ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Muschio il Lun Apr 11, 2016 6:58 pm

salve a tutti.. l'altro ieri  ho trovato un olmo e un piccolo olivastro con foglie ingiallite con i tipici segni da ragnetto rosso, incluse ragnatele.. piaga frequente tra le piante che ho in un balcone a sud in pieno sole.
ho dato loro un'abbondante spruzzata di reldan22 avendo cura di spruzzarlo per bene  anche sotto le foglie.. ho invece dato una spruzzata generale alle piante vicine tra cui il ginepro in foto, non andando a irrorare bene tutti i lati di ogni pianta  ma spruzzandole "a pioggia" dall'alto.. si e' anche asciugato in fretta per via del vento, mentre le piante colpite le avevo messe al riparo dopo il trattamento.
Ieri non l'go visto, ma oggi ho notato che il mio ginepro ha ingiallito tutti gli apici, c'era anche qualche filo di ragnatela in alto, non molti e non sono neanche sicuro che siano fili di acari... Ora non so so se siano i segni di un'infestazione di qualche giorno fa già' debellata dal reldan22 , se sia un'infestazione in corso, o altri problemi, non riesco a capirle le conifere Rolling Eyes .. per ora la pianta non sembra debilitata, le squame sono di un verde bello acceso.
Non so se  sia il caso di ritrattarlo col reldan nonostante comunque abbia già' subito una leggera spruzzata appena due giorni fa.
inoltre vorrei chiedervi se contro infestazioni in atto di  acari sia piu' efficace reldan22 o se è meglio il borneo, col quale vorrei fare comunque un trattamento a tutte le piante  essendo un sistemico, ma lo devo ancora comprare..
grazie per eventuali contributi.


Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 7:19 pm

metti una macro delle punte gialle...non mi convincono...

il reldan su infestazione in corso è meglio il borneo è un ovicida ed agisce sulle capacità riproduttive dei maledetti scongiurando la successiva covata..sugli adulti è inefficace..si può quindi miscelarlo con un acaricida efficace sugli adulti...ma te lo consiglio solo in caso di fortissima infestazione perchè hanno un ciclo di vita abbastanza breve e una generazione non ti ammazza la pianta..il borneo, quindi, dovrebbe bastare...magari affiancandolo a delle leggere nebulizzazioni di acqua serali
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Tiger il Lun Apr 11, 2016 7:27 pm

Le parti apicali + chiare? non sono dovute a sofferenza ma anzi, si è risvegliato e sta allungando la sua vegetazione, questo succede solo se la pianta è in salute chiaramente. Smile Vedrai che da li a poco anche l'altro ginepro vicino comincerà a muoversi allungando gli apici fogliari, quindi non ti preoccupare.
Il reldan22  è + adatto ad afidi, cocciniglie, oziorrinco e tripidi mentre il Borneo è + adatto ad acari (famiglia a cui appartiene il ragnetto rosso). Acari e afidi non sono la stessa cosa  occhio a non confonderli; poi il ragnetto rosso difficilmente si vede ad occhio nudo date le dimensioni e spesso le ragnatele non sono riconducibili ad esso ma + comuni aracnidi (ragni).

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 7:37 pm

io propendo per fioritura...ma se mette una macro ci togliamo i dubbi
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Muschio il Lun Apr 11, 2016 7:52 pm

uhm speriamo di aver fatto una figuraccia allora e che sia un segnale di buona salute Rolling Eyes ..
Io propendo per la fioritura..  quando l'ho preso l'anno scorso era pieno di piccoli fiori o frutti e forse ce n'e' qualcuno ancora dell'anno attaccato. e'stata fatta una prima potatura e legatura lo scorso ottobre e l'ho slegato poche settimane fa, ma da allora non ho piu' fatto potature neanche piccole il che può' aver favorito la fioritura anche quest'anno.
sulla vegetazione che si muove non so,  ma mi sembra un colore troppo diverso, in genere quando si muovono le squame diventano verde acceso e le punte di un verde molto piu' chiaro ma queste mi sembrano troppo giallognole..
domani provo a fare una macro e seguiro' le evoluzioni nei prossimi giorni Wink

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Dav86 il Lun Apr 11, 2016 8:46 pm

sto ragnetto certo che è un incubo eh....ma PSICOLOGICO prima di tutto.... lol!

dovrebbero essere i fiori maschili...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Muschio il Lun Apr 11, 2016 8:59 pm

un po e' vero è una psicosi quella del ragnetto..  il fatto e' che in quel balcone e' solo questione di tempo , tanto lo so che arriva e' solo questione di tempo Laughing  ..
è un balcone che piace molto agli acari.. già' a roma fa caldo di per se, qui c'e' sole dall'alba al tramonto, e' un forno, fortunatamente molto ventilato perche' è al sesto piano  all'angolo del palazzo e senza palazzi di fronte..  praticamente il vento c'e' sempre  anche troppo ventilato per molte specie, le piante grasse e cactus vanno a cannone li Rolling Eyes

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 9:10 pm

ti capisco benissimo Muschio sono anche io nella tua stessa posizione ed io ho già trattato con borneo...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Dav86 il Lun Apr 11, 2016 9:30 pm

Sì ma l'importante è riconoscere i sintomi precisi di quando arrivano gli acari....il fatto è che spesso quando non si vedono insetti ma c'è una fogliolina gialla o una ragnatelina su un ramo (che può essere un normale ragno innocuo anzi utile a noi) subito si bombarda di prodotti Smile

certo da Roma in giù è giusto far prevenzione! io ho smesso perchè qui da me sono due anni minimo che non vedo segni di acari, sarà che bagno molto e ho un giardino piuttosto umido anche se da me il clima è molto ventoso.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Dav86 il Lun Apr 11, 2016 9:33 pm

Dimenticavo: non esiste tra l'altro una prevenzione per gli acari, esistono solo prodotti abbattenti.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Muschio il Lun Apr 11, 2016 9:39 pm

mi sa che usero' il borneo che e' piu' mirato, mi spiace fare una strage col reldan per qualche acaro ogni volta, tra la fauna locale girano anche spesso api tra le piante grasse in fiore Neutral
rimedi naturali tipo quelli a base di ortica cannella o olio di neem immagino siano poco piu' che acqua fresca giusto?

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da frantore il Lun Apr 11, 2016 9:46 pm

Dav86 ha scritto:sto ragnetto certo che è un incubo eh....ma PSICOLOGICO prima di tutto.... lol!
Concordo, sembra che sia la bestia nera dei bonsai...concordo anche con tutte le altre considerazioni fatte: germogli o infiorescenze del ginepro, trattamenti e prodotti etc.
La cosa da tener presente in questo periodo è che il ragnetto rosso e acari in generale sono pressoché assenti, si sviluppano con clima caldo-umido ma non piovoso tipico dell'estate, mentre ora resterebbero "fregati" dall'alta possibilità di pioggia da qui all'estate, oltre che da temperature ancora relativamente basse.
avatar
frantore

Messaggi : 788
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 9:52 pm

beh ragazzi dipende molto dal clima e soprattutto dall'esposizione...nel sud italia sui balconi con esposizione sud-est e magari in città non si scherza fidatevi..
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 9:54 pm

Dav86 ha scritto:Dimenticavo: non esiste tra l'altro una prevenzione per gli acari, esistono solo prodotti abbattenti.
sverneranno pure 'sti benedetti acari..non credo si materializzino dal nulla...il borneo sulle uova è efficace e secondo me come prevenzione funziona...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da cosisal il Lun Apr 11, 2016 9:57 pm

non so da voi ma da me già da almeno una settimana ci sono i classici ragnetti rossi (quelli buoni predatori che si vedono ad occhio nudo) e se ci sono loro in questo periodo, non vedo perchè i loro cugini (malefici succhialinfa a tradimento ed invisibili) non ci debbano essere...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da frantore il Mar Apr 12, 2016 8:34 am

Sono specie completamente diverse con diverse abitudini, inoltre i predatori sono sia acari veri e propri (fitoseidi) che ragni.

I parassiti svernano come uova ma in poche unità, inoltre sono ben protette, mentre nella stagione vegetativa sono molto di più e non così protette.
avatar
frantore

Messaggi : 788
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 12, 2016 9:49 am

Se spesso vi ritrovate con gli acari "ragnetto rosso" è bene fare molta attenzione, purtroppo in certe condizioni climatiche si presentano puntualmente.
Il caldo secco li aiuta molto. Se riuscite a tenere sotto il vaso della pianta dell'acqua senza che tocchi il vaso in queste giornate calde secche aiuta molto.

Non sbagliate prodotti, si deve usare un acaricida, non andate con altro non serve. Se prendono il sopravvento sulla pianta è un problema.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1836
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ginepro attacco ragnetto rosso(?)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum