Coltivazione in piena terra

Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Coltivazione in piena terra

Messaggio Da baobab il Sab Gen 31, 2015 8:28 pm

Salve gente, ho proprio bisogno del vostro aiuto perché questa primavera anziché rinvasare alcune elle mie piante ottenute da seme, vorrei interrarle per stimolare una crescita vigorosa.

Da ignorante lavorerei un angolo del prato in modo da eliminare l’erba ma soprattutto aggiungendo sabbia per aumentare il drenaggio e aghi di pino per acidificare un poco visto che la terra è piuttosto nera ma pesante e leggermente basica.

Sicuramente le radici si svilupperanno almeno quanto la parte aerea quindi prevedo che se serviranno più anni per l’accrescimento delle piante queste avranno riprodotto nuovi fittoni con radici lunghe e prive di capillari nella zona che formerà la zolla da invasare.
Sicuramente ci devono essere degli accorgimenti per evitare che al momento del rinvaso la pianta non debba subire un trauma come se si trattasse di un vero espianto in natura.

Spero tanto che qualcuno sappia darmi delle dritte utili perché sicuramente sbaglierò in molte cose e molte altre mi sfuggono per cui è meglio saperle prima di fare grandi errori.
baobab
baobab

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : VARESE z7 227 mslm

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 31, 2015 9:29 pm

mah....non mi preoccuperei più di tanto......magari tu metti una piccola losa o una mattonella o un foglio di compensato o un'asse quadrata sotto la base delle piante così stimoli la radicazione in senso orizzontale almeno nei primi centimetri e ciò migliora di molto il futuro nebari.

secondo me basta ogni anno fare una zollatura.....cioè controllare una circonferenza attorno alla pianta di un tot di centimetri e andare a mozzare eventuali radici legnose che si ingrossano man mano...e poi ricopri tutto e riparti con un nuovo anno di vegetazione...e così via ogni anno.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da francobet il Sab Gen 31, 2015 10:30 pm

Dovrai contenere la crescita, molto piu' vigorosa che in vaso, ed un evemtuale crescita di radici frosse dalla base; cosa quesa che puo' avvenire molto facilmente.

_________________
Coltivazione in piena terra Cattur13





Coltivazione in piena terra Tt10
francobet
francobet
Admin

Messaggi : 1408
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 60
Località : Serramazzoni ( MO )

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da Giorgioc il Sab Gen 31, 2015 11:42 pm

Sei sicuro che gli aghi di pino facciano bene?
Mi fa pensare il fatto che sotto pini ed abeti non cresca nulla.

_________________
Coltivazione in piena terra Bi_gio11
Giorgioc
Giorgioc

Messaggi : 1432
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 58
Località : Montagnana (PD)

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da baobab il Dom Feb 01, 2015 3:55 pm

Grazie per i suggerimenti, vedrò di farne tesoro.
Per gli aghi di pino non mi preoccupo, Tutti i miei semenzali sono parzialmente protetti da un filare di abeti e pseudotsuga per cui i vasi sono costantemente ricoperti da uno straterello di aghi eppure prosperano. Non sono solo acidofile ma anche Ginkgo, Cornus, Crataegus, Driospiros. Credo che il fattore limitante è l'abbinamento degli aghi all'ombreggiamento.
Come dici tu francobet, avevo messo in conto di dover contenere la vegetazione ed educare la ramificazione per evitare di dover stravolgere le piante al momento del rinvaso. La mia preoccupazione erano appunto le radici e come temevo dovrò quindi estrarre le piante per controllarle e contenerle.
baobab
baobab

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : VARESE z7 227 mslm

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da AndreaB il Dom Feb 01, 2015 5:33 pm

Prendi un bel vaso da coltivazione con substrato drenante e ci metti dentro la pianta, quindi interri....le radici usciranno dai fori di drenaggio allargandosi nella terra, ma avrai anche una buona crescita di radici nel vaso...quando vorrai tirare fuori sarà sufficiente tagliare le radici che fuoriescono e la pianta avrà comunque abbastanza radici x sopravvivere e da cui ripartirà il tuo futuro bonsai!

AndreaB

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da baobab il Dom Feb 01, 2015 6:39 pm

Questa mi sembra una buona soluzione. Grazie del suggerimento.
baobab
baobab

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : VARESE z7 227 mslm

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da AndreaB il Dom Feb 01, 2015 7:22 pm

Giusto x completezza, il vaso mettilo tutto nella terra con il bordo sotto alla superficie di qualche centimetro....così eviterei che nei periodi più secchi i capillari che vivono nel vaso in un substrato più drenante si trovino completamente all'asciutto

AndreaB

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da daniele il Dom Feb 01, 2015 7:29 pm

AndreaB ha scritto: con il bordo sotto alla superficie di qualche centimetro
Mah??? Shocked
daniele
daniele

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 70
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da AndreaB il Dom Feb 01, 2015 7:49 pm

Il bordo del vaso!

AndreaB

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Coltivazione in piena terra Empty Re: Coltivazione in piena terra

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.