SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Ven Gen 23, 2015 7:49 pm


albicocco nato da seme a maggio.


ai primi di agosto le radici uscivano già abbondantemente dal vasetto di semina

ecco la situazione radicale con un fittone, ancora di piccolo diametro, che ha preso il sopravvento rispetto alle radici basali che fortunatamente sono presenti e...


...mi permettono così di fare un primo intervento indolore di selezione delle radici "utili"


la piantina sistemata in un vaso basso in cui ora starà per almeno un anno (è ancora viva eh eheh  Laughing )
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da frantore il Ven Gen 23, 2015 10:05 pm

Sì, ma...perchè farlo in agosto? Rolling Eyes
avatar
frantore

Messaggi : 755
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Ven Gen 23, 2015 10:25 pm

beh...mica ho guardato il calendario....la piantina in poco meno di tre mesi aveva riempito completamente il suo vasetto, c'erano 10 cm di radici che uscivano dal buco perchè molto vigorosa (e lì dipende anche dalla specie) e quindi necessitava di ripicchettatura e dato che lo scopo è il bonsai e non un albicocco da mettere nell'orto Smile il suo destino sarà un piccolo vaso a vita fin da ora.


_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da fabiol1992 il Sab Gen 24, 2015 12:09 pm

Grazie Dav Smile Anche se comunque le domande rimangono ahah Si dovranno sviluppare radici abbastanza lunghe per poter operare rimuovendo parte del fittone allora...
avatar
fabiol1992

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : Lodrino (BS) 700 m.s.m.

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 24, 2015 12:25 pm

fabiol1992 ha scritto:Grazie Dav Smile Anche se comunque le domande rimangono ahah Si dovranno sviluppare radici abbastanza lunghe per poter operare rimuovendo parte del fittone allora...

anche se le piantine sono nate da poco devi comunque lasciare un minimo di radici fini ovviamente sennò rischi la morte anche in questa fase!

poi non è detto che tutto faccia fittone.....però in genere tutti gli ALBERI lo fanno quando nascono. Ma alcune piante non lo fanno e tendono ad avere radici avventizie nei primi centimetri di terreno e facilitano ovviamente le cose Smile

con i PINI ad esempio lo sfittonamento si fa nei primissimi mesi (o massimo l'anno successivo) quando ancora hanno un fusticino semilegnoso, si fanno delle pseudo talee in pratica lasciando i piccoli capillari basali.
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da fabiol1992 il Sab Gen 24, 2015 12:35 pm

Quindi diciamo che quando il fittone tende ad essere più lungo delle radici, conviene operare...e l'operazione prevede di lasciare solo una piccola parte di fittone che dev'essere più corta delle radichette effettive che si lasciano alla pianta. Potrebbe andare? ahah
avatar
fabiol1992

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : Lodrino (BS) 700 m.s.m.

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 24, 2015 12:43 pm

il fittone (o i fittoni) si elimina TUTTO quando possibile cioè quando ci sono radici fini in quantità giusta per non far morire la pianta ovviamente.

prima lo togli e più soft sarà l'operazione.....se aspetti due o tre anni il fittone diventa un vero e proprio tronco sotterraneo che inizia a girare in tutto il vaso....hai presente alcune piante da vivaio in che condizioni sono quando le rinvasiamo la prima volta? devi prendere la motosega ahahah

se possiamo evitare tutto ciò, ben venga direi Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da fabiol1992 il Sab Gen 24, 2015 12:48 pm

Ok! Capito eheh Se lo radici permettono il sostentamento della pianta, si elimina tutto il fittone. Done! Smile

Ps. Come sta il tuo albicocco? E' possibile avere una sua foto? Smile
avatar
fabiol1992

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : Lodrino (BS) 700 m.s.m.

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 24, 2015 1:36 pm

Certo.....dammi un po' di tempo Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da fabiol1992 il Sab Gen 24, 2015 2:47 pm

Yep Smile
avatar
fabiol1992

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : Lodrino (BS) 700 m.s.m.

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 24, 2015 4:54 pm







eccola Smile il fusto sta pian piano lignificando, si riempie di gemmette per la primavera e ci sono già delle radici basali da selezionare in un prossimo rinvaso.....almeno 4 sono in posizione corretta e radiale e la cosa mi dà soddisfazione!
Per ora non mi interessa nient'altro che si rafforzi e magari una leggera filatura nei prossimi mesi per dare movimento e basta.
Nel 2016 poi deciderò se mantenerla piccola o se metterla all'ingrasso in un contenitore capiente in base al progetto che deciderò....il bonsai tanto si sa che è questione di anni e pazienza...da seme poi è il top Smile
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da cosisal il Sab Gen 24, 2015 5:21 pm

complimenti vivissimi per la pianta e per la spiegazione... Very Happy
avatar
cosisal

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da fabiol1992 il Sab Gen 24, 2015 7:49 pm

Yeah...very very good Smile
avatar
fabiol1992

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : Lodrino (BS) 700 m.s.m.

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Forcellone il Dom Gen 25, 2015 7:36 pm

Ci sono delle situazioni dove con le piantine di pochi mesi si esegue la talea. Altro che eliminare il fittone. In particolare con i pini.

Si prende la piantina e si levano completamente tutte le radici, si passano negli ormoni e poi ci si comporta come per le talee.

Ovvio che quando si fanno queste cose la riuscita dipenda dalla persona, i mezzi e la conoscenza.
Il tutto si fa con molte piantine e se alcune non superno la cosa non è un problema, come anche quelle che strada facendo si eliminano perché non hanno dato i risultati sperati.

Procedere partendo dal seme non si fa con tre o 4 semi. Di solito si hanno molte piantine per le mani.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1595
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da scarboc il Lun Gen 26, 2015 7:41 pm

Forcellone ha scritto:
Il tutto si fa con molte piantine e se alcune non superno la cosa non è un problema, come anche quelle che strada facendo si eliminano perché non hanno dato i risultati sperati. Procedere partendo dal seme non si fa con tre o 4 semi. Di solito si hanno molte piantine per le mani.
E' vero, però è anche vero che i semenzali hanno una marcia in più, li si può rinvasare praticamente in ogni perido dell'anno.
Avevo un taxodium di un anno che ho rinvasato a radice nuda a giugno (senza tagliare radici ovviamente, ma senza tenere un briciolo della vecchia terra): non ha fatto una piega.
Dipende anche moltissimo dal substrato ovviamente, se il tax fosse stato coltivato in tutta torba, per rimuoverla avrei rovinato una marea di capillari.
La pianta era in tefralite ed è venuta via all'istante venendo sostituita con la pomice.
Con i prunus, in particolare con gli albicocchi è praticamente essenziale operare come ha fatto Dav: i miei nati due anni fa hanno delle carote rosse al posto dei fittoni che sono praticamente alte come la pianta stessa...meno male che le mie andranno all'orto Rolling Eyes

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1555
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Forcellone il Mar Gen 27, 2015 12:14 pm

Concordo, l'avevo scritto anche io in un mio post di pochi giorno fa, ora non so dove; con le piantine si può "osare" rispetto alle stesse ma già grandi, il rischio è molto basso.

[Con sto benedetto fittone ci siamo incartati senza motivo. Very Happy Very Happy E' solo una stupida e grande radice per una pianta in vaso. Serve ed è importantissimo alle piante in natura per farle stare ben ferme nel terreno e basta]. Very Happy Very Happy
avatar
Forcellone

Messaggi : 1595
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da scricciolo il Mer Feb 11, 2015 5:41 pm

Scarboc: La TEFRALITE?! Shocked Cos'è?! Spiegazioni!!!
avatar
scricciolo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 42
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da scarboc il Mer Feb 11, 2015 8:41 pm

E' una schifezza; non vale la pena parlarne Rolling Eyes
Niente, il mio taxodium mi è stato regalato da un utente che usava tefralite e pomice; la mia pianta era in tutta tefralite e non stava crescendo, così di comune accordo l'ho rinvasato in pomice vagliata e le cose sono andate decisamente meglio.
Le caratteristiche di questo inerte per il mio clima non andavano bene, non ricordo esattamente per quale motivo, ma anche la persona che la utilizzava l'ha man mano sostituita con la pomice per tutte le sue piante.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1555
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da _ViD_ il Ven Feb 20, 2015 7:38 pm

Dav86 ha scritto:beh...mica ho guardato il calendario....la piantina in poco meno di tre mesi aveva riempito completamente il suo vasetto, c'erano 10 cm di radici che uscivano dal buco perchè molto vigorosa (e lì dipende anche dalla specie) e quindi necessitava di ripicchettatura e dato che lo scopo è il bonsai e non un albicocco da mettere nell'orto Smile il suo destino sarà un piccolo vaso a vita fin da ora.


Questo non è vero... a meno che tu non voglia ottenere un Shito, Keshitsubu o un Mame una piantina ottenuta da seme può essere messa in un vaso da coltivazione o in pieno campo con una piastrella sotto il pane radicale per ottenere buoni risultati in poco tempo... Un vaso piccolo nella fase da coltivazione non è la scelta migliore...
avatar
_ViD_

Messaggi : 234
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 25
Località : Monza e Brianza

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Ven Feb 20, 2015 8:19 pm

_ViD_ ha scritto:
Dav86 ha scritto:beh...mica ho guardato il calendario....la piantina in poco meno di tre mesi aveva riempito completamente il suo vasetto, c'erano 10 cm di radici che uscivano dal buco perchè molto vigorosa (e lì dipende anche dalla specie) e quindi necessitava di ripicchettatura e dato che lo scopo è il bonsai e non un albicocco da mettere nell'orto Smile il suo destino sarà un piccolo vaso a vita fin da ora.


Questo non è vero... a meno che tu non voglia ottenere un Shito, Keshitsubu o un Mame una piantina ottenuta da seme può essere messa in un vaso da coltivazione o in pieno campo con una piastrella sotto il pane radicale per ottenere buoni risultati in poco tempo... Un vaso piccolo nella fase da coltivazione non è la scelta migliore...


e chi ha detto che non si può scusa? semplicemente ho deciso che questa pianta per me resta piccola...voglio un albicocco non più grande di uno shohin e non mi interessa il tronco massiccio ma mi interessa invece un buon nebari fin da subito e una miniaturizzazione precoce.
Poi se mi gira, se sono insoddisfatto, in futuro magari la metto in una scatola di polistirolo per qualche anno, non escludo l'opzione. (non amo la piena terra anche se è un ottimo sistema anche per questioni di spazio in giardino).
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da _ViD_ il Ven Feb 20, 2015 8:42 pm

Dav86 ha scritto:beh...mica ho guardato il calendario....la piantina in poco meno di tre mesi aveva riempito completamente il suo vasetto, c'erano 10 cm di radici che uscivano dal buco perchè molto vigorosa (e lì dipende anche dalla specie) e quindi necessitava di ripicchettatura e dato che lo scopo è il bonsai e non un albicocco da mettere nell'orto Smile il suo destino sarà un piccolo vaso a vita fin da ora.


e chi ha detto che non si può scusa? semplicemente ho deciso che questa pianta per me resta piccola...voglio un albicocco non più grande di uno shohin e non mi interessa il tronco massiccio ma mi interessa invece un buon nebari fin da subito e una miniaturizzazione precoce.
Poi se mi gira, se sono insoddisfatto, in futuro magari la metto in una scatola di polistirolo per qualche anno, non escludo l'opzione. (non amo la piena terra anche se è un ottimo sistema anche per questioni di spazio in giardino).

Non ho detto che non si possa fare, ma la vita di un bonsai non è in un piccolo bonsai fin dal momento in cui si inizia la sua costruzione... semplicemente non è il modo di agire migliore per ottenere un bonsai.

Era solo un appunto a quella frase, dato che molti neofiti credono che per ottenere un bonsai basti coltivare una pianta in un piccolo vaso...
avatar
_ViD_

Messaggi : 234
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 25
Località : Monza e Brianza

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Ven Feb 20, 2015 9:52 pm

questa è una pianta insignificante, un semenzale, è il primo anno di vita....che comunque voglio mantenere piccola e miniaturizzata fin da subito, ma è ovvio che è tutto un cantiere aperto.
non mi pare di aver dato leggi su come trattare giovani piante ma mi sembra chiaro che un bonsai vive in vaso come concetto generico....
non voglio fare lezione su come si coltivano le giovani piante, non sono un maestro e ci mancherebbe pure, il discorso si limitava allo sfittonamento, andiamo fuoritema.
i modi di coltivare le piante sono infiniti....substrati, concimi tecniche varie..ecc..ecc.....l'importante sono i risultati ma purtroppo bisogna aspettare tempo per mostrarli Smile


_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da giachi87 il Mer Lug 15, 2015 9:59 am

io ho delle piantine di leccio, mandorlo nate questa primavera tenute in vasetti, quindi da quanto ho capito tipo a marzo dell' anno prossimo posso levarli il fittone per metterle in vaso di coltivazione? lo dovrei fare anche con una sophora di un paio d anni

giachi87

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 11.07.15
Località : cagliari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da leone il Mer Lug 15, 2015 12:02 pm

Io ho seminato delle querce questo anno e quando ancora non faceva così caldo le ho trapiantate in dei vasini dando un bel colpo al fittone, ovviamente mi sono lasciato dietro un bel numero di capillari prima di eseguire il taglio... ora credo (non sono un esperto) che sia veramente troppo caldo per mettere mani alle radici... cmq hanno reagito bene e l'anno prossimo le sposto con un falso rinvaso così da farle crescere, poi imposto le radici quando le rinvaserò per bene...

leone

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 14.01.15
Età : 22
Località : Siena

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Dav86 il Mer Lug 15, 2015 12:53 pm

più che il caldo direi che è TARDI....non toccherei più....tanto non cambierà molto farlo a marzo prossimo.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SFITTONAMENTO DI GIOVANI PIANTINE (ove possibile)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum