenza è utile anche imbustare...
questo è quello che so...il periodo migliore pare essere alla ripresa vegetativa oppure in pieno inverno...su questo ho raccolto pareri discordanti, ma pare che si possano fare durante tutto l'anno...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da StefanoDT il Lun Mar 16, 2015 1:42 pm

vi ringrazio ragazzi, ora decido se tentare perchè putroppo data la "location" degli alberiin questione rischierei il lancio di pietre se margottassi Wink
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Lun Mar 16, 2015 1:48 pm

stesso problema mio, non tanto il lancio di pietre ma il fattore estetico, margottare nel giardino condominiale non è previsto dal regolamento Laughing

Nel frattempo ho portato le nuove talee in ufficio, e ho cominciato ad imbustarle quasi tutte (tranne quelle più alte, sono duro di comprendonio...)
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da NicoColi il Lun Mar 16, 2015 2:00 pm

procurati allora dell'ormone radicante e dell'agriperlite..l'agriperlite è molto indicata per le talee perchè favorisce la radicazione

NicoColi

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 26
Località : Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da richiurci il Lun Mar 16, 2015 2:14 pm

Mi è venuto in mente che magari sbaglio qualcosa e allora chiedo info sulle modalità.

Finora, visto il materiale acquistato, ho usato TU 50%, akadama 25% e pomice 25%.

Talea tagliata a 45° per aumentare l'area esposta, in più su alcune effettuo degli "scortecciamenti" non profondi, per es tiro via la gemma.
Poi bagno per circa 2cm e puccio il tutto in ormone radicante.

Quindi la talea è ben "impanata" di ormone, anche se poi in terra tenderà a disperdersi un po' non è che magari è troppo?
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da cosisal il Lun Mar 16, 2015 3:17 pm

richiurci ha scritto:Mi è venuto in mente che magari sbaglio qualcosa e allora chiedo info sulle modalità.

Finora, visto il materiale acquistato, ho usato TU 50%, akadama 25% e pomice 25%.

Talea tagliata a 45° per aumentare l'area esposta, in più su alcune effettuo degli "scortecciamenti" non profondi, per es tiro via la gemma.
Poi bagno per circa 2cm e puccio il tutto in ormone radicante.

Quindi la talea è ben "impanata" di ormone, anche se poi in terra tenderà a disperdersi un po' non è che magari è troppo?
scuotila sul bordo del barattolo quando usi l'ormone in polvere per eliminare l'eccesso...a quanto pare può essere controproducente...
Per quanto riguarda il substrato è vero che la perlite è ottima ma quest'anno sto avendo risultati migliori con il classico terriccio universale, lo bagni una volta massimo due al mese, imbusti tutto e te ne dimentichi...tranne le regolari nebulizzazioni...

ps l'akadama per taleare è un vero spreco
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da NicoColi il Lun Mar 16, 2015 3:20 pm

la perlite è il top però ho sempre usato l'akadama,avevo un sacchetto in più e l'avevo usata per le talee,quest'anno l'ho usata anche per le semine.

NicoColi

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 26
Località : Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riproduzione per talea e margotta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum