Liquidambar styraciflua

Andare in basso

Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Mer Mar 04, 2015 4:03 pm

Ciao ragazzi,
sono tornato nel mio cantiere preferito, (quello che ho di fronte al lavoro) e per la gioia Evil or Very Mad
del geometra, sono andato a espiantare l'ennesima pianta Very Happy

allego foto

gruppo radicale del quale ho cercato di recuperarne il piu' possibile


preparazione con pomice


lavoro finito


La pianta ha un bel diametro la sagoma strana della base del tronco e' dovuta al fatto che la pianta e' nata sotto una tavola da cantiere.

Io personalmente sarei propenso a non toccare la pianta per un bel po di tempo e di lasciarla crescere e ramificare molto prima di
tagliare eventuali rami, l'unica cosa che farei e' solo limitarne la crescita in altezza e poi i prossimi anni valutare se capitozzare in
modo netto o tagliare la pianta in modo graduale negli anni.
Si accettano suggerimenti e consigli Very Happy
Ciao
avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Mer Mar 04, 2015 9:39 pm

Quella cassetta è forata vero sotto?
Per il momento lasciala attecchire bene per un annetto o due.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Gio Mar 05, 2015 11:18 am

Tiger ha scritto:Quella cassetta è forata vero sotto?

si Tiger, l'ho forata io con punta da 10 e ne ho fatti parecchi di fori Very Happy
L'idea di fondo e' quella di lasciarla in pace per parecchio tempo cimando soltanto qua e la per non farla alzare ulteriormente
e con la speranza che ramifichi di piu'.
avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da scarboc il Gio Mar 05, 2015 3:56 pm

Però mi sembra che ci sia molto disequilibrio tra la futura chioma e le radici, la pianta è molto alta e le radici utili (i capillari) pochi; personalmente l'avrei abbassata un po' proprio per facilitare l'attecchimento.
Se apre tutte le gemme e le radici son riescono a sostenere la richiesta d'acqua...

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Gio Mar 05, 2015 9:05 pm

scarboc ha scritto:Però mi sembra che ci sia molto disequilibrio tra la futura chioma e le radici, la pianta è molto alta e le radici utili (i capillari) pochi; personalmente l'avrei abbassata un po' proprio per facilitare l'attecchimento.
Se apre tutte le gemme e le radici son riescono a sostenere la richiesta d'acqua...
Giusta osservazione, visto il periodo e l'espianto avrei lasciato solo il primo ramo, che rialzandolo verso l'alto, in questa maniera si riequilibra il tutto e si crea + conicità.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Dav86 il Gio Mar 05, 2015 9:16 pm

pota almeno la metà di quel tronco per aiutarlo nell'attecchimento!

cmq non dovresti avere problemi, i capillari ci sono... il L. è pianta rustica e sopporta tutto, però cresce lentissimo.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Dom Mar 08, 2015 10:20 am

Secondo voi quanti anni ha?
avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Dav86 il Dom Mar 08, 2015 10:25 am

3-4 anni?

conta gli anelli del tronco se lo poti Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da scarboc il Dom Mar 08, 2015 12:04 pm

Sulla crescita non so che esperienze abbia avuto tu Dav ma il mio cresceva ogni anno a vista d'occhio, tant'è che facevo fatica a selezionare la ramificazione perchè cacciava dei gambi di sedano lunghi mezzo metro. Sono arrivata a concimarlo di meno per frenarlo!

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Dav86 il Dom Mar 08, 2015 12:14 pm

scarboc ha scritto:Sulla crescita non so che esperienze abbia avuto tu Dav ma il mio cresceva ogni anno a vista d'occhio, tant'è che facevo fatica a selezionare la ramificazione perchè cacciava dei gambi di sedano lunghi mezzo metro. Sono arrivata a concimarlo di meno per frenarlo!

ma pianta giovane da seme la tua? in questo caso sarebbe più che normale un alto vigore giovanile!
perchè è una pianta che lignifica il tronco in maniera lentissima, ne avevo uno raccolto poi regalato perchè orrendo eheh
poi ne ho visti sia in piena terra in coltivazione che in vaso, una volta anche un esemplare bello e maturo che faceva i ricci, purtroppo non l'ho fotografato Sad e il proprietario anche mi aveva delucidato in merito.

esempio, anche la camelia o gli evonimi fanno rami e getti lunghi e vigorosi ma ci mettono una vita a fare un piede e un tronco interessanti, questo intendevo Smile
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da scarboc il Dom Mar 08, 2015 12:23 pm

No, era una pianta da vivaio (purtroppo si è preso la verticillosi e ho dovuto eliminarlo:cry:); li ho anche seminati e mi sono stupita della velocità con cui suberificavano i rami...ma il tronco meno in effetti, anche se i miei semenzali già al secondo anno avevano già abbandonato la corteccia liscia, erano una forza della natura!

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Dav86 il Dom Mar 08, 2015 1:08 pm

evidentemente lo coltivavi bene se cresceva molto!
peccato...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Lun Mar 09, 2015 3:07 pm

Tiger ha scritto:
scarboc ha scritto:Però mi sembra che ci sia molto disequilibrio tra la futura chioma e le radici, la pianta è molto alta e le radici utili (i capillari) pochi; personalmente l'avrei abbassata un po' proprio per facilitare l'attecchimento.
Se apre tutte le gemme e le radici son riescono a sostenere la richiesta d'acqua...
Giusta osservazione, visto il periodo e l'espianto avrei lasciato solo il primo ramo, che rialzandolo verso l'alto, in questa maniera si riequilibra il tutto e si crea + conicità.

non ho queste capacita'.....quello che sono in grado di fare e che ho fatto cercando di seguire i vostri consigli, e' quello di potare alcuni rami (parecchi) in modo da favorire l'attecchimento
avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Lun Mar 09, 2015 9:16 pm

Guarda, per darti un'idea + precisa, con la freccia rossa indica il movimento del primo ramo che viene alzato.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Mar Mar 10, 2015 1:51 pm

Tiger ha scritto:Guarda, per darti un'idea + precisa, con la freccia rossa indica il movimento del primo ramo che viene alzato.

avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da francobet il Mar Mar 10, 2015 1:52 pm

si meglio che poti per ridurre un po', sia l'altezza che la futura parte aerea.

_________________


avatar
francobet
Admin

Messaggi : 1372
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 58
Località : Serramazzoni ( MO )

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Mar Mar 10, 2015 2:05 pm






Ho cercato di fare del mio meglio.
Domani compro il mastice per chiudere quel taglio.
Per quanto riguarda il filo, mi sono ancorato alla radice
spessa che si vede in foto perché non sapevo come fare,
spero di aver fatto bene.
Comunque vi terrò aggiotnati.
Ciao
avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Mar Mar 10, 2015 8:55 pm

Per essere la tua prima lavorazione sei stato bravo.
Il filo bastava infilarlo nel terreno parallelo e vicino alla pianta senza ancorarti alla radice; va bene comunque essendo la tua prima volta.
Piano piano imparerai e ti migliorerai non ti preoccupare.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da scarboc il Mar Mar 10, 2015 8:58 pm

Uh ma che bella sfumatura alta.
Bravo, hai fatto bene, io avrei accorciato anche l'apice ma forse è meglio non rischiare.
Il taglio coprilo col mastice ma dovrai rifilarlo più in là; hai sentito che profumo la linfa?

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Ven Apr 10, 2015 2:19 pm

A distanza di qualche giorno....



avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da scarboc il Sab Apr 11, 2015 11:02 am

Ti stavo scrivendo: abbiamo sbagliato tutto, quella è un'edera Shocked
Poi ho capito che le foglie arrivavano dalla pianta sulla sinistra Surprised
Per il liqui è un gran bel segno, speriamo continui così.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Sab Apr 11, 2015 9:37 pm

Della serie "caccia all'intruso" lol!

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da ondamara il Lun Mag 28, 2018 2:43 pm

E dopo 3 anni e' più viva che mai ^^

avatar
ondamara

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Tiger il Mar Mag 29, 2018 8:21 pm

Va alla grande.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar styraciflua

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum