filatura tronco

Andare in basso

filatura tronco Empty filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Lun Apr 27, 2015 3:28 pm

Ciao a tutti
Devo filare il tronco di  un olmo  diametro 1 cm circa, per non far segnare  il fusto è fattibile inguainare il rame con del nastro isolante (che mi risulterebbe molto più comodo)  al posto della rafia? La filatura è meglio farla in autunno? Faccio questa domanda perché se filo in questo periodo segna subito, se la faccio quando la pianta è ferma (autunno/inverno) non tiene la piega come vi regolate?
Ciao grazie e tutti

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Tiger il Lun Apr 27, 2015 7:24 pm

Più che il nastro isolante usa casomai quello di carta che usano anche i carrozzieri.
Comunque 1 cm è fine (almeno per me) lo puoi legare anche adesso gradatamente non succede niente.
Tenendolo d'occhio ti dovresti accorgere in tempo se l'ingrossamento in corso causa l'incisione della corteccia.

_________________
filatura tronco Inshot18
Tiger
Tiger

Messaggi : 1832
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Apr 28, 2015 8:33 am

Grazie Tiger, approfitto della gentilezza per fare un'altra domanda: visto che è spuntato un germoglio che mi consente di dare maggiore conicità, posso fare adesso una potatura importante?grosso modo sempre di un cm circa oppure mi conviene aspettare quando la pianta è ferma?

buona giornata

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 28, 2015 10:40 am

Si dovrebbero considerare diversi aspetti.
Poi si deve vedere cosa hai in mente, che progetto stai seguendo.

Forse se chiarisci meglio la situazione di come lo coltivi e metti almeno una foto dove si vede bene il tutto ti arrivano info più chiare e meno rischiose per la pianta. Poi vedi tu.

E' duro il legno dell'olmo, per cui non so se riesci a dare la forma che hai in mente. Forse è il caso di vedere bene prima di far danni seri provando inutilmente.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Apr 28, 2015 10:45 am

ok, se smette di diluviare domani metto una foto del particolare che intendo ed una totale della pianta
ciao e grazie

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 28, 2015 11:00 am

Ti anticipo delle riflessioni, questa pianta ora cresce e ingrossa, se fili dei rami piccoli va bene e in poco tempo tengono la forma, un ramo grosso o un tronco è difficile da piegare e che resti in forma.
Tu vuoi dar forma al tronco che ora crescerà, per cui se è fattibile tecnicamente "dipende da quanto devi piegare" devi valutare bene che forse non puoi tenere per molto tempo il filo e facilmente ritornerà come si trovava è anche vero che lo rifili al volo..... comunque forse è meglio prima vedere. Tanto che aspettiamo delle foto, tu verifica se è abbastanza elastico per poter fare il lavoro che hai in mente, ma non giocare con prove ripetute fai danni.

(Non so se sai che ci sono degli appositi "strumenti di tortura" "scherzo", per far questi lavori più delicati).

PS: ti posto questo articolo, è molto interessante se non è possibile una strada se ne trovano altre....
https://bonsai-italia.forumattivo.it/t96-come-creare-un-mame-da-una-talea-di-olmo-cinese
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Apr 28, 2015 11:35 am

è vero l'unica cosa che non voglio fare è proprio andare per tentativi, quell'articolo lo conosco bene, la particolarità è che il mio olmo è predisposto per uno spazzato senza che io abbia fatto nulla per agevolarlo su questo stile (filature inclinazioni etc) ho filato solo qualche rametto. so che questo stile è un po complicato, e di olmi se ne vedono pochi....... staremo a vedere con le foto di domani

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Apr 29, 2015 8:30 am

non riesco a caricare la foto chi mi aiuta?

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Apr 29, 2015 8:53 am

                                                                                               
Ciao a tutti, spero di avercela fatta 
allego la foto, la piantina è alta circa 20 cm, la parte che del tronco che intendevo filare è quella quella dritta e monotona (anche se devo capire come) mentre la parte che intendevo tagliare è quella subito sotto la cacciata più alta, in sostanza vorrei eliminare quella forma a manico d'ombrello che presenta l'apice
filatura tronco Olmo_s20

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 29, 2015 7:01 pm

Non ho capito bene, se magari indichi i punti o se sei capace anche con "msPaint" fai dei segni colorati aiuta.

In un secondo ho fatto questo, se parli di stile spazzato dal vento devi levare o filare e mandare a Dx. se è possibile, tutto quello che hai a SX.
La parte alta che ho levato è solo perché il tronco dalla foto mi sembra sproporzionato al resto, ma tu hai la pianta tra le mani e lo vedi meglio.
In una vaso a ciottola con un pochino di anni quei rametti diventeranno più importanti di sezione se si lasciano andare.
filatura tronco Olmo_s10
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Gio Apr 30, 2015 8:35 am

Provo a spiegarmi meglio: il virtual è perfetto (si sente il vento) ed evocativo darebbe conicità
Però non credo si possa fare (premetto che l'ho pensato mille volte) considerando in particolar modo l’attaccatura di quello che diverrebbe il nuovo apice
La mia idea era appunto di spingere verso destra la parte dritta, però il problema nasce quando finisce la prima parte inclinata e comincia la parte dritta che forma un angolo bruttissimo come ho evidenziato in rosso, mi si formerebbe una gobba non proprio carina. La mia idea era (riferendomi anche a quello che ho potuto vedere girovagando in rete) di fare rientrare leggermente verso l’interno per poi virare inesorabilmente verso destra come ho evidenziato in marrone. Mentre la parte cancellata in bianco è quel tratto che vorrei eliminare. Per quanto concerne l’uso del vaso bonsai e non in ciotola l’ho fatto
Appositamente. Considera che a fine stagione mi troverò con delle cacciate di circa 40/50 cm con uno spessore di almeno mezzo cm e considerato che il tronco non va oltre il cm penso che possa andare
In ciotola mi sarei trovato con delle sezioni smisurate rispetto appunto al tronco. Un’altra considerazione che volevo fare: il primo ramo che va ad incrociare il tronco avevo l’intenzione di tenerlo corto che ne pensate?
url=https://servimg.com/view/19210558/12]filatura tronco A1olmo10[/url]

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Forcellone il Gio Apr 30, 2015 8:58 am

Visto che tu hai la pianta tra le mani e non sei proprio a digiuno, ti sei informato, penso che hai valutato che il tuo progetto è fattibile. Oltretutto provare non ti da rischi non "irrimediabili" visto che è la parte alta della pianta che devi modificare, male che vada per un qualsiasi motivo o errore puoi sempre giocarti la carta di riserva che ti ho sottoposto + o - .

Il problema grosso era se dovevi piegare la base, se va male perdi tutto.

Il discorso dei rami che crescono è correttissimo, ma considera che li dovrai tagliare al momento giusto, lo vedrai di persona al momento giusto, in base a quanto sono cresciuti di sezione e come di conseguenza è cresciuto il tronco, per cui giusto programmare, ma forse è più corretto seguire ed intervenire in tempo per non avere degli squilibri nelle sezioni.
Vedi rami di sacrificio e nel post che ti ho postato che già conoscevi.

Poi non è detto che tu devi ottenere un buon progetto con solo quello che hai ora, intanto dai inizio poi in seguito uscirà altro e completerà il tutto. Se vedi sempre il post di sopra non cera nulla sopra il tronco.

Importante non fare errori grossolani con i rami primari che imposterai, rispetta lo stile che vuoi fare dando il giusto movimento di base, è uno stile poco usato va curato molto.
Spesso ho pensato di impostare alcune mie piante a questo stile, ma poi in seguito ho sempre rimodificato il tutto.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Gio Apr 30, 2015 9:31 am


Grazie, penso che lo farò sfogare per tutta la stagione vegetativa concimando ulteriormente eliminando appunto solo l’apice, considera che sulla potatura fatta quest’inverno ho lasciato solo dei monconcini lunghi non più di un cm il resto è tutto “nuovo” se trovo l’ispirazione in questo weekend lungo posterò il risultato
Buona giornata

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Montani Angelo il Lun Giu 01, 2015 9:37 am

Ciao a tutti,
filatura tronco Aaaaaa10
purtroppo il ramo dritto e cilindrico non sparirà mai,  chiedo un consiglio:
se taglio adesso (magari mettendolo in vaso da coltivazione) all'attaccatura appunto del ramo cilindrico (che lascerei però senza cacciate) lasciando solo il ramo basso che ho segnato con la x, quello che diventerà l'apice ricaccerà oppure è meglio aspettare il prossimo inverno ?

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Torna in alto Andare in basso

filatura tronco Empty Re: filatura tronco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.