E troppo tardi per rinvasare?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Patricia il Ven Mar 06, 2015 9:20 pm

Buonasera,

Ho diversi bonsai da rinvasare fra cui alcuni olmi. Purtroppo questi ultimi stanno aprendo le gemme. Non ho ancora effettuato i rinvasi perché, per mancanza d'esperienza, pensavo facesse troppo freddo. Temo che ora sia troppo tardi.
Non è più possibile effettuare il rinvaso quando parecchie gemme sono già aperte? Non ho la possibilità stasera di postare delle foto ma se necessario lo farò domani.
Grazie per l'aiuto.

Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tiger il Ven Mar 06, 2015 9:24 pm

Puoi, puoi, gli olmi sono fortissimi reggono il rinvaso tranquillamente anche se un po tardivo.
Le altre piante che cosa sono?

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Patricia il Ven Mar 06, 2015 9:52 pm

Grazie per la risposta velocissima.
Le altre essenze sono 2 gelsi di cui solo  2 gemme hanno cominciato a gonfiarsi ora, un acero desojho che è ancora fermo, una pyracanta, una serissa , un ficus retusa e forse un pepe, devo verificare.
Sono gli olmi che si sono mossi per primi. Soprattutto uno  di cui posteró una  foto perché molte gemme si sono aperte.

Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da leone il Ven Mar 06, 2015 10:02 pm

A me l'acero e partito! la distanza fra non non è tanta quindi ti consiglio di tenerlo d'occhio!!xDxD

leone

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 23
Località : Siena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Dav86 il Ven Mar 06, 2015 10:14 pm

serissa, ficus, pepe.....rinvaso a fine mese.

olmo, gelso e acero palmato rinvasa il più presto possibile che le caducifoglie ormai sono in fase di risveglio in questi giorni un po' dappertutto.

la pyracantha la rinvasi quando vedi nuovi getti partiti dai nodi delle foglie vecchie....diciamo che già ora dovrebbe essere ripartita.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Luca_S il Sab Mar 07, 2015 12:47 am

Il palmato si fa a radice nuda?
avatar
Luca_S

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : RAVENNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Dav86 il Sab Mar 07, 2015 11:56 am

tranquillamente, lasciando più capillari possibile ovviamente.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Patricia il Sab Mar 07, 2015 6:40 pm

Posto alcune foto degli olmi. Tenete presente che non hanno perso molte foglie questo inverno e quelle che vedete sono sia quelle  che non sono cadute che quelle nuove. Comunque si stanno aprendo anche le gemme che si trovano sotto le foglie vecchie.
Posso comunque rinvasare?

http://i38.servimg.com/u/f38/19/11/70/30/p1030624.jpg
http://i38.servimg.com/u/f38/19/11/70/30/p1030710.jpg
http://i38.servimg.com/u/f38/19/11/70/30/p1030711.jpg
http://i38.servimg.com/u/f38/19/11/70/30/p1030712.jpg

Dovrei effettuare anche il secondo trattamento con olio bianco e reldan. Come mi devo comportare?
Grazie per la risposta

Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Patricia il Lun Mar 09, 2015 7:56 am

Scusate, se insisto, ma posso rinvasare ugualmente? Non vorrei fare danni.
Grazie

Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 09, 2015 11:58 am

Dipende molto come sai lavorare il rinvaso.

Oggi non ho più olmi, ma io li rinvasavo anche più avanti con molta più vegetazione, nessun problema e levavo tutto il vecchio terriccio. Sarebbe stato meglio farli un pochino prima.

Sai come sei messa con il terriccio che hai ora??? Hai mai fatto rinvasi???

E' ancora possibile metterci le mani ma devi saperlo fare, è molto importante anche il dopo.

PS: io incominci questa settimana a rinvasare e alcune piante tropicali sono già avanti come il tuo olmo, ho saputo che avrebbe rifatto freddo ed ho aspettato. Ne ho per settimane. Faccio in questo modo da molti anni e non ho problemi. Devi fare molta attenzione a come coltivi le piante rinvasate per almeno un paio di settimane buone.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tia il Lun Mar 09, 2015 12:38 pm

Luca_S ha scritto:Il palmato si fa a radice nuda?

Scusate se mi intrometto, cosa si intende per rinvaso a radice nuda?

Tia

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : Mestre (VE)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da cosisal il Lun Mar 09, 2015 12:54 pm

si intende che viene tolto tutto il vecchio terriccio, e talvolta vengono anche lavate le radici...se non si è certi di cosa si sta facendo non è un'operazione consigliata!
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da scarboc il Lun Mar 09, 2015 12:56 pm

Tia ha scritto:
Scusate se mi intrometto, cosa si intende per rinvaso a radice nuda?

Si intende il rinvaso dove cambi tutto il pane di terra che avvolge le radici che così rimangono "nude", senza terra.
Si scrollano, si lavano e si potano; è un rinvaso molto invasivo che si fa solo a primavera (qualcuno lo fa anche in autunno) e solo a pianta ferma cioè in riposo vegetativo o quando comincia a gonfiare le gemme.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da scarboc il Lun Mar 09, 2015 12:56 pm

Ops, scusa Cosisal

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Luca_S il Lun Mar 09, 2015 12:57 pm

Dovrebbe essere un rinvaso eseguendo una pulizia totale del pane radicale lavando via ogni residuo del vecchio terriccio ( in pratica metti a NUDO ogni singola radice ), cosa che non si fa con le conifere
avatar
Luca_S

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : RAVENNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da cosisal il Lun Mar 09, 2015 12:57 pm

scarboc ha scritto:Ops, scusa Cosisal
Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tia il Lun Mar 09, 2015 2:33 pm

Ok capito grazie! E l'alternativa quindi quale sarebbe? Lasciare la terra? Io avevo capito che in caso di rinvaso andavano comunque esposte le radici e poi potate scratch

Tia

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : Mestre (VE)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tiger il Lun Mar 09, 2015 8:38 pm

Nel rinvaso vero e proprio togli la terra e intervieni sulle radici, il falso rinvaso invece lasci tutto il pane radicale intatto, e cambi solo il vaso. Per fare un po di chiarezza su queste due tecniche leggi gli articoli dedicati che puoi trovare nella sezione didattica.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Patricia il Lun Mar 09, 2015 9:02 pm

Grazie per la risposta. Purtroppo non ho mai effettuato rinvasi, solo falsi rinvasi. Tutti e tre gli olmi nelle foto hanno subito un falso rinvaso l'anno scorso. Suppongo che le radici abbiano abbastanza spazio. Il terriccio vecchio non è dei migliori. Devo innaffiare 5 o 6 volte prima che l'acqua esca dai fori di scolo. Comunque, non hanno mai avuto particolari problemi. Se è un rischio preferisco attendere l'anno prossimo per rinvasare.
Ho atteso perché faceva ancora freddino (le minime in questi giorni sono 3°) e visto che non ho esperienza, sinceramente ho avuto paura di fare danni. Poi si è messo di mezzo il vento che continua ad essere abbastanza forte anche ora.
Credo proprio che dovrò "sacrificarmi" ancora con le innaffiature lunghe ma se va fatto lo farò!

Intanto rinvaserò i 2 gelsi a cui si stanno gonfiando le gemme, e poi le tropicali.



Patricia

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tiger il Lun Mar 09, 2015 9:23 pm

Non essere timorosa, gli olmi sono dei carri armati. Ti basterà proteggerli un minimo e vedrai che si riprenderanno alla grande.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tia il Lun Mar 09, 2015 11:36 pm

Tiger ha scritto:Nel rinvaso vero e proprio togli la terra e intervieni sulle radici, il falso rinvaso invece lasci tutto il pane radicale intatto, e cambi solo il vaso. Per fare un po di chiarezza su queste due tecniche leggi gli articoli dedicati che puoi trovare nella sezione didattica.

Grazie Tiger, li avevo già letti in precedenza ma quindi il rivaso vero e proprio è il rinvaso a radici nude e per le conifere si procede solo al falso rinvaso?

Tia

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : Mestre (VE)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da cosisal il Mar Mar 10, 2015 10:04 am

non è che sulle conifere si esegua solo il falso rinvaso, ma si tende a mantenere una parte del substrato presente che è utile alla pianta
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Forcellone il Mar Mar 10, 2015 2:24 pm

Nel falso rinvaso non si tocca il pane radicale, ma non è il massimo per la pianta e la coltivazione,  si dovrebbe fare in casi estremi con le dovute ragioni. Mi sembra che si abusi di questa tecnica nei forum... è un mio parere.

Il rinvaso è altro, ma dipende dalla situazione della pianta, dall'essenze, il momento del rinvaso e la persona che fa il lavoro. Di solito un buon rinvaso è quando si elimina tutto il vecchio terriccio o il più possibile in base alla situazione, è moto importante levare tutto il terriccio vecchio sotto la pianta, se è complicato si fa l'anno dopo con un nuovo rinvaso.

Poi c'è altro....

Ma tornado agli olmi in questione, di solito in base la clima dove si vive "parliamo di olmi tenuti fuori", se non fa molto freddo non perderanno mai le foglie al 100%, per cui ci sarà sempre quella fase critica di mezzo come ora, per queste ragioni non rinvasi mai.

Lo puoi rinvasare ora anche se ha le foglie, se fai bene non perderà neanche una foglia. L'importante è proteggerlo dopo da sole e correnti di aria, zona riparata ma molto luminosa, usare qualche prodotto stimolante post rinvaso non guasta mai, e poi infine per un pochino di giorni nebulizza spesso tipo 3 volta al giorno le foglie. Dopo una settimana 10 giorni fermati con le nebulizzazioni....... poi si riabitua alla coltivazione di sempre andando per gradi senza esagerare con gli spostamenti. Dopo un mesetto è tutto superato ed il clima sarà anche più ideale.

Ti consiglio, vista la tua paura di fare una prova con uno, prendi quello che tieni di meno o quello che ha più necessità del rinvaso e fai la tua esperienza, se non hai nessuno che ti possa seguire nell'operazione di rinvaso. Quanto terriccio levare e radici da tagliare è molto legato   a cosa trovi una volta che hai la situazione visibile, ma non penso che trovi grosse sorprese vista che vegetano bene.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tiger il Mar Mar 10, 2015 7:54 pm

Con le conifere si lascia almeno un terzo del pane radicale attaccato, con le altre piante caducifoglie come gli olmi si interviene a radice nuda, avendo l'accortezza di rispettare determinati tempi.
Io ho un piccolo olmo cinese che mi è stato regalato (proveniente bancarella dell'Anlaids) che nonostante i clima invernale ghiaccio umido della mia zona non perde mai completamente le foglie, e poi ho un olmo campestre che perde tranquillamente tutte le foglie; dirai: come ti regoli?
Facile, nel campestre appena gonfia le gemme e pure quello cinese appena ricomincia a vegetare intervengo.
Dopo il rinvaso basta riparare un po la pianta se fa troppo freddo la notte.
Basta anche una piccola tettoia, oppure una piccola serra fredda di quelle da Brico (solo se veramente freddo).
Può essere di aiuto nebulizzare uno stimalante con vitamina B tipo il Mig , ma non è obbligatorio.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Tia il Mer Mar 11, 2015 10:22 am

Ok ora è tutto chiaro! Almeno la teoria, la pratica poi... lol!

Grazie a tutti!

Tia

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.02.15
Località : Mestre (VE)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E troppo tardi per rinvasare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum