Un pensiero così, tanto per...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da MirkoB il Gio Feb 26, 2015 4:38 pm

Il bonsai non è un'arte come le altre, è intrinsecamente diverso perché la sua materia è un essere vivente che come noi vive, si nutre, cresce, invecchia... da qui una domanda che mi pongo spesso: l'idea che una vostra pianta ("vostra" in senso ampio, che sia comprata già fatta e "finita", lavoro portato avanti su araki o prebonsai o ancora ex novo da seme) possa superarvi in longevità, magari sopravvivere alla vostra dipartita Razz Twisted Evil , è un pensiero che non vi passa mai per la testa?
Se si, come vi rapportate con lo stesso? Lo trovate inquietante, rassicurante, neutro?
Mi piacerebbe sentire le vostre impressioni.
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da cosisal il Gio Feb 26, 2015 6:10 pm

decisamente neutro...magari lo lascio a qualcuno caro...
avatar
cosisal

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Tiger il Gio Feb 26, 2015 6:28 pm

Bhè devo dire che qualche volta ci ho pensato...scratch e mi domando:
E se dovesse succedermi qualcosa, loro (riferito alle mie piante) che fine faranno?No
In giappone ci sono famiglie che si tramandano di generazione in generazione le piante, tradizione che qui non c'è.
Spero solo che vengano vendute o regalate o magari ripiantate in un bosco...sunny
E non come quando partii per il militare che quando tornai dal CAR trovai soltanto degli splendidi esemplari secchi per poter utilizzare al massimo per fare tanuki Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Forcellone il Gio Feb 26, 2015 6:48 pm

Facciamo due chiacchere da BAR...

Prima di certi fatti ed in particolare di questo che vi racconto ci pensavo e l'idea mi faceva una sorta di dispiacere.... come dici tu (inquietante).

Anni fa mi sono trovato in ospedale senza rendermene conto, "con un piede nella fossa" senza saperlo..... il mio pensiero era per le piante ed altre passioni che curo.
Non ho mai perso la lucidità e chiedevo a mia moglie di andare a casa e controllare, lei puntualmente mi diceva che andava tutto bene.
Solo dopo alcuni giorni, quando ormai ero fuori pericolo e mi stavo riprendendo ho capito che lei era stata sempre dietro la porta della stanza e le piante lasciate al loro destino "giustamente".
Superato il tutto mi è stato spiegato cosa era capitato e tornato a casa ho visto un disastro, moltissime piante perse.
Non avendo persone di fiducia che possono aiutarmi, questo ed altri fatti nel tempo mi hanno cambiato il modo di pensare in generale e di come vivere questa "arte", alla fine continuo ma in modo differente, non è nel mio carattere però ci provo altrimenti domani mi levo tutto, è la vita.

Oggi quando ci penso mi trovo con il termine che dici (neutro) ... o meglio forse (indifferenza/rassegnazione).

Quando non ci sarò più si vedrà, se riuscissi prima ad incontrare una persona "adatta" le regalo, altrimenti andrà come deve andare. Ma non ho nulla di valore e non spenderò più certe somme.
Spero che mia figlia trovi un certo interesse altrimenti non fa nulla. Un nipote?... booooo

Ciao.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Forcellone il Gio Feb 26, 2015 6:56 pm

Tiger ha scritto:
In giappone ci sono famiglie che si tramandano di generazione in generazione le piante, tradizione che qui non c'è.
Spero solo che vengano vendute o regalate o magari ripiantate in un bosco...sunny

In Giappone si tramandano o vanno all'asta, ma forse si parla di bonsai "veri" e di valore.

A mia moglie dopo il fatto che ho scritto sopra gli ho detto: (se quando sarà non troverà nessuno che le sappia coltivare di non prendersela a male e non avere rimorsi, male che vada le può piantare dove meglio crede".... flower ).

avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da francobet il Ven Feb 27, 2015 1:45 pm

ogni tanto ci penso...
se la mia lontananza è poca, ferie, lavoro ecc ho qualcuno di casa, anche se non mi fido un gran che.... se no la fioraia del paese, un orologio svizzero.

per la mia dipartita, beh non saprei.....di certo al figlio non ne frega nulla ( come poi degli altri mei hobby)...
quindi penso che, se non facessi testamento a nome di qualcuno, si decimerebbero in breve tempo....

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da francobet il Ven Feb 27, 2015 1:46 pm

....anzi forse morirebbero pure i vasi......
di certo di nostalgia di chi li ha sempre curati e coccolati..

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da MirkoB il Ven Feb 27, 2015 4:36 pm

Io da "giovincello" che sono fantastico sulla possibilità, se tempo, voglia ed abilità lo consentiranno, di invecchiare assieme ad almeno una mia pianta. Quasi fosse un membro della famiglia, o un animale da compagnia un po' particolare xd
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Dav86 il Sab Feb 28, 2015 10:26 pm

c'è un concetto dalla filosofia zen (su cui il bonsai è imperniato) che si chiama:

IMPERMANENZA Smile

non occorre che aggiungo altro....purtroppo certe cose sono inevitabili e il bello è farle in un tempo più o meno presente senza curarsi del futuro. forse col bonsai possiamo a differenza di altre cose della vita che non riusciamo a goderci ma le facciamo controvoglia.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2198
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da francobet il Dom Mar 01, 2015 2:46 pm

francobet ha scritto:ogni tanto ci penso...
se la mia lontananza è poca, ferie, lavoro ecc ho qualcuno di casa, anche se non mi fido un gran che.... se no la fioraia del paese, un orologio svizzero.

per la mia dipartita, beh non saprei.....di certo al figlio non ne frega nulla ( come poi degli altri mei hobby)...
quindi penso che, se non facessi testamento a nome di qualcuno, si decimerebbero in breve tempo....

intervistata la creatura ora, e fatto leggere la risposta, ha affermato "...di certo morire no, di sicuro!!!....."

non ha aggiunto altro...

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 02, 2015 1:56 pm

Non è strano che le passioni dei genitori vengano viste male dai propri figli.
- Forse c'è chi forza la mano provando e riprovando alla fine il figlio di turno odia l'hobby in questione.
- Altri dedicano più tempo alla passini levando del tempo prezioso ai figli, alla fine si è visti male (genitori e passioni).
- Chi la vive da fuori si accorge di quante attenzioni e tempo si deve dedicare e non è il caso.

Ci sono altri casi, .......alla fine non è starno che i figli seguano altri interessi.


avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da daniele il Lun Mar 02, 2015 6:45 pm

Penso abbia ragione Forcellone per quanto scrive Smile
Di certo i figli o si appassionano per conto loro, senza insistenza, o difficilmente fanno quello che vuoi tu ( in tutti i campi....)
Certo Mirko che, data la tua giovane età, ci hai posto un bel quesito Smile
Io che, almeno anagraficamente, sono il più prossimo alla dipartita (prego toccare ferro) cerco di cogliere qualche barlume di interesse nella mia progenie (due figlie e quattro nipoti).
Una figlia pollice verde ce l'ho pure, per i nipoti stiamo a vedere cogli anni; comunque non forzo nessuno.
Il fatto è che colle mie piante (quasi tutte bonsai futuribili o appena abbozzati) ho un rapporto morboso: le ho praticamente cresciute dal nulla e provo un attaccamento diverso, ne son sicuro, che non se le avessi comperate.
A me basta che vadano in buone mani, a persone che le amino, il resto non conta.
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 68
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da scarboc il Lun Mar 02, 2015 7:53 pm

Ah ma guarda un po' che discorsi!
Tocco ferro io per te Daniele, anche se purtroppo temo che avremo il piacere della tua compagnia ancora per un bel po' di tempo.
Belli e malinconici i vostri pensieri...
Beh comunque per le mie piante avrei due piani: o le regalo a qualcuno che sa cosa farsene, o prima di morire vado all'orto e le pianto tutte lì.
Ma non ho questa preoccupazione perchè in ogni caso fra 1 miliardo di anni comincerà a spegnersi il sole, fra 3 arriva la galassia di andromeda a scontrarsi con la nostra e fra 5 il sole esplode...per cui come diceva Dav, tanto qua siamo solo di passaggio, e non solo noi, anche le piante e questo sasso su cui camminiamo ogni giorno.
Però chi lo sa, magari Astrosam dal satellite in orbita trova un bel pianetone di classe M da colonizzare....bonsai spaziali!!!

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da daniele il Lun Mar 02, 2015 10:10 pm

Scarboc ha scritto:Tocco ferro io per te Daniele, anche se purtroppo temo che avremo il piacere della tua compagnia ancora per un bel po' di tempo.
Grazie per il "purtroppo" eh Very Happy
Mirko può permettersi anche di fare certe considerazioni accademiche senza sentirsene coinvolto, io,purtroppo, è da un po' che ci ragiono sopra. Very Happy
Ma hai ragione tu, tutto è relativo, anche senza aspettare lo scontro con la galassia di Andromeda............
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 68
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da scarboc il Mar Mar 03, 2015 1:08 am

Si infatti avrei voluto scrivere "purtroppo dovremo sopportarti ancora a lungo" ma mi sembrava poco educato... tongue
Mirko non se ne sente coinvolto perchè è giovane intendi?
Anch'io sono giovanissssssssssima eppure ci penso perchè metti che mi arrivi un pioppo in testa e le mie piante che fine fanno? Anche a lui potrebbe cadere un pioppo in testa (sempre toccando ferro eh!) lol!

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da MirkoB il Mar Giu 16, 2015 7:52 pm

Dieci anni fa o più per poco non ci è caduto un cipresso sulla testaccia mia xd un inverno bello nevoso, stavo passeggiando su una strada collinare con mia madre e ad un certo punto la troviamo sbarrata da un cipresso spezzato dal peso della neve... ignorando l'avvertimento proseguiamo e, dopo aver sentito un bel tonfo secco, ecco caderne un'altro sul tratto di strada percorso pochi secondi prima LOL
Inutile dire che tutti i poveri cipressi superstiti furono abbattuti per ragioni di sicurezza la primavera successiva
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Contact il Mar Giu 16, 2015 11:16 pm

In caso di decesso i bonsai li lascerei a mia moglie, così sono sicuro che di lì a poco mi raggiungerebbero anche loro Laughing
avatar
Contact

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Garbagnate Milanese (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da MirkoB il Gio Giu 18, 2015 10:41 am

LOL, allora fatteli mettere nella tomba come gli egizzi con i gatti xd
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da scricciolo il Mer Giu 24, 2015 2:36 pm

Ora vi faccio ridere.
Mia zia lavora come fiorista. E' allergica a praticamente ogni genere di polline possibile e immaginabile, pure a quelli immaginari. Se le dai una pianta da curare a casa, la stecchisce perché non la bagna. Rolling Eyes
Mia madre ha piantato una o due settimane fa delle radici di zenzero, voleva vedere cosa facevano. Tornata da lei oggi, trovo il vaso completamente ripulito da ogni parvenza di verde. Sbigottita le chiedo: cos'è successo allo zenzero? E lei: Mah, niente, mi aveva stufato. Shocked
Mio marito, quando ho dovuto star via per due settimane per un intervento, mi aveva assicurato che avrebbe curato le piante. Beh, è quasi riuscito a uccidere ogni forma di verde che avevo sul balcone, piante grasse comprese! pale
Mio figlio un giorno lontano ha visto una crassula alta circa 2/3 cm. Mi fa: che carina, me la prendi? La curo io! Risultato: dopo nemmeno 3 giorni era diventata di mia proprietà, perché lui l'aveva messa in camera sua sopra un calorifero... No
Mi sa che le piante mi seguiranno nella tomba... o quantomeno sopra, o intorno... Razz
avatar
scricciolo

Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 42
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Giorgioc il Mer Giu 24, 2015 6:15 pm

Anch'io ogni tanto ci penso. In famiglia nessuno condivide la mia passione per cui probabilmente li metterebbero in vendita. Ma secondo me non hanno una minima idea di quanto potrebbe essere un prezzo .... ed io mi guardo bene dal dirglielo

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1314
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Alex il Sab Giu 27, 2015 3:07 pm

Ciao a tutti,la tua è una gran bella domanda...
Credo che alla fine ci pensiamo tutti,chi prima chi dopo.
Per il tempo che dedichiamo alle nostre piante,per l'impegno la passione è normale chiedersi che fine faranno.
Sono diventato padre da poco è il primo pensiero che mi passa per la testa è che sene occuperà lui..ma giustamente le passioni nascono da sole e non possono essere forzate o obbligate..fantasticando sarebbe stupendo creare un immenso giardino dove portare le nostre piante quando noi non ci saremo più,lasciandole a qualcuno che abbia la stessa passione che ci accomuna.
Pensiero ancora più bello è lasciare una nostra opera d'arte vivente ,risultato del nostro impegno e passione durati tutta una vita.
avatar
Alex

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 36
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da boba74 il Lun Lug 06, 2015 2:43 pm

Beh, ci ho pensato anch'io...
Se la dipartita fosse immediata, c'è poco da fare, penso che morirebbero entro 5-6 giorni causa assenza di acqua, (forse se siamo in inverno camperebbero fino alla primavera, ma dopo i primi 5-6 giorni di sole schiatterebbero subito...).
Se invece avessi anche solo qualche giorno di anticipo mi muoverei con una certa fretta, regalando le piante più "decenti" alla prima associazione bonsai più vicina in linea d'aria (o nel caso, aprirò un post qui sul forum con diritto di prelazione Cool) , mentre le piante in crescita o indecenti le andrei a piantare nel mio futuro "bosco" dove la natura procede anche senza di me (e spero che così continui anche dopo, o almeno l'idea del bosco è poi quella). Se vedo che anche lì vi sia il rischio che qualche mio "erede" decida un giorno di disboscare tutto, allora le pianterei in un area off limit dove non arrivano i tagliaerba e le ruspe, chessò tipo un bosco vero...

devo dire però che ultimamente mi sono posto sempre meno questo problema, perchè ritengo più probabile che sarò io a sopravvivere ai bonsai, o quanto meno alla loro "forma" bonsai, perchè se mi girasse il pallino potrei decidere di trasformarli in alberi veri se vedo che ci prendo gusto con il bosco.... Laughing Laughing Laughing

(A proposito, a breve aprirò apposita discussione, anche se ad oggi c'è poco da discutere... Rolling Eyes )

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 443
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da MirkoB il Ven Lug 10, 2015 7:54 pm

Vuoi creare un bosco? Era un mio antico pensiero apri post apri post!!!
avatar
MirkoB

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da bonsandro il Dom Lug 12, 2015 8:57 pm

W i boschi in effetti, lì la natura fa il giardiniere che noi nn potremo mai imitare.. E le nostre piante si troverebbero di colpo con i piedi piantati da un monolocale ad un castello.. Anche io tra poco divento papà, e chissà..
avatar
bonsandro

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 37
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Forcellone il Lun Lug 13, 2015 9:29 am

bonsandro ha scritto:
.. Anche io tra poco divento papà, e chissà..

Bene, all'ora ... AUGORONI!
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un pensiero così, tanto per...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum