Concimi e scadenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Concimi e scadenza

Messaggio Da Gigio il Dom Dic 11, 2016 5:50 pm

Salve forum! Avrei bisogno di un consiglio. Da quest'anno basta con i concimi chimici; per questo ho deciso di acquistare il prodigy plus, ma avevo dubbi sulla quantità..considerando che mi servirebbe per una ventina di piante, se prendessi un sacco da 25 Kg quanto potrebbe durarmi? E soprattutto...ha una scadenza? Rischio poi che nell'arco di uno/due anni dovrei duttare via tutto il sacco?
Grazie anticipatamente!
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Dav86 il Dom Dic 11, 2016 6:02 pm

Direi di no, nessuna scadenza ma non va tenuto in ambienti molto umidi perchè finchè resta asciutto è tutto secco ma se si bagna inizia a fermentare e decomporsi e quindi non si conserverebbe.
Un ripostiglio, cantina, garage, non lasciato fuori alla pioggia ecco.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Tiger il Dom Dic 11, 2016 6:47 pm

Ti consiglio di trovare altri amici interessati al prodotto, così per dividere il prodotto e le spese. Wink

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Gigio il Dom Dic 11, 2016 9:57 pm

Si Dav, ovviamente era già preventivato il fatto di tenerlo ovviamente in cantina (sperando che non puzzi troppo!! Embarassed ). Se il prodotto non "scade" potrei valutare comunque di acquistarne 25 kg, anche senza dividere le spese, perchè comunque il prezzo non è elevato. Purtroppo ho trovato solo sacchi da 1, 5 o 25 Kg..non so forse potrei provare quello da 5 chili...quanto ci metterei a smaltirlo considerando le mie circa 20 piante?
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Dav86 il Dom Dic 11, 2016 10:03 pm

puzza solo se bagnato e dopo pochi giorni l'odore scompare comunque...da asciutto/secco ha un leggero odore nemmeno fastidioso e con il sacco chiuso direi zero.

potrebbero bastarti 5 chili effettivamente per minimo un paio d'anni ma come prezzo conviene il sacco intero ovvio Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Gigio il Lun Dic 12, 2016 11:51 am

minimo un paio di anni? Beh allora direi che mi butto su quello..anche per provare almeno non mi trovo poi un sacco enorme in giro da dover smaltire! Very Happy
Approfitto per chiedere un'altra cosa..acidi umici e micorrize risultano "essenziali" per una corretta coltivazione? O entrambi possono essere accantonati? perchè soprattutto per le micorrize ho notato che i prezzi sono esorbitanti affraid.
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Dav86 il Lun Dic 12, 2016 12:33 pm

Se lo usi 2-3 volte l'anno tra marzo e giugno-luglio...dovrebbe durarti molto su 20 piante, non ha senso abusarne o creare crostoni sul vaso perchè tanto andrebbe sprecato oltre a peggiorare il drenaggio nei vasi (io uso bustine del tè).

Acidi umici e micorrize (quelle "aggiunte da noi") non sono assolutamente ESSENZIALI ma sicuramente aiutano, soprattutto i primi che sono un ammendante e se non si usano terricci organici, un po' problematici da gestire in vaso, migliorano la fertilità dei substrati più poveri.

Le micorrize ovviamente sono essenziali in natura! Si formano già naturalmente nelle nostre piante se ben coltivate Smile Diciamo che su piante molto importanti e molto vecchie (pini soprattutto) si possono inoculare quando si raccoglie o si rinvasa per ripristinarne subito la presenza fondamentale.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Gigio il Lun Dic 12, 2016 6:30 pm

Grazie Dav! Allora per le micorrize posso anche aspettare qualche decennio prima di pormi il problema Razz.
Gli acidi umici allora li compro! Anche per questi non esiste una "data di scadenza" giusto?
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Dav86 il Lun Dic 12, 2016 6:47 pm

Penso di no, basta tenerli in un armadietto lontano da fonti di calore e ben chiusi ovviamente Wink

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Daniele.C il Mer Dic 14, 2016 4:42 pm

Mi infilo anche io per confermare quanto detto da Dav...se usi il concime che hai detto e hai piante in formazione, puoi anche evitare di utilizzare le micorrize perché quel concime di per se aiuta lo sviluppo e la naturale formazione delle stesse.
Ciao Very Happy

Daniele.C

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 29.01.15
Località : Padova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da francobet il Mer Dic 14, 2016 9:00 pm

cosa intendi per concimi chimici?

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da saro87 il Gio Dic 15, 2016 9:16 am

Credo chr intenda quelli in palline colorate, non derivano da sostanza organica come ad esempio il prodigy ma sono un mix di sostanze sintetizzate. Sono molto potenti e per esperienza personale non li uso più. Sia in formato liquido che in palline a lenta cessione. Essendo molto potenti, se non li dosi bene, si rischia di bruciare i capillari e comunque di mandare la pianta in stress, cosa che non accade con quelli organici a lenta cessione. A me é capitato soprattutto con un mandorlo. Poi ho notato, ma non prenderlo come un dato scientifico, che uccidono gli organismi presenti nel terriccio; quando li usavo notavo che già il giorno dopo i vari millepiedi che bazzicano dentro i miei vasi erano tutti morti dentro al vaso.
Però magari altri hanno esperienze diverse dalla mia. Vediamo cosa ne pensate Smile

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Gigio il Gio Dic 15, 2016 11:15 am

Grazue a tutti per le risposte. Si esatto, per concime chimico intendo quelli con le palline, che comunque ho usato pochissimo e quelli liquidi!
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Dic 15, 2016 12:49 pm

Personalmente non dirò più nulla in merito al concime. Very Happy Very Happy Very Happy

Alla prossima Wink cheers

avatar
Forcellone

Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da cosisal il Gio Dic 15, 2016 10:16 pm

io da circa 6 mesi mi sono convertito all'osmocote, per ora non mi ha entusiasmato ma prima di decidere lo testerò meglio nella prossima stagione vegetativa...il prodigy mi piace ed ho optato anche io per il sacco da 5 kg, per ora continuerò con l'osmocote almeno fino a settembre prossimo poi vedremo..
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Dav86 il Gio Dic 15, 2016 11:55 pm

Io concimo sempre più blandamente le mie piante più passa il tempo, solo prodotti solidi organici con titolazioni medio-basse, invece do molta più importanza all'integrazione liquida con microelementi e mesoelementi e dalla prossima primavera voglio provare anche gli amminoacidi naturali (levogiri).

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da francobet il Lun Dic 26, 2016 10:42 pm

di solito i chimici in "palline" sono molto sbilanciati verso azoto.
io ne somministro un pò, poco vado ad occhio, alla ripresa vegetativa.
ma dopo non ne somministro più, tropo sbilanciati e poco controllabili

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da francobet il Lun Dic 26, 2016 10:42 pm

Forcellone ha scritto:Personalmente non dirò più nulla in merito al concime. Very Happy Very Happy Very Happy

Alla prossima Wink  cheers


perchè??

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Forcellone il Mar Dic 27, 2016 9:45 am

Su questo argomento ormai mi ripeto da anni e in tanti post. Alla fine sono stufo e mi dispiace anche annoiare gli altri. Wink
In passato in altri forum è stato duro il confronto, ero il solo che parlava di "chimico".
Ho usato di tutto e sono uno dei pochi che parla bene del chimico nel bonsai. Ci sono anche persone che lo usano e non lo sanno. Very Happy
Troppi pregiudizi nei forum di bonsai, se non usi il biogold o simili sei considerato una pecora nera.

Si legge spesso che il chimico è pessimo, uccide le piante, rovina il terreno ecc..... ma dove?
E' anche vero che il naturale è buono, ma non è il solo che funziona.

La stagione passata ho usato sempre di più i vari chimici "completi", nessun prodotto bonsai mirato, solo qualche rimasugli di banale organico che avevo.
Le piante sono perfette, sane e forti, (ho dei ficus che sono fuori al freddo e ancora vegetano sono dei panzer) ..
.. oltre che non ho sentito nell'aria nessuna puzza di cacca di stalla, nessun residuo sul terreno, concimazioni meno frequenti, più soldi in tasca, una manna.
Più tempo per altre cose, non ho "giocato al piccolo chimico o farmacista" con flaconi di integratori o stimolati vari, nessun barattolo di polverine magiche.

Visto il risultato per la prossima stagione pensavo, ma ancora non ho deciso, forse vado di soli concimi chimici completi al 100%. Very Happy Wink scratch
(Forse un sacco di organico puzzolente di quello di 50 litri a 10 € lo prendo, solo per alcune piante che sono più ghiotte e vogliono variare). cheers

Finisco, quando il biogold e simili costeranno 10 € per 50 litri forse lo ricomprerò.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da francobet il Dom Gen 01, 2017 9:18 pm

guarda pure io uso del chimico, ma non su tutte le piante.
su quelle diciamo, in stato avanzato di formazione, non lo uso, per evitare allungamenti di internodi, crescita troppo esuberante ecc...

da questo, a consigliarlo ai neofiti però ne passa molto di tempo....
in tanti, purtroppo, pensano che più concime si da, più le piante pompano.....

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da leizer il Lun Gen 02, 2017 10:27 am

Mah io devo dire che per questioni di praticità ho sempre usato concimi chimici, più che altro liquidi, recentemente mi sono spostato sui microgranulari. Ovviamente sempre a titolazioni non elevate e usati cautela, e non ho mai avuto problemi, le piante stanno bene (mai avuto carenze se non di piante che arrivavano a me in carenza). Certo l'attenzione che ci metto è quasi maniacale Laughing non butto semplicemente concime sul vaso
avatar
leizer

Messaggi : 504
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Giorgioc il Lun Gen 02, 2017 2:51 pm

Mi lascia perplesso l'utilizzo di concime chimico su bonsai "finiti". 
Non occorre per forza andare sui costosissimi giapponesi. a mio avviso nei terricci inerti è bene fornire sostanza organica e Micro organismi.
Concordo poi co tutto ciò che scrive Francobet

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concimi e scadenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum