Il ginepro del "Virtual Contest"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Gio Gen 15, 2015 3:51 am

Ricordate il ginepro del mio Virtual Contest?  Very Happy  Il Virtual Contest fu una specie di concorso di progettazione aperto a tutti gli utenti che indissi tempo fa sul vecchio forum (l'ho riportato leggermente sintetizzato qui: http://bonsai-italia.forumattivo.it/t197-virtual-contest#740 ). Fu una discussione molto istruttiva per tutti e un'esperienza molto divertente, secondo me, e come pianta su cui cimentarsi con i virtual usai questo ginepro di cui qui vi voglio raccontare la storia e i vari step di lavorazione.

Arrivò nelle mie mani a fine 2009, se ben ricordo, ed era un cespuglio con delle branche verdi in mezzo a molti rami secchi, era in un vaso di plastica nero da diversi anni, abbandonato in un campo incolto dove c'era soltanto l'irrigazione a pioggia.  Rolling Eyes  Nonostante avrei dovuto sicuramente farlo, nel 2010 per motivi vari non lo rinvasai,  Embarassed costringendolo a un altro anno in quel vaso (durante il quale però non ha mostrato affatto segni di sofferenza, anzi...  Very Happy ).

Nel 2010 mi occupai di coltivarlo al meglio, e come lavorazioni mi limitai a ripulirlo dalle branche secche: ecco una foto di Maggio 2010 in cui avevo appena eliminato tutta la parte destra che era tutta secca, lasciando dei monconcini di ramo:



Ecco un dettaglio dal fronte opposto:



I monconcini alla base poi li scortecciai, e definii anche meglio lo shari sul tronco, di questo step però non ho foto.

Ad Aprile del 2011, finalmente, nel momento più propizio in cui i capillari cominciavano ad allungarsi, feci finalmente un rinvaso a radici nude (solita foto con la pianta impiccata, ehehehe  :mrgreen: ):



Le radici erano in ottimo stato!  Very Happy

Ecco una foto appena rinvasato (si vedono il jin basale e lo shari accennati):



La pianta non ha mai avuto problemi di salute o parassiti ed è sempre cresciuta con vigore,  Cool  per cui nel 2012 avrei potuto cominciare a lavorarla, purtroppo però tra una cosa e l'altra l'ho trascurata...  Embarassed  Non l'ho più neanche potata,  Embarassed  mentre era proprio il caso di farlo, perchè infatti è cresciuta un po' troppo allontanando un po' la vegetazione.  oth_11  E così arriviamo direttamente a Gennaio 2013, quando era così come l'avete vista per il Virtual Contest:



Dopo il Virtual Contest non vi ho più detto cosa ho deciso di fare.  Rolling Eyes  Ebbene, dopo lunga riflessione ho deciso di non innestarlo, anche se era un'ottima idea e forse la cosa più giusta da fare, in quanto questa varietà ha la vegetazione veramente tra le peggiori, è quasi sempre in ago e non si impalca facilmente.  Sad  Gli innesti dei Ginepri però sono una cosa che per ora rimando ad un futuro più o meno prossimo (ne avrei anche altri, da innestare...), per cui ho deciso di continuare i lavori.  Very Happy

In linea di massima il progetto, per chi non lo sa o non lo ricorda, dovrebbe essere questo (ma è solo una linea guida, poi vedrò di fare un progetto più preciso quando avrò la nuova ramificazione, anche perchè sarebbe ben difficile riuscire a farlo così compatto):



A Marzo 2013, un paio di mesi fa, ho finalmente potato molto drasticamente la pianta!  daidai_xx  Con riferimento a questa foto usata per il Virtual Contest, ho lasciato i tre rami di cui avevamo ampiamente parlato in quel topic (il rosso prosecuzione del tronco, il rosa, e il verde-acqua), eliminando completamente gli altri tre inservibili:



Anche il rosso probabilmente in futuro salterà, per ora però l'ho lasciato. I rami che ho lasciato li ho dunque potati abbastanza drasticamente, per far arretrare la vegetazione, ed ecco il risultato:



Mentre aspetto che la vegetazione arretri, lavorerò un po' le parti secche; per ora ho scortecciato i monconi dei rami tagliati per farne dei jin, poi vedrò di sfinare un po' il secco sul tronco. Appena ci saranno novità posterò le foto.  Very Happy


Ultima modifica di Claudia Marconi il Ven Gen 16, 2015 3:18 am, modificato 2 volte
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Gio Gen 15, 2015 3:54 am

Maggio 2013
giorgioc ha scritto:Non avresti potuto filare e posizionare i primari?
Ormai mi conoscete, io sono una che pecca probabilmente di eccessiva prudenza  Embarassed , e preferisco sempre fare un passetto alla volta diradato nel tempo piuttosto che più cose contemporaneamente, anche se a volte forse esagero.  Embarassed  Ho fatto anche lavorazioni del tipo "tutto insieme tutto in un giorno", ma erano sempre per demo o concorsini, ma quando posso tendo a prenderla con molta cautela.  😉

In questo caso per esempio, quando ho fatto questa potatura, eravamo ormai a fine Marzo e il Ginepro era già in moto da un po' di tempo, mentre preferirei piegare i primari quando ancora la pianta è in stasi o quasi.  Rolling Eyes  Inoltre, avendo potato veramente tantissima vegetazione tutta insieme, ho pensato che fosse meglio lasciare i primari liberi, perchè le pieghe che dovrei fare che sono anche abbastanza drastiche avrebbero impedito ulteriormente il tiraggio di linfa mettendo magari in difficoltà le radici.  Rolling Eyes  Eh l'ho detto, forse esagero  Embarassed , probabilmente avrei potuto farlo risparmiando tempo, questa pianta è veramente forte e probabilmente non avrebbe avuto problemi, ma forse sono una fifona  Embarassed  e quando non sono costretta preferisco non rischiare. Quindi la filatura e piega dei primari ormai la farò a fine inverno prossimo.  Very Happy

Intanto vi dico che già poco tempo dopo la potatura la pianta ha cacciato nuova vegetazione un po' su tutti i rametti che ora sta crescendo bene, non ha fatto una piega, insomma va alla grande!  daidai_xx
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Lun Feb 09, 2015 11:02 pm

AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2015

Ecco finalmente un nuovo step su questa pianta! Ho finalmente piegato i rami primari per conferire la struttura di base. Very Happy  Ammetto che avrei potuto fare questa lavorazione un anno fa, come avevo detto, Embarassed  ma poi per un motivo o un altro ho dovuto rimandare e l'ho fatto ora. Nel frattempo, in questi due anni, ho fatto qualche lieve potatura e piccoli lavori per definire meglio la vena e il secco, ma nel complesso l'ho lasciata piuttosto in pace. E dunque ora si presentava così:



I rami presenti, a partire da sinistra e riferendomi ai colori usati per il Virtual Contest, sono: il piccolino verde scuro, il rosso prosecuzione del tronco, il rosa, e il verde acqua. Il piccolino verde scuro è destinato ad essere eliminato; tutto l'apice della pianta era da ricostruire o con il rosso o con il rosa, ma anche se in foto forse non si vede bene, ho visto che la pianta ha ingrossato parecchio il rosa mentre il rosso si è indebolito, aveva poca vegetazione e meno vigore del rosa, dunque il rosso l'ho scortecciato per farci un jin e ho tenuto il rosa; il verde acqua è sempre stato deputato per farci il primo ramo. geek  Insomma ecco il risultato finale dopo questo step, che, nonostante abbia piegato solo i rami primari senza impostare i rami secondari o la vegetazione, devo dire che comincia ad assomigliarci parecchio al progetto: cheers



Oltre all'impostazione ho potato parecchio tutta la parte alta della pianta, mentre non ho toccato la vegetazione del ramo basso, anzi ho lasciato anche un ramettino che sicuramente va eliminato, solo per aumentare la vegetazione sul ramo basso. Anche il rametto verde scuro va eliminato, ma l'ho lasciato per sicurezza, lo toglierò non appena constaterò che la piega del ramo rosa è andata a buon fine, perchè se così non fosse almeno potrei ripartire da quello... Però speriamo di no!  Suspect

Ecco alcune foto di questo step:

Gommatura del primo ramo basso:



Gommato anche l'altro, ho passato un unico filo per entrambi, tanto le spire sul tronco hanno reso la legatura sui due rami indipendente, insomma niente effetto bilancia:



Poi ho passato un secondo filo appaiato e ho fatto le pieghe, che si tenevano quasi da sole, ma per sicurezza ho messo un tirante per ciascuna. Ecco un particolare della piega del primo ramo:



Ed ecco il tirante: ho dovuto piantare una vite sul secco del tronco, tanto lo dovrò sfinare parecchio e non resterà il buco:



Ecco la piega del ramo rosa, che in foto non sembra ma l'ho piegato parecchio, ora viene molto più verso il fronte rispetto a prima:



Ed ecco il tirante per il ramo rosa (visto lateralmente):



Ed ecco una foto laterale per far capire la tridimensionalità di queste pieghe:



Ovviamente quest'ultima foto andrebbe ruotata in senso antiorario, cioè verso il fronte della pianta (che sta a sinistra), perchè ora la pianta è un po' fuggente verso il retro, invece inclinandola con la giusta inclinazione porterò il ramo rosa ancora più verso il fronte e quindi l'apice verso l'osservatore, e il ramo basso scenderà di conseguenza ancora più verso il basso. Della giusta inclinazione mi occuperò ovviamente al prossimo rinvaso, per il momento non farò più nulla se non una buona coltivazione, ed eventualmente fra qualche mese sistemerò il jin ottenuto col vecchio ramo rosso (che per ora ho solo scortecciato e lasciato così lungo ma lo piegherò e accorcerò) ed eliminerò il rametto verde scuro come detto prima, niente di che insomma. Very Happy L'impostazione dei secondari e della chioma la farò probabilmente il prossimo anno. Wink

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Giorgioc il Lun Feb 09, 2015 11:30 pm

Rimani la migliore Claudia

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Tiger il Mar Feb 10, 2015 1:01 pm

Brava brava Claudia. cheers Wink

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Fabiron il Mar Feb 10, 2015 4:27 pm

Come sempre molto interessanti e istruttivi i tuoi lavori.
Complimenti!!
avatar
Fabiron

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 16.01.15
Località : Basso Salento 25 km S.M.d.L. 110 s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Mer Nov 16, 2016 12:47 am

AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2015

Eravamo rimasti alla piega dei due rami primari. La pianta non ha avuto problemi e così si presentava dopo l'estate:



A questo punto tolsi il filo: le pieghe si tenevano molto bene:





Avrete notato soprattutto dalla foto dal retro che non lavorai più i jin e gli shari... Embarassed  E' stato un errore, ma purtroppo l'anno scorso è andato come è andato, e non ho fatto tutti i lavotri che avrei voluto... Neutral

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Mer Nov 16, 2016 1:11 am

AGGIORNAMENTO MARZO 2016

Finalmente a Marzo di quest'anno (primi del mese) feci una bella impostazione completa di questa pianta. Very Happy  Avrei dovuto farla un po' prima ma questa pianta è indistruttibile e sapevo che sarebbe andata benissimo uguale. What a Face

Prima cosa, nella chioma in alto c'era un rametto un po' troppo grosso, e ho scortecciato pure quello:



Poi, ricordando quello che avevo scritto qui:

Claudia Marconi ha scritto:In linea di massima il progetto, per chi non lo sa o non lo ricorda, dovrebbe essere questo (ma è solo una linea guida, poi vedrò di fare un progetto più preciso quando avrò la nuova ramificazione, anche perchè sarebbe ben difficile riuscire a farlo così compatto):


Ho appunto studiato un progetto più preciso considerando la ramificazione effettiva, e questo è il nuovo schizzo:



Visto, Giorgio? Secondo il tuo suggerimento, non faccio più le righe tipo aghi per i palchi dei ginepri, così non sembrano pini.  Very Happy
Versione colorata:  What a Face  rabbit  geek



Piega e impostazione del primo ramo basso:



E così via l'ho impostato tutto. Mamma mia quanto ho faticato!!!  Surprised  Ecco un particolare dei duemila fili che ho messo, ci ho messo un giorno intero!!!  bom


_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Mer Nov 16, 2016 1:24 am

Ed ecco il risultato finale!!! bounce cheers



Un'altra foto, forse si vede meglio:



Sono veramente soddisfatta di questo step!!! Embarassed Ovviamente è solo un primo step, molti rametti erano corti e poco ramificati, quindi la struttura è solo accennata, ma a me piace molto come sta venendo! Surprised

Vi faccio notare che il ramo più basso a sinistra non è previsto nel disegno finale, infatti nel virtual non c'è! Wink La mia idea è di trasformarlo in jin come nel virtual, ma siccome al momento è un po' troppo fino, l'ho impostato alla bene e meglio e l'ho lasciato lì, per trasformarlo in jin quando avrà preso un po' di diametro! What a Face
Insomma ora la chioma sembra molto simmetrica ma in realtà non lo sarà, e per darvi un'idea ho cancellato il ramo basso a sinistra col Photoshop: Cool Razz



Questa pianta è veramente un carroarmato... Shocked poco tempo dopo questa lavorazione già stava così:



AGGIORNAMENTO AUTUNNO 2016

D'estate è cresciuto come un pazzo, e ora sta così: affraid I love you





Anche qui devo ancora togliere il filo... Embarassed Appena riesco lo faccio. Al prossimo aggiornamento! Very Happy

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Giorgioc il Mer Nov 16, 2016 6:02 am

Super!

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da scarboc il Mer Nov 16, 2016 11:51 am

Bellissimo, stai facendo un lavorone!

Certo che davvero lì a Roma avete l'aria concimata... senza togliere niente alla bravura del coltivatore eh Wink

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da testudo il Mer Nov 16, 2016 2:08 pm

Che meraviglia, brava!
E come hai intenzione dí risolvere il problema della qualità della vegetazione?
Compliments ancora!

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Tiger il Mer Nov 16, 2016 8:58 pm

Bella piantuzza!
Poi sena quel ramo a sinistra risulta + pulita.
Si vede che sta bene, non solo da tutta quella vegetazione, ma anche dal fatto che non ti è andata in ago neache un rametto.
Probabilmente, anche il lungo tempo di attesa tra il rinvaso e l'inizio dei lavori ti ha ripagata con una spinta vegetativa di qualità. cheers

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Gio Nov 17, 2016 12:45 am

Grazie a tutti!  Embarassed

scarboc ha scritto:Certo che davvero lì a Roma avete l'aria concimata... senza togliere niente alla bravura del coltivatore eh Wink
Sì ma non qui a Roma, ma proprio qui a casa mia! queen geek What a Face

testudo ha scritto:E come hai intenzione dí risolvere il problema della qualità della vegetazione?
Il punto è che ho deciso che non è poi tanto male la sua vegetazione... Rolling Eyes  Embarassed Il presidente del mio club aveva due piante gemelle, una l'aveva messa su roccia, l'altra stava lì buttata da anni e la diede a me ed è questa. La sua sta ovviamente molto più avanti della mia, e ho visto che ha rimpicciolito e infittito molto la vegetazione, che ha un portamento molto diverso dagli altri ginepri ma comunque affascinante... Che vi devo dire, mi sono affezionata a questa pianta nella sua interezza così com'è Embarassed , di sargentii ne ho diversi e ok la vegetazione è molto migliore, ma di questo ne ho uno solo (che poi non ho ancora capito la specie esatta) e voglio portarlo avanti così. Embarassed  Poi se in futuro vedrò che proprio non va... vedrò il da farsi. Smile

Tiger ha scritto:Bella piantuzza!
Poi senza quel ramo a sinistra risulta + pulita.
Si vede che sta bene, non solo da tutta quella vegetazione, ma anche dal fatto che non ti è andata in ago neache un rametto.
Probabilmente, anche il lungo tempo di attesa tra il rinvaso e l'inizio dei lavori ti ha ripagata con una spinta vegetativa di qualità. cheers
Già, lo dico sempre che sono troppo prudente e a volte aspetto forse troppo tra un intervento e l'altro, Embarassed ma per lo meno le piante rispondono bene, eheheh. Surprised

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Lun Mag 29, 2017 1:52 am

AGGIORNAMENTO PRIMAVERA 2017

Primo vaso bonsai, seppur provvisorio e sovradimensionato, per il "ginepro del Virtual Contest"! Very Happy


_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Bear il Lun Mag 29, 2017 4:58 am

Complimenti, molto bello il bonsai e molto interessante questo "diario di coltivazione".
Grazie per aver condiviso.


Bear

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 18.04.17
Località : Freddo e piovoso estremo nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Gio Giu 01, 2017 1:32 am

Grazie a te. Chiaramente qui il bonsai è senza filo ed è "spettinato" perchè l'ho rinvasato a primavera. Rolling Eyes Appena lo reputo possibile gli darò una potatina e filatina e imposterò i palchi. Very Happy Al prossimo aggiornamento!

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Gigio il Gio Giu 01, 2017 9:05 am

Ti conveniva innestare forse, onestamente la squama non mi fa impazzire..e alleggerirei il jin, comunque bella pianta! Averne cosi!!!
avatar
Gigio

Messaggi : 569
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da MirkoB il Ven Giu 02, 2017 9:37 pm

Già solo i disegni che chiami "schizzi" secondo me sono opere d'arte, per la pianta... niente non so cosa dire, mi inchino e basta.
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Dav86 il Ven Giu 02, 2017 9:59 pm

In effetti...se fosse un itoigawa o un kishu verrebbe fuori un gioiellino,questa varietà se non si sa come tiene il palco...è un'incognita Smile

Io innesterei...prossimo anno...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Claudia Marconi il Dom Giu 25, 2017 2:19 am

Eheheh, questa pianta me l'hanno detto in molti di innestarla, uno dei primi fu Giorgio. Very Happy Ci ho pensato tante volte, e probabilmente era la cosa giusta da fare, ma questa pianta per me è particolare, ha una vigoria pazzesca, e io sono tignosa e mi sono messa in testa di provare a vedere se riesco ad ottenere una cosa accettabile con la sua vegetazione... Embarassed Di sicuro non può venire come i sargentii (kishu o itoigawa), oltretutto è anche di taglia piccola il che non aiuta, ma ci voglio comunque provare, prima di arrendermi. bounce
Per il jin avete ragione, anzi tutto il secco andava e va lavorato, ma purtroppo rimanda rimanda... Sad Prima o poi faccio tutto, ho un sacco di piante che aspettano di essere lavorate, ma prima l'università... study

_________________
"Intanto lo faccio, poi mi pento!" (Bud Spencer Cool )
avatar
Claudia Marconi

Messaggi : 248
Data d'iscrizione : 11.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il ginepro del "Virtual Contest"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum