Vite da barbatella

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vite da barbatella

Messaggio Da MirkoB il Gio Gen 15, 2015 8:59 pm

Allora ricostruisco questo post rimasto sul vecchio gruppo illustrandovi il percorso che sto cercando di seguire con una vitis vinifera da barbatella di un anno di vita.
Premetto (a chi magari vorrà leggere questo scopo a fine "didattico") che la vite è una pianta piuttosto particolare come bonsai: odia le capitozzature, ha foglie molto grandi (anche se si possono ridurre di molto con cimature e defogliazione, tecniche cui le vitis rispondono molto bene) e cresce, in diametro del fusto/rami, molto lentamente.
In genere è molto più saggio partire da una margotta che abbia già dimensioni accettabili, ma nel mio caso, è una pianta che non pretenderà grandi velleità artistiche, ciò cui vorrei arrivare è un fusto conico e contorto con un abbozzo di chioma... diciamo che la mia idea è quella di ottenere una vite in vaso fruttificante, il resto mi importa poco.
Le viti bonsai difficilmente fruttificano perché le gemme a frutto iniziano la loro differenziazione a fine primavera/inizio estate e devono restare dormienti fino all'anno successivo... potature e cimature eccessive spingono le gemme dormienti a germogliare prima della maturazione vanificando le possibilità di fioritura.

La barbatella ha subito un rinvaso con riduzione della parte ipogea del portainnesto subito dopo l'acquisto, e ad inizio giugno si mostrava così



avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vite da barbatella

Messaggio Da MirkoB il Gio Gen 15, 2015 9:05 pm

In agosto, dopo selezione di alcuni rami



A ottobre un buon viraggio di colore



Quest'inverno ho potato e rinvasato in ciotolone da 45 cm, lasciando solo una rosetta di radici poste tutte alla stessa altezza sul portainnesto (quelle visibili nell'ultima immagine).
Se tutto va bene, aggiornerò a primavera! Nella potatura ho tenuto conto della differenza fra gemme a frutto e sterili, anche se non credo sarà già abbastanza vigorosa da fiorire.
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vite da barbatella

Messaggio Da MirkoB il Mer Apr 01, 2015 9:59 am

E la mia piccola è ai blocchi di partenza!
Eccola nel vasone da crescita, abbondantemente bagnata e concimata xd Dispiace solo per il nebari già bello e pronto che per ragioni di stabilità ho dovuto interrare di nuovo, ma lo tirerò fuori appena potrò xd



Gemme già alla prima foglia distesa



Utili futuri rami di sacrificio nel punto di innesto (ma se ho calcolato bene, ancora provenienti dalla marza)

avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vite da barbatella

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum