Consigli su concime

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Gigio il Ven Mag 08, 2015 1:01 pm

Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 1:57 pm

Kea ha scritto:Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
ok..è giusto farsi le proprie esperienze..però mai fidarsi ciecamente e magari chiedere il perchè..questo è un modo per farsi una propria valutazione nel percorso bonsai..ti assicuro che non è cosi semplice,ma neanche difficile dai..

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da cosisal il Ven Mag 08, 2015 2:37 pm

gianluca ha scritto:
Kea ha scritto:Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
ok..è giusto farsi le proprie esperienze..però mai fidarsi ciecamente e magari chiedere il perchè..questo è un modo per farsi una propria valutazione nel percorso bonsai..ti assicuro che non è cosi semplice,ma neanche difficile dai..
Ciao Gianluca, è vero che una pianta senza concime vive bene ma nell'arte del bonsai in cui le piante sono costrette in vasi angusti, il concime serve per sopperire a tutto quello che la pianta troverebbe in piena terra.
A proposito di concimi, posso assicurarti che non sono tutti uguali e ti invito a provare a bruciare una pianta con del biogold, tanto per dirne uno...
In generale il concime per fare bonsai serve e ne sono convinto altrimenti risultati se ne vedon pochi..soprattutto se l'orientamento è quello degli inerti drenanti come la pomice...
A questo punto mi chiederai: "Ma questi inerti sono veramente necessari?"
La risposta è lunghissima olre che OT, ma penso che per raggiungere certi risultati siano una delle poche vie...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 5:13 pm

cosisal ha scritto:
gianluca ha scritto:
Kea ha scritto:Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
ok..è giusto farsi le proprie esperienze..però mai fidarsi ciecamente e magari chiedere il perchè..questo è un modo per farsi una propria valutazione nel percorso bonsai..ti assicuro che non è cosi semplice,ma neanche difficile dai..
Ciao Gianluca, è vero che una pianta senza concime vive bene ma nell'arte del bonsai in cui le piante sono costrette in vasi angusti, il concime serve per sopperire a tutto quello che la pianta troverebbe in piena terra.
A proposito di concimi, posso assicurarti che non sono tutti uguali e ti invito a provare a bruciare una pianta con del biogold, tanto per dirne uno...
In generale il concime per fare bonsai serve e ne sono convinto altrimenti risultati se ne vedon pochi..soprattutto se l'orientamento è quello degli inerti drenanti come la pomice...
A questo punto mi chiederai: "Ma questi inerti sono veramente necessari?"
La risposta è lunghissima olre che OT, ma penso che per raggiungere certi risultati siano una delle poche vie...
mi piacerebbe proprio approfondire l'argomento...sei sicuro che una pianta stà cosi male con poco concime in un vaso piccolo?vogliamo mettere delle foto tutti assieme e vedere la differenza di poco concime e troppe cure e poco(o giusto concime)e cure giuste e mirate?sicuro che il biogold brucia cosi facilmente?gli inerti vanno bene al momento giusto e bisogna sapere qual'è il momento giusto...non voglio saperne di più però se qualcuno mette in piazza qualcosa dovrebbe finire il discorso sennò gli utenti non possono capire perchè devono usare questo o quello e perchè..sbaglio?

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Gigio il Ven Mag 08, 2015 7:29 pm

Beh da quanto detto qua sul forum e leggendo qua e la su internet direi che per gli inerti ci sono più pro che contro..ma ora si andrebbe fuori tema...si potrebbe approfondire in altra sede Very Happy
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 7:43 pm

Kea ha scritto:Beh da quanto detto qua sul forum e leggendo qua e la su internet direi che per gli inerti ci sono più pro che contro..ma ora si andrebbe fuori tema...si potrebbe approfondire in altra sede Very Happy
gli inerti sono , amio vedere, indispensabili su piante in coltivazione e ancor meglio su piante a buon-ottimo livello,ma bisogna sapere dosare i vari stadi..ok io non sono il sapientone di turno e neanche voglio sembrarlo,parlo solo per esperienza personale...pomice ,polistirolo praticamente pure vanno usate in raccolta in modo che le radici restino ben asciutte e facciano molti capillari..e ci metterei anche del pietrisco spigoloso..ma qui il concime non serve,deve solo attecchire...poi serve nella coltivazione per un buon drenaggio ma qui abbiamo anche bisogno di molta pappa e l'inerte lascia scivolare via..poi siamo agli stadi finali e qui è tutta un altra storia...è per questo che secondo me bisogna sempre capire a che stadio è e cosa richiede una pianta..scusate mi stò facendo venire 2 pa..e cosi a me stesso figuratevi a voi.. Laughing

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Dav86 il Ven Mag 08, 2015 7:56 pm

non concordo, Gianluca, piacere Davide a proposito Smile

nel senso...perchè gli "inerti" non vanno bene nello stadio successivo alla raccolta?
anzi...a maggior ragione.....quando la pianta deve iniziare il percorso di "invecchiamento e stabilizzazione" diciamo......cosa si usa? pomice...akadama...kiryiu...(lapillo io non lo uso ma alcuni si)......granulometrie più fini e compatte che asciugano più lentamente rispetto alle medio-grandi e concimazioni più contenute.
tu cosa usi per piante più mature? aka/pomice/kiryu non sono inerti nel senso stretto (tipo sassi) ma grazie alla loro MICROPOROSITA' immagazzinano macro-microelementi e li rilasciano gradualmente quindi non li lasciano mica scappare.
sono i TERRICCIATI universali tipo torbosi che si degradano facilmente in vaso con frequenti innaffiature e in pratica hanno un comportamento del tutto casuale con i concimi perchè hanno una fertilità elevatissima ma che "dura poco" quindi non è possibile il controllo dell'equilibrio della coltivazione (il vero segreto dei bonsaisti bravi secondo me:) ).....e poi lasciamo perdere i problemi con le innaffiature.

assolutamente d'accordo invece sul discorso attecchimento quindi poco concime o nulla addirittura e susbstrati grossolani molto areati che permettono il veloce bagna-asciuga.


Ovviamente questo è solo il mio pensiero dopo un po' di studi/riflessioni/esperienze pratiche/confronti con bonsaisti ecc........non ho preparazioni accademiche in merito e sono aperto al confronto!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 8:09 pm

Dav86 ha scritto:non concordo, Gianluca, piacere Davide a proposito Smile

nel senso...perchè gli "inerti" non vanno bene nello stadio successivo alla raccolta?
anzi...a maggior ragione.....quando la pianta deve iniziare il percorso di "invecchiamento e stabilizzazione" diciamo......cosa si usa? pomice...akadama...kiryiu...(lapillo io non lo uso ma alcuni si)......granulometrie più fini e compatte che asciugano più lentamente rispetto alle medio-grandi e concimazioni più contenute.
tu cosa usi per piante più mature? aka/pomice/kiryu non sono inerti nel senso stretto (tipo sassi) ma grazie alla loro MICROPOROSITA' immagazzinano macro-microelementi e li rilasciano gradualmente quindi non li lasciano mica scappare.
sono i TERRICCIATI universali tipo torbosi che si degradano facilmente in vaso con frequenti innaffiature e in pratica hanno un comportamento del tutto casuale con i concimi perchè hanno una fertilità elevatissima ma che "dura poco" quindi non è possibile il controllo dell'equilibrio della coltivazione (il vero segreto dei bonsaisti bravi secondo me:) ).....e poi lasciamo perdere i problemi con le innaffiature.

assolutamente d'accordo invece sul discorso attecchimento quindi poco concime o nulla addirittura e susbstrati grossolani molto areati che permettono il veloce bagna-asciuga.


Ovviamente questo è solo il mio pensiero dopo un po' di studi/riflessioni/esperienze pratiche/confronti con bonsaisti ecc........non ho preparazioni accademiche in merito e sono aperto al confronto!
ciao Davide..o hai letto male omi sono spiegato male o sicuramente ho scritto da caproni(come sempre Embarassed )..nella coltivazione gli inerti sono indispensabili(a mio parere)ma mischiati ad altri terricci..se non vogliamo usare una terriccio comune ben venga l akadama(anche se la vedo un pò sprecata per la semplice coltivazione)..ora devo andare al limite continuo dopo..buona cena a tutti

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da cosisal il Ven Mag 08, 2015 8:22 pm

gianluca ha scritto:
cosisal ha scritto:
gianluca ha scritto:
Kea ha scritto:Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
ok..è giusto farsi le proprie esperienze..però mai fidarsi ciecamente e magari chiedere il perchè..questo è un modo per farsi una propria valutazione nel percorso bonsai..ti assicuro che non è cosi semplice,ma neanche difficile dai..
Ciao Gianluca, è vero che una pianta senza concime vive bene ma nell'arte del bonsai in cui le piante sono costrette in vasi angusti, il concime serve per sopperire a tutto quello che la pianta troverebbe in piena terra.
A proposito di concimi, posso assicurarti che non sono tutti uguali e ti invito a provare a bruciare una pianta con del biogold, tanto per dirne uno...
In generale il concime per fare bonsai serve e ne sono convinto altrimenti risultati se ne vedon pochi..soprattutto se l'orientamento è quello degli inerti drenanti come la pomice...
A questo punto mi chiederai: "Ma questi inerti sono veramente necessari?"
La risposta è lunghissima olre che OT, ma penso che per raggiungere certi risultati siano una delle poche vie...
mi piacerebbe proprio approfondire l'argomento...sei sicuro che una pianta stà cosi male con poco concime in un vaso piccolo?
Ciao Gianluca, ti invito a rileggere con calma perchè io ho detto proprio il contrario, ovvero che la pianta senza il concime vive bene...ma ti invito a realizzare qualcosa di decente in tempi umani con un piccolo vaso e senza concime...infatti il mio discorso sul concime è essenzialmente rivolto ai risultati....

Concordo ovviamente con te sull'utilizzo dei concimi/inerti al momento e nei modi opportuni...

ps secondo me con il biogold non ce la fai a bruciare un bonsai... Wink Wink Wink
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Dav86 il Ven Mag 08, 2015 8:54 pm

ma no non hai scritto male semplicemente bisogna capire cosa intendiamo per TERRICCI.....io preferisco usare il termine SUBSTRATI perchè è più generico come termine, per me "terriccio" è quello dei gerani per intenderci Wink ahahah

io ho capito che tu usi substrati organici......ho capito male?
e in questo caso non concordavo con te perchè ne ritengo "superato" l'uso.....così come per la sabbia/ghiaia/pietrisco ecc....anche se c'è gente che li usa ancora con risultati buoni!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 9:29 pm

cosisal ha scritto:
gianluca ha scritto:
cosisal ha scritto:
gianluca ha scritto:
Kea ha scritto:Si tratta proprio di piante in coltivazione! Beh il perché della pomice quasi pura è dettato dal fatto che me l'hanno consigliata in molti, in primis qua sul forum!
Se mi trovo male sarò sempre il tempo per cambiare Very Happy
ok..è giusto farsi le proprie esperienze..però mai fidarsi ciecamente e magari chiedere il perchè..questo è un modo per farsi una propria valutazione nel percorso bonsai..ti assicuro che non è cosi semplice,ma neanche difficile dai..
Ciao Gianluca, è vero che una pianta senza concime vive bene ma nell'arte del bonsai in cui le piante sono costrette in vasi angusti, il concime serve per sopperire a tutto quello che la pianta troverebbe in piena terra.
A proposito di concimi, posso assicurarti che non sono tutti uguali e ti invito a provare a bruciare una pianta con del biogold, tanto per dirne uno...
In generale il concime per fare bonsai serve e ne sono convinto altrimenti risultati se ne vedon pochi..soprattutto se l'orientamento è quello degli inerti drenanti come la pomice...
A questo punto mi chiederai: "Ma questi inerti sono veramente necessari?"
La risposta è lunghissima olre che OT, ma penso che per raggiungere certi risultati siano una delle poche vie...
mi piacerebbe proprio approfondire l'argomento...sei sicuro che una pianta stà cosi male con poco concime in un vaso piccolo?
Ciao Gianluca, ti invito a rileggere con calma perchè io ho detto proprio il contrario, ovvero che la pianta senza il concime vive bene...ma ti invito a realizzare qualcosa di decente in tempi umani con un piccolo vaso e senza concime...infatti il mio discorso sul concime è essenzialmente rivolto ai risultati....

Concordo ovviamente con te sull'utilizzo dei concimi/inerti al momento e nei modi opportuni...

ps secondo me con il biogold non ce la fai a bruciare un bonsai... Wink Wink Wink
si infatti il biogold è ,secondo me,uno dei prodotti migliori in commercio..naturalmente su piante già ben formate e non in formazione...no che faccia male,anzi solo che sarebbe un pochino sprecato...oh se poi qualcuno se lo può permettere ben venga.. Very Happy

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da gianluca il Ven Mag 08, 2015 9:38 pm

Dav86 ha scritto:ma no non hai scritto male semplicemente bisogna capire cosa intendiamo per TERRICCI.....io preferisco usare il termine SUBSTRATI perchè è più generico come termine, per me "terriccio" è quello dei gerani  per intenderci Wink ahahah

io ho capito che tu usi substrati organici......ho capito male?
e in questo caso non concordavo con te perchè ne ritengo "superato" l'uso.....così come per la sabbia/ghiaia/pietrisco ecc....anche se c'è gente che li usa ancora con risultati buoni!
nel bonsai niente è mai superato..concordo che ci sono sempre innovazioni ma per i vari substrati ognuno deve trovare il suo modo di coltivare anche a seconda della regione e del clima..mi piace rendere vivace il forum come era una volta..dai ragazzi perchè come ogni forma d'arte è anche confronto...sempre e comunque...sempre con coerenza e buone maniere naturalmente...

gianluca

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 03.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da polem1 il Lun Feb 29, 2016 6:59 pm

Ciao, visto che ci si stiamo avvicinando alla primavera ritiorno sulla questione concimi.
http://www.orvital.it/it/catalogo/plant_care/nutrizione/pellet_granulare/olivi
Questo secondo voi è troppo spinto? In una discussione mi sembrava di aver trovato qualcuno che lo usava. Non ho nessun bonsai formato.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da scarboc il Lun Feb 29, 2016 7:55 pm

Io uso il Flortis, ma quello NPK 12-12-12, mi trovo benissimo.
A te serve per gli olivi?

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da polem1 il Lun Feb 29, 2016 8:09 pm

scarboc ha scritto:Io uso il Flortis, ma quello NPK 12-12-12, mi trovo benissimo.
A te serve per gli olivi?
No, mi sembrava di aver letto che qualcuno aveva usato quello allora sono andato a vedere se lo trovavo.
Mi potresti dire quale usi esattamente tu? Perché dalle mie parti trovo quasi solo concimi della Flortis.
P.s.: mi sembrava fossi proprio tu che avevi usato quello per gli olivi ma probabilmente sbaglio.
Grazie

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Muschio il Lun Feb 29, 2016 8:14 pm

approfitto per tornare anch'io sulla questione con due domandine..
il prodigy plus va bene sui ginepri e le conifere in generale o e' troppo spinto in azoto?
su conifere e sulle (poche) latifoglie su cui sto facendo ramificazione, ho sempre usato biogold di cui ne ho ancora un po che pero' vorrei rimpiazzare con qualcosa di piu' economico... consigli?
ciao e grazie

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 29, 2016 8:57 pm

Muschio ha scritto:approfitto per tornare anch'io sulla questione con due domandine..
il prodigy plus va bene sui ginepri e le conifere in generale o e' troppo spinto in azoto?
su conifere e sulle (poche) latifoglie su cui sto facendo ramificazione, ho sempre usato biogold di cui ne ho ancora un po che pero' vorrei rimpiazzare con qualcosa di piu' economico...  consigli?
ciao e grazie
confermo che sui ginepri il prodigy spinge che è una bellezza, secondo me non è indicato per il mantenimento...però devo anche dire che non mi sembra la classica bomba di azoto...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 29, 2016 9:16 pm

il prodigy va BENISSIMO su tutte le piante in fase di crescita....anche conifere, anche pini, aghi verdi e lunghi che è una bellezza.

non va più molto bene quando arrivi ad avere un terzo ordine di ramificazione e un tronco già proporzionato, e vuoi fare foglie/aghi piccole/i, rami fini ecc...a quel punto forse è meglio un concime bilanciato tra NPK e con valori più bassi del prodigy (che non è altissimo di valori però spinge tanto, inoltre non ha quasi niente di p e k tra l'altro).

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Muschio il Lun Feb 29, 2016 10:20 pm

ok allora per quest'anno vado col prodigy anche sulle conifere..
di latifoglie in stato piu' avanzato per ora ne ho solo tre su un parco di una trentina di piante quindi direi che per ora posso ancora permettermi il biogold..
certo prima o poi andrà' rimpiazzato Very Happy

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Muschio il Lun Feb 29, 2016 10:33 pm

ah ne approfitto per un altro dubbio.. ho un acero campestre che ho prelevato nell'autunno 2014.
quest'anno e' pieno di gemme su tutto il tronco quindi mi aspetto che sia il suo anno buono...
ho letto che col campestre in primavera in questa fase di coltivazione, conviene anche lasciare crescere i polloni per evitare che le cacciate utili crescano con troppo vigore e facciano internodi troppo lunghi, difetto di cui soffre il campestre rispetto ad altri aceri..
alla luce di cio' conviene concimarlo con biogold invece che col prodigy?

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Dav86 il Mar Mar 01, 2016 12:19 am

mah...il campestre fa internodi lunghi se lo lasci sfogare, come quasi tutti gli aceri in realtà, palmato compreso, solo forse il buergeriano fa ramificazione fine già naturalmente diciamo.
il "segreto" è lasciar crescere quando hai bisogno di far diametro, una volta che hai lo spessore giusto poti, defogli, pinzi a seconda della necessità per controllare la ramificazione fine, tecniche di rifinitura che assieme ad una coltivazione equilibrata tra substrato, vaso, concime, sole ecc creeranno la miniaturizzazione.
la pianta deve crescere mi pare di capire quindi l'internodo poco ti interessa, tanto andrai a potare alla prima coppia di gemme utili poi (su una caducifoglia che ti fa gemme dappertutto come il campestre, è facile Smile )
i polloni possono servire a ingrossare nebari e primo tratto del tronco...ma poi meglio eliminarli dopo un tot di settimane/mesi.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da scarboc il Mar Mar 01, 2016 10:12 am

[quote="polem1"]
scarboc ha scritto:
No, mi sembrava di aver letto che qualcuno aveva usato quello allora sono andato a vedere se lo trovavo.
Mi potresti dire quale usi esattamente tu? Perché dalle mie parti trovo quasi solo concimi della Flortis.
P.s.: mi sembrava fossi proprio tu che avevi usato quello per gli olivi ma probabilmente sbaglio.
Grazie

No, non ho mai usato quello per gli olivi, il mio si chiama "FLORTIS CONCIME GRANULARE UNIVERSALE", NPK(S) 12-12-12 (15).
Attenzione però, lo uso solo per i prebonsai che hanno bisogno di crescere; come diceva Dav, se hai piante già ramificate che non devono spingere moltissimo devi scegliere qualcosa di più blando.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da polem1 il Mar Mar 01, 2016 11:45 am

scarboc ha scritto:
polem1 ha scritto:
scarboc ha scritto:
No, mi sembrava di aver letto che qualcuno aveva usato quello allora sono andato a vedere se lo trovavo.
Mi potresti dire quale usi esattamente tu? Perché dalle mie parti trovo quasi solo concimi della Flortis.
P.s.: mi sembrava fossi proprio tu che avevi usato quello per gli olivi ma probabilmente sbaglio.
Grazie

No, non ho mai usato quello per gli olivi, il mio si chiama "FLORTIS CONCIME GRANULARE UNIVERSALE", NPK(S) 12-12-12 (15).
Attenzione però, lo uso solo per i prebonsai che hanno bisogno di crescere; come diceva Dav, se hai piante già ramificate che non devono spingere moltissimo devi scegliere qualcosa di più blando.
Allora mi ricordavo male.
Non ho nessun bonsai finito tutte piante da far crescere, per quello pensavo di usare un concime un po' più spinto, a dir la verità avrei ancora del Biogold da 2 anni e non so se val la pena ormai finire quello anche se come spinta sù prebonsai mi sembra di capire non sia il massimo.

polem1

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 02.02.15
Età : 42
Località : Dro(Trento)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da scarboc il Mar Mar 01, 2016 12:04 pm

No, il biogold se non erro ha titolazione NPK 5-5-5...

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Gigio il Mar Mar 01, 2016 4:56 pm

Però buttarlo via è un peccato! Considerato anche quando costa!!
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli su concime

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum