problema vite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

problema vite

Messaggio Da Muschio il Sab Set 17, 2016 2:06 pm

ciao, premesso che la pianta sta vegetando e la nuova vegetazione è sana, vorrei capire meglio cosa e' successo o e' in atto su questa vite in modo da trattarla nel modo opportuno.
pochi giorni fa ho trattato con compo duaxo fungicida sistemico su questa e altre piante per prevenire l'oidio che ha mi colpito un'altra vite questa primavera, ma non copre la peronospora .. ad agosto invece al rientro dalle ferie trattamento acaricida con compo cliner.
p.s. non badate  ai punti neri che sono solo dello sporco sull'obbiettivo.
sulla pagina inferiore delle foglie in corrispondenza delle macchie non c'e' molto da segnalare, nessun segno di punture..




Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da frantore il Sab Set 17, 2016 2:36 pm

L'obiettivo ha la ticchiolatura... Laughing

quelle macchie traslucide credo siano di peronopora.
Visto che la stagione comunque volge al termine, potresti non trattare e rimandare all'anno prossimo.
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Dav86 il Sab Set 17, 2016 3:02 pm

Beh dai considerando che siamo a metà settembre, la tua vite è in forma!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Muschio il Sab Set 17, 2016 8:20 pm

ok grazie, non ero molto preoccupato per la salute della pianta, era piu' una richiesta per capire meglio e poter intervenire in modo mirato in futuro, odio vedere qualcosa succedere a una pianta e non capire cosa sia Shocked .
sto imparando che e' un'essenza un po' rognosa dal punto di vista degli attacchi di parassiti e funghi,  da quest'inverno faro' un po di prevenzione..

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Muschio il Sab Set 17, 2016 8:36 pm

ah visto che ci siamo chiedo un parere..
la vite in questione viene da margotta presumo, che ha radicato solo da un lato perche' l'altro lato  e' secco..
il primo dubbio riguarda la resistenza del legno di vite, se mi conviene trattarlo perche' se marcisse sarebbe un peccato.
il secondo e' se esiste qualche rimedio  per coprire in parte questo difetto, come comportarmi al prossimo rinvaso.. insomma se esiste qualche soluzione, perche' il tempo immagino che lasciandola andare non può' che rovinare il nebari, marcendo il secco da un lato e ingrossando solo dall'altro lato Neutral


Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Dav86 il Sab Set 17, 2016 9:24 pm

il legno della vite è scadentissimo e marcisce subito, devi assolutamente trattarlo soprattutto se è alla base.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da frantore il Sab Set 17, 2016 9:47 pm

Quoto Dav, aggiungo che la parte secca è dovuta alle continue potature, si vedono anche i tagli, nelle vigne dopo 10-15 anni càpita di vederne così, certo che questa è abbastanza mal ridotta...

Muschio ha scritto: da quest'inverno faro' un po di prevenzione..
purtroppo per la peronospora non ci sono interventi preventivi invernali, si fanno solo con il verde; per l'oidio è un pò diverso e il primo trattamento si può fare quando le gemme stanno iniziando a gonfiare (ma se l'annata precedente è stata tranquilla si può anche omettere).
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Dav86 il Sab Set 17, 2016 9:49 pm

Poi è la pianta che cicatrizza peggio della storia! ahahah

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Muschio il Sab Set 17, 2016 10:38 pm

mm brutta cosa, fortunatamente il retro non e' cosi' orribile ed e' tutto vivo..
conviene lavorare direttamente su questo e lasciare il secco al suo destino o con appositi prodotti dite che ci si può' provare? l'altro fronte e' sicuramente piu' bellino, nella foto non l'ho centrato bene ed era un po piu' interrato...
tra i barattoli ho un "indurente per secco" che comprai un anno fa su uno shop-forum  online che vende piante e vari prodotti fitosanitari.. a differenza del liquido jin non colora e in teoria dovrebbe penetrare e indurire e non solo creare una barriera superficiale.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Muschio il Sab Set 17, 2016 10:56 pm

p.s. questa seconda vite l'ho presa solo quest'estate in vacanza, non la coltivo io da inizio anno.
non so che trattamenti abbia avuto prima ma aveva vegetazione sospettosamente giovane per essere agosto, non solo le foglie ma anche i rami, per questo ora e' cosi' verde..
avendola vista in salute l'ho presa lo stesso
ho solo fatto un falso rinvaso in ciotola dove ho scoperto che non aveva radici da un lato Evil or Very Mad

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da frantore il Dom Set 18, 2016 8:37 am

Prima di usare l'indurente, che non credo sia così penetrante, dovresti sincerarti sullo stato del secco ed eliminare le parti poco consistenti (così lo lavori un pò), poi impregnare bene di...qualcosa di preservante, mi viene in mente l'ossicloruro di rame.
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Giorgioc il Dom Set 18, 2016 10:19 am

Io sto provando ad usare la propoli ma per avere risposte sul lungo periodo ci vorrà del tempo

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Muschio il Dom Set 18, 2016 10:57 am

stamattina ho provato a dare una spazzolata al secco col dremel per pulirlo e far saltare via eventuali parti inconsistenti.
a parte il legno alla destra dello spacco centrale molto tenero il resto sembra legno vivo, almeno sembra, ho un po' di difficolta' perche' sotto non si vede molto verde senza sfregiare la pianta..
ho notato anche una gemma su quel lato che non avevo visto e che ho indicato con la freccia, la vena che la tiene se ho capito bene  in vita scende giu' sulla sinistra del sabamiki  e alla fine se ne va verso sinistra nella zona da dove partono tutte le radici..il nebari a me sembra vivo per tutta la circonferenza anche sotto il secco bhooo , o se e' morto e' morto da poco perche' il legno sotto anche se non lo vedo verde e' umido e si sfibra se lo sbuccio.
che si possa ritentare una margotta il prossimo anno?


Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema vite

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum