illuminatemi sull'edera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

illuminatemi sull'edera

Messaggio Da Andrea il Mar Gen 20, 2015 10:20 pm

Salve a tutti, mi sono iscritto fresco fresco, perchè avrei un quesito da porvi... premetto che fino ad ora i bonsai mi hanno sempre affascinato ma la mia unica esperienza l'ho avuta con un acero rosso... bellissimo.... finchè non l'ho comprato, poi in due settimane è diventato giallo e mi ha abbandonato  e non ho proprio il pollice verde.
iniziamo.... mio nonno deve abbattere una pianta alla quale si è avvinghiata un'edera che non so che età possa avere visto che alla base sarà 15cm di diametro, ad una altezza di 20 cm da terra si spacca in due e sale.. ci ho visto subito una bellissima base per un bonsai...vedendo che si puo modellare in seguito il legno,scavarlo, sabbiarlo ecc... poi studiandola un pò , mi son reso conto che fino a tre metri di altezza non ha nemmeno una foglia..... O_o  si puo fare qualcosa per farla ramificare piu in basso o non ho proprio speranze??

Vi ringrazio anticipatamente e vi prego di insultarmi se ho detto o pensato cose insensate Very Happy

Andrea

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da frantore il Mer Gen 21, 2015 8:53 am

L'edera dovrebbe ributtare abbondantemente dalla base, tagliala a circa 30 cm, dovrai naturalmente tagliare anche le radici, cerca di lasciare qualche radichetta con capillari, mettila in adeguato substrato e aspetta.
Se puoi aspettare l'inizio primavera è ancora meglio.
avatar
frantore

Messaggi : 788
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da daniele il Mer Gen 21, 2015 9:43 am

andrea ha scritto:
Vi ringrazio anticipatamente e vi prego di insultarmi se ho detto o pensato cose insensate Very Happy

Frequento il forum(quello vecchio) da tre anni, ma non ho ancora mai letto rispostacce con insulti Very Happy
Sta tranquillo che qui son tutti trattati con  i guanti, i neofiti in particolare. In fondo abbiamo tutti sempre qualcosa in più da imparare Smile
Per lo stesso motivo nessuno è nato con il "pollice verde", questa è una mutazione cromatica che viene con gli anni, con l'osservazione delle piante e con l'apprendimento, anche dalle esperienze negative: se scopri perché una pianta soffre o muore eviterai di ripetere l'errore in futuro. Smile
Fine delle considerazioni da ottuagenario, veniamo al dunque!
Frantore ha scritto:
L'edera dovrebbe ributtare abbondantemente dalla base, tagliala a circa 30 cm, dovrai naturalmente tagliare anche le radici, cerca di lasciare qualche radichetta con capillari, mettila in adeguato substrato e aspetta.
Se puoi aspettare l'inizio primavera è ancora meglio.
Come ha scritto Frantore, l'edera è una "piantaccia", nel senso che è più difficile farla morire che tenerla in vita Smile
Trattandosi di un ciocco bello grosso, tuttavia, bisogna vedere lo stato delle radici sottostanti e, nell'espianto, tenersi abbondanti con la zolla di terra.
Anche sopra non tagliarla troppo bassa, cioè non cadere nell'errore di volerla impostare subito a bonsai No
Mettila in un vaso capiente, attendi e resta a vedere da dove ricaccia, intanto ti fai un po' di progetti sul suo futuro.
Per il substrato e per le tecniche di coltivazione Francobet, se legge il post, potrà darti una mano ed anche postare le foto delle sue edere che vagamente ricordo (molto belle).

P.s. Dato che sei nuovo metti una tua breve presentazione nel settore apposito ed indica nel profilo la località dove abiti (per via del clima)
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da francobet il Mer Gen 21, 2015 1:45 pm

allora l'edera ha radici finissime e poco in profondità.
certo che così grossa non saprei...
prima cosa, controlla, scavando leggermente alla base, quanti capillari ha in superficie...
come detto è generosa come vegetazione, quindi dovresti non avere problemi per avere rami..
però nota dolente: per espiantare e far attecchire una pianta ci vuole esperienza, molta, e disporre anche di qualche prodotto per dare un aiutino nella ripresa.
tu quanto sai di bonsai?
quando avresti intenzione di espiantare?

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da Muschio il Mer Gen 21, 2015 3:54 pm

posso fare una domanda sull'edera?
leggo ovunque che non ama la luce diretta, ma che magari qualche varieta' la "sopporta", questo sempre parlando di piante, dove avere foglie piccole non è un obbiettivo..
ma per realizzarne un bonsai qual'e' l'esposizione ideale per l'edera potendo scegliere tra penombra o mezz'ombra(sole fino alle 12-13:00)?


Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da Dav86 il Mer Gen 21, 2015 4:50 pm

Muschio ha scritto:posso fare una domanda sull'edera?
leggo ovunque che non ama la luce diretta, ma che magari qualche varieta' la "sopporta", questo sempre parlando di piante,  dove avere foglie piccole non è un obbiettivo..
ma per realizzarne un bonsai qual'e' l'esposizione ideale per l'edera potendo scegliere tra penombra o mezz'ombra(sole fino alle 12-13:00)?



sole non pieno....PIENISSIMO......i nuovi getti diventano rossi quasi quando spuntano.

l'edera in penombra vive anche bene ovviamente perchè è rustica ma i rami diventano lunghi e le foglie enormi in cerca della luce.
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da francobet il Mer Gen 21, 2015 10:14 pm

le mie sono al sole o quasi tutto il giorno

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da francobet il Mer Gen 21, 2015 10:17 pm

questa è l'edera Bob ( visto lo stile....)



e questa la più carina, ovvio a mio gusto


_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da daniele il Gio Gen 22, 2015 8:16 am

Bob me lo ricordavo (gli dai anche da fumare....?) Very Happy
L'altra la vedrei più trasparente, con meno vegetazione, per capirne di più la struttura.
Reagiscono alla defogliazione?

sole non pieno....PIENISSIMO......      le mie sono al sole o quasi tutto il giorno  
Anch'io, prima di tentarci un bonsai, l'avevo in vaso da coltivazione, l'ultimo del terrazzo, cui davo da bere quando mi ricordavo, in pieno sole d'estate dalle dieci al tramonto. Eppure...
E si che mi ha sempre dato l'impressione di una pianta ombrivaga (forse sciafila è più corretto) Smile

La mia, allo stato attuale, marzo 2014, è così. Ho lasciato che vegetasse liberamente durante la stagione, ma, sinceramente, non so dove andare a parare Smile

avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: illuminatemi sull'edera

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum