ormone radicante

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ormone radicante

Messaggio Da tommaso il Gio Nov 12, 2015 7:11 pm

Salve a tutti.Vorrei usare l'ormone che ho appena comperato per radici poco generose, immettendolo direttamente nel terreno.
In 1 lt di acqua quanti grammi mi consigliate?
Leggevo un po' ovunque che al momento del rinvaso si usa immergere la pianta nella soluzione per una notte e poi dare la rimanente una volta rinvasata Ma io ho appena rinvasato faggio e acero..... posso immeterlo nel terreno?

grazie dell'aiutino

tommaso

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Gigio il Gio Nov 12, 2015 7:52 pm

Non so aiutarti, non ho mai usato ormoni radicanti se non per le margotte....ma hai notato che al momento del rinvaso presentavano poche radici?
avatar
Gigio

Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Dav86 il Gio Nov 12, 2015 9:16 pm

ma l'ormone in polvere? serve per fare talee e margotte ma non penso abbia nessuna funzione su radici già esistenti.

piuttosto dopo il rinvaso puoi dare dei batteri della rizosfera o coadiuvanti e stimolanti vari ma andiamo verso l'inverno con temperature basse il terreno non "lavora" diciamo...sono più prodotti per la primavera ma non fanno nessun miracolo...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Tiger il Gio Nov 12, 2015 10:01 pm

Quelli in polvere come dice Dav si usano dalla primavera in poi per quanto riguarda batteri coadiuvanti, acidi umici ecc. hanno bisogno di temperature minime di 10 gradi perhè possano lavorare al meglio.
Per questo periodo puoi trovare in vendita dei prodotti ormonali che stimolano la crescita delle radici e aiutano il superamento dello stress da rinvaso, ma sono in forma liquida.
In forma liquida trovi anche prodotti che si possono dare sempre post rinvaso, che sono stimolanti e o promotori della crescita tipo 66F che è uno stimolante, lo Sprintene altro stmolante con vitamina B e poi il MIG sempre stimolante con vitamina B e microelementi.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1574
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da tommaso il Dom Nov 15, 2015 8:02 pm

Serve anche per gli innesti?
Lo sprintene che coperero' senza dubbio stimola le radici e va bene , ma io ho bisogno anche di creare nuove radici in zone sprovviste come si fa?
Grazie

tommaso

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Dav86 il Dom Nov 15, 2015 10:00 pm

i miracoli ahahah...io vorrei che da un ciocco uscisse il dragone di Kimura ma non ci sono ancora riuscito Smile

scherzi a parte...metti delle foto o spiegaci la questione e la specie soprattutto, per capire cosa intendi per nuove radici, tipo una margotta basale?

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da tommaso il Lun Nov 16, 2015 5:20 pm

SI, dunque si tratta di un piccolo faggio che ha detta radice sviluppata solo da un lato che da anche dei problemi alla stabilita'..... come faresti tu e quando, tieni presente che ho provato una sola volta a margottare con insuccesso.










tommaso

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Tiger il Lun Nov 16, 2015 6:50 pm

tommaso ha scritto: radice sviluppata solo da un lato che da anche dei problemi alla stabilita'

Cosa intendi? forse che il fittone si è sviluppato per orizzontale da un lato invece che in verticale in profondità?
Diciamo che per far nascere nuove radici dove non ci sono ci sono varie tecniche tra cui la margotta appunto.
Nelle piante che non hanno molti problemi a radicare si può intervenire anche facendo dei piccoli fori (proprio nel punto in cui ci interessa far nascere le radici) con un trapano manuale o elettrico ( se elettrico, con numero di giri bassissimo, per non bruciare le cellule) con una punta di 3 o di 4, poi si mette dentro i fori un miscuglio di ormone radicante e sfagno (o muschio tritato) e un po di sabbia di fiume.
Oppure per le piante fittonanti basta intervenire con la tecnica dello strozzamento, ovvero si lega del filo di alluminio al fittone e con il tempo la pianta è obbligata ad emettere nuove radici sopra la legatura; Questa tecnica va ripetuta almeno tre volte ( non si può eliminare il fittone in una volta sola) e vanno quindi calcolati i tempi di cacciata e sviluppo dell'apparato radicale.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1574
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da francobet il Lun Nov 16, 2015 10:30 pm

Meglio una foto.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da tommaso il Lun Nov 16, 2015 10:56 pm

avendo appena rinvasato non e' opportuno far le foto alle radici, la vorrei lasciare tranquilla.....pero quella di Tiger è stata una dritta molto preziosa, con dei buchetti piccoli che riesco a fare senza smuoverla dal vaso proteggendo la zona con terra e ricordandomi dei bassi giri del trapano per non alterare le cellule : magari senza questa precauzione c'era il fallimento e non avrei mai saputo il perché...bravissimi e grazie

tommaso

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ormone radicante

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum