Prodigy plus

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da StefanoDT il Gio Mag 21, 2015 1:04 pm

mi intrometto nella discussione per un leggerissimo divago se possibile..
anzitutto grazie per aver parlato del prodigy non lo conoscevo e ora che ho finito la mia prima scorta di hanagakoro lo proverò sicuramente appena trovo dove lo vendono in zona. ma..
1. qualcuno di voi lo usa combinato a un liquido settimanalmente o quindicinalmente? se si come si trova?

2. per l'autunno qualcuno ha consigli specifici su un buon concime PK ? non ho necessita di prodotti d'elitè..sono ancora in fase prebonsai Smile

grazie
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Dav86 il Gio Mag 21, 2015 3:37 pm

StefanoDT ha scritto:mi intrometto nella discussione per un leggerissimo divago se possibile..
anzitutto grazie per aver parlato del prodigy non lo conoscevo e ora che ho finito la mia prima scorta di hanagakoro lo proverò sicuramente appena trovo dove lo vendono in zona. ma..
1. qualcuno di voi lo usa combinato a un liquido settimanalmente o quindicinalmente? se si come si trova?

2. per l'autunno qualcuno ha consigli specifici su un buon concime PK ? non ho necessita di prodotti d'elitè..sono ancora in fase prebonsai Smile

grazie

il prodigy è un concime prevalentemente azotato ma COMPLETO di npk (e piccola quantità di ferro) quindi non vedo l'utilità di unire un liquido, cioè le piante hanno tutto ciò che loro occorre nei mesi primaverili.

per l'autunno si possono usare P e K liquidi......oppure un organo-minerale sbilanciato sempre verso P e K...si trova facilmente, mentre è difficile trovare totalmente organici con valori autunnali.
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da StefanoDT il Gio Mag 21, 2015 4:05 pm

Dav86 ha scritto:
StefanoDT ha scritto:mi intrometto nella discussione per un leggerissimo divago se possibile..
anzitutto grazie per aver parlato del prodigy non lo conoscevo e ora che ho finito la mia prima scorta di hanagakoro lo proverò sicuramente appena trovo dove lo vendono in zona. ma..
1. qualcuno di voi lo usa combinato a un liquido settimanalmente o quindicinalmente? se si come si trova?

2. per l'autunno qualcuno ha consigli specifici su un buon concime PK ? non ho necessita di prodotti d'elitè..sono ancora in fase prebonsai Smile

grazie

il prodigy è un concime prevalentemente azotato ma COMPLETO di npk (e piccola quantità di ferro) quindi non vedo l'utilità di unire un liquido, cioè le piante hanno tutto ciò che loro occorre nei mesi primaverili.

per l'autunno si possono usare P e K liquidi......oppure un organo-minerale sbilanciato sempre verso P e K...si trova facilmente, mentre è difficile trovare totalmente organici con valori autunnali.

GRAZIE mille, quindi devo cercare un qualsiasi organo-minerale con valori P-K più alti di N. perfetto. era solo una curiosità per sapere se avevate marche o prodotti prediletti che usate con soddisfazione da consigliarmi Smile grazie ancora
avatar
StefanoDT

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 31
Località : Sedriano (MI) 145mt. s.l.m.

Vedi il profilo dell'utente http://www.soundcloud.com/hologram

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da cook91 il Ven Mag 22, 2015 9:15 am

Io ho phenix di italpollina come concime autunnale. Che ne dite ?
avatar
cook91

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Padova-Rovigo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 22, 2015 11:55 am

Non ho questo prodotto, ma da quanto si legge in giro e dalla scheda tecnica "vedi di seguito" .... come mi capita di trovarlo lo prenderò. Wink
http://www.italpollina.it/it/Prodotto/10/PHENIX

Con % maggiori di potassio lo uso:
- su piante formate e da fiore;
Per le altre piante:
- una leggera passata prima del caldo estivo "ma preferisco il chimico se fa molto caldo";
- da circa metà autunno per preparare al freddo invernale.
Mi regolo molto con il clima del momento.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Dav86 il Ven Mag 22, 2015 2:19 pm

quel 15 di potassio del phenix mi ha sempre lasciato perplesso sulll'essere totalmente ORGANICO ma non ho studi e conoscenze in merito per poter controbattere Smile qualcuno che può togliere dubbi?

io negli ultimi due autunni ho usato un concime pellettato della KB organo-minerale con valori molto simili....12 di potassio, mi sono trovato bene ma l'ho finito. tra un po' valuterò il da farsi.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 22, 2015 6:05 pm

Si, è vero Dav.... effettivamente per un organico è insolito una % cosi alta, ma non so proprio il motivo.

KB che hai usato ha una % di chimico. Quando si scrive "minerale" è = chimico.


[Ormai si sa che non vedo questa importanza vitale tra chimico ed organico. E non sapremo mai cosa poi ci infilano anche in altri organici.
(Ci sono vari pro e contro, secondo un mio parere)].
avatar
Forcellone

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Dav86 il Ven Mag 22, 2015 8:00 pm

Forcellone ha scritto:Si, è vero Dav.... effettivamente per un organico è insolito una % cosi alta, ma non so proprio il motivo.

KB che hai usato ha una % di chimico. Quando si scrive "minerale" è = chimico.


[Ormai si sa che non vedo questa importanza vitale tra chimico ed organico. E non sapremo mai cosa poi ci infilano anche in altri organici.
(Ci sono vari pro e contro, secondo un mio parere)].

Sì sì lo so che il kb non è totalmente organico ma non mi ha dato problemi.....a me spaventa soltanto l'azoto chimico....fosforo e potassio ancora ancora possono andare...ma le concimazioni azotate-primaverili cerco di farle organiche.


anche io voglio provare i concimi italpollina ma ho avuto difficoltà a trovarli negli anni scorsi e poi ho usato altri prodotti.
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Muschio il Sab Mag 23, 2015 11:25 am

una domanda stupida: ma se con i concimi organici la pianta prende solo  sostanze che le servono, perché' bisogna usarne uno sbilanciato in PK in autunno e azotato in primavera?Question Question

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da frantore il Sab Mag 23, 2015 6:12 pm

In primavera la pianta assorbe, in proporzione, più azoto ché è l'elemento principale della crescita vegetativa.
Alla ripresina autunnale la pianta non deve produrre molta vegetazione ma deve pensare ad accumulare riserve e qui servono di più fosforo e potassio.
Più importante è regolare l'azoto, non bisogna esagerare perchè le piante possono assorbirne più del dovuto e si espongono a malattie, per il resto la pianta si regola meglio.
avatar
frantore

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Muschio il Sab Mag 23, 2015 6:33 pm

capito..
io ho a casa cytoplus che ho usato raramente  l'anno scorso, ma non ho capito se può' essere usato come concime autunnale da integrare al biogold o se va usato solo come stimolante ..  a quanto pare cercando su google lo usano molto per la coltivazione di cannabis afro

Cytoplus è costituito da una base NPK (azoto 2%, Fosforo 4%, Potassio 6%) alla quale sono stati aggiunti estratti di alghe marine del tipo Fucus, Laminaria e Ascophyllum.
A che cosa serve : Cytoplus è una soluzione nutritiva ad effetto stimolante.
La base NPK apporta nutrimento alla pianta, mentre il conenuto in estratti di alghe marine apparta sostanze naturali che stimolano la crescita.
L'uso di Cytoplus promuove lo sviluppo della massa radicale, aumenta il numero dei frutti ed aiuta la pianta a superare momenti di stress.

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Forcellone il Dom Mag 24, 2015 10:56 am

Il discorso è molto lungo e complesso e non sono in grado di chiarirlo, quello che posso fare è postarti una valanga di siti dove riportano il tutto, ma serve a poco li trovi anche da solo. C'è da leggere molto.

In due parole, è vero che le piante trovano da sole in natura tutto quello che gli serve, ma sempre se poi è presente nel terreno.

I vari componenti in natura si trovano in varie forme, tipo l'Azoto non c'è un solo tipo e le piante l'assorbono in vari modi e nel tempo e così via.

Il fatto di dare noi, più o meno, in un vaso dei prodotti favoriamo e condizioniamo le piante.

Se non dai il fosforo ed il potassio un glicine difficilmente fiorirà e se lo farà sarà proprio molto limitato.
Una pianta di pomodori se non la nutriamo come detto sopra, perderà anche i frutti e saranno piccoli e con poco sapore.
Al contrario se spingiamo con % elevate di azoto avremo molto verde, foglie grandi, internodi lunghi e molto deboli. Scordiamoci i fiori e i frutti e soprattutto piante forti alle intemperie e parassiti..

Per cui il tutto lo devi far trovare nel vaso al momento giusto "stagione giusta", non serve dare potassio quando la pianta si sta svegliando, come non serve dare molto azoto quando la pianta va incontro al caldo o al freddo che la faranno fermare di vegetare.

Sono importanti tutti gli elementi e microelementi per non avere carenze.

Fertilizzare non è concimare.

Non è corretto dare tutto di più se non serve, se cerchi in rete anche gli eccessi di un elemento frenano e condizionano l'assorbimento di altri elementi, le piante si bloccano e non crescono, il terreno si intossica e le radici non lavorano più.

Se vedi nei vivai ci sono molti concimi mirati ad alcune piante, soprattutto se hanno esigenze fuori dalla norma, (non è sbagliato usare un prodotto specifico in certi casi soprattutto se non si sanno dosare i giusti elementi singolarmente).

L'errore di molti nel bonsai e quello di dare prodotti "per bonsai" ma poi si hanno delle comuni piante in formazione.

Il tuo prodotto per come è composto è uno stimolate, non è un concime e lo puoi usare alternando o miscelandolo con vari prodotti, ma considera a cosa serve, questa roba non viene usata su bonsai maturi in modo sistematico se non ci sono motivi ben valutati, ottimo per altri usi come spingere le piante. Vedi cosa indicano:
http://www.aifar-1.it/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=72&Itemid=89&lang=it

Ci sono ditte specializzate che producono "prodotti molto particolari" per i professionisti e non si trovano nei vivai.
Da pochi anni sta pendendo sempre più l'uso di questi prodotti "anche per noi", ma si trovano con difficoltà e in grandi confezioni, poi ci sono persone del settore che riescono ad avere e vendere confezioni più piccole per le nostre esigenze "più limitate".

Il buon senso dice:  <non dare alcun prodotto specifico a scopo preventivo se non ci sono carenze o patologie manifestate>, idem vale per disinfettanti fungicidi ecc.
Concimazioni complete OK.

Ora vado. Ciao.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Randa il Lun Mag 25, 2015 5:19 pm

Scusate ce l'ho sottomano il prodigy plus, lo sto usando sopratutto sulle siepi e piante ornamentali in fiore.
Vorrei provarlo anche su alcuni bonsai in formazione, sto leggendo su alcuni forum che sui ginepri cinesi può andare in ago.....avete esperienze del genere?
avatar
Randa

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.04.15
Età : 43
Località : MonzaBrianza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da cosisal il Lun Mag 25, 2015 5:44 pm

l'eccesso di azoto può provocare l'ago nei ginepri, ma il prodigy non è di certo il più spinto per il titolo dell'azoto...con moderazione è sicuramente ottimo...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Randa il Lun Mag 25, 2015 5:55 pm

Grazie, lo provo senza esagerare Wink
avatar
Randa

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.04.15
Età : 43
Località : MonzaBrianza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Muschio il Dom Mag 31, 2015 10:34 am

dopo qualche giorno di pioggia, in questi giorni ho un sacco di mosche e moscerini che banchettano col prodigy.
so che dopo un po se ne vanno da soli,ma non amando avere casa piena di mosche e moscerini cosa mi consigliate per mandarli via?

Muschio

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

prodigy

Messaggio Da gian il Lun Ott 19, 2015 6:17 pm

salve vorrei porre una domanda sul prodigi nei siti web la composizione e micelio fungino disidatrato nel mio sacco ce scritto borlanda e panelli anche nei vostri ciao

gian

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.15
Località : sardegna del sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da gabriele93 il Gio Nov 26, 2015 11:28 am

metti la foto della confezione così la confrontiamo :-)

gabriele93

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da frantore il Gio Nov 26, 2015 12:36 pm

E' così, in confezione c'è scritto:
MATERIE PRIME: BORLANDA ESSICCATA DA MELASSO DI BARBABIETOLA NON ESTRATTA CON SALI AMMONIACALI, PANELLI

Questo perchè il micelio fungino si deve instaurare in materia organica, evidentemente usano la borlanda e i panelli, che sono sottoprodotti, uno degli zuccherifici e gli altri dell'estrazione di oli o altro.
avatar
frantore

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da gian il Ven Nov 27, 2015 5:17 pm

quello che non mi torna e il poco potassio la borlanda e ricca propio di potassio invece i panelli sono ricchi di azoto e questo torna ciao

gian

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.15
Località : sardegna del sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da bonzosai il Lun Mag 16, 2016 3:09 pm

Ciao... chiedo un consiglio in merito, io è la prima volta che lo uso... ho messo il prodigy nelle cialde del caffè e a distanza di un mese sono ancora abbastanza pienotte di prodotto nel senso che il volume si sarà appena dimezzato....secondo voi è ancora efficace ho va sostituito???
avatar
bonzosai

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 45
Località : Cesena-Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da darioc il Lun Mag 16, 2016 4:49 pm

anche io ho due domande...

Anche se la maglia della bustina da te e sottilissima i nutrienti si decompongono ed escono nello stesso modo o con questo metodo bisogna somministrarne un po di più?

Con la quantità come vi regolate? Non ho proprio idea, neanche in ordini di grandezza. Very Happy
Chiaramente la quantità sarà variabile in base a ciò che si vuole ottenere, ma in ordine di grandezza in una ciotola di coltivazione diciamo che tenga 3/4 litri di substrato quanto ne andrà? Un cucchiaio da zuppa? un pugno? Qualche pugno? 5/6 kg? Laughing

darioc

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 19.07.15
Località : Mogliano Veneto (TV)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da cosisal il Lun Mag 16, 2016 10:31 pm

La dose consigliata dalla casa madre per le ornamentali in piena terra è 60-120 gr/m2...per una ciotola di coltivazione di 30 cm la dose è di circa un terzo......dato che siamo in vaso se ne potrebbe mettere anche meno, solo che generalmente si usano inerti come la pomice che trattengono veramente pochi nutrienti, molti dei quali vengono dilavati...motivo per cui si tende ad aumentare le dosi...

si sente in giro di tutto...da gente che ne usa kili in una sola stagione vegetativa...

io personalmente sono contrario a questi metodi, e tendo a mantenermi su circa 30 gr di prodigy per un vaso da 30 cm di diametro al mese, utilizzando anche acidi umici..
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da bonzosai il Lun Mag 16, 2016 10:40 pm

cosisal ha scritto:io personalmente sono contrario a questi metodi, e tendo a mantenermi su circa 30 gr di prodigy per un vaso da 30 cm di diametro al mese, utilizzando anche acidi umici..

Ciao.. tu come lo usi?...secondo te ciò che rimane nel portaconcime dopo un mese va buttato via??
avatar
bonzosai

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 45
Località : Cesena-Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da frantore il Mar Mag 17, 2016 8:30 am

bonzosai ha scritto:secondo te ciò che rimane nel portaconcime dopo un mese va buttato via??
Shocked orrore
del maiale non si butta niente, ovvero se il "concime" è organico il rilascio degli elementi è abbastanza lento; inoltre ipotizzando anche il completo rilascio di NPK (secondo me pressoché impossibile) resta la matrice organica che serve per tante cose, in primis per le importanti vite parallele degli organismi buoni (batteri e funghi e altro) che mantengono sano un substrato.
Da non dimenticare poi che i tanto decantati acidi umici e fulvici sono rilasciati, appunto, dall'humus.
avatar
frantore

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prodigy plus

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum