acero palmato

Andare in basso

acero palmato Empty acero palmato

Messaggio Da tommaso il Mer Lug 06, 2016 4:38 pm

acero palmato Img_4913/view/19143003/105]acero palmato Img_4912[/url]
La storia di quello che vedete è iniziata 3 anni fa quasi quando lo colsi appena nato di 5 cm.Dopo un anno lo rinvasai con pomice granulometria fine e le radici giovanissime le appoggiai a raggiera sopra una tavoletta e poi assicurate ad essa quindi lo strato di 2 cm di inerte:Nel frattempo fu potata una sola volta ma ad un certo punto da piu' parti sentita l'esortazione "potare e lasciare vegetare" acconsentii a questo
Il risultato e quello che vedete... 200 fg verdi e sane benche' la tenga al sole nessun cedimento parassiti ed altro: il tronco ha un principio di futuro bilanciato e armonico nebari e va bene..........ma quanti anni debbo attendere ancora ... il tronco in 3 anni un cm e per averne uno da dieci ci vogliono 10 anni? E' proprio cosi' oppure ho sbagliato io?
grazie

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

acero palmato Empty Re: acero palmato

Messaggio Da leizer il Mer Lug 06, 2016 7:15 pm

Ci vuole tempo e pazienza... considera una ciotola da coltivazione il prossimo anno per lasciarlo crescere di più... più cresce e più si ingrossa
leizer
leizer

Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 32
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

acero palmato Empty Re: acero palmato

Messaggio Da Dav86 il Mer Lug 06, 2016 8:21 pm

Troppo piccolo quel vaso per avere una crescita importante e soprattutto ha la forma completamente opposta a come dovrebbe essere per sviluppare il nebari basso e piatto. La soluzione è semplice, prossimo anno rinvasi in ciotola bassa o meglio ancora se hai spazio una CASSETTA di legno o polistirolo dal diametro abbondante e magari non più alta di 8-10 cm....lì sì che il nebari può solo che diventare basso e ampio.
Comunque la pianta sta bene quindi continua pure le cure che stai applicando, bravo Smile
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

acero palmato Empty Re: acero palmato

Messaggio Da Tiger il Mer Lug 06, 2016 9:08 pm

Le piante si adattano, quindi vaso piccolo tendono a rallentare o fermare la crescita e sfruttano l'energia per allungare i rami e cercare + facilmente la luce.
Se invece le metti in vaso grande o cassetta o, chi lo può fare, meglio ancora terra piena (orto o giardino) la pianta spinge lo sviluppo dal basso equilibrando la crescita in ogni sua parte partendo dalle radici al tronco fino ai rami.
Nella sezione didattica puoi trovare un sacco di info che ti potranno tornare comode per le prossime operazioni di rinvaso e coltivazione; qui trovi il link di collegamento:
https://bonsai-italia.forumattivo.it/f2-rinvasi-e-terricci

_________________
acero palmato Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

acero palmato Empty Re: acero palmato

Messaggio Da tommaso il Gio Lug 07, 2016 4:10 pm

naturalmente al prossimo rinvaso faro' come dite ma era talmente minuta che non potevo immaginare uno sviluppo del genere e le radici ,come dicevo , sono poggiate e vincolate ad una piccola assicella. In mancaza di giardino ho provveduto in passato all'uso di grandi vasi di legno con 8 cm x50x50 e li' ci stanno bene col vantaggio di somminastare acqua ogni 2 o 3 giorni

precisi e veloci come sempre grazie

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

acero palmato Empty Re: acero palmato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.