I vari tipi di innesto

Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty I vari tipi di innesto

Messaggio Da richiurci il Mar Gen 13, 2015 1:33 pm

Ciao a tutti.

In altro 3d mi è stato consigliato sul mio ficus un innesto a foro passante.
Ho guardato un po' in giro e se ho capito bene è da fare con un ramo vivo e giovane, da infilare in apposito buco in altro ramo (o tronco).

A parte che mi sembra abbastanza invasiva come tecnica, con capisco come posso usarla sul ficus, che essendo sempreverde ha sempre le foglie belle spalancate sui rami...

Chi mi fa una comparazione tra i vari tipi di innesti? Periodi e essenze consigliati, pro e contro ecc..

Grazie!
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da daniele il Mar Gen 13, 2015 1:55 pm

Non sono un grossissimo esperto, ma 3/4 innesti li ho effettuati e devo dirti che è una tecnica abbastanza facile ed efficace.
Non so se si possa pubblicizzare une sito, ma, se sai l'inglese, digita "threadgrafting + bonsai" e dovrebbe uscirti il sito di un bonsaista inglese con degli articoli interessanti.
Per il ficus, da quanto ho letto anche per altre piante, penso sia il caso di effettuare una defogliazione ed inserire il ramo, le gemme alla base del picciolo rigenereranno nuove foglie.
Un' altra raccomandazione che ho letto e che mi ha colpito è quella di utilizzare il trapano a basse velocità per evitare di bruciare i tessuti della pianta madre attorno al foro che, in tal caso, non sarebbero in grado di saldarsi con il ramo innestato.
Quanto ad invasività, che vuoi, in fondo è tutta una violenza quella che si fa alle nostre piante, ma se un ramo non vuol saperne di spuntare dove vuoi tu......
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da richiurci il Mar Gen 13, 2015 2:00 pm

grazie daniele!

Per invasiva intendevo che comunque si trapassa da parte a parte...

Mi tocca studiare gli altri tipi, per ora non ho rametti lunghi da infilare!

Quasi quasi... siccome un po' coi trapani ci gioco, mi chiedo se è già stato provato o se sarebbe una mia invenzione l'innesto a foro cieco Laughing
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da daniele il Mar Gen 13, 2015 2:05 pm

richiurci ha scritto:l'innesto a foro cieco  

Oddio, tutto è possibile, se magari ci spieghi in che cosa consiste????? Very Happy
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da StefanoDT il Mar Gen 13, 2015 3:03 pm

richiurci ha scritto:grazie daniele!

Per invasiva intendevo che comunque si trapassa da parte a parte...

Mi tocca studiare gli altri tipi, per ora non ho rametti lunghi da infilare!

Quasi quasi... siccome un po' coi trapani ci gioco, mi chiedo se è già stato provato o se sarebbe una mia invenzione l'innesto a foro cieco Laughing


se non ho capito male intendi innestare praticando un foro che non trapassi il ramo ma che crei solo un incavo in cui inserire l'innesto da sigillare poi sul bordo col mastice.

cosi?
StefanoDT
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 34
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

http://www.soundcloud.com/hologram

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 13, 2015 3:14 pm

beh ma a questo punto fa un innesto normale e via...il discorso del passante è per non avere il dubbio dell'attecchimento...
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da StefanoDT il Mar Gen 13, 2015 3:17 pm

cosisal ha scritto:beh ma a questo punto fa un innesto normale e via...il discorso del passante è per non avere il dubbio dell'attecchimento...

eh infatti stavo cercando di capire perchè cade il discorso se la intenzione è quella.
ci sn altre varie opzioni..marze..spacco..ecc

non ho capito se necessita di innesto su ramo o tronco tra l'altro.
StefanoDT
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 34
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

http://www.soundcloud.com/hologram

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da richiurci il Mar Gen 13, 2015 3:24 pm

l'idea malsana sarebbe questa:
I vari tipi di innesto Innest11

mi sembra ovvio che se non esiste è perchè probabilmente non funzionerebbe...

Il vantaggio sarebbe che con un foro preciso non servirebbero legacci ma solo un po' di mastice, e dovrebbe essere da subito esteticamente accettabile.
Forse sul ficus, che da quel che ho capito è robusto...potrei provarci in futuro.
@stefano: vorrei aggiungere qualche ramo sul tronco, gli esistenti sono tutti innestati troppo paralleli ad esso, guarda qui:
https://bonsai-italia.forumattivo.it/t88-ficus-retusa-perronius


Mah...non capisco niente di piante e pretendo di inventarmi le tecniche  study
richiurci
richiurci

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 55
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 13, 2015 3:31 pm

vorrei cmq rassicurare il nostro amico che al contrario di quello che può sembrare, l'innesto a foro passante non è più invasivo di un innesto normale perchè la parte interna del tronco (ramo) è solo delegata a mantenere la struttura dell'albero e un buchetto ovviamente non compromette nulla...
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 13, 2015 3:41 pm

sul tuo bonsai gli innesti sono stati fatti correttamente anche se ora che ho capito quale pianta è ricordo di averne visto uno non proprio perfetto, il fatto che i rami crescano paralleli al fusto è normalissimo perchè essendo nuovi tendono ad andare verso l'alto, la soluzione è filarli e costringerli ad un portamento differente...ma nel tuo caso devi prima lasciarli crescere perchè con l'intento di creare dei palchi sono stati tenuti corti per arretrare la vegetazione...
ciò ovviamente non ti permette nemmeno un innesto a foro passante...ti consiglio tuttavia di capire quale sarà la forma finale del tuo bonsai per poi capire come agire...i ficus si adattano bene allo stile scopa rovesciata ma lavorandoci ci si può ottenere quasi tutto...buon lavoro!
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da StefanoDT il Mar Gen 13, 2015 3:45 pm

dopo aver visto le foto e le discussioni mi è più chiaro il problema. direi che l'ultimo consiglio di cosisal trova la mia piena approvazione..farei lo stesso anch'io per ora.. studati bene cosa vuoi ottenerne. buon bonsai Very Happy
StefanoDT
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 34
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

http://www.soundcloud.com/hologram

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da daniele il Mar Gen 13, 2015 4:42 pm

L'innesto a foro passante, come quello per accostamento, hanno l'indubbio vantaggio di utilizzare un ramo(della stessa pianta o di altra) vegetante quindi, anche fallisse l' innesto, recuperabile e vitale.
Inoltre il tempo per l'attecchimento non ha, teoricamente, limiti.
Gli innesti tradizionali  prevedono l'utilizzo di una marza staccata dalla pianta madre e quindi con probabilità di sopravvivenza più risicate. Il tempo per l'attecchimento è inoltre limitato in quanto, se la marza muore, l'esperimento è fallito.
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 71
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da Forcellone il Mer Gen 14, 2015 12:06 pm

Tanto per parlare Ok, ma tu ora non devi preoccuparti di questo. Addirittura tra 2 mesi prendi completamente una decisione differente.

Quando si parlava dei tuoi rami innestati che hai sul tronco, visti i risultati dalla foto, ti è stato suggerito il foro passante come soluzione migliore. Ma ci sono varie soluzioni secondo il caso e la conoscenza. (Per questo particolare ti posto tra poco un disegno "fatto al volo" della tua situazione e come doveva uscire il ramo e poi il perché).

Poi non è detto che possano uscire da soli dove ti servono.

Io volevo un ramo su un olivastro in un punto specifico fondamentale, ho aspettato diversi anni alla fine è da una stagione che mi sono deciso ed ho fatto il buco.

_________________
I vari tipi di innesto Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da Forcellone il Mer Gen 14, 2015 12:21 pm

I vari tipi di innesto Immagi14

La prima foto è il tuo ramo innestato, da come avevo capito ora si pensava di doverlo lavorare forse per abbassare "orizzontalmente", ... non puoi farlo, se provi ora si apre dove è stato innestato e lo perdi, in seguito ingrossa e non lo pieghi più. Diamo per scontato che sia fattibile senza far danni nel punto di innesto, comunque faresti una sorta di arco nel primo tratto del ramo e tronco e non va bene.

La foto n. 2 è l'innesto con il foro passante, che non è detto che si possa fare su tutte le piante e c'è altro da sapere, (sul ficus si devono prendere delle precauzioni)..... come vedi il ramo esce già posizionato e non ci sono problemi quando sarà il momento di dargli una forma se serve.

Comunque ci sono tante strade e questi interventi si fanno con un minimo di esperienza, non ho scritto che li devi fare e tanto meno ora.
Poi quale sia meglio e sicuro ci sono vari modi di pensare e fare, si prova e poi si sceglie.

Ciao.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

I vari tipi di innesto Empty Re: I vari tipi di innesto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.