Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da lex94 il Mer Lug 29, 2015 11:35 pm

Due anni fa ho iniziato ad appassionarmi di questo mondo e ho fatto L'ERRORE di prendere una conifera. Era primavera, era molto vigoroso quindi l'ho potato di più del 50 percento del verdee tagliato i serpentoni sotto terra. Tranne uno che non capisco perché l'ho lasciato fuori. Credo semplicemente fossi intento a tenere bassa quella branca senza usare filo. Quindi, non è definito lo stile. E anche se mi dispiace credo vadano eliminati i tre grandi rami bassi. Per il resto fatemi sapere cosa ci vedete voi. E ditemi per il prossimo rinvaso come posso fare. So che bisogna riservare loro un trattamento diverso da quello applicato alle caducifoglie.
Aggiungo che dalla terra è alto circa 40-45 cm
Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Atymkw10
Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Ap8jwq10
lex94
lex94

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 16.01.15
Età : 26
Località : Albignasego - Padova

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da leizer il Gio Lug 30, 2015 7:11 am

Fai delle foto più ravvicinate anche della base... comunque vegetazione troppo lontana in generale... potrei vederci un litterati...
leizer
leizer

Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 32
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da MirkoB il Gio Lug 30, 2015 10:20 am

Se hai voglia di farlo crescere un po', i rami sporgenti potrebbero essere utili per un prostrato
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 29
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da francobet il Gio Lug 30, 2015 1:51 pm

se posso permettermi.....non è un errore acquistare una conifera, ma l'errore è potarla pensando ad una caducifoglia.
il procumbens ( penso sia lui ) è molto vigoroso, e gemma anche dalle ascelle dei rami, però a volte, secca rami senza tanti preavvisi.

quindi, se vuoi avere una pianta decente, a fine inverno, lo rinvasi in un vaso basso e largo con terreno molto drenante ( un 80% di pomice almeno), un bel regime di concimazioni bilanciate, e vedi se risponde bene.
poi inizi la lavorazione, che consiste nel potare in punta i rami, e dopo pizzicando le nuove gemme, sempre in apice, per far sviluppare le gemme arretrate...e coì fino a quando non avrai ridotto la lunghezza almeno del 50%.

_________________
Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Cattur13





Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Tt10
francobet
francobet
Admin

Messaggi : 1408
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 60
Località : Serramazzoni ( MO )

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da Dav86 il Gio Lug 30, 2015 3:11 pm

puoi anche pensare ad un futuro MOYOGI classico....il tronco alla base sembra già movimentato...i rami in alto ci sono in abbondanza da selezionare...ovviamente vaso basso ed eliminazione dei rami più bassi, soprattutto quello che incrocia il tronco.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da Muschio il Ven Lug 31, 2015 12:05 pm

se fosse mio non eliminerei i rami bassi per molto tempo allo scopo di ingrossare la base.. e' sbagliato?

Muschio

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da francobet il Ven Lug 31, 2015 1:45 pm

dipende dallo stile che vuoi fare.

_________________
Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Cattur13





Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Tt10
francobet
francobet
Admin

Messaggi : 1408
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 60
Località : Serramazzoni ( MO )

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da stormymonday il Ven Lug 31, 2015 2:40 pm

Io invece ci vedrei bene uno stile a cascata utilizzando il primo ramo che già è ben disposto, addrizzando quello sinistro ricreerei l'apice ed eliminerei tutto il resto.
Ma cosi da foto è difficile capire se sia fattibile o se si puo creare qualcosa di interessante, in ogni caso sarebbe una strada lunga...
stormymonday
stormymonday

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino? Empty Re: Primo Ginepro, acquistato in vivaio non specializzato. Quale destino?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.