ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Mer Giu 24, 2015 7:10 pm

Ciao a tutti ! come dal titolo chiedo una mano a chi abbia esperienze pregresse in merito o sappia di cosa si tratta. l'acero è quello del mio precedente post, comprato ad Arco quest'anno. la pianta all'acquisto stava benissimo fatto salvo per il vaso costrittivo in cui stava e la terra brutta che mi ha costretto a un falso rinvaso subito in ciotola più capiente con substrato migliore. la pianta ha reagito cmq bene e ha anche fatto qualche cacciata, non eccessive ma cmq sta bene e anche ora non sembra sofferente, a parte questo problema da qualche settimana:

SU ALCUNE FOGLIE, NON TUTTE E NON SULLE NUOVE CACCIATE, CREA DEI BORDI MARRONCINI SECCHI. NON ARRICCIA TUTTA LA FOGLIA E AL CENTRO RIMANE VERDE E QUESTO MI FA ESCLUDERE IL COLPO DI CALORE, SBAGLIO?

LA BAGNO OGNI GIORNO (REGOLANDOMI CMQ A VISTA E TATTO COL SUBSTRATO E SOLO QUANDO VA VIA IL SOLE).

HA CONCIME A LENTA CESSIONE HANAGAKORO (POCO, UNA DECINA DI PELLET IN TUTTO, FORSE MENO) E INTEGRO UNA VOLTA ALLA SETTIMANA CON LIQUIDO SUPERDILUITO.

STA SOTTO LA VERANDA VERSO IL FONDO E PRENDE SOLO IL SOLE POMERIDIANO MA DALLE 4,30 CIRCA QUANDO LA BECCA IN FASE DI CALO PER TRAMONTO.

NON SAPREI CHE DIRVI ANCORA SE AVETE ALTRE INFO CHE VI SERVONO PER AIUTARMI CHIEDETE PURE Smile VI RINGRAZIO E POSTO QUALCHE FOTO PER CHIARIRE... HELP PLEASE !
 pale pale  

GRAZIE IN ANTICIPO ! Very Happy

---------------------POSIZIONE


---------------------VEDUTA GENERALE


---------------------FOGLIE COMPROMESSE


---------------------FOGLIE NUOVE SANE
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da leizer il Mer Giu 24, 2015 8:15 pm

È il caldo... prova a tenerlo più in ombra
avatar
leizer

Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Patricia il Mer Giu 24, 2015 8:29 pm

Non ho molta esperienza ma penso che la posizione a ridosso del muro non sia l'ideale con il caldo. Ma questa veranda è coperta solo sopra oppure anche sui lati?

Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Gigio il Dom Giu 28, 2015 9:47 am

Il mio acero incredibilmente pur prendendo il sole diretto quasi tutto il giorno non ha dato segni ancora di sofferenza, anzi!!! Potrei dire una scemenza però forse, come dice Patricia è il muro (per altro bianco) che effettivamente potrebbe riflettere i raggi solari e danneggiare cosi le foglie del tuo acero. E' ovviamente un'ipotesi Very Happy
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Tiger il Dom Giu 28, 2015 10:09 am

La veranda con il caldo eccessivo con il riflettere del calore crea un effetto " forno".

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Lun Giu 29, 2015 9:24 am

Grazie a tutti ragazzi. per completezza e per cercare un aiuto il più possibile preciso vi aggiungo queste info e una "pianta del giardino".

il problema più grosso di tutti è che il mio giardino prende sole dalle 12 fino al tramonto pale

- il punto in cui ho sistemato i bonsai è quello perché l'unico che abbia un poco d'ombra in più durante l'arco del giorno. il primo bonsai viene toccato dai raggi verso le 15.30 e poi man mano che cala finisce sugli altri.. verso le 17 li colpisce tutti per un paio d'ore. ora ho modificato leggermente la sistemazione e posizionato l'acero per ultimo e più in basso rispetto agli altri.. il problema è che rimane comunque a mio avviso l'unico posto adatto per non farli cuocere sotto il sole..persino il chaenomeles si ' scurito l'altro giorno Shocked

-ora ho creato un piccolo telaio coperto di Tessuto non tessuto che poggio sopra le piante con l'aiuto di un paio di sostegni e gli creo una piccolo riparo in più.

- tutto ciò è provvisorio perchè appena possibile li creerò un mobile apposito e lo doterò penso di una tendina laterale di bambu o altro.

-in ultimo ora tra i bonsai e il muro ho posizionato una lastra di circa 6mm di polistirolo sia per questioni di pulizia del muro con le innaffiature che per distaccarli maggiormente dalla canicola dello stesso..spero..

VI ALLEGO IL DISEGNO DEL GIARDINO PER MAGGIOR CHIAREZZA E ASPETTO VS. PREZIOSE CONSIDERAZIONI GRAZIE A TUTTI RAGAZZI..

LE PREVISIONI DANNO CALDO AFRICANO E NON HO VOGLIA DI PERDERE ALTRE PIANTE CI TENGO MOLTISSIMO COME TUTTI VOI..HELP.

avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Lun Giu 29, 2015 9:26 am

Kea ha scritto:Il mio acero incredibilmente pur prendendo il sole diretto quasi tutto il giorno non ha dato segni ancora di sofferenza, anzi!!! Potrei dire una scemenza però forse, come dice Patricia è il muro (per altro bianco) che effettivamente potrebbe riflettere i raggi solari e danneggiare cosi le foglie del tuo acero. E' ovviamente un'ipotesi Very Happy

ti invidio per la fortuna !
io l'unica cosa che riscontro per ora è che il mio unico acero tridente e peraltro moooooooolto più giovane del palmato non sembra ASSOLUTAMENTE patire il sole pur essendo il primo a prenderlo dalle 15.30 circa..anche se comunque in un modo o nell'altro cerco sempre di creare dell'ombra artificiale.
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Gigio il Lun Giu 29, 2015 9:50 am

Magari dipende dalla precedente coltivazione; il tuo tridente è sempre abituato a stare al sole e "nel tuo clima", mentre questo che hai acquistato da poco viveva in condizioni completamente differenti..può essere possibile?
Prova magari a spostarlo sotto un albero che gli faccia più ombra possibile, se non hai problemi di cani/gatti o bambini piccoli che rischiano di distruggertelo Laughing
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Lun Giu 29, 2015 10:17 am

Kea ha scritto:Magari dipende dalla precedente coltivazione; il tuo tridente è sempre abituato a stare al sole e "nel tuo clima", mentre questo che hai acquistato da poco viveva in condizioni completamente differenti..può essere possibile?
Prova magari a spostarlo sotto un albero che gli faccia più ombra possibile, se non hai problemi di cani/gatti o bambini piccoli che rischiano di distruggertelo Laughing

purtroppo il mio giardino è fresco di "costruzione" da pochi mesi quindi sia il mandorlo che l'acero non hanno la chioma adeguata a creare una buona ombra...non so dove stesse prima collocato nello specifico cmq perchè l'ho comprato ad arco..la zona del rivenditore era venezia / mestre se non sbaglio. comunque ora ho creato una situazione che dovrebbe agevolarlo mettendolo a livello del terreno rispetto ad altre che gli stanno davanti e sono rialzate di circa 30 cm da terra e la coprono quasi totalmente..stasera vedo di fare una foto.
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Mar Giu 30, 2015 1:55 pm

COME PROMESSO VI POSTO LE FOTO DELLA PROVVISORIA TETTOIETTA MOBILE CREATA AL VOLO CON BAMBU E TnT. aspetto commenti e aiuti vi ringrazio.





avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Tiger il Mar Giu 30, 2015 9:48 pm

Occhio, piante troppo vicine e riparo troppo basso rischi il crearsi di scarso ricircolo di aria che può portare alla formazione di malattie fungine.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Dav86 il Mar Giu 30, 2015 10:05 pm

per me un armamentario così è completamente controproducente.....le piante hanno bisogno del SOLE.....se sei in balcone purtroppo alcune piante soffrono l'effetto forno, non ci si può fare niente...

quel tnt è eccessivo.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2198
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Mer Lug 01, 2015 9:20 am

Dav86 ha scritto:per me un armamentario così è completamente controproducente.....le piante hanno bisogno del SOLE.....se sei in balcone purtroppo alcune piante soffrono l'effetto forno, non ci si può fare niente...
quel tnt è eccessivo.

Tiger ha scritto:Occhio, piante troppo vicine e riparo troppo basso rischi il crearsi di scarso ricircolo di aria che può portare alla formazione di malattie fungine.

innanzitutto grazie a entrambi.

Purtroppo la vs. rivelazione ora mi lascia ancor più confuso e spiazzato Crying or Very sad  ...ero convinto di aver ovviato in maniera "provvisoriamente sufficiente" alla bruciatura Sad in attesa del mobile che devo costruire al quale penso applicherò una tendina in bambu lateralmente, semovente.

ora, posto che le piante necessitano il sole certamente come detto da Dav e che messe come ora le vedete ricevono i raggi obliqui dalle 16.30 circa, e contando che nel weekend provvederei a alzare la copertura di almeno 20cm, mi e vi domando...

se foste voi in questa situazione quindi optereste per lasciarle alla luce diretta come in precedenza ? capisco che ci vuole una situazione naturale ma vedere che vengono cotte le piante senza poterci far nulla non so se me la sento.. persino un chaenomeles molto robusto è stato sbruciacchiato in questa situazione.

aria ne circola ma comunque terrò costantemente monitorata la situazione e sto lasciando asciugare maggiormente la terra prima di procedere a altre bagnature, l'acero lo vedete in quella posizione ribassata proprio perché il maggior destinatario del problema bruciatura è lui.. vi sembra un posto scorretto? ho pensato di metterlo li per sfruttare la copertura data dalle piante sopraelevate..anche se cmq senza copertura prenderebbe sole sulla chioma alta verso le 17 o poco prima.

per tnt eccessivo intendi la quantità e/o dimensione o proprio la soluzione in se?

cercherò di creare più spazio tra i vasi..contando che c'è anche una moribonda che tentavo di salvare ma penso sia ora di dargli l'estrema unzione Sad

ancora grazie, scusate tendo a essere prolisso quando mi trovo in difficoltà.
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da francobet il Mer Lug 01, 2015 2:02 pm

i palmati sono così...
si devono ambientare, acclimatare e devono essere coltivati in modo corretto.
io ne ho vari, e di diverse varietà, compreso un dissectum atropuroureum, pianta difficile.
alcuni sono in pieno sole, alcuni un po' defilati..
in linea di massima stanno tutti bene, a parte uno, che mi arriccia sempre le foglie.
prima cosa, terreno drenante, molto, no irrigazioni a pioggia, concimazioni con organico e aria, tanta....non tenerlo soffocato ( come il tuo ).
poi se la pianta secca alcune foglie, ma sta bene, non preoccuparti più di tanto.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Dav86 il Mer Lug 01, 2015 2:44 pm

quella copertura alzala almeno di un metro e se proprio vuoi ombreggiare metti un ombreggiante 30% tipo...sono retine tipo zanzariere, ma non il tnt Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2198
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Gio Lug 02, 2015 2:13 pm

francobet ha scritto:i palmati sono così...
prima cosa, terreno drenante, molto, no irrigazioni a pioggia, concimazioni con organico e aria, tanta....non tenerlo soffocato ( come il tuo ).
poi se la pianta secca alcune foglie, ma sta bene, non preoccuparti più di tanto.

Dav86 ha scritto:quella copertura alzala almeno di un metro e se proprio vuoi ombreggiare metti un ombreggiante 30% tipo...sono retine tipo zanzariere, ma non il tnt Smile

Grazie Franco, grazie Dav.
Very Happy  Very Happy  Very Happy
integro dicendo:
- per il terreno sono intervenuto i primi di maggio dopo aver comperato la pianta con un falso rinvaso misto - Akadama e Lapillo 40/40 circa più il restante diviso tra T.U. e kanuma. (come indicai in un altro post).quindi a drenaggio sto bene o comunque per ora molto meglio di quando lo presi..a marzo prossimo rinvaso.

- ho sempre concimato con hanagakoro ma ultimamente ho integrato una volta a settimana x 4 settimane con un liquido molto diluito che non era organico...erroraccio a quanto pare. abolito sull'acero! grazie

- per l'irrigazione a pioggia Franco intendi bagnando dall'alto anche le foglie? se SI fortunatamente ero stato avvisato della delicatezza della chioma dell'acero quindi bagno solo il terriccio.

in conclusione penso di far questo (correggetemi in caso):

- rialzare il povero acero allo stesso livello delle altre piante senza tenerlo li in castigo nell'angolo basso.
- alzare la copertura al livello suggerito e con uno strato protettivo più sottile in quanto ora il tnt era inserito "a sacco" sul telaio e quindi doppio...appena reperisco la retina di cui mi parli provvedo a sostituire


può andare? la pianta nel frattempo ha ancora varie foglie conciate,anche qualcuna più di prima ma sempre dal lato dove era esposta e penso sia solo il protrarsi della vecchia scottatura, ma sembra non soffrire.
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Tiger il Gio Lug 02, 2015 6:30 pm

StefanoDT ha scritto:
in conclusione penso di far questo (correggetemi in caso):

- rialzare il povero acero allo stesso livello delle altre piante senza tenerlo li in castigo nell'angolo basso.
- alzare la copertura al livello suggerito e con uno strato protettivo più sottile in quanto ora il tnt era inserito "a sacco" sul telaio e quindi doppio...appena reperisco la retina di cui mi parli provvedo a sostituire


può andare? la pianta nel frattempo ha ancora varie foglie conciate,anche qualcuna più di prima ma sempre dal lato dove era esposta e penso sia solo il protrarsi della vecchia scottatura, ma sembra non soffrire.

Oltre a rialzarlo (acero) sarebbe preferibile anche distanziare di più le piante le une dalle altre per un miglior ricircolo d'aria.
la copertura fai bene a rialzarla e appena puoi mettiil telo ombreggiante.
Per diminuire l'effetto forno potresti mettere dell'isolante tra il muro e le piante, tipo un foglio di polistirolo o del cartone.
Le foglie sciupate non le recuperi, ma non ti preoccupare tanto poi le perderà e le rimetterà nuove il prossimo anno; l'importante è che non peggiori e che si stabilizzi.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da polem1 il Gio Lug 02, 2015 11:08 pm

Ciao, da inesperto vorrei chiedere una cosa visto che oggi ho visto un video proprio sull'aereo palmato che spiegava la differenza tra bruciature solari e marciume radicale, per scottatura spiegava che la parte secca partiva dall'interno verso l'esterno mentre il marciume partiva proprio dalla punta delle foglie, è pur vero che il colore è marroncino però potrebbe essere questo il caso?
Se può interessare posto il video preso sù YouTube se si può anche.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Ven Lug 03, 2015 8:38 am

Tiger ha scritto:
Oltre a rialzarlo (acero) sarebbe preferibile anche distanziare di più le piante le une dalle altre per un miglior ricircolo d'aria.
la copertura fai bene a rialzarla e appena puoi mettiil telo ombreggiante.
Per diminuire l'effetto forno potresti mettere dell'isolante tra il muro e le piante, tipo un foglio di polistirolo o del cartone.
Le foglie sciupate non le recuperi, ma non ti preoccupare tanto poi le perderà e le rimetterà nuove il prossimo anno; l'importante è che non peggiori e che si stabilizzi.

grazie tiger.
per quanto riguarda l'isolante fortunatamente avevo un foglio di polistirolo abbastanza ampio e l'ho subito messo ..forse dalle foto non si vede ma cè Smile

intanto ieri in magazzino ho predisposto una struttura migliorata e ben più alta quindi nel weekend la monto sistemo e cerco di distanziare il più possibile e poi vi faccio vedere gli aggiornamenti Smile ancora grazie a te e a tutti.
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Ven Lug 03, 2015 8:40 am

polem1 ha scritto:Ciao, da inesperto vorrei chiedere una cosa visto che oggi ho visto un video proprio sull'aereo palmato che spiegava la differenza tra bruciature solari e marciume radicale, per scottatura spiegava che la parte secca partiva dall'interno verso l'esterno mentre il marciume partiva proprio dalla punta delle foglie, è pur vero che il colore è marroncino però potrebbe essere questo il caso?
Se può interessare posto il video preso sù YouTube se si può anche.

sarebbe molto interessante si avere una risposta da parte di qualcuno che abbia esperienza diretta su questa cosa! io protendo per il non-marciume nel mio singolo caso (e lo spero anche) in quanto ho provveduto a dare alla pianta un substrato ben più drenante e cmq migliore qualitativamente rispetto al precedente che la "strozzava un pò anche in termini di capienza vaso.

NEL FRATTEMPO CHE ASPETTIAMO UN VIA LIBERA MI POSTERESTI IL LINK AL VIDEO IN PRIVATO? GRAZIE!
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da francobet il Ven Lug 03, 2015 10:47 pm

troppo generico spiegare così, parlo del marciume.
a parte che c'è molta differenza fra marciume radicale ( patologia causata da un fungo e troppo spesso evocata senza riscontri) e asfissia o problemi radicali.
informatevi un pò in rete sulla fisiologia vegetale e capirete.

per il resto, se si opera con terreni drenanti, tipo un 80-90% di materiale grossolano, il marciume non si sa cosa sia.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Dav86 il Ven Lug 03, 2015 10:52 pm

francobet ha scritto:troppo generico spiegare così, parlo del marciume.
a parte che c'è molta differenza fra marciume radicale ( patologia causata da un fungo e troppo spesso evocata senza riscontri) e asfissia o problemi radicali.
informatevi un pò in rete sulla fisiologia vegetale e capirete.

per il resto, se si opera con terreni drenanti, tipo un 80-90% di materiale grossolano, il marciume non si sa cosa sia.

Parole sante e soprattutto, quando c'è MARCIUME RADICALE VERO.....la pianta perde completamente vigore e a parte guardare le foglie, un segnale chiaro di marciume sono gli apici nuovi che al posto di essere turgidi e all'insù, sono flosci, senza turgore, con macchie marroni, le foglie che si disfano al picciolo e cadono.....e poi si sente puzza di marcio nel terriccio, sembra fogna....non c'è quell'odore di humus, sottobosco, tipico delle radici sane.

in questo periodo le punte marroncine sono segno di caldo, secchezza, è tutto normale purchè la pianta continui a vegetare e gonfiare gemme nelle ascelle delle foglie più vecchie.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2198
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da polem1 il Dom Lug 05, 2015 5:01 pm

Volevo solo riportare velocemente quello che avevo visto nel video con la consapevolezza di dire pure un eresia ed essere corretto, non ho la minima esperienza per poter dare dei consigli in questo campo Smile
Comunque ecco il video
http://youtu.be/3aDkhKMevwc
e come scritto sopra se ci fossero degli errori o non condividete argomentate pure così almeno imparo qualcosa .
Grazie Matteo

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da StefanoDT il Lun Lug 06, 2015 9:18 am

Ringraziando ancora tutti per il contributo e in particolare gli esperti che mi/ci aiutano a dirimere i continui dubbi  Shocked , come in programma nel weekend ho fatto quanto possibile per migliorare la condizione delle mie piantine e vi ho fatto un paio di scatti per condividere con voi il risultato.

sicuramente è passibile di ulteriori migliorie come già suggeritomi ma penso che in quanto a circolo d'aria e effetto forno sia già una situazione più confortevole, che ne dite ? Smile  

BUONA SETTIMANA A TUTTI



avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da leizer il Lun Lug 06, 2015 9:27 am

Decisamente meglio, ora monitora la situazione Cool
avatar
leizer

Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACERO PALMATO - bordi secchi di alcune foglie - consigli?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum