Ligustro sinense

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Gio Ago 27, 2015 8:53 pm

Ciao, oggi mi sono portato a casa questo Ligustro sinense





Allora vaso e terriccio ovviamente non sono il massimo, posso comunque lasciarlo lì per il momento o è meglio già fare un falso rinvaso?
Per il resto avete qualche suggerimento o lasciamo che trascorra l'inverno e ci lavoriamo sù a primavera?
Grazie Matteo

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Dav86 il Gio Ago 27, 2015 10:56 pm

fa ancora caldo....io rinvaserei in una ciotola senza toccare le radici, giusto scrollare quei grumi di terriccio, pulisci il pane radicale ma non elimini radici, giusto i bordi insomma.
contemporaneamente puoi anche potarla un pochino eh, la pianta è in salute e poi i ligustri sono veramente tosti e resistenti e fino a ottobre vegeterà ancora alla grande.

ti assicuri la sopravvivenza invernale Smile poi prossimo anno pensi ad un "progetto", anche una capitozzatura drastica per creare una base conica e più interessante, ma sono cose future

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Ven Ago 28, 2015 3:27 pm

Dav86 ha scritto:fa ancora caldo....io rinvaserei in una ciotola senza toccare le radici, giusto scrollare quei grumi di terriccio, pulisci il pane radicale ma non elimini radici, giusto i bordi insomma.
contemporaneamente puoi anche potarla un pochino eh, la pianta è in salute e poi i ligustri sono veramente tosti e resistenti e fino a ottobre vegeterà ancora alla grande.

ti assicuri la sopravvivenza invernale Smile poi prossimo anno pensi ad un "progetto", anche una capitozzatura drastica per creare una base conica e più interessante, ma sono cose future
Prima di tutto grazie, per scrollare un po' il terreno e pulire il pane radicale intendi toglierlo completamente?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Giorgioc il Ven Ago 28, 2015 3:56 pm

No no. Per carità. Solo una spazzolato superficiale

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Ven Ago 28, 2015 4:23 pm

Perfetto, scusate volevo essere sicuro. Quindi procedo poi a rinvasare in pomice e t.u.?
Abbiate pazienza per le mille domande Very Happy

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da francobet il Ven Ago 28, 2015 4:26 pm

Molta pomice e poco tu.
Un 80%pomice almeno.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Ven Ago 28, 2015 4:40 pm

francobet ha scritto:Molta pomice e poco tu.
Un 80%pomice almeno.
Sì sì questo l'ho imparato, poi ovvio immagino dipenda anche dalla pianta. Io per alcune ho usato 80% pomice e 20% humus di lombrico, avevo letto che qualcuno usava questa soluzione.
Come vaso uso solitamente delle ciotole di coltivazione in plastica, varrebbe la pena provare con una di terracotta?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da francobet il Ven Ago 28, 2015 4:46 pm

Si va bene, pero' mi racomando non esagerare e trovane una larga e bassa, almeno come il vasoin cui e' ora.
Non usare quei vasoni alti....

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Sab Ago 29, 2015 6:51 pm


Nooo, l'ho combinata grossa, giovedì il terriccio era inzuppato e ieri sera era tutto a posto, oggi me la sono trovata così. Che errore di valutazione, probabilmente il terriccio era zuppo solamente nei primi strati. Ora ho dato da bere, speriamo bene.
Scusate se nonostante i vostri sempre ottimi consigli poi si combinano queste errori.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Forcellone il Dom Ago 30, 2015 9:46 am

Radici a secco.
Non vedo il vaso, ma dovresti immergerlo per qualche ora e poi sperare che si riprende.
Bagna bene anche tutta la pianta e mettila in ombra.

Non so se è troppo tardi.

Ciao.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1695
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Tiger il Dom Ago 30, 2015 10:49 am

Ops!Embarassed
Se intervieni subito non dovresti avere grossi problemi a farla riprende.... non ti preoccupare sono cose che capitano Smile

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1574
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Dom Ago 30, 2015 2:11 pm

Messa in ammollo e bagnata la chioma, speriamo bene. Sicuramente mi servirà di lezione per la prossima volta, troppa superficialità nel fare le cose, l'avevo vista talmente in salute all'inizio da posizionarla al Sole del pomeriggio, bastava metterla probabilmente insieme ai ficus che lo prendono solo la mattina e forse non sarebbe arrivati a questa situazione.
Non avendo la possibilità al momento di fare un falso rinvaso in ciotola con pomice posso metterla in un vaso grande con terriccio universale e appena riesco a rinvasarla come si deve?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da frantore il Dom Ago 30, 2015 7:41 pm

polem1 ha scritto: l'avevo vista talmente in salute all'inizio da posizionarla al Sole del pomeriggio
Anche se è stato un falso rinvaso, sarebbe stato meglio metterlo all'ombra completa per qualche giorno, male non faceva comunque.
avatar
frantore

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Muschio il Mar Set 01, 2015 9:02 am

dai che si riprende, il ligustro e' una specie forte..
ho anch'io un ligustro sinensis, nel complesso e' molto resistente, ma posso confermare che beve molto e non ama affatto rimanere all'asciutto.. credo infatti che aggiungero' un po di terriccio al prossimo rinvaso..
quest'estate  l'ho lasciato a secco posticipando l'irrigazione quotidiana solo di qualche ora...  fortunatamente sono intervenuto in tempo e ha seccato solo gli apici,  ma stava iniziando ad appassire molto velocemente, ancora un'oretta al sole e sarebbe finita diversamente..

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Mar Set 01, 2015 1:17 pm

frantore ha scritto:
polem1 ha scritto: l'avevo vista talmente in salute all'inizio da posizionarla al Sole del pomeriggio
Anche se è stato un falso rinvaso, sarebbe stato meglio metterlo all'ombra completa per qualche giorno, male non faceva comunque.
Non ho ancora fatto il falso rinvaso, la pianta l'ho presa il Giovedì è purtroppo il Sabato era in quelle condizioni.
Ora se ne sta all'ombra, ogni tanto bagno tutta la chioma anche se tutte le foglie sono ormai secche, qualche fogliolina c'è, speriamo. Dite che sarebbe da imbustare?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Muschio il Mar Set 01, 2015 1:44 pm

io lo lascerei  stare dov'e' senza rinvasarlo ne imbustarlo... meno lo tocchi e più' facilmente si riprenderà', per aiutarlo rischi di peggiorare le cose... mi limiterei a nebulizzare una o due volte al giorno magari con qualche stimolante
occhio anche a non inzuppare troppo il terreno per paura di lasciarlo a secco..  le radici non stanno assorbendo acqua come prima e stando anche all'ombra il terreno ora si asciugherà' molto più' tardi

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Lun Set 28, 2015 12:11 pm


Ciao, c'è ancora vita dai, come mi devo comportare, devo togliere le foglie secche?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Forcellone il Lun Set 28, 2015 2:52 pm

Se hai "occhio" tutto il secco lo puoi eliminare, non togliere nulla di vivo.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1695
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Ven Dic 18, 2015 1:47 pm



Direi che piano piano si riprende. Per il rinvaso quand'è il periodo migliore per questa essenza?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da scarboc il Sab Dic 19, 2015 7:47 am

Prima del risveglio primaverile.
ma una domanda, la pianta è senza vaso?

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Gigio il Sab Dic 19, 2015 10:05 am

Missa di si, anche vedendo la foto di settembre!! Pare si sia ripreso alla grande! Very Happy
avatar
Gigio

Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Sab Dic 19, 2015 12:50 pm

Sì è senza vaso praticamente da quando si era seccata. L'ho lasciato senza per controllare meglio le annaffiature visto il terriccio. Magari non sarà la cosa migliore però ho visto che si riprendeva comunque e quando il terriccio è secco immergo la pianta in un secchio.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Gigio il Dom Dic 20, 2015 9:16 am

Magari hai scoperto un nuovo metodo di coltivazione lol!
avatar
Gigio

Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Muschio il Dom Dic 20, 2015 9:23 am

occhio che il ligustro cinese soffre maggiormente il freddo di quello nostrano e andrebbe riparato in serra in buona parte d'Italia in inverno..
se lo tieni all'esterno senza vaso rischi che non arriva a primavera Shocked

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da polem1 il Dom Dic 20, 2015 3:57 pm

Muschio ha scritto:occhio che il ligustro cinese soffre maggiormente il freddo di quello nostrano e andrebbe riparato in serra in buona parte d'Italia in inverno..
se lo tieni all'esterno senza vaso rischi che non arriva a primavera Shocked
È già in serra insieme ad un ficus ginseng ed un ficus natasja, dalla foto si dovrebbe intravedere la struttura, certo che con le temperature di questi ultimi tempi c'è da stare attenti al troppo caldo, bisogna ricordarsi di aprirla ogni giorno, prima il termometro mi segnava 40 gradi.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ligustro sinense

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum