scoprendo le radici....

Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty scoprendo le radici....

Messaggio Da tommaso il Sab Feb 20, 2016 12:22 pm

scoprendo le radici.... Img_4611m/view/19143003/84]scoprendo le radici.... <a href=scoprendo le radici.... Img_4613https://i.servimg.com/u/f84/19/14/30/03/img_4610.jpg" />[/url]

In vista del rinvaso, fra non molto, vedo le protuberanze  che sono in foto di consistenza morbide su alcune radici che fra l'altro dentro sono bianche e sane. Visto che le piante ci parlano, cosi' diceva il ns maestro ieri sera, che cosa mi vogliono dire?
Ma tornando al rinvaso toglierei 1 o 2 cm ma rimane comunque  quel nebari un po' piramidale..... e' il caso di toccare anche il nebari del pino nero? ho un po' di incertezza . E' gia' tempo di rinvasare pini vista la stagione
  ci sentiamo?

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da leizer il Sab Feb 20, 2016 1:00 pm

A me sembrano radici sane, però devi assolutamente rinvasare in un vaso più grande e fondo se vuoi ridurre la piramidalità...
leizer
leizer

Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 32
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Giorgioc il Sab Feb 20, 2016 1:41 pm

È opportuno che cerchi di ridurre lo spessore del pane radicale in modi da interrare un poco il nebari. Tieni presente però che lo dovrai fare progressivamente. Nel corso di due o anche tre rinvasi successivi. Circa il periodo direi che si può iniziare se hai modo di proteggere il bonsai da eventuali gelate

_________________
scoprendo le radici.... Bi_gio11
Giorgioc
Giorgioc

Messaggi : 1432
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 58
Località : Montagnana (PD)

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da frantore il Sab Feb 20, 2016 6:08 pm

Come interverresti sul nebari? Rolling Eyes
Al momento credo tu non possa fare nulla
tommaso ha scritto:Visto che le piante ci parlano, cosi' diceva il ns maestro ieri sera, che cosa mi vogliono dire?
e ci colleghiamo a questo, giuste le altre risposte:
le radici fini sono ormai molto lontane dal nebari esposto, devi ridurre il pane, è come quando la vegetazione "scappa" e allora poti o cimi.
frantore
frantore

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Gigio il Sab Feb 20, 2016 8:39 pm

Mi permetto di fare una domanda! Quando le punte delle radici diventano bianche come nelle foto che ha messo Tommaso, significa che quello è il momento adatto per rinvasare?
Ora però sono curioso di vedere la pianta intera Tommaso! Very Happy
Gigio
Gigio

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 12.01.15

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Tiger il Sab Feb 20, 2016 10:30 pm

Le radici bianche sono sintomo che le radici sono sane e che la pianta si sta già muovendo. Tenendo conto della stagione non del tutto stabilizzata e dell' effettivo riempimento del vaso da parte loro, puoi procedere, ma per gradi come già consigliato. Il mancato rinvaso comporterà dei seri rischi durante i periodi + caldi; in mancanza di riduzione dell'apparato radicale se questo viene a contatto con il vaso rischi che i capillari si brucino e questi non lavorando più possano scatenate delle marcescente radicali molto pericolose. Per ridurre l'apparato radicale delle conifere è differente dalle radici delle caducifoglie e per questo sarebbe meglio ti facessi aiutare da una persona esperta o chiedere aiuto ad un club.

_________________
scoprendo le radici.... Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da tommaso il Mer Feb 24, 2016 9:44 am

scoprendo le radici.... Img_4710

questo e' la foto al completo che mi chiedevate..... ma il pane radicale da togliere va bene, nessuna difficolta' pero' il nebari quella piramide che vedete si puo toccare senza produrre danni? e per finire 2 cm di pane sui 5 attuali mi sembra giusto.

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Forcellone il Mer Feb 24, 2016 10:38 am

Mi associo a delle cose già dette.

Non vedo nessun problema, è tutto nella norma. Si sta svegliando.

Come intervenire su questo pane radicale dipende se già consci il suo passato.

Per non rischiare non è il caso di andarci molto pesanti, visto che non stiamo parlando ci aceri o simili. Sarebbe bene farsi seguire in questa operazione da qualcuno più pratico se si hanno le possibilità.

Si deve anche valutare da quanto la coltivi tu e se la pianta ha risposto bene nella stagione precedente. (mi sembra che non abbia problemi di vegetazione).

Finisco, solo nel momento che metti mano alle radici si può valutare sul posto cosa hai per le mani e cosa è meglio fare per un "buon rinvaso" appropriato al caso.

Se proprio non hai possibilità e non sa cosa fare prova in rete a cercare i video che trattano i rinvasi con queste essenze, ti fai una idea.

_________________
scoprendo le radici.... Inshot12
Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
Principi fondamentali del bonsai cheers Non regole Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da tommaso il Gio Feb 25, 2016 7:24 am

grazie del consiglio ,,, in passato ha risposto bene al travaso ma chissa' forse troppa acqua ha esteso e sviluppato le radici. Faro' come consigli mi sono iscritto da poco ad un club e mi faro' aiutare ma gia' ieri ho toccato il nebari e tolta una radice marcia a colpo di occhio e' migliorata. Mi hanno anche raccomadato poca acqua ma in estate vuol dire che invece di darla ogni di' devo darla ogni 2?
faro' come gia' fatto con altre la peso prima e dopo. Ci sentiamo.

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Forcellone il Gio Feb 25, 2016 8:17 am

Ma chi ha rinvasato in passato? Non ho capito bene da quanto la coltivi?

Per l'acqua, si da quando la pianta asciuga il terreno e dipende da vari  fattori, esterni e come cresce.
Indicativamente, ma molto indicativamente non sono regole, in estate se trovi la giusta esposizione e la coltivi bene nel terriccio idoneo ecc. ecc... dovresti trovarti bene se asciuga ogni giorno il pane radicale, per passare a saltare un giorno e magari anche due nelle giornate primaverili, in inverno potrebbe trascorrere anche una settimana, dipende, ma i ritmi se tutto va bene più o meno sono questi.
Ci sono persone che in piena estate annaffiano anche due volte al giorno, ma non sono favorevole, in questi casi è meglio cambiare qualcosa per avere un ritmo più idoneo alla pianta e per noi.

Dicevo che la pianta e il pane radicale si presentano sani e senza problemi, ma non è il massimo il lavoro che è stato fatto in passato. Si devono sistemare meglio le radici e capire come sono messe facendo in un paio di anni dei rinvasi fatti bene. Poi non vedo cosa è stato messo sotto, una retina non idonea e del nastro isolante, non so, ma non va bene. Ora non è un problema ma non si deve ripetere.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2784
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Dav86 il Gio Feb 25, 2016 9:18 am

tommaso ha scritto:grazie del consiglio ,,, in passato ha risposto bene al travaso  ma chissa' forse troppa acqua ha esteso e sviluppato le radici. Faro' come consigli mi sono iscritto da poco ad un club e mi faro' aiutare ma gia' ieri ho toccato il nebari e tolta una radice marcia a colpo di occhio e' migliorata. Mi hanno anche raccomadato poca acqua ma in estate vuol dire che invece di darla ogni di' devo darla ogni 2?
faro' come gia' fatto con altre la peso prima e dopo. Ci sentiamo.


Al club sapranno consigliarti al meglio spero ma sull'acqua la risposta è semplice: "POCA ACQUA" è una di quelle cose senza senso che si legge ancora in giro sui bonsai che porta a disastri assicurati.

Mi spiego meglio, le piante vanno annaffiate quando il pane radicale è in parte o quasi del tutto asciutto, stop Smile non ci sono segreti.
(nel caso dei pini, meglio aspettare mezza giornata in più o anche un giorno in più per avere l'asciugatura perfetta e poi occorre nuovamente bagnare per bene, a fondo, completamente, altrochè poca acqua Smile )
NON CONTARE I GIORNI, NON CONTARE LA QUANTITA', semplicemente guarda e tasta con le dita i primi cm di terreno, da lì capisci se necessita l'innaffiatura, inoltre solleva il vaso e capisci la differenza di peso rispetto a quando è asciutto e subito dopo aver bagnato, altro fattore che aiuta.

Se usi substrati "moderni" granulosi diciamo, quindi akadama, pomice, kiryu ecc, con un auto-drenaggio già nei granuli, non è possibile bagnare TROPPO, l'eccesso scola via automaticamente, al massimo il problema è bagnare troppo poco Smile quindi tranquillo, in estate magari bagni una volta ogni giorno o ogni due giorni a seconda del microclima che si crea a casa tua, impossibile stabilirlo ora, ma senza guardare il calendario o programmarsi gli interventi.

ps: la pianta sembra sanissima comunque.
Dav86
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da cosisal il Gio Feb 25, 2016 10:56 am

concordo con Dav, il problema dell'eccesso di acqua si pone solamente con substrati organici o argillosi, con substrati granulari (pomice, kiryu ecc..) non sussiste...semmai come capita a me devi stare attento ai colpi di secco...ovviamente soprattutto in estate e nelle giornate ventose...

ps se non sei esperto fatti consigliare per bene perchè quella piramidalità del nebari è veramente un peccato e va risolta..

_________________
Salvo - Emancipate yourselves from mental slavery
scoprendo le radici.... Inshot22
cosisal
cosisal

Messaggi : 1158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da tommaso il Gio Feb 25, 2016 9:23 pm

Bene, bravissimi esaurienti come sempre , ogni dubbio è dissipato ma pensavo adesso
alla possibilità, ad una sorta di radice su roccia a posteriori incuneando parti di roccia o tufo o di manleabile materiale e poi unendo le parti con mastici appropriati in modo da sembrare parte unica( e' impresa lunga e di pazienza ma sono le cose di falsificazione e di impatto piacevole a volte mi riescono naturalmente se altre vie piu' confacenti siano precluse)

tommaso

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

scoprendo le radici.... Empty Re: scoprendo le radici....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.