Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da daniele il Mer Ago 10, 2016 11:55 am

Durante i mesi più caldi e secchi, quando le foglie dell' olmo comune (in particolare, nel mio caso) e di altre latifoglie assumono quest'aspetto clorotico, giallino picchiettato qua e là di piccole aree marroni, so già che si tratta di ragnetto, nel mio caso giallo (fosse stato rosso sarebbe venuto meglio in fotografia Smile )

 







Ho usato  il Cliner, che è anche insetticida, dato che in giro avevo anche un po' di aleurodidi ; non amo gli insetticidi e tantomeno fare i trattamenti, per cui mi limito all'indispensabile.
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Dav86 il Mer Ago 10, 2016 12:16 pm

Da non confondere con i ricambi fogliari durante i periodi più caldi delle caducifoglie...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mer Ago 10, 2016 3:11 pm

Questo malefico ragnetto ha malauguratamente picchiato duro anche da me in questo periodo.
Non sugli olmi ma ha preso i mahaleb (quasi tutti )alcuni meli esempio uno si ed uno no anche se tutti vicini e praticamente in contatto.
Non ho fatto la prova del foglio bianco ma passando e strofinando le dita tra le foglie dalla pagina inferiore mi rimangono tracce, striscioline quasi somiglianti alla ruggine.
Da qui deduco...poi il vigore è un po basso e si vede .
Mai successo così intensamente. ...Boh annate...esposizioni. ..infestazioni. ...ogni anno si fa scuola qua!

nicola76(decimo)

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 41
Località : Venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da daniele il Mer Ago 10, 2016 6:12 pm

Fa una foto con modalità macro della pagina inferiore della foglia; quando la passi al computer puoi vederla ingigantita e, se è ben a fuoco, scopri gli eventuali intrusi.
Non serve una gran ottica, basta una comune macchina fotografica.
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da testudo il Gio Ago 11, 2016 10:52 am

Ragazzi, non parliamo di ragnetto rosso/giallo che mi viene un nervoso assurdo.
Vi dico solo che sto a cinque minuti dal rinunciare alle latifoglie e darmi alle sole conifere, perché non è possibile che malgrado trattamenti ripetuti col borneo, nebulizzazioni quotidiane ecc. mi ritrovo ogni autunno con tutti gli olmi e le rosacee rovinate (ed ho la certezza che si tratta di quelle bestiacce) Sad
È stendiamo un velo pietoso sui trattamenti alternativi a base di infuso di aglio e rosmarino che sono stato costretto a provare e che mi hanno appestato il giardino!

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da daniele il Gio Ago 11, 2016 7:58 pm

Testudo ha scritto:Ragazzi, non parliamo di ragnetto rosso/giallo che mi viene un nervoso assurdo.
Vi dico solo che sto a cinque minuti dal rinunciare alle latifoglie e darmi alle sole conifere, perché non è possibile che malgrado trattamenti ripetuti col borneo, nebulizzazioni quotidiane ecc. mi ritrovo ogni autunno con tutti gli olmi e le rosacee rovinate (ed ho la certezza che si tratta di quelle bestiacce) Sad
È stendiamo un velo pietoso sui trattamenti alternativi a base di infuso di aglio e rosmarino che sono stato costretto a provare e che mi hanno appestato il giardino!

Devo dire che, da quando utilizzo miscele più drenanti ( Santa Pomice), le piante sono mediamente più sane, crittogame, insetti o acari che siano.
Forse nel tuo caso influiscono il clima, l'esposizione, la scarsa circolazione d'aria, se stai in centro in un palazzone (le butto là così come vengono, magari non è il tuo caso) Smile
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da testudo il Gio Ago 11, 2016 10:46 pm

Si, effettivamente sono in centro, al pianterreno di un palazzo, però ho il mio giardinetto Wink. Anch' io uso pomice 100%, Daniele.
Ad ogni modo, facendo corna e scongiuri vari, sto trovando le conifere dei panzer, vigorose e invulnerabili a tutto. Su due cose non prescindono però: substrato ultra drenante e sole strapieno.

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Dav86 il Gio Ago 11, 2016 11:39 pm

Testudo metti qualche foto delle piante colpite che magari non è ragnetto, ci sono insetti che fanno punture che rendono le foglie molto simili agli attacchi di acari.

In autunno un olmo (cinese presumo) può sicuramente ricambiare parte del fogliame nel tuo clima mediterraneo, se è olmo nostrano non ha più foglie e il problema non si pone direi...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da testudo il Ven Ago 12, 2016 9:22 am





Il primo è un olmo nostrano (non mi fanno simpatia le zelkove ecc. Eheh), il secondo è un susino.
Sono sempre più convinto che, al di là del discorso caldo/secco/sole, sia anche un problema di resistenza al principio attivo del borneo: per i primi due anni di utilizzo non ho avuto problemi, dallo scorso anno invece il disastro ( e quest'anno ho preso anche confezione nuova). Ma mi sapreste consigliare un principio attivo diverso?
Dav poi io intendevo che arruvano già a fine estate tutte mal messe, quando poi dovrebbero perdere le foglie solo a novembre/ dicembre Sad

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da cosisal il Ven Ago 12, 2016 7:03 pm

io sto usando con successo una vecchia confezione di fenix (dicofol+malathion) muore qualsiasi cosa ma lo uso al massimo una volta all'anno...poi cerco di combattere con esposizione e nebulizzazioni...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Dav86 il Ven Ago 12, 2016 9:36 pm

Eh si sembrerebbe proprio un attacco di acari. Non mi stupisco che il Borneo non funzioni più...non è un prodotto "potente" comunque rispetto a quelli che davvero servirebbero per infestazioni massicce e per i quali è d'obbligo il patentino.

Io so che l'ABAMECTINA è un principio attivo ottimo contro gli acari e il prodotto più famoso forse è il VERTIMEC della SYGENTA, ovviamente necessita patentino.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da testudo il Ven Ago 12, 2016 11:21 pm

Dav su tuo suggerimento ho trovato il Cliner della Compo, abamectina 0,9 g/dl. Di libera vendita, mi sa che lo provo.... qualcuno lo ha usato??

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da daniele il Sab Ago 13, 2016 11:32 am

Si, è quello che sto usando io e l'ho usato anche lo scorso anno, stesso periodo.
Per ora funziona.
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Dav86 il Sab Ago 13, 2016 12:04 pm

Bene, buono a sapersi! se ne avrò bisogno lo cercherò anche io, per fortuna da me gli acari sono rari, quest'anno poi ha piovuto parecchio e non ha fatto un caldo estremo qui, non ne ho avuti.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da testudo il Sab Ago 13, 2016 12:22 pm

Ottimo, vi aggiornerò! Wink

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Muschio il Sab Ago 27, 2016 2:10 am

come ogni anno di ritorno dalle vacanze mi ritrovo con tutti gli olmi e un ciliegio vicino colpiti da ragnetto .. credo che irrigare a pioggia sia una buona cosa d'estate come prevenzione, appena li lascio coi gocciolatori qualche settimana e vado in ferie arrivano sistematicamente gli acari Mad
fortunatamente solo un olmo campestre ha subito danni gravi ma e' ancora tutto vivo e sta mettendo nuove foglie..
al momento le ho isolate e ho dato una passata di reldan 22 bagnandole per bene..
ho anche il borneo, mi domandavo se fosse utile usarlo e nel caso a distanza di quanto dal trattamento col reldan?
in futuro in caso di infestazioni in atto cosa e' meglio dare tra i due?

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da daniele il Sab Ago 27, 2016 12:06 pm

Il Reldan è un insetticida ( sull' etichetta dicono però che ha un'azione frenante su determinati acari)
Il Borneo dovrebbe agire sulle uova e larve, limitando la proliferazione, ma non uccidendo gli adulti.
Il Cliner è  insetticida-acaricida ed agisce sugli adulti.
Credo, se sono compatibili, che un' applicazione Borneo + Cliner dovrebbe risolverti i problemi Smile
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Forcellone il Sab Ago 27, 2016 1:15 pm

Se hai problemi seri e soprattutto ricorrenti, normale sugli olmi, usa un prodotto che riporti "ACARICIDA".

Puoi anche alternare secondo istruzioni e compatibilità del bugiardino. (non ricordo le varie combinazioni neppure di alcuni prodotti che ho io a casa).
avatar
Forcellone

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Muschio il Sab Ago 27, 2016 6:00 pm

in passato ho usato il borneo per situazioni simili ma non l'ho trovato efficacissimo ma forse pero' solo perche' non ho altri termini di paragone con altri prodotti ..
a luglio di quest'anno lo avevo anche spruzzato su tutte le piante, soprattutto gli olmi, per uccidere eventuali larve con la speranza di non averci a che fare quest'anno ma non ha funzionato Neutral
ieri ho usato il reldan senza pensarci troppo , e' la prima volta che lo uso contro acari ma mi sono fidato del suo potere di abbattere qualsiasi cosa Very Happy
stasera allora do una passata di borneo.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Forcellone il Lun Ago 29, 2016 10:47 am

Su alcune piante come l'olmo non è facile risolvere con una sola passata.
Comunque come sono venuti una volta ritornano facilmente se ci sono le condizioni climatiche e di coltivazione a loro favorevoli, per cui dovresti fare prevenzione regolare.

Reldan 22 è un insetticida acaricida, ma in realtà non è il miglior prodotto per gli acari. Non è specifico. Non penso che risolvi con questo prodotto, limiti la diffusione ma non per molto.

Tra i vari prodotti che ho uso anche io il Reldan 22, ma devo dire che secondo il problema con il Confidor mi trovo meglio.
(Per cui non trovo sbagliato avere prodotti "simili" ed alternarli per lo stesso problema anche se "sono identici sul bugiardino").

Ti consiglio di andare in un vivaio di fiducia e fatti consigliare un buon acaricida specifico. Secondo dove vai potresti trovare marche differenti.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ragnetto rosso (giallo in realtà)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum