Info portulacaria

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Info portulacaria Empty Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mar Ago 16, 2016 7:08 pm

Ciao a tutti. Ho una bella pianta di portulacaria e visto che è possibile educarla a bonsai volevo avere un po di indicazioni in merito.
Info portulacaria 20160810
Ecco la pianta. Di sicuro ha bisogno di un rinvaso e successivamente di una potatura. Volevo sapere quando è il periodo più idoneo per farlo. Grazie a tutti in anticipo

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da cosisal il Mar Ago 16, 2016 9:09 pm

periodo primaverile ed estivo dai 20 gradi costanti in su...da evitare assolutamente il periodo invernale per il rinvaso, in quel periodo l'apparato radicale è particolarmente delicato e a rischio batteri

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Info portulacaria Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Dav86 il Mar Ago 16, 2016 9:56 pm

Di dove sei? se abiti al centro-sud potresti anche rinvasarla ora, sono piante succulente che non patiscono e a prova di morte, basta solo non bagnarle troppo, però dato appunto che resistono dovunque è meglio rinvasarla senza rischi la prossima primavera.

Se abiti al nord in inverno riparala dal gelo sennò te la fulmina...
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mar Ago 16, 2016 11:46 pm

Sono Pugliese.... ok aspetto la primavera. Grazie. Dopo il rinvaso posso potarla subito o devo aspettare?

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Dav86 il Mer Ago 17, 2016 1:25 am

la puoi potare ogni mese dell'anno da te, magari non a dicembre e gennaio se fa più freddo del solito, comunque la puoi tenere fuori sempre.

se vuoi fare delle potature falle anche ora tanto è una sempreverde, dovresti individuare come è messa la base, se c'è un piede interessante, la prima parte del tronco..ecc..si parte sempre dal basso Smile
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mer Ago 17, 2016 8:57 am

Ok grazie mille Smile Vorrei iniziare compattando un po il tutto. Per il tronco sembra che partano due bei tronchi insieme. Magari potandola vedrò meglio. Cmq è bello grande. Wink

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da cosisal il Mer Ago 17, 2016 3:06 pm

ottimo allora siamo conterranei...da noi vive e vegeta quasi tutto l'anno puoi rinvasare anche ora senza tanti patemi...devi stare attento al rinvaso solo da dicembre fino a febbraio/marzo...

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Info portulacaria Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mer Ago 17, 2016 3:44 pm

cosisal ha scritto:ottimo allora siamo conterranei...da noi vive e vegeta quasi tutto l'anno puoi rinvasare anche ora senza tanti patemi...devi stare attento al rinvaso solo da dicembre fino a febbraio/marzo...

In effetti urge un rinvaso (Il vaso sta scoppiando) Però la potatura ci vuole

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da cosisal il Mer Ago 17, 2016 6:42 pm

ahhhh sei pure di Giovinazzo...in riva al mare queste scoppiano di salute, quella che ha mia mamma a Lecce vicino al mare ha fatto un'abbondantissima fioritura...non ti angosciare rinvasa pure e mettila in qualcosa di drenante la mia è in zeolite al 100% ed anche se si adatta a stare in qualsiasi substrato, ti consiglio di metterla in un substrato drenante. Di acqua danne in abbondanza senza timori, considera che la mia la innaffio come tutte le altre senza tener conto che è una succulenta..

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Info portulacaria Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mer Ago 17, 2016 6:45 pm

ok grazie

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Mer Ago 17, 2016 8:37 pm

Cosa mi consigliate. Prima il rinvaso e poi la potatura? O il contrario

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Ospite il Gio Ago 18, 2016 8:31 am

io ti direi... prima di potare guarda come è messo il piede.. almeno avrai un'idea su quale fronte utilizzare e quindi come potare Smile

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da cosisal il Gio Ago 18, 2016 9:06 am

secondo me potresti farle tutte e due, ma se devi fare una potatura pesante è consigliabile separare le due cose, effettuando prima la potatura in questo periodo estivo e poi programmare il rinvaso per aprile del prossimo anno..

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Info portulacaria Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Gio Ago 18, 2016 2:15 pm

Allora... io ho pensato di fare entrambe le cose. Magari faccio una potatura leggera e dopo il rinvaso. Però il rinvaso lo faccio in un vaso normale e successivamente in un vaso da bonsai. Magari fra un anno o due. Che ne dite?

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Gio Ago 18, 2016 5:01 pm

Fatto Smile
Questa è una foto intera dopo il rinvaso
Info portulacaria 20160813
qua invece c'è un particolare sui tronchi
Info portulacaria 20160814

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da darioc il Mar Ago 23, 2016 8:39 pm

Ciao. Che terriccio hai usato per il rinvaso? Pare terriccio universale... in ogni caso direi troppo "pesante" (ossia trattiene troppo l'acqua e lascia passare troppo poca aria all'interno, decisamente cose negative per le radici). 
Avresti dovuto usare un materiale drenante puro, come pomice, zeolite o lapillo. Obbligano ad annaffiature frequenti  (ma in questo caso è una succulenta, quindi all'inizio quando devi ancora fare pratica col nuovo tipo di substrato non soffrirebbe molto) ma fanno veramente la differenza.  
Forse se hai appena rinvasato sei ancora in tempo a cambiare substrato... ma il terreno vecchio lo avevi tolto, vero? 

Un'ultima cosa. Come vaso è meglio una ciotola bassa.

darioc

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da cosisal il Mar Ago 23, 2016 10:27 pm

quello è terreno pronto specifico per bonsai...insomma ci siamo capiti no?

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
Info portulacaria Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da darioc il Mar Ago 23, 2016 10:45 pm

I terricci pronti che conosco io hanno fatto molte vittime...

darioc

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Forcellone il Mer Ago 24, 2016 9:04 am

Diciamo che certi terricci "pronti" non si sanno gestire "soprattutto i meno esperti".
Ma ragionando su questo "rinvaso" o "falso rinvaso" non ho capito bene cosa sia stato fatto.....

Perché usare un terriccio per bonsai?
E' una pianta, dove e come è stata coltivata fino a questi giorni?

Se da oggi vogliamo cambiare il suo futuro per una strada verso il bonsai è il momento di fare alcune modifiche alla coltivazione......
Cominciamo a vedere se ci sono le caratteristiche per un bonsai che ci garba, poi andiamo per gradi ....
In primavera un vero rinvaso con terriccio e vaso idoneo al caso.... e così via.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da darioc il Mer Ago 24, 2016 10:37 am

I terricci pronti che usavo io erano ricchi di sabbia e tu, cose che da quanto ho visto con l'esperienza non favoriscono lo sviluppo radicale di alcuna specie... Ci sono materiali migliori...
Comunque mi pare che quello sia per la maggior parte tu.

darioc

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Forcellone il Mer Ago 24, 2016 11:56 am

Ciao Darioc.
Hai ragione, è vero, ad occhio è il solito terriccio "commerciale" e per una coltivazione "mirata" per i nostri usi è poco indicato, sappiamo che possiamo fare di meglio e spendendo anche meno con altro.

Ma non è corretto dire che il terriccio "X" che sia, si fanno vittime. Dove è stata la pianta in questione fino ad oggi? "come tante altre che si comprano da  sempre".
Sono tutte coltivate in % elevatissime di torba e Terricci generici che vengono dosati secondo gli usi più o meno variabili da essenza a essenza.
Anche tutti noi li abbiamo usati molti anni fa, ma ora giustamente non usiamo. Very Happy Very Happy

Mia nonna come mia madre dopo tantissimi anni avevano sui loro balconi dei vasi senza più terra di qualsiasi natura, solo radici mezze secche, le piante "sopravvivevano" ugualmente, certo non erano belle e in salute.

Come dici giustamente, se ha fatto un falso rinvaso potrebbe ancora cambiare il tutto ancora oggi, usando una bella ciotola e pomice e poi in primavera fa il suo vero rinvaso, che sicuramente serve e si capisce soprattutto come è messa sotto la piata o piante, forse sono tre o quattro, non so.
Se ha rinvasato veramente non deve toccare nulla e non era il caso di intervenire ora in questo modo, anche se è una pianta resistente. Poteva aspettare anche la primavera prossima, forse.  Per confermare servono info.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Sab Set 10, 2016 10:04 pm

Ciao ragazzi.. Scusate il ritardo. Sono tornato dal viaggio di nozze Very Happy Ho letto i messaggi e si, ho usato terriccio universale xke ne ero sprovvisto e francamente non mi sentivo ancora pronto per metterla in un vaso da bonsai. Ho pensato di farlo in primavera. Cmq la pianta ha reagito bene xke ha gettato nuovi germogli dove io ho potato un po. Vedendo i tronchi mi verrebbe in mente di creare un boschetto. Xo non so se ne sarò capace...

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Muschio il Dom Set 11, 2016 10:50 am

e' lunga la strada per realizzarne un bonsai, facendo tutto per bene ci vorranno non meno di 3-5 anni prima di pensare a scegliere un vaso bonsai.
il primo step dovrebbe essere un rinvaso in una ciotola bassa con molto inerte tipo pomice e , dopo aver studiato la pianta per bene, operare a una potatura drastica selezionando quali parti di pianta tenere per il futuro alberello.. con gli scarti puoi fare talee di qualsiasi diametro per fare nuove piantine.
ora come ora non si sa se sono piu' piante da separare o una ceppaia, nel qual caso  dovresti scoprire la base prima di prendere qualsiasi decisione.

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da rasonice il Dom Set 11, 2016 10:59 am

Ho capito. Dove posso trovare una ciotola bassa? Qui trovo solo vasi normali.. In primavera farò una potatura drastica Wink

rasonice

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.08.16
Età : 35
Località : Giovinazzo (BARI)

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Muschio il Dom Set 11, 2016 11:10 am

ciotole le trovi in qualsiasi vivaio di solito non e' una cosa specifica da bonsai..
per la potatura ti suggerisco di farti guidare da qualcuno dal vivo se puoi, o quanto meno di fare in futuro foto di tutti i fronti della pianta con la base scoperta per ottenere suggerimenti a riguardo..
e' uno step molto importante che richiede idee chiare su cosa su vuole ottenere e il percorso che si andrà' a fare, sarebbe un peccato mutilare la pianta un po' a caso..

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Info portulacaria Empty Re: Info portulacaria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.