W.I.P. Vite da margotta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Mar Feb 17, 2015 2:22 pm

Messaggioda boba74 » ven nov 04, 2005 10:19 am

Fine maggio 2005, ho individuato nel mio vigneto un paio di piante da margottare, cercando esemplari con un buon movimento del tronco compatibilmente con la possibilità di prelevarli (piante in fase di rinnovo da polloni alla base). Eccone una (l'unica di cui ho la foto in ufficio):






Dopo aver inciso un anello di corteccia alto 4cm lasciando sul retro non visibile un ponte di corteccia largo 1 cm, per sicurezza, in modo da non interompere bruscamente il flusso di linfa, ho iniziato a creare il sacchetto, utilizzando del nylon trasparente.



Ho riempito il sacchetto di torba bionda, e richiuso il tutto legando con fil di ferro. Come si nota dalla foto seguente ho creato un imboccatura con tappo, usando la parte superiore di una bottiglia di plastica, in modo da agevolare la bagnatura della margotta senza ricorrere a siringhe o dannose aperture del sacchetto. In tal modo mi è bastato tenere una bottiglia d'acqua nei paraggi e ogni 10-15gg aprire il tappo e dare "la piena".
Infine ho coperto tutto con un altro sacco di polietilene nero, in modo da evitare che le radici prendessero luce.




Fine ottobre 2005, controllo le margotte: entrambe hanno radicato, eccone una:



Munito di sega e forbici ho accorciato i rami troppo lunghi, e tagliato sotto al sacchetto:



Una volta a casa ho tolto delicatamente il sacchetto lasciando intatto il pane di radici, e mettendo il tutto in un vaso con pomice al 70% e terriccio universale al 30%. Ho accorciato i rami a 3-4 gemme eliminando quelli inutili, ma lasciandone un bel po' per poi sceglerli con calma.
Ecco come appare adesso la pianta (Lamù la mia gatta l'ha già addocchiata, ma ho provveduto ad istruirla a dovere...)




La mia idea è quella di eliminare successivamente il ramo a destra, ma ora l'ho lasciato perchè pensavo di margottarlo il prossimo anno per ottenere un'altra pianta.






L'altro esemplare (quello delle prime foto), per mancanza di tempo non sono ancora riuscito a staccarlo dalla pianta madre, ma al più presto lo farò. E ora al via i commenti!


Ultima modifica di boba74 il Gio Mar 26, 2015 5:20 pm, modificato 2 volte

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Mar Feb 17, 2015 2:24 pm

Messaggio da Maripal » ven nov 04, 2005 3:31 pm

Bravo. Bell'esemplare! Anche se "cornuto" Laughing Laughing Laughing
Per avere il SERENO, accettate prima la PIOGGIA.
Mario

Messaggio da boba74 » ven nov 04, 2005 4:02 pm

Lo sarà ancora per poco Very Happy

Messaggio da koda91 » ven nov 04, 2005 4:10 pm

compliementi
se tagli quel ramo che hai annunciato diventerà davverto una bella painta...
quindi ti ha radicato intorno ai sei mesi?
a primavera ci proverò ....nn demordo Very Happy
mmmmm come stile io ci vedrei un literati no un eretto informale no
ecco o un battuto dal vento o inclinato ma inclinato secondo me si addice di più alla vite
Se non puoi sconfiggere un tuo nemico, fattelo alleato!

Messaggio da boba74 » ven nov 04, 2005 4:44 pm

No, in realtà mi ha radicato dopo 2-3 mesi, ma quando ho visto le radici in agosto ho preferito aspettare settembre per tagliare, ma poi tra impegni vari, matrimonio, viaggio di nozze ecc... sono andato un po' per le lunghe, e l'ho staccata lunedì Laughing Laughing Laughing

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Mar Feb 17, 2015 2:26 pm

Messaggio da Giulietto » ven nov 04, 2005 8:02 pm

Bravo Boba bella margotta e in particolare bel servizio fotografico, almeno ora qualcuno saprà da che parte cominciare.
ciao e grazie
Roberto

Messaggio da zoid59 » dom nov 06, 2005 11:49 am

ne uscirà una bella pianta...
Una cosa apprezzabile è il fatto che non si veda l'innesto che invece in moltissime viti da coltivazione purtroppo rovina movimenti del tronco belli con quelle gobbe orripilanti.. Crying or Very sad :wink:

Messaggio da boba74 » mar nov 08, 2005 10:36 am

Queste viti sono lì dal 67 (anno più anno meno), e l'innesto sta sottoterra al piede, e non in cima al tronco. Beh, se la pianta diventerà un bonsai potrò dire che ha almeno una quarantina d'anni...


Messaggio da zoid59 » mar nov 08, 2005 4:26 pm

i giappo lo fanno..
ho visto un pino margottato da un pino di 200 anni e dicevano che anche la magrgotta avesse 200 anni.. Embarassed :wink:

Messaggio da boba74 » mar nov 08, 2005 4:48 pm

Beh, in linea di massima l'età della margotta dovrebbe essere pari a quella del ramo margottato... devo tolgiermi lo sfizio di contare gli anelli dove l'ho tagliato... non saranno 40, ma almeno una ventina direi di sì...

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Mar Feb 17, 2015 2:27 pm

Messaggioda boba74 » dom dic 01, 2013 11:38 pm

Dopo un anno (2006):




Nel 2007 ho capitozzato sostituendo l'apice con un ramo più basso. Situazione nel 2008:




Nel 2009 è stata impostata alla scuola di Progetto Futuro:


_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Ven Mar 06, 2015 2:22 pm


Messaggio da andrew » dom dic 01, 2013 11:45 pm

Bella ma col tempo si riesce ad avere una vegetazione più piccola?
Fan di "Re di Olea"


_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:07 pm

Messaggio da boba74 » dom dic 01, 2013 11:41 pm

Nel 2012 ho scavato e trattato il legno secco con liquido jin:





Ultima modifica di boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:46 pm, modificato 1 volta

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:07 pm

Messaggio da andrew » dom dic 01, 2013 11:45 pm

Bella ma col tempo si riesce ad avere una vegetazione più piccola?
Fan di "Re di Olea"

Messaggio da boba74 » dom dic 01, 2013 11:51 pm

beh ora fa foglie di qualche cm di grandezza, e mantenendole cimate non crescono più di tanto.
Il problema è che non mi ha mai fatto grappoli, tranne l'anno in cui l'ho margottata...


Ultima modifica di boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:46 pm, modificato 2 volte

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:08 pm

Messaggio da boba74 » dom dic 01, 2013 11:47 pm

Situazione attuale, ho tolto un po' di legno marcio e devo trattarlo di nuovo.

INSERIRE IMMAGINE 2013


Ultima modifica di boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:47 pm, modificato 1 volta

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:09 pm

Messaggio da andrew » dom dic 01, 2013 11:54 pm

Grappoli d'uva?e qual'è il problema se non fà l'uva?
Fan di "Re di Olea"

Messaggio da giorgioc » lun dic 02, 2013 12:00 am

Bella Boba. Ha fatto grappoli quest'anno?

Messaggio da boba74 » lun dic 02, 2013 12:18 am

no, mai più fatti....
Beh, non mi dispiacerebbe se be facesse un paio...
In ogni caso, sarebbe uva bianca....

Messaggio da Gorideawave » mar mag 13, 2014 12:42 pm

Ottimo....! Allora sabato mi adopero....! Che differenza c'è tra la margotta con muschio e quella con torba bionda...? Indifferente.....? Potei aiutare la formazione delle radici con l'ormone radicante....?
Grazie

Messaggio da boba74 » mar mag 13, 2014 12:48 pm

io ritengo che sia sempre meglio usare la torba bionda di sfagno, o ancora meglio lo sfagno (che non è muschio comune). Tutte le margotte fatte usando altri terricci non mi sono mai attecchite....
L'ormone radicante.... credo che sia indifferente usarlo o no.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:12 pm

Messaggio da gabriele93 » ven mag 30, 2014 11:42 am

Ciao boba, vedendo la tua esperienza nelle viti mi rivolgo a te.
Ho appena acquistato dello sfagno puro e ho delle viti in casa con delle curve interessanti...credi che una margotta di solo stagno possa andare????
Ciao e grazie per eventuali risooste

Messaggio da boba74 » ven mag 30, 2014 12:30 pm

Sì, lo sfagno puro dovrebbe andare meglio di qualsiasi altra cosa per le margotte.

Messaggio da gabriele93 » ven mag 30, 2014 6:09 pm

Allora avendolo comprato or ora posso provare a fare una margotta???..Non è mica troppo tardi???

Messaggio da andrew » ven mag 30, 2014 7:27 pm

il periodo è perfetto

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:16 pm

Messaggio da MirkoB » lun giu 09, 2014 12:51 pm

Eh Boba... la vite e una pianta con un ciclo vigetativo alquanto complesso... se vuoi farla fruttificare, dovresti evitare di defogliarla e di cimarla per almeno una stagione vegetativa, facendo solo la potatura invernale. E una questione di differenziazione delle gemme, le gemme miste che danno il capo a frutto, ovvero il ramo fruttifero, iniziano a differenziarsi proprio a maggio dell-anno precedente, e se si esegue defogliazione/cimatura prima o durante questo periodo tali gemme smettono di differenziarsi e tornano ad essere pure gemme da legno, ed anche i meristemi che si formeranno successivamente non avranno il tempo di produrre le cellule che la primavera successiva dovrebbero originare i fiori.
Spero di essere stato abbastanza chiaro, da quando ho iniziato a coltivare una vite bonsai ho fatto qualche studio di viticultura xd
Gli alberi sono pura vita. Il bonsai è scultura vivente


Messaggio da boba74 » lun giu 09, 2014 3:01 pm

Sì, sospettavo una cosa del genere.... in effetti l'unico anno che ha fruttificato è stato quello successivo la margotta (perchè avendola staccata in ottobre, anche se poi l'ho potata del tutto, quando in pirmavera ha ricacciato ha fatto diversi grappoli, gli anni successivi invece più niente...).
Per quest'anno purtroppo ho già provveduto a cimarla una volta, tra l'altro mi ha seccato uno dei rami "primari" e quindi la struttura è un po' da rifare... il prossimo anno cercherò di ricordarmi...
Grazie.

Messaggio da MirkoB » mar giu 10, 2014 8:15 am

Di nulla Smile Magari più tardi provo ad aprire un post "didattico" visto che è l'unica pianta su cui sono abbastanza "saputo" xd
Gli alberi sono pura vita. Il bonsai è scultura vivente.

Messaggio da boba74 » mar giu 10, 2014 9:38 am

Perchè no!
E' una pianta insolita come bonsai, ma ce ne sono diverse in giro.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:18 pm

Messaggio da gabriele93 » mar giu 10, 2014 11:10 am

Siiiiiii mirkob
Mi interesserebbe particolarmente un articolo sulla vite dato che sto incrociando le dita per una margotta ancora da staccare di uva rossa..:-)

Messaggio da MirkoB » mar giu 10, 2014 4:14 pm

Trovi l'articolo nella sezione apposita, l'ho caricato ora, spero sia venuto bene xd
Gli alberi sono pura vita. Il bonsai è scultura vivente.

Messaggioda gabriele93 » mar giu 10, 2014 6:26 pm

Me lo tengo per stasera come lettura post cena..:-)

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:19 pm

Messaggio da gabriele93 » gio giu 19, 2014 1:56 pm

Ciao boba,
Oggi ho controllato la margotta di vite effettuata 3 settimane fa.



_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:26 pm

Messaggio da MirkoB » sab giu 21, 2014 4:01 pm

Anticipi di radichette, oppure armillaria mellea xd
Gli alberi sono pura vita. Il bonsai è scultura vivente.

Messaggio da gabriele93 » sab giu 21, 2014 5:48 pm

Mi hanno detto sia callo.. Rolling Eyes

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:28 pm

Messaggio da gabriele93 » sab lug 05, 2014 10:11 pm

Ciao boba, non vorrei essere troppo indiscreto ma sarei curioso di vedere come procede la tua vite bonsai Very Happy

Messaggioda boba74 » dom lug 06, 2014 10:37 pm

Appena faccio una foto decente la metto...


Messaggioda gabriele93 » lun lug 07, 2014 1:08 am

Grazie tanto, attendo con ansia.
Intanto la mia margotta di vite ha radicato..sono felicissimo.. Very Happy

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:29 pm

Messaggioda boba74 » dom lug 13, 2014 6:05 pm




Messaggioda boba74 » dom lug 13, 2014 6:06 pm

X ora sto lasciando crescere i rami per vedere se il prox anno fiorisce...


Ultima modifica di boba74 il Ven Mar 27, 2015 4:42 pm, modificato 2 volte

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:31 pm

Messaggio da gabriele93 » dom lug 13, 2014 6:14 pm

Bella tutta spiralizzata Boba..:-)
Ma il muschio non rovina la corteccia???

Messaggioda Francostantino » mar lug 15, 2014 11:19 am

Ciao, hai considerato il fatto che avendola margottata, gli hai levato il piede franco e adesso potrà essere attaccata dalla filossera?


Messaggio da boba74 » mar lug 15, 2014 11:39 am

Finora non ho avuto problemi, ma comunque la fillossera non credo attecchisca su un terreno che ha almeno il 60% di inerte. In ogni caso, visto che la rinvaso periodicamente, se dovesse succedere me ne accorgo in tempo.
Ad es. le viti di Comacchio sono tutte piede franco, crescono su dune sabbiose e che sappia io non sono attaccate dalla fillossera, o almeno non da causare danni....

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 3:32 pm

Messaggio da boba74 » mar lug 15, 2014 11:43 am

Vedi ad es. anche qui (da onavnews.it):

Ci sono tuttavia casi nei quali la fillossera non ha avuto vita facile:

i terreni particolarmente compatti che non favoriscono il drenaggio dell’acqua
i terreni sabbiosi come quelli ad esempio della foce di un fiume (delta del Po, la zona di sant’Antioco le Murge il Salento ). A Trezzo d’Adda il Moscato d’Adda ha resistito perché coltivato sulle rive sabbiose dell’Adda
i terreni vulcanici a forte carattere acido (Campi Flegrei)
i terreni ad altezze oltre i 1200 m perché il freddo la uccide la zona del Priè blanc di Morgex o quella della zona dell’Etna


Messaggio da MirkoB » dom ott 26, 2014 1:24 pm

Ho letto non ricordo più dove che alle volte la vite tende ad abbandonare i rami se questi rimangono filati anche in inverno, è vero o no? La mia ha ancora un tirante per fissare la prima curva del tronco può rappresentare un pericolo?
Gli alberi sono pura vita. Il bonsai è scultura vivente.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da Aurex il Gio Mar 26, 2015 11:02 pm

Ciao Boba...volevo chiederti.....visto che un mio amico deve eliminare il vigneto mia da la possibilità di raccogliere qualche pianta (pare che siano anche abbastanza vecchie)...secondo te...adottando tutti i criteri della raccolta....ho qualche possibilità di farle attecchire?...ciao grazie ...
avatar
Aurex

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 46
Località : Benevento

Vedi il profilo dell'utente https://laviadelbonsai.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da boba74 il Gio Mar 26, 2015 11:06 pm

io la vedo un po' dura....
Non tanto per l'attecchimento in sè, che potrebbe anche avere successo, quanto proprio per il prelievo, perchè le viti tendono ad affondare le radici molto in profondità, perciò ti potresti ritrovare un tronco che scende anche mezzo metro prima di trovare le prime radici, e anche se poi lo riesci a tirare su non hai nulla di interessante da bonsaizzare.
Se la vigna sta per essere tolta adesso allora puoi sempre provare a tenere qualche esemplare, ma se hai modo di aspettare fino ad ottobre allora forse fai prima a margottare alcuni buoni rami movimentati, che ora di settembre dovrebbero radicare facilmente...

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da Aurex il Ven Mar 27, 2015 8:49 am

si lo so...avevo già preso in considerazione la margotta...ma purtroppo deve far spazio per un nuovo uliveto.....spero solo di trovare un pò di radici fini quando scavo....
complimenti per la tua vite...questo post lo seguivo anche nel vecchio forum...molto bella davvero...mi piacerebbe averne una così.....
avatar
Aurex

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 46
Località : Benevento

Vedi il profilo dell'utente https://laviadelbonsai.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da MirkoB il Mer Apr 01, 2015 9:26 am

La mia vite da barbatella sta iniziando a germogliare, si avvia al secondo anno di educazione xd
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Vite da margotta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum