Concime autunnale lenta cessione

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da cosisal il Gio Giu 25, 2015 10:14 am

Ciao ragazzi vorrei chiedervi un consiglio sul concime autunnale.
So che è presto e che molti ancora non ci pensano ma vorrei iniziare a sondare il terreno.
Io sarei orientato sul Phenix della Italpollina, ma cercando nel forum non trovo molto
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Dav86 il Gio Giu 25, 2015 12:54 pm

anche io me lo voglio prendere a settembre....ho finito il precendente.
come dati sembra ottimo!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2129
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Gigio il Dom Giu 28, 2015 9:30 am

Io l'anno scorso l'avevo cercato, ma non ero riuscito a trovarlo!
avatar
Gigio

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da MirkoB il Dom Giu 28, 2015 10:50 am

Per chi ha poche piante (alza la manina) i concimi giapponesi come hanakogoro e biogold hanno la medesima "carica" o sono a titolo più basso?
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Dav86 il Dom Giu 28, 2015 2:14 pm

MirkoB ha scritto:Per chi ha poche piante (alza la manina) i concimi giapponesi come hanakogoro e biogold hanno la medesima "carica" o sono a titolo più basso?

sono ottimi e completi tutto l'anno per piante già un minimo sviluppate, un po' sprecati su piante giovanissime, ovviamente non li uso per motivi economici avendo molte, molte piante.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2129
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da richiurci il Dom Giu 28, 2015 4:42 pm

il phenix secondo forcellone potrebbe essere quello che ho preso da master bonsai (ora hyriuen), leggete qui:

http://bonsai-italia.forumattivo.it/t420-consigli-e-chiarimenti-sull-uso-dei-concimi#3781
avatar
richiurci

Messaggi : 968
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da stormymonday il Dom Giu 28, 2015 8:30 pm

Io ho preso un concime in polvere della greenplant 6-21-36 può andare bene?
Di sicuro andrò a dimezzare le dosi indicate...
avatar
stormymonday

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Dom Giu 28, 2015 9:06 pm

Un titolo 6-21-36 è molto sbilanciato e ha due valori molto alti, è in polvere non in granuli a lenta cessione.
Occhio ad usarlo male.
Leggi bene come si prepara e si usa. Fai delle prove e vai piano. Se ricordo bene forse lo puoi dare per via fogliale.

I concimi si usano in base al "tipo di piante", "stagioni clima" e nel nostro caso cosa vogliamo privilegiare se è possibile. Alcune Aziende, dopo studi, producono prodotti specifici e facilitano le cose al principiante e non solo, ma provando e mettendoci del nostro possiamo trovare soluzioni mirare, ma non è legge per tutti e ci vuole anche un pochino di passione altrimenti è solo una gran rottura di SCATOLE.

Poi volendo si analizza anche il lato economico, se si fa attenzione le stesse cose possono costare molto, veramente tanto di più in certi casi. Oppure con le grandi confezioni si risparmia, ma servono molte piante per smaltirlo in tempi "normali" qualche anno volendo.

Se per imparare ad innaffiare servono anni, per imparare a concimare "perfettamente" ci vuole molto di più e forse può capitare di sbagliare.

PS: quello che per molti è il concime "autunnale", io lo sto usando già su alcune piante, (da fiore, mature e anche sul comunissimo prato).
avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Dav86 il Dom Giu 28, 2015 9:36 pm

più che altro 6 di azoto in autunno è veramente deleterio per certe piante...non andrei oltre un 2-3%....

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2129
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Ven Lug 03, 2015 1:41 pm

Non prendo mai questo discorso perché è molto complesso, ma in questo caso specifico forse si può provare. Con la cosa approfitto per far capire a chi è meno esperto quanto è complesso questo settore se si vuole far bene.
(Mi confronto con vivaisti che conosco ed ogni uno ha le sue teorie, non ne trovo due che la pensino alla stesso modo. Very Happy )

Non parliamo mai in modo dettagliato dei concimi, indichiamo banalmente i tre elementi principali, le percentuali ed solo raramente i microelementi.
Non consideriamo o parliamo della loro natura ed altre cosette.
Le principali forme di Azoto che di solito vengono usate sono: nitrica, ureica, ammoniacale che spesso è legato alla forma organica. Se ne trovano anche altre nei prodotti.

Secondo gli usi viene dosato l'Azoto dalle case produttrici in vari modi anche miscelati in percentuali differenti, alla fine si arriva all'Azoto totale.
Se leggete con attenzione le indicazioni dei vostri concimi ne troverete anche altre forme, il tutto ha lo scopo di quanto e quando si deve liberare nel terreno, vuoi per il tipo di coltivazione, le piante, le stagioni e tanto altro.

Il tipo di Azoto usato in questo concime e "nitrico", viene assorbito velocemente dalla pianta, è una percentuale irrisoria. Un pochino serve sempre se la pianta lavora. Alla fine dopo poche irrigazioni si lava completamente il terreno senza lasciare residui e tracce di Azoto di nessuna natura.
Cosa differente se fosse stato di natura organica o ureico, in questi casi la pianta lo potrà usare solo dopo del tempo.  
Per questo il concime in questione è consigliato per certi impieghi, la dove l'Azoto è di importanza irrisoria e soprattutto non serve che rimanga nel terreno per lungo tempo.

Sono del parere che non conoscendo bene il tutto è sempre bene variare i prodotti e non fossilizzarsi su una sola marca e sempre un solo titolo.

Posso anche sbagliare qualcosa, non sono un chimico, ma sono tutto orecchi.

Ciao
avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Muschio il Sab Lug 11, 2015 6:48 pm

io tempo fa ho preso questo per l'autunno: Altea orto, e' un concime organico 6-8-15... come vi sembra?  è adatto a tutte le piante senza controindicazioni?
http://www.linealtea.com/Prodotto.asp?IdP=43&n=ORTO

ALTEA ORTO è un concime organico naturale biologico ideale per la nutrizione di tutte le piante ad uso alimentare sia orticole sia aromatiche.
ALTEA ORTO oltre ad azoto, fosforo e potassio, nutrienti basilari per la pianta, apporta vitamine, acidi umici e fulvici e microrganismi utili (batteri PGPR) che favoriscono tutti i processi biologici della pianta aumentandone la resistenza a malattie e stress abiotici.
ALTEA ORTO è composto da materie prime nobili come il Guano del Perù, che inducono una crescita ottimale con produzioni abbondanti e ricche di aromi.
Al momento del trapianto è consigliabile integrare il piano nutrizionale con Altea Tablet, la pastiglia monodose che favorisce l'assorbimento degli elementi nutritivi da parte della pianta.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Tiger il Sab Lug 11, 2015 9:29 pm

Va bene , devi soltanto calcolare la giusta dose per la coltura in vaso.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Lun Lug 13, 2015 8:03 am

Le indicazioni dicono questo:

Dosi e modalità d’impiego:

In piena terra: Pomodori, cetrioli, melanzane, peperoni: 60 - 70 g/m2 ogni 4 settimane.
Zucche e zucchine: 80 g/m2 ogni 4 settimane.
Meloni e angurie: 50 g/m2 ogni 4 settimane.

Piante in vaso: per un vaso di 20 cm di diametro 15 g (3 cucchiaini da caffè).

Olivo: per vasi di 30-40 cm di diametro impiegare 50-80 g di concime.

Le prime volte un pochino meno se non ti fidi e lo spargi sul terreno.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Muschio il Lun Lug 13, 2015 9:57 am

grazie, certamente lo userò'.. credevo che essendo un concime organico sarei potuto stare un po meno attento al dosaggio.
sulle piante in stato più' avanzato il biogold e' preferibile anche in autunno?

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Mar Lug 14, 2015 9:13 am

Per il dosaggio non dovresti avere problemi anche a piena dose, ma forse non è il caso di partire subito a piena dose quando no si conosce il prodotto, la calma non ha fatto mai danni.

Io sto usando un dosaggio maggiorato anche con il chimico su certe piante e non ho problemi, ma non ho cominciato in questo modo e ho già sperimento il prodotto e come rispondono le varie piante che coltivo.
E' comunque un settore particolare, se prendi ad esempio la ONE ti indicano un dosaggio massiccio alla prima concimazione, poi in seguito si riduce.
La mia politica è ormai sempre quella, dosi ridotte e con il tempo si alza, meglio poco spesso che tanto raramente. Nel dubbio non do nulla. Solo se ci sono carenze accertate procedo son i singoli elementi, non faccio prevenzione di nessun tipo se non ci sono i presupposti.

Diciamo che in linea di massima il Biogold è il concime per i veri bonsai (non è l'unico giappo famoso e costoso), non serve fare differenze con le stagioni, si corregge con qualcosa di specifico se ci sono delle carenze.

In realtà poi ogni uno si comporta secondo le esperienze e c'è sempre quel tocco di personale che ai più esperti piace "velare", poi se sia giusto o sbagliato non c'è soluzione, chi è in grado di dire il contrario.

avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Rata Pipui il Mer Lug 22, 2015 4:31 pm

richiurci ha scritto: che ho preso da master bonsai (ora hyriuen)

io lo uso anche in primavera, integrandolo con il prodotto AZOTO di Cifo.





Rata Pipui

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da gabriele93 il Gio Lug 23, 2015 5:10 pm

io ho il phenix dall'anno scorso...buona titolazione ma ancora non avevo molte piante, quest'anno potrò darvi dati più certi.
Riguardo al phenix, qualcuno di voi lo somministra disciolto in acqua? Smile

gabriele93

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Muschio il Gio Set 03, 2015 4:22 pm

ho dato la prima passata di altea orto con dosaggio blando..
sulla confezione ci sono le dosi per piante in vaso, ma non si fa menzione alla frequenza con cui concimare.. ogni quanto dovrei ridarlo?
la consistenza e' granulare/polverosa quindi in superficie non c'e' niente, la puzza già dopo la seconda/terza irrigazione non si sente più'.. non saprei proprio come regolarmi Suspect

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Ven Set 04, 2015 11:51 am

Fai una prova con una telefonata se risolvi, altrimenti secondo quel poco che dicono, quanto annaffi e come vanno le piante ... circa ogni 20/30 giorni dovresti starci. Ma è solo un mio pensiero, se riesci cerca conferme certe.

Ciao.

ALTEA: Tel. 045 6205511 - Fax. 045 6205555 - info@linealtea.com

Tienici informati.Wink
avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da scricciolo il Sab Set 05, 2015 5:33 pm

Per ora ho solo un piccolo acero, in vaso da 10 cm circa. dite che usare già ora il biogold è troppo presto? Pensavo di metterlo proprio domani...
avatar
scricciolo

Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 42
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Muschio il Sab Set 05, 2015 7:44 pm

se intendi "presto" come periodo dell'anno direi di no, da me gli aceri sono ripartiti da giorni..
se intendi presto relativamente all'eta' della pianta direi di si.. non tanto perché sia peccato sprecare un concime costoso su piante in coltivazione, quanto perché il biogold spinge davvero pochino... ma magari in autunno va bene, aspetterei altri riscontri.
ciao

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da MirkoB il Dom Set 06, 2015 9:56 am

Io ho posto poco anagokoro, poi integro ogni due settimane con un chimico liquido diluito della cifo
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Forcellone il Lun Set 07, 2015 8:07 am

Se dalle tue parti le temperature sono scese e da come si dice non dovrebbe più tornare il gran caldo .... possiamo concimare tranquillamente.

Il prodotto che hai indicato è "di qualità alta", puoi usarlo, ma valuta tu se ne vale la pena.
Di solito si usa con bonsai "veri", ma nessuno ci vieta di fare come ci pare e di usarlo anche sui gerani. E' solo un discorso economico. Non so cosa ci farai se lo lasci nel cassetto per anni. Per cui vedi tu.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da polem1 il Mar Set 08, 2015 10:13 am

Ciao, sono andato alla ricerca di un concime autunnale seguendo la vostra discussione basandomi solo sul titolo NPK, percentuale di azoto più bassa rispetto a fosforo e potassio.
Vorrei quindi togliermi una curiosità, un concime come questo potrebbe andare bene?
http://www.orvital.it/it/catalogo/plant_care/bio/pellet/fragole_mirtilli_lamponi_e_more
Poi il responsabile di un consorzio agricolo alla mia richiesta di un concime poco azotato mi ha detto di averne uno minerale però con titolo 6-12-18, che dite?

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Giorgioc il Mar Set 08, 2015 10:54 am

Lascia perdere i concimi minerali per i bonsai. Titolo troppo elevato e rischio di sovradosaggio nei vasi piccoli

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1300
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Concime autunnale lenta cessione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum