Pino pentaphylla

Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 5:30 pm

Ciao a tutti! Sono nuovo in questo forum e lo trovo essenziale per chi, come me, ha iniziato da poco con i Bonsai. Ho acquistato infatti un pino pentaphylla nel 2012 e per due anni in primavera ha portato avanti veramente sempre una bella fioritura delle gemme. Ora, dall'anno scorso, non fiorisce più. Quest'anno gli ho cambiato il vaso utilizzando unicamente terra acadama come consigliatomi dal rivenditore di Crespi Bonsai a Parabiago.

Dal 2012 ho regolarmente annaffiato secondo le istruzioni, concimato in primavera, "spuntato" con le dita le nuove gemme (più radicale all'apice e di meno nei rami bassi), pulito gli aghi, ecc. La pianta è cresciuta di ca. 1/4 dal 2012 e generalmente mi sembra che stia bene.

Volevo chiedere consiglio a qualcuno. Allego una foto così da rendersi conto dello stato attuale.

Grazie e buona primavera a tutti!

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 5:30 pm

...scusate ma non mi carica la foto!!!

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 5:34 pm

Pino pentaphylla Img_0918

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 5:34 pm

ok ora è andata e segue la seconda!!! Sorry

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 5:35 pm

Pino pentaphylla Img_0919

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 6:32 pm

Grazie mille ora ho capito che devo cliccare "nuovo argomento"! Saluti

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Tiger il Dom Apr 12, 2015 7:28 pm

Prego, figurati, ci mancherebbe. Wink e benvenuto Smile
Magari aggiungi il luogo di provenienza nel pannello di controllo così capiremo il clima della tua zona per poterti dare dei consigli + mirati.
Da quanto tempo l'hai rinvasato?
Hai avuto problemi di drenaggio con il vecchio terreno?
Scusa le domande ma servono per capire la reale situazione della pianta.

_________________
Pino pentaphylla Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 8:14 pm

Ciao ho rinvasato ca. un mese fa. Il drenaggio prima del rinvaso, dunque da quando l'ho conprato nel 2012, mi sembrava ok. Infatti, terra sempre acadama, riimmergevo unicamente quando vedevo che l'umidità sulla terra non c'era più. Per sicurezza controllavo anche nella terra stessa con il dito. Per rimetterlo a mollo per 5 minuti non attendevo peró che la terra diventasse secca del tutto.

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Dom Apr 12, 2015 8:15 pm

Sinceramente in generale mi sembra che la pianta stia bene a parte, appunto, la fioritura!

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Tiger il Dom Apr 12, 2015 9:01 pm

Dalle foto sembra che stia bene. Non annaffiare per immersione ma abituati ad annaffiare a pioggia (come natura insegna).
Darai un maggior apporto di ossigeno alle radici.
Fai asciugare bene l'akadama tra una annaffiatura e l'altra.
I miei pinetti hanno iniziato da circa 15 giorni ad allungare le candele.
Essendo di Lugano grazie al lago dovresti avere nella tua zona un clima + o - mite (giusto?) quindi va capito il perchè dell'arresto.
Per il rinvaso come hai operato?
Secondo me potresti aver mandato in sofferenza e stress il pino sbagliando qualcosa con l'irrigazione oppure hai sbagliato con la concimazione.
Per il momento potresti aiutare la pianta per il post rinvaso somministrando il Mig (non so se lo conosci).

_________________
Pino pentaphylla Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Dav86 il Dom Apr 12, 2015 9:06 pm

hai regolarmente spuntato le candele......ed è già un errore Smile lo si fa ad anni alterni...sul pentaphylla poi che è il più delicatino.....idem dicasi per la pulizia degli aghi....non si devono eliminare troppi ciuffi vecchi (che nel penta sono 5 per volta rispetto ai pini a 2 aghi quindi la pulizia risulta più invasiva).
anche il substrato...solo akadama per i pini è una soluzione pessima....ci vuole almeno un 50% di pomice o ancora meglio sarebbe la kiriu e anche una percentuale di ghiaia/pietrisco aiuta il drenaggio ancor di più.
cosa intendi per FIORITURA? intendi l'apertura della candela sugli apici dei rami?
comunque la pianta non mi sembra sofferente ma semplicemente potrebbe essere meno vigorosa e vanno studiati i motivi...
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da IloveBonsai il Lun Apr 13, 2015 12:46 pm

Ciao Tiger, grazie per il tuo commento. E' proprio vero che si impara sempre ogni giorno qualcosa di nuovo. Effettivamente, l'annaffiatura ad immersione, mi era stata consigliata dal rivenditore!! Very Happy Abito poco fuori Lugano, a ca. 550 m, ed il clima direi che sì è mite! Visto che sono un neofita non capisco bene cosa intendi quando mi scrivi "per il rinvaso come hai operato". Ho cercato di tener innanzitutto sempre bagnate le radici con un vaporizzatore, ho tolto unicamente le radici esterne per non esagerare, ho utilizzato un vaso ca. 3-4 cm più largo del precedente (vista la crescita negli ultimi 3 anni) ed ho inserito poi, come ogni primavera, dei cubetti di concime al lato del vaso (ca. 6) come mi era stato detto anche l'anno scorso da Crespi. Non so invece cosa è il Mig (ricordo unicamente un velivolo...heheh).

...e cia anche a Dav86: sinceramente non sapevo che le candele andavano spuntate ad anni alterni. Anche qui, all'acquisto, mi era stato detto di farlo ogni anno per evitare la crescita soprattutto all'apice. Per quanto riguarda invece gli aghi, quest'anno per la prima volta infatti, ho deciso di agire meno drasticamente (come mi era stato detto) cercando di lasciare anche aghi in più in modo da incentivare la crescita di nuove gemme che magari sarebbero andate perse (si fa sempre a tempo a toglierle). Grazier per il consiglio per la questione "terra". Sono effettivamente un po' arrabbiato poiché un rivenditore come Crespi non dovrebbe dirmi di utilizzare "unicamente" acadama o mi sbaglio. Domanda: posso ancora agire con il pomice o con la kiriu e con la ghiaia/pietrisco? Oppure è tardi e aspetto l'anno prossimo. Se sì, dove posso trovare quelle tipologie di terra in zona Lugano/Como? Scusami (neofita) per fioritura intendevo l'apertura della candeli quando diventa bella viola!!! Effettivamente anche a me sembra che in linea di massima la pianta sta bene ma negli anni precedenti era più "rigogliosa"!

Grazie a tutti per il vostro supporto che apprezzo molto e buona giornata!

IloveBonsai

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.15
Località : Lugano CH

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Dav86 il Lun Apr 13, 2015 7:41 pm

eh...i rivenditori.....ahah...lasciamo perdere.

in generale, il penta è meno vigoroso di altri pini e quindi bisogna evitare di pulire troppi aghi vecchi ogni anno e stare attenti a pinzare le candele e assolutamente non eliminare i germogli in estate come ad esempio si fa sul pino nero, perchè il penta in genere non è in grado di rigenerare nuove candele e quindi andrebbe incontro a morte certa di alcuni rami se non addirittura della pianta stessa.

in pratica, si coltiva con molta molta calma Smile (anni e anni per ottenere la ramificazione) però è molto rustico, non teme la mancanza d'acqua e i freddi intensi.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Tiger il Lun Apr 13, 2015 7:52 pm

Dav86 ha scritto:eh...i rivenditori.....ahah...lasciamo perdere.
Quoto, chi vende non coltiva!!!
Sicuramente con un nero saresti stato + facilitato...
Sarebbe meglio ti facessi aiutare e seguire da un club, per non commettere altri errori. Wink

_________________
Pino pentaphylla Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

Pino pentaphylla Empty Re: Pino pentaphylla

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.