Sospetto marciume radicale-Ginepro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Rata Pipui il Lun Set 28, 2015 9:48 am

Ciao a tutti!

premetto che non ho una foto della pianta e me ne scuso ma la mia domanda, comunque, è:

In caso di marciume radicale su Ginepro, gli aghi iniziano a seccare dalle punte? se il secco parte dagli aghi alla base dei rami, e non dalle punte (intendo dell'ago stesso che secca non dalla punta in giù ma al contrario), è per forza qualcos'altro?

P.S.: su una latifoglia eventali problemi radicali si notano quando la foglia inizia ad annerire/seccare dal bordo e punta ma sulle conifere?

RI P.S.: ops...squama non ago

GRAZIE!!!!

Rata Pipui

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Tiger il Lun Set 28, 2015 2:47 pm

Senza una foto è difficile dare delle risposte certe.
Poi non dici in che substrato si trova, quando e come è stato rinvasato (è stato eliminato il vecchio substrato, potato le radici, ecc. ecc.), e poi di che tipo di ginepro stiamo parlando? (chinensis a squama o comunis ad ago?).
Per le latifoglie si parla di annerimento delle punte per poi retrocedere verso tutta la foglia.
Per i ginepri si anneriscono o seccano le punte con arresto dello sviluppo e perdita (caduta) delle parti colpite.
Se il substrato è molto drenante (ad esempio 100% pomice) e la parte centrale del substrato è un substrato differente (solitamente argilla per scopo di importazione) si ha un effetto molto simile , ma la causa è l'esatto contrario; quindi bisogna stare molto attenti a fare una diagnosi corretta, ed è per questo che si chiede + info e magari la pubblicazione di qualche foto.
Se gli aghi imbruniscono (ma non seccano) dal ramo verso l'apice è perchè il ramo sta lignificando.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da francobet il Lun Set 28, 2015 9:40 pm

Gia' servono piu' info...

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Ott 20, 2015 6:31 pm

scusate se posto qui ma non mi sembra il caso di aprire un post per una domanda cosi' poco interessante
... in generale in caso di marciume radicale, per dare un prodotto specifico tipo aliette lo si può' fare a terreno bagnato?
ho un carpino in difficoltà' a cui vorrei dare un'innaffiata di aliette, ma complice anche la ciotola un po sovradimensionata non asciuga mai nonostante il terreno drenante... le altre piante le ho bagnate un paio di volte nel frattempo e il terreno del carpino e' ancora umido Neutral

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da scarboc il Mar Ott 20, 2015 7:35 pm

L'aliette va diluito in acqua e quindi lo dai con l'innaffiatura; non è l'acqua in sè che fa male alla pianta ma sono i funghi-miceti-batteri che prendono sopravvento con l'umidità a farle male.
Per cui vai tranquillo e dagliela subito, e se riesci fagli un falso rinvaso in tutta pomice o qualsiasi inerte tu abbia.
Che tipo di problemi ti sta dando questo carpino?
Perchè se ti sta ingiallendo le foglie è normale eh...

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Giorgioc il Mar Ott 20, 2015 7:39 pm

Più che l'aliette dovresti rimuovere le cause che impediscono al terriccio di asciugare.
Per esempio non puoi ingrandire i fori di drenaggio? O aggiungerne? Magari ai lati.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Ott 20, 2015 8:15 pm

il carpino l'ho preso già' con grossi problemi questa primavera.. aprii anche un topic a riguardo tempo fa, era nel suo vaso bonsai da molti anni dov'e' morto e risorto, almeno per un pezzo.. per cui il terriccio era composto per il 90% di radici marcite..
ho già' fatto un rinvaso in pomice in primavera avanzata constatando che le radici sane erano molto poche, senza pulire le radici pero' per fare il rinvaso nel modo meno invasivo e  veloce possibile (nell'intenzione era un falso rinvaso) comunque ha risposto bene..
in estate ha sofferto il caldo seccando i bordi delle foglie (a differenza di un altro carpino che ha passato l'estate senza problemi ed e' riesploso a settembre, attualmente ancora tutto verde) .. a settembre solo qualche timida cacciata, all'inizio verdi, ora anche le foglie nuove, non ancora mature ma ferme,  sono  con le punte di un marrone molto piu scuro di quello estivo,.. la maggior parte delle  foglie rovinate d'estate sono seccate,le nuove gemme non hanno un bel colore, credo che se ne stia andando  .. sono indeciso se sia il caso di fare un rinvaso lavando le radici.. o quel che resta Neutral .. intanto sforacchierò' un po la ciotola come consigliato

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Ott 20, 2015 8:59 pm


Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da scarboc il Mar Ott 20, 2015 9:24 pm

Perchè non gli hai tolto il filo?
Se è sofferente è meglio puntare sulla salute e non "costringerlo" piegando rami e dirottando la linfa.
La foto che hai messo non è molto indicativa, si vede un pezzo di pianta...si sembra comunque che abbia poche foglie, è tutto così?

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Ott 20, 2015 9:33 pm

si di foglie ne ha poche, la maggior parte sono cadute.
hai ragione per il filo.. non l'ho tolto perche' anche se non si direbbe, visto che e' cresciuta poco o niente, e' li da primavera e comunque erano pieghe dolci.. non l'ho tolto anche un po per pigrizia Laughing ...
comunque e' una di quelle piante che non seguo direttamente ma che controllo un paio di volte a settimana e solo da pochi giorni la tengo d'occhio.. prima era sotto la pioggia, che non e' mancata nelle ultime settimane.


Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da francobet il Sab Ott 24, 2015 8:17 am

Dire da na foto cosi's che sia marciume non e' facile....
Prima cosa: butta la pigrizia nel water e tira l' acqua.
Secondo slega subito tutto.
Fai una foto del terreno
Se come penso, un rinvaso in ciotola larga e bassa con pomice pura.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da francobet il Sab Ott 24, 2015 8:19 am

Per quanto riguarda l'aliette, io le poche volte che l'ho usato, visto i terreni molto drenani che uso, metto a bagno il bonsai fino a bordo vaso x una notte.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Sab Ott 24, 2015 10:13 am

eccolo come si presenta ora , un trattamento (preventivo, visto lo stato delle radici al rinvaso) con aliette l'ho fatto a giugno quando la pianta stava al massimo del suo vigore. il tracollo e' iniziato col caldo di luglio
l'altro ieri, e qui probabilmente verro' bacchettato Laughing , ho fatto un trattamento con previcur energy che ho letto altrove, dovrebbe essere piu' efficace in caso di marciume in atto rispetto ad aliette che e' piu' preventivo... mi preoccupa lo scarso  numero di gemme, e il fatto che siano molto meno turgide rispetto a quelle dell'altro carpino che ho..
ciao


Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Dav86 il Sab Ott 24, 2015 10:33 am

il previcur energy è il top ma il problema principale da quel che hai descritto è la necessità di un rinvaso con PULIZIA delle radici da fare a fine inverno, quella è la chiave Smile

ora la pianta le foglie le perderà comunque, bagnala poco, sporadicamente e assicurati che si creino delle gemme sane sui rametti che saranno le prossime foglie a primavera, quelle devono essere salvaguardate.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da scarboc il Dom Ott 25, 2015 8:56 am

francobet ha scritto:Dire da na foto cosi's che sia marciume non  e' facile....

Se come penso, un rinvaso in ciotola larga e bassa con pomice pura.
Quoto Franco, perchè sei convinto che sia marciume?
Sai che potrebbe anche essere il contrario?
Quel secco sulle foglie potrebbe anche essere sintomo di carenza d'acqua. Chiaramente ormai superata visto che dici che si è preso le piogge di questo periodo, ma le foglie sono rimaste rovinate comunque. Dici che è una pianta che non segui direttamente, è in mano a qualcun altro? Hai chiesto lumi a chi lo coltiva per sapere quante volte la settimana veniva bagnato quest'estate?
Le gemme che ci sono a me sembrano buone.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Dom Ott 25, 2015 10:29 am

la pianta era nel terrazzo dei miei genitori, diciamo che quelle piante le ho seguite io a distanza, andandoci un paio di volte a settimana..
quando innaffiare piu' o meno mi regolo in base al clima e alle mie piante, quando e' il caso faccio una telefonata e vengono bagnate..
certo non posso seguirle una per una in base alle esigenze di ogni pianta, ma non ho avuto grossi problemi di eccessi/carenze idriche in generale usando terreni molto sciolti..
il carpino a luglio ha subito sicuramente una carenza idrica o un colpo di calore non saprei.. da allora ovviamente le sue esigenze idriche si sono ridotte, e le radici già' precarie hanno subito un altro stress...  avrei dovuto prenderlo allora e tenerlo d'occhio personalmente, ma e' stata bagnata sempre insieme alle altre piante sicuramente troppo spesso, d'estate quotidianamente.. a settembre ha messo qualche fogliolina sana per cui non mi sono preoccupato di quelle rovinate e l'ho lasciato sempre dai miei.. poi anche quelle foglie hanno iniziato a rovinarsi diventando marroni ai bordi, quasi nere, anche le gemme sono molto piu' sbiadite rispetto all'altro carpino..
comunque per ora ce l'ho a casa mia, non credo di poter fare molto altro se non rinvasarlo quando sarà' il caso, pensavo anche a fine autunno visto che qui in inverno le temperature in genere non vanno mai troppo vicine allo zero.

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Dav86 il Dom Ott 25, 2015 10:57 am

in effetti....marciume radicale per un carpino...ti ci devi impegnare eh quasi a farlo apposta a tenerlo in una palude Smile

anche per me potrebbe essere un residuo di problemi estivi e magari un po' di asfissia dei capillari se non hai rinvasato per bene la volta precedente, niente di irrecuperabile dato che tra non molto andrà a riposo totale.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Dom Nov 08, 2015 11:26 pm

il carpino ha perso tutte le foglie e le gemme sembrano tutto sommato in salute.. che dite rinvaso ora o aspetto primavera? per ora qui le temperature sono molto miti ancora,  la minima che ho visto col termometro  fuori la mattina all'alba e' di 12gradi..

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da scarboc il Lun Nov 09, 2015 9:40 am

Mah, io aspetterei la primavera, tanto ormai è a riposo; il rinvaso ora comporterebbe stress alle radici, metti che arrivi di nuovo un inverno rigido...
Anche se chissà davvero se avremo l'inverno, con le temperature che stiamo avendo in questi giorni non mi sembra neanche di essere a novembre Suspect

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Nov 10, 2015 8:56 am

grazie, allora aspetto primavera..
qua di giorno sembra di stare a fine settembre..
Ieri sono andato a trovare le piante che ho in custodia casa dei miei, sono su un terrazzo esposto al sole tutto il giorno... ho trovato un'infestazione di ragnetto su due olivastri e qualche filo di ragnatela anche su altre piante, neanche fossimo in estate:roll: .. o almeno credo.. foglie rovinate, rami avvolti di ragnatele.. quest'anno ho usato bayer borneo piu' volte contro acari e ragnetto che e' la piaga piu' frequente qui. ma devo dire che non si e' rivelato per niente efficace

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da scarboc il Mar Nov 10, 2015 10:53 am

Si fa proprio "caldo".
Per il ragnetto credo fosse il suo anno, vasoni di edere rovinate anche dai miei.
Ma quando innaffi tu bagni anche le foglie?
Perchè io si e di ragnetti da quando sono qua non ne ho mai visti.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Nov 10, 2015 11:11 am

a casa mia non bagno le foglie, perche' l'acqua a roma e' molto calcarea. non ho avuto problemi ma qui c'e' il sole solo la mattina..
a casa dei miei c'e' sole dall'alba al tramonto per cui nelle giornate calde la temperatura sale molto di piu'.. li le innaffio o faccio innaffiare a pioggia con un normale innaffiatoio bagnando anche la chioma ma evidentemente non basta. c'e' da dire che ci sono piante grasse li fuori da molti anni lasciate un po a loro stesse.. appena spunta qualche fiore su quelle piante spuntavano le stesse ragnatele e i fiori appassivano, credo che gli stessi parassiti fossero li anche da prima dell'arrivo delle mie piante Suspect

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da LILLO il Mar Nov 10, 2015 11:17 am

In questi periodi di strani sbalzi climatici è sempre meglio prevenire con pesticidi e funghicidi ad ampio spettro

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Dav86 il Mar Nov 10, 2015 1:28 pm

io ho trovato AFIDI su alcune piante -_- 22 gradi....

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Muschio il Mar Nov 17, 2015 11:43 pm

ho appurato che non era ragnetto ma delle larve di lepidottero che lasciavano quei filamenti..
posso dire che esce di notte visto che ne ho acchiappato uno stasera mentre di giorno non ne avevo visti, era verde, e leggendo la descrizione che incollo sotto, sembrerebbe una margaronia dell'ulivo. attacca prima le foglie piu' giovani, lascia filamenti, e' notturna , ha infestato solo gli olivastri( anche se in primavera ho avuto attacchi simili su altre specie).. la domanda e', come debello il problema? conoscete insetticidi che contengano i componenti elencati?
-------
Nei vivai la margaronia è da considerarsi uno dei parassiti principali dell’Olea europea e del Gelsomino. La larva di questa farfalla si nutre delle giovani foglie e dei germogli. Inizia la sua attività trofica costruendosi un nido riunendo le foglioline apicali con fili sericei. Da qui la larva progredisce verso il basso divorando parzialmente o totalmente le foglie che incontra e dopo si sposta su altri germogli. In presenza di forti attacchi le giovani piante subiscono ritardi e malformazioni di sviluppo notevoli.

DIFESA

In vivaio, in presenza di germogli infestati, è utile intervenire con trattamenti a base di triclorfon, acefate, carbaril o dimetoato. Prestare attenzione alle infestazioni dell’insetto nei mesi di Agosto-Settembre.
------

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sospetto marciume radicale-Ginepro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum