In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Andare in basso

In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Dom Apr 15, 2018 7:06 pm

Buonasera a tutti !!

Ha iniziato a aprire le gemme anche questo melograno....
È credo che ci sia la necessità di tagliare drasticamente qualcosa... e prima di fare qualcosa di cui potrei pentirmene .. volevo il chiedere il vostro parere e/o se avete altre idee ..anche totalmente diverse dalla mia.
Come si vede dalle foto presenta due biforcazioni consecutive del tronco... la pianta è alta 50 dal bordo del vaso e la base èdi quasi 3 cm..




La mia idea è eliminare il tronco più grande .. cosa ne pensate??



O in alternativa fare lasciare un solo tronco!




Cm al solito grazie in anticipo !!!

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Lun Apr 16, 2018 8:26 am

Hai rinvasato ora?
Al volissimo.....
Per la potatura importante la dovevi anticipare di qualche mese. Non penso che avrai problemi anche ora.
Comunque decidi tu, io per adesso accorcerei i tre rami più grossi lasciando solo due rametti e vedrei come fare al meglio il prossimo anno.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Lun Apr 16, 2018 9:14 am

Si ho rinvasato la settimana scorsa.... ho aspettato che iniziassero a gonfiarsi le gemme !! Ci sta ... farò così !!

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Lun Apr 16, 2018 10:35 am

Ha un senso fare dei jin sul.melograno??

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Lun Apr 16, 2018 10:48 am

Jin con il melograno? No.
Comunque non vedo il senso nel contesto.

Potatura aggressiva ora, non so se potresti avere noie. Andava fatta in tutta sicurezza un paio di mesi fa.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Lun Apr 16, 2018 11:29 am

Magari il moncone grande lo elimino..perché devo farmi prestare un seghetto... e il resto accorcia!! Ma come futuro ci vedi più un doppio tronco o uno singolo?

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 17, 2018 12:15 pm

Il doppio tronco nel bonsai per avere credibilità deve partire dalla base del tronco "dell'albero in generale".
Nel tuo caso per adesso è un ramo molto basso.
Se nel futuro la pianta sarà alta non va bene tenerlo, se sarà bassa potrebbe anche rientraci.

Oppure quel ramo sarà il nuovo tronco. Tu non hai considerato questa soluzione nei tuoi ritocchi fotografici.
Oppure sarà eliminato del tutto anche in seguito.

C'è da decidere, hai più strade, ma non è detto che va fatto ora se non hai le idee chiare.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Mar Apr 17, 2018 6:59 pm

In realtà volevo lasciare quello ..perché così facendo ha già una certa conicità... cmq ora ho eliminato completamente quello più spesso.. in alto a sinistra... quello che parte più in alto per capirci..... perché non ce lo vedo in nessun futuro... gli altri due li lascio.. e l'anno prossimo si vedrà ... quindi per fare il doppio tronco dovrei margottarlo alla base della biforcazioni in caso...

Cmq grazie mille!!!



giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 9:10 am

Se vuoi un "padre e figlio" si, devi margottare.

Tieni sempre presente il tipo di essenza, non è molto veloce in vaso e spesso capita che qualche ramo si secchi senza nessun motivo.
(Io ne ho tre da seme e sono sempre li "piccolini" dopo tantissimi anni.
Non gli dedico tempo e importanza. Ogni anno mi tirano fuori tantissimi fiori e anche abbastanza frutti, ma non crescono più di tanto. Avevo messi dei semi del "nano" e del "normale" tutti in un vaso e ora non so quale sia tra i due, penso nano.... A suo tempo non mi interessava tenerli separati). Very Happy
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Mer Apr 18, 2018 11:07 am

Vero da distinguere sono difficili... io ce li ho entrambi... l'unica cosa che posso dirti è che nel.mio.. le gemme (quando sono in riposo vegetativo) nel nano sono quasi invisibili .. invece nell'altro sono grandi come chicco di riso... poi nn so se sia una regola... o magari questa differenza è data solo dall'età delle due piante.. se vuoi ti mando due foto...

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 11:31 am

Non è un problema, grazie comunque. Wink

Penso che sia il nano, mi regolo dai frutti molto piccoli che hanno cominciato a fare dopo diversi anni. Anche la crescita che va pianissimo mi conferma per il nano.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Mer Apr 18, 2018 12:20 pm

Ma nel caso de melograno.. o simili a gemme opposte.. i rami si tengono alternati ?!?! O si lasciano opposti??

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 12:50 pm

Dietro la tua semplice domanda ci sono tante spiegazioni e considerazioni.

La potatura si fa per vari motivi, come anche lasciar crescere liberamente un ramo rispetto ad un altro ha delle ragioni in certi casi. Vedi i rami di sacrificio.

Dipende di cosa si parla, di quali rami, la fase di lavorazione della pianta ecc.

Di solito nelle "schede bonsai" si leggono delle cose che non sono chiare ad un principiante, non capisce dove e come si devono applicare certe procedure, accade anche con la potatura.

I rami più importanti, come quelli che partono dal tronco i primari, non devono essere opposti. Ci sono dei problemi estetici e di formazione di crescita eccessiva nel punto di incrocio.
Anche per i "secondari" vale la stessa cosa, ma non su una piantina giovane.

Le cose si complicano sui palchi di certe piante e la cosa va gestita in un certo modo per fare ramificazione e gli opposti vanno bene si elimina il terzo ramo centrale e si lasciano i due opposti.

Il bonsai è sempre in evoluzione continua, per cui per un periodo è corretto gestire le cose in un certo modo, in seguito si può cambiare la gestione "sulla potatura".

Ti faccio un esempio che dovrebbe calzare alla tua domanda.
Un classico che troviamo molto spesso è la piantina giovane di acero palmato, con la solita forma a V, tremendamente brutta, ma al 99% è così.
Da giovane l'alberello, o meglio da piantina che facilmente si deve vendere ad un principiante ha la forma a V, è normale che con il crescere, il tempo, il tutto prende sempre più forma, la V va eliminata e sarebbe meglio farlo subito. Ma quando? Se lo fai diventa brutto....... Very Happy  Exclamation Ci sono le varie fasi nel bonsai. Sta a noi decidere cosa fare e quando.
Partendo da piantine giovani o margotte, economiche, di solito la persona che inizia il viaggio verso il bonsai vuol vedere una forma "bonsai" da subito, per cui non vede la ramificazione ma una sorta di palla a triangolo ed è contento, ma sotto ci sono tantissimi difetti da correggere. Non è stabilito da nessuna parte quando correggere certi difetti.... considera che anche su bonsai importanti il bravo maestro corregge o maschera il difetto. Il tutto è normale e incide moltissimo sulla bellezza e il valore del bonsai. Una persona preparato li scova.

Mi fermo. Ho sconfinato, non è facile rispondere a delle semplici domande in questo settore.

Un vero bonsai non è un albero che somiglia ad un bonsai, ma una pianta che somiglia ad un albero vecchio. Se capisci il senso è tutto più chiaro.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da giuseppe988 il Mer Apr 18, 2018 4:41 pm

Effettivamente più che semplice la domanda è molto molto generica ... e credo che per capire a fondo la risposta ci voglia qualche anno di coltivazioni come minimo!! La.mia domanda era riferita ovviamente a giovani piante ... o cmq piante che ancora nn si possono definire bonsai... l'ultima frase è molto esaustiva !!! Grazie mille

giuseppe988

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.02.18
Età : 29
Località : Urdorf (ZH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: In cerca di consigli su un melograno da vivaio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum