Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Lun Giu 29, 2020 12:47 pm

Buongiorno a tutti,

mi è stato regalato questo acero rosso.

Inizialmente molto rosso, ora un pò meno.
Ha subito inizialmente un colpo di calore e secco; questo weekend ne ha subito un secondo in quanto ho dimenticato di attivare il sistema di irrigazione ed è stato per 2gg e mezzo senz'acqua, ma comunque all'ombra.

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Imag1214

Sicuramente, come si può vedere dalle radici ha anche bisogno di un rinvaso, che pensavo di fare in novembre, salvo controindicazioni.

Per le foglie un pò secche e accartocciate e per la perdita del rosso, posso fare qualcosa?

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Imag1217

Solitamente annaffio quando la terra non è più umida, e aggiungo un pò di questo concime (Concime per bonsai liquido COMPO)
https://www.leroymerlin.it/catalogo/concime-per-bonsai-liquido-compo-250-ml-32400956-p?sort=OFFERS&gclid=EAIaIQobChMIgYP44eum6gIVlx0YCh0IlgAbEAQYBCABEgJ8zPD_BwE

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Imag1215
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Imag1216

Eventuali suggerimenti per una futura potatura (tempi, date e forma) sono ben accetti. Smile


Grazie in anticipo.

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Forcellone Mar Giu 30, 2020 9:18 am

Mi sembra che hai tre dubbi.
Il colore delle foglie non è un problema, dipende da vari fattori e in alcuni casi è normale.
le foglie accartocciate sulla punta, non tornano come prima, anzi è facile che peggiorano con il gran caldo e il vento e anche questo è normale se non ci sono tutti i fattori a lei più indicati per la sua salute. In condizioni ottimali non si comporta in questo modo, se il problema si presenta ogni stagione calda, in estate, alla lunga perdi la pianta.  
Infine il terriccio, dov'è? ...forse è uno dei problemi che ti porta ad avere anche gli incidenti sopra indicati. Hai le radici completamente scoperte.
Potresti mettere un terriccio idoneo sopra, ma visto il periodo forse devi fare un (falso rinvaso). Non fare un (rinvaso) ora, facile che perdi la pianta.
Se sai come si fa ok, oppure vedi nelle guide nel forum.

_________________
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

A Ergoiaia piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Mar Giu 30, 2020 12:39 pm

Grazie Forcellone,

che terriccio suggerisci di mettere sopra le radici? torba o meglio un pò di akadama?
Per le foglie accartocciate è successo dopo questo colpo di caldo e secco.

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Forcellone Mar Giu 30, 2020 6:04 pm

Dovresti mettere lo stesso terriccio che avevano usato al rinvaso, ma sarà impossibile sapere cosa hanno usato.
Se preferisci aggiungere quello che hai per le mani, puoi provare con un 70 o 80 Akadama ed il resto la torba.
Hai pochissimo terriccio nel vaso. con questo caldo è normale mandarla in sofferenza e i colpi di secco sono inevitabili in quelle condizioni.
Fai scendere il terriccio che aggiungi anche in profondità con un bastoncino, ma non dare fastidio alle radici e non smuoverle più di tanto.

_________________
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

A Ergoiaia piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da daniele Dom Lug 12, 2020 10:30 am

Mr. X, vabbé che, dato il nickname, gradisci l' anonimato, ma indica nel profilo la tua località, perché molte essenze (e l'acero palmato è tra queste) reagiscono in maniera diversa a seconda del clima. Smile
E l' Italia è luuuunga...... Rolling Eyes
daniele
daniele

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Sab Lug 25, 2020 3:59 pm

Ciao @daniele, vivo nel Lazio.
Purtroppo la situazione è di caldo torrido e pur annaffiando una volta al giorno la sera, l'acero soffre molto. Sta perdendo tutte le foglie!
Sarebbe stato meglio tenerlo in casa in un clima un pò più fresco e riparato dal caldo torrido?! Question Question

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

A Simag piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da daniele Sab Lug 25, 2020 7:11 pm

Mr.X ha scritto:Ciao @daniele, vivo nel Lazio.
Purtroppo la situazione è di caldo torrido e pur annaffiando una volta al giorno la sera, l'acero soffre molto. Sta perdendo tutte le foglie!
Sarebbe stato meglio tenerlo in casa in un clima un pò più fresco e riparato dal caldo torrido?! Question Question
Dentro no, mai.
Tienilo all' ombra con un sottovaso abbondante pieno di pomice o, se non ce l'hai, ghiaia da tenere sempre umida.
Sempre sollevato, però, che non peschi nell'acqua Wink
daniele
daniele

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

A Ergoiaia piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da daniele Dom Lug 26, 2020 7:34 am

Aggiungo, poca acqua finché non rimette le foglie.
A novembre o fine inverno, dopo aver studiato i modelli sul come deve diventare "da grande", un rinvaso in terreno e vaso appropriati. Intanto, se ti procuri dell' akadama pezzatura 2/5 mm (sembra stranamente scomparsa nei siti online-forse per via del COVID non arriva dal Giappone), puoi coprire le radici superficiali, in attesa del rinvaso.
daniele
daniele

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Lun Lug 27, 2020 9:56 am

Ciao @Daniele,

vista la mancanza di terra in superficie sono andato in un negozio per bonsai e mi hanno suggerito un terriccio misto torba + akadama.
Ho anche tagliato gli steli più lunghi, dietro suggerimento del bonsaista.
Attualmente la pianta sta sempre fuori al fresco, annaffio ogni giorno con mezzo bicchiere d'acqua, il giorno dopo il terriccio è nuovamente secco. Annaffiarlo ogni 2 giorni in questo periodo mi sembra un poco, visto il caldo torrido. Ad ogni modo le foglie continuano a seccarsi e cadere. Devo preoccuparmi o rientra nella normalità visto il periodo?

Ultima domanda, quindi in Gennaio/Febbraio consigli il rinvaso con uno sfoltimento delle radici?

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da daniele Lun Lug 27, 2020 11:15 am

Mr.X ha scritto:Ciao @Daniele,

vista la mancanza di terra in superficie sono andato in un negozio per bonsai e mi hanno suggerito un terriccio misto torba + akadama.
Ho anche tagliato gli steli più lunghi, dietro suggerimento del bonsaista.
Attualmente la pianta sta sempre fuori al fresco, annaffio ogni giorno con mezzo bicchiere d'acqua, il giorno dopo il terriccio è nuovamente secco. Annaffiarlo ogni 2 giorni in questo periodo mi sembra un poco, visto il caldo torrido. Ad ogni modo le foglie continuano a seccarsi e cadere. Devo preoccuparmi o rientra nella normalità visto il periodo?

Ultima domanda, quindi in Gennaio/Febbraio consigli il rinvaso con uno sfoltimento delle radici?

Sull' annaffio si potrebbero scrivere libri e nessuno sarebbe esaustivo.
Conta solo l'esperienza e quella, purtroppo, te la fai sulle piante (quelle che sopravvivono e, ancor più, su quelle che muoiono Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad )
Del resto, i Maestri giapponesi dicono che ci vogliono tre anni per imparare ad annaffiare.....
Quindi non posso darti ricette e/o quantità o scadenze. Su quella specifica pianta, nel tuo specifico clima, nelle attuali condizioni, il ritmo e la quantità d'acqua puoi stabilirlo solo tu Wink
Ti dico solo che asciutto in superficie non è necessariamente asciutto sotto (dove lavorano le radici); che una pianta senza foglie non traspira e consuma molto meno acqua di una pianta in vegetazione.
Con questo non ti dico di assetare la pianta, ma di fare attenzione in quanto radici che stentano, se in ambiente troppo umido, vengono soffocate e marciscono.
Per scongiurare questo pericolo puoi sforacchiare con uno stecco da spiedini la terra del vaso, da sopra e dal foro/i di scolo, così l' acqua in eccesso fluisce via.
Per gli aceri palmati, mi sembra di ricordare che anche Forcellone, tuo corregionale sulla costa, incontri difficoltà.
Del resto, anche il Lazio è grande e presenta diversità climatiche notevoli tra la costa ed i rilievi interni. Ricordo una faggeta sul lago di Vico..... Very Happy  Very Happy  Very Happy
Per il rinvaso, intanto porta avanti la pianta, poi se ne parla, ma, se si tratta di migliorare il terreno e sistemare le radici, sì, se la pianta riacquista salute va fatto; se è in emergenza puoi farlo anche mettendo la pianta col pane di terra e tutto in una ciotola con molta pomice e poco TU (terriccio universale = torba, più o meno) e lasciarla crescere e riguadagnare in salute.
Il bonsai sempre bello e sempre godibile non esiste; ogni tanto bisogna lasciar sfogare la pianta. O comperarne uno finto Wink Wink Wink
daniele
daniele

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

A Mr.X piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Forcellone Lun Lug 27, 2020 2:34 pm

Dai molta acqua quando annaffi, è poco un bicchiere, e fai tre o più interventi a distanza di qualche minuto tra loro. Quella in eccesso va via.
Nel tuo caso avendo pochissimo terriccio è tutto relativo. Ora hai sistemato per cui hai una nuova condizione e devi controllare per vedere la giusta frequenza.
Se si apportano modifiche alla pianta automaticamente devi vedere se questa lavora in modo differente. Non stravolgi in modo importante la coltivazione .. ma piccole correzioni ci possono stare
Come dice Daniele... vivi nel Lazio ma dove? Non voglio l'indirizzo ma almeno il paese o città. Già Roma est è differenta da Roma ovest. Io sono a un paio di km. in linea d'aria dal mare.. in questo periodo fa caldo ma è ventilato...due fattori che mi asciugano il terreno velocemente.

_________________
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Lun Lug 27, 2020 2:55 pm

Roma Est, per nulla ventilato e molto afoso.
Tornando al terreno, è abbastanza drenante e con più di un bicchiere l'acqua fuoriesce quasi tutta dal foro di scolo.

Faccio una foto delle condizione così mi date una mano a valutarlo...

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Forcellone Mar Lug 28, 2020 9:13 am

Vedendo le condizioni nel vaso con le prime foto...  era il minimo che poteva accadere un colpo di secco, anzi a dire il vero sei stato molto fortunato che la pianta sia ancora viva. Le radici erano completamente scoperte.

Ora che hai messo del terreno puoi dare acqua anche per 10 minuti di seguito e la pianta non si affoga, anzi gradirà molto visto il periodo. Di certo la sprechi e rischi di far uscire anche il terreno che hai rimesso. Per cui fai due o tre pause, quante ne vuoi, e dai acqua a volontà senza smuovere e far uscire il terreno.

In seguito per le annaffiature è importante seguire una certa frequenza in base a come la pianta asciuga il terreno: se lavora ed ha molta vegetazione farà prima....  e le condizioni climatiche influisco più o meno: caldo, sole, vento o pioggia.
Di norma, se tutto va bene, in questo periodo dovresti dare acqua o tutti i giorni oppure al massimo ogni due "ne salti uno".
(Io annaffio ogni due giorni, uno si uno no un pochino ovunque, uso delle accortezze per avere una certa regolarità per tutte le piante, altrimenti è una fatica e mi aiuto con le centraline.
E' bene farlo la mattina presto, il sole è debole, volendo e dove serve anche la doccetta, dopo pochi minuti le piante sono asciutte e non rischi attacchi fungini, le foglie sono belle "dritte e rinfrescate".
Sempre se serve, non tutti i giorni, e soprattutto se fa caldo e non ce vento.... una doccetta si può fare anche il pomeriggio tardi, è molto importante che le piante si asciughino bene prima che arrivi la notte, non devono restare bagnate per l'intera nottata, questo è uno degli errori che fano in tantissimi anche su piante comuni....
C'è moto da dire e valutare ... per cui va benissimo e le piante non soffriranno, se non si fanno doccette, lo fanno gli esperti se ne vedono l'esigenza e al bisogno. Se poi arriva un problema lo notano subito e rimediano senza troppi problemi.

_________________
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Mr.X Mar Lug 28, 2020 9:55 am

Ciao @Forcellone
grazie per le dritte, come dicevo io seguo l'annaffiatura 1 volta a gg nel tardo pomeriggio.
Le condizioni mi sembrano 1 pò precarie.
Come si può vedere la zona dove è collocato non consente un buon ricambio d'aria anche se non è completamente chiusa ed è aperta in alto.

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Acero10

Mr.X

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.20

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Forcellone Mar Lug 28, 2020 11:05 am

Se di meglio di un davanzale non hai non puoi fare i miracoli. Spera che si adatti al meglio nel tempo, non è detto che dove è messa sia male..mi sembra una zona fresca e che per questa essenza è fondamentale.
Il grosso problema si presenta con la finestra chiusa, la pianta sta sacrificata soprattutto se arriva il sole sul vetro... il calore si riflette sulla pianta.
Così è difficile da valutare in modo certo tutta la situazione, le mie sono solo supposizioni che mi si presentano con la mia esperienza.

_________________
Acero Rosso, colpo di caldo e secco Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Acero Rosso, colpo di caldo e secco Empty Re: Acero Rosso, colpo di caldo e secco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.