Scopa di Naka

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da MIYAGI il Ven Nov 27, 2015 8:50 pm

Se vuoi telo posso spiegare a parole o mandarti dei disegni in privato ora vedo se c'è il copyright
L' ho comprato 2 mesi fa il libro e devo dire che spiega bene la scopa come trattare i pini come sostituire l apice la scelta della terra i bonsai con rami piangenti è molto interessante io sn nuovo in quest arte e mi aiutano molto i libri
A breve comprerò il secondo è il più caro
Dimmi tu
Saluti

MIYAGI

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.11.15
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Dav86 il Ven Nov 27, 2015 9:15 pm

beh se si tratta di un paio di foto dal libro di Naka non vedo dove sia il problema, su google se ne trovano molti di disegni di Naka.

se sono più pagine allora è un altro discorso...

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da MIYAGI il Ven Nov 27, 2015 9:21 pm

Ok allora appena riesco faccio le foto sarà una decina di immagini credo con scritto la spiegazione di fianco
A presto

MIYAGI

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.11.15
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Tiger il Sab Nov 28, 2015 10:05 am

Se parliamo del libro denominato "Tecniche Bonsai 1"  di John Yoshio Naka nelle prime pagine (seconda, su lato retro) c'è esplicitamente scritto:_ Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta in nessuna forma senza il permesso scritto dell'Autore o degli Editori._
Lo so, sono 3 pagine ma penso sia meglio fare dei disegni e postarli oppure con un piccolo investimento (meno di   10€) comprare il libro (piccola guida) "La Zelkova come bonsai) edizioni Casani e Volonterio dove viene spiegato questa tecnica  (in 2 modi differenti) e tra l'altro con gli stessi disegni che ci sono nel libro "Tecniche Bonsai 1" di Naka.

_________________

Tiger

Messaggi : 1411
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da MIYAGI il Sab Nov 28, 2015 10:13 am

O ti faccio dei disegni io a mano o telo spiego come volete voi

MIYAGI

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.11.15
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Sab Nov 28, 2015 6:41 pm

Spiega pure!

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da MIYAGI il Lun Nov 30, 2015 12:07 am

Allora cercherò di esser il più preciso e dettagliato possibile
1) tagliare un tronco all altezza di 3 volte il suo diametro partendo dalle radici cioè diametro tronco 5 cm tagliare ad in altezza di 15 cm
2) il taglio del trovo deve esser fatto a V leggermente spostato verso destra o verso sinistra per non risultare troppo simmetrico
Se il tronco e grosso scavare il taglio in profondita guarirà più in fretta
3)avvolgere il taglio con del nastro e nell arco di 1 anno cresceranno nuovi germogli
Legar molto accuratamente il tronco sul taglio seno cresceranno dei nodi antiestetici
4)in autunno accorciare le nuove crescite tagliate in modo che il taglio sia rivolto verso l interno tutti i rami tranne quello più centrale che si lascerà crescere e sarà il nuovo apice
5) il 2 autunno accorciare nuovamente i nuovi getti ad eccezione di quello centrale la potatura diventerà via via meno drastica negli anni al fine di favorire poi un infittimento dei rami e quindi foglie più piccole

Spero di esser stato chiaro la sua era più semplice perché c'erano disegni ma la sostanza  è qui
Spero di esser stato di aiuto a tutti

MIYAGI

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.11.15
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Dom Mag 29, 2016 1:00 pm

http://i86.servimg.com/u/f86/19/28/45/28/20160517.jpg
E anche oggi cerchiamo un equo compromesso...gli afidi mi punturano l'olmo piccolo per farne un meeting di galle e bitorzoli? ...io defoglio DUE olmi! Twisted Evil
Così ne approfitto per guardarci un po' dentro. ...
Bonsai a compromessi. ...

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Dav86 il Dom Mag 29, 2016 5:13 pm

nicola76(decimo) ha scritto:http://i86.servimg.com/u/f86/19/28/45/28/20160517.jpg
E anche oggi cerchiamo un equo compromesso...gli afidi mi punturano l'olmo piccolo per farne un meeting di galle e bitorzoli? ...io defoglio DUE olmi! Twisted Evil
Così ne approfitto per guardarci un po' dentro. ...
Bonsai a compromessi. ...


approfittane per filare i primari e dare un po' di armonia e movimento tipo ventaglio, sennò rischi una rigidità eccessiva ben poco naturale.

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Dom Mag 29, 2016 10:59 pm

E qui torniamo a fagiolo alla mia domanda del 20 novembre 2015...a supposizione non conoscendo la tecnica mi immagino di impostare la chioma poco per volta negli anni con potature "pressoché ordinate "se così si può dire. ...per esempio penso che un po' alla volta nel tempo tagliero ' basso quei rami vigorosi e dritti e verranno sostituiti via via da ramificazione fine.
A supposizione eh. ...cerco di osservare foto di scope spoglie per capire come sono arrivate a quel punto con la ramificazione. ....oppure boh portare un ramo in posizione centrale e da lì per forza far evolvere la ramificazione del centro pianta. ...

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da francobet il Dom Mag 29, 2016 11:20 pm

ho anche questo, proporzionato


_________________



francobet

Messaggi : 1266
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 56
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da darioc il Dom Mag 29, 2016 11:36 pm

ecco quella di un amico esperto.  Very Happy
[/url][url=http://www.servimg.com/view/19276668/68]

darioc

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Dav86 il Dom Mag 29, 2016 11:40 pm

Belle piante tutte e due! 
peccato per la parte destra del nebari di quella dell'amico di Darioc che ha quelle radici un po' antiestetiche....una margotta ben fatta potrebbe farla diventare un vero gioiello tra pochi anni perchè la parte sopra è veramente ben fatta!

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Lun Mag 30, 2016 12:05 am

Molto suggestivi proporzionati e naturali entrambi gli olmi! Cool ...soffermandomi sul secondo nudo mi sembra si tratti proprio della scoparmi con il taglio a V sbieco (Naka)...è proprio il mio ideale come modello mi piacerebbe imitarlo così. ...non sembra davvero un bel albero naturale?
Che bellezza! Grazie per le condivisioni ad entrambi Franco e Darioc! cheers

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da darioc il Lun Mag 30, 2016 12:06 am

Sì,  è vero, il nebari è il suo grande difetto...
Sa che andrebbe margottata, ma non ha coraggio. Coltiva la pianta da circa 20 anni e ha un valore affettivo enorme. Teme di rovinarlà nel caso non riuscisse la tecnica. Ha provato più volte con altre tecniche meno efficaci ma sempre senza successo...

darioc

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Scopa di Naka

Messaggio Da darioc il Lun Mag 30, 2016 8:44 am

nicola76(decimo) ha scritto:Molto suggestivi proporzionati e naturali entrambi gli olmi! Cool ...soffermandomi sul secondo nudo mi sembra si tratti proprio della scoparmi con il taglio a V sbieco (Naka)...è proprio il mio ideale come modello mi piacerebbe imitarlo 
Sì,  sì.  È proprio una scoparmi di Naka.  Very Happy Mi ha spiegato lui la tecnica per primo.  Cool

darioc

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Lun Mag 30, 2016 10:27 am

darioc ha scritto:Sì,  è vero, il nebari è il suo grande difetto...
Sa che andrebbe margottata, ma non ha coraggio. Coltiva la pianta da circa 20 anni e ha un valore affettivo enorme. Teme di rovinarlà nel caso non riuscisse la tecnica. Ha provato più volte con altre tecniche meno efficaci ma sempre senza successo...

È comprensibile. ..ultimamente ho letto un post su FB che pure i maestri con ultra sessantennale esperienza a volte falliscono qualche margotta!
Vabbe' che visitando il loro giardino si vedono margotte su molti alberi...però sai fallire una margotta su un bonsai così altroche ' mangiarsi le mani! Embarassed ,sarebbe un vero peccato!

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Dav86 il Lun Mag 30, 2016 11:49 am

Ovviamente è comprensibile se non vuole farla...poi magari quelle due radici si potranno anche tagliare senza danni in prossimi rinvasi...

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da nicola76(decimo) il Lun Mag 30, 2016 11:59 am

Dav86 ha scritto:Ovviamente è comprensibile se non vuole farla...poi magari quelle due radici si potranno anche tagliare senza danni in prossimi rinvasi...
Stessa cosa che avevo pensato anch'io. ...a tagliarle anche un po' alla volta. ...ce la si fa tranquillamente.

nicola76(decimo)

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 40
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da francobet il Lun Mag 30, 2016 10:44 pm

Anche il mio ha una radice grossa, di provenienza da coltivazione in piena terra.
Io non ho posto per margottare, e' gia' basso poi non so se me la sento....
Ho fato e faccio tanti esperimenti, ma su piante di n certo livello di coltivazi e ho uno' timore.
Poi, dato che i non aspiro a nessun premio, direi che me la tengo cosi' com'e'.
Forse cambiero' il vaso, con uno crema, rettangolare e senza bordino ma non s trovano facilmente

_________________



francobet

Messaggi : 1266
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 56
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Forcellone il Mar Mag 31, 2016 9:45 am

Sono tutti belli, il secondo di Franco è già un bel "capolavoro", non so da spoglio come si presenta..... ma immagino che faccia la sua figura visto il proprietario.. diciamo che mi fido. Very Happy

E' uno stile molto interessante ed è indicato per certe essenze, non tutte.
Personalmente ho visto dei piccoli gioiellini con gli olmi, le Zelkve e alcuni palmati con foglie piccolissime. Mi piace questo stile con questa tecnica se il punto di partenza dei rami è ben mascherato, se si nota troppo l'innesto perde tutto il fascino.

Tornando al bonsai di Franco, io non farei una margotta, anche se è scontato che possa riuscire il rischio non vale la pena provare e poi è già proporzionato al resto non è il caso di abbassare il tronco. Se riesce la margotta si avrà una bella base ma un tronco troppo basso.
Un bravo bonsaista trova la strada più indicata per non correre rischi e nascondere il difetto se è presente.... Infatti non si nota nulla.

Forcellone

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da darioc il Mar Mag 31, 2016 3:28 pm

Forcellone ha scritto:Sono tutti belli, il secondo di Franco è già un bel "capolavoro", non so da spoglio come si presenta..... ma immagino che faccia la sua figura visto il proprietario.. diciamo che mi fido. Very Happy

E' uno stile molto interessante ed è indicato per certe essenze, non tutte.
Personalmente ho visto dei piccoli gioiellini con gli olmi, le Zelkve e alcuni palmati con foglie piccolissime. Mi piace questo stile con questa tecnica se il punto di partenza dei rami è ben mascherato, se si nota troppo l'innesto perde tutto il fascino.  

Tornando al bonsai di Franco, io non farei una margotta, anche se è scontato che possa riuscire il rischio non vale la pena provare e poi è già proporzionato al resto non è il caso di abbassare il tronco. Se riesce la margotta si avrà una bella base ma un tronco troppo basso.  
Un bravo bonsaista trova la strada più indicata per non correre rischi e nascondere il difetto se è presente.... Infatti non si nota nulla.

Non ho molto capito...  Very Happy
Quindi in sostanza quali sarebbero oltre al nebari secondo te i difetti del bonsai che ho postato?

darioc

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Forcellone il Mer Giu 01, 2016 8:50 am

Sono tutti molto belli, premettiamo chi ha occhio è abituato a cercare dei difetti più che i pregi, tutti i bonsai hanno un qualcosa, che il proprietario abile nasconde, poi per alcuni sono importanti difetti per altri meno, ma questo non vuol dire che la pianta non funziona e va modificata o altro.
(Spesso nelle mostre non si capisce il perché una pianta è stata valutata meglio di un'altra, gli aspetti che i maestri valutano sono tantissimi e sempre con le piante davanti a loro studiandole in tutti i lati ed altro, noi vediamo delle foto "anche fatte male, non sono corrette rispetto l'angolo di osservazione" e soprattutto non conosciamo la storia della pianta e da quanto e come ci ha lavorato il proprietario, in certi casi si capisce come è stato realizzato il bonsai e da quanto si coltiva, non si può premiare una pianta dove sono evidenti pochi anni di coltivazione bonsai ottenuta da margotta, comunque dipende dall'abilità del proprietario).

Oggi non spendo per il bonsai e a dire il vero non trovo piante da ritenere valide se non si spendono molti euro e non è proprio il caso.

La pianta di Franco andrebbe valutata da spoglia per dargli il voto pieno. Solo in quel modo si vede la ramificazione come è messa e se è corretta.

Al volo osservando la pianta da te postata ti evidenzio cosa andrebbe migliorato per avere più equilibrio, proporzione e realisticità, è un mio parere magari altri ci vedono altro giustamente.

Partendo salendo il bonsai:
Per lo stile in quesitone, "se era un altro stile poteva contare meno", la zona a Dx del vaso mostra questo rialzo dovuto molto probabilmente alle radici da mascherare.
Dicevo lo stile perché è molto importante dare al tutto un senso, la sensazione che da uno stile tranquillo non si può perdere per il terriccio con bozzi.... spiegare meglio questo aspetto è molto lungo il discorso.

Il punto di innesto dei rami "V" lo vorrei vedere più naturale, ci vorrà del tempo e si sistemerà.

Anche la zona in verde è poco omogenea si vedono i rami spogli e soprattutto vanno verso l'alto e non si possono più correggere. La conseguenza hanno portato a piegare ad arco la ramificazione più fine "frecce rosse" per rendere il bonsai più reale.
Alcuni rami "incrociano".

Non so se è chiara la mia spiegazione e comunque discutibile, non sono "Kimura".
Potrei prendere una foto dalla rete per farti capire meglio cosa dico ..... vediamo se trovo un bonsai che posso inserire dalla rete.



Ultima modifica di Forcellone il Mer Giu 01, 2016 10:33 am, modificato 2 volte

Forcellone

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Forcellone il Mer Giu 01, 2016 10:25 am

Ripeto, qui si va avanti nel bonsai.... è complicato da spiegare e non è detto che sia condiviso.

Di questa foto osserva la superfice del terriccio come si presenta, sembra un campo di erba. Perfetto per lo stile in questione. Il tutto viene enfatizzato dal vaso molto basso.
Curando anche questi particolari aumenta la sensazione che da questo stile specifico a chi guarda il "quadro", un albero solitario in un campo.

I rami bassi come si presentano, la sezione dei primi rami un pochino maggiore di quelli superiori, posizionati orizzontali al terreno ma soprattutto "dritti" non ad "arco". La forma ad arco è un segno dell'umo che ha forzato il ramo in modo errato, non è naturale nei vecchi alberi.

E' anche vero che lo stile a scopa rovesciata si presenta principalmente in 2 modi: come volete fare voi "V di Naka" con i rami che partono tutti da un punto del tronco; la cosa è un pochino differente da una scopa rovesciata con i rami in diversi punti del tronco, che trovo personalmente più naturale, come da foto. A parte le due differenze di impostazione per il resto è uguale.

La foto è presa dalla rete, non ho queste cose nel mio giardino. Non dormirei tranquillo.


Forcellone

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Dav86 il Mer Giu 01, 2016 12:22 pm

la scopa rovesciata è uno degli stili più difficili e lunghi nel tempo da provare a fare, infatti guardacaso una minoranza di bonsaisti amano questo stile e ci provano, alcuni invece preferiscono dire "eh ma non è uno stile in cui si vede la TECNICA o L'ARTE"...vabeh...lasciamo perdere...troppa ignoranza Smile

e guardacaso...le scope rovesciate capolavori sono poche...


_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scopa di Naka

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum