Riconoscimento essenza

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Lun Gen 19, 2015 10:38 am

Chi mi da una mano a riconoscere questa essenza?
Qui di seguito alcune foto ridimensionate, e anche quelle a piena risoluzionetramite link

http://oi62.tinypic.com/x0sf9y.jpg





avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Tiger il Lun Gen 19, 2015 12:56 pm

Ginepro, che non se la passa bene.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da francobet il Lun Gen 19, 2015 1:32 pm

già...juniperus sofferentus!!!

molto sofferente...

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da frantore il Lun Gen 19, 2015 6:55 pm

Ma... in quel vivaio non danno alcuna informazione? Rolling Eyes
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 20, 2015 10:42 am

Non avevvo visto le risposte, grazie mille!
Quando son passato dal vivaio c'era l'addetto che non sapeva nemmeno di averle quelle due piante...che stavano in mezzo a del rosmarino...
Quando gli ho chiesto cosa fosse, mi ha detto: "Boh, mo sta le visciu!" (trad. Boh, me ne sto accorgendo ora di averle)...e lì ho pensato..."infatti si vede"
Quindi ho chiesto il prezzo e mi fà: "Boh...quanto il rosmarino...3.50 euro" ... mi sto ancora scompisciando dalle risate!!Laughing Laughing Laughing
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da frantore il Mar Gen 20, 2015 10:44 am

prendile tutte... pirat
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 20, 2015 10:54 am

infatti, mi son pentito di non averle prese...
ma sto cercando di fare pratica con le conifere e non so se sia il massimo partire da piante messe male...però dato il prezzo...ora ci spedisco mio fratello a prenderle entrambe...quella dietro a parte il doppio tronco che va in direzioni opposte mi sembra messa meglio a livello di salute...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Sab Gen 31, 2015 5:23 pm

Ciao ragazzi, ho preso entrambi i ginepri in questione.

Data lo stato di sofferenza, è consigliabile fare un rinvaso? Magari molto delicato senza toccare le radici?
Vorrei toglierli dalla terra in cui sono ora visto che la vedo abbastanza asfittica per le radici, e metterli sempre nei loro vasi di coltivazione, ma con un substrato a base di pomice e TU (diciamo 75-10) con una piccola percentuale di kanuma (15%).

Sono ben accetti consigli...al momento non mi interessa impostarli, vorrei semplicemente avere una buona risposta vegetativa, e stavo pensando se è il caso di aiutare con dei fitostimolanti per via fogliare.
Grazie
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Tiger il Sab Gen 31, 2015 5:45 pm

Li va capito del perchè sono in quelle condizioni, prima di tutto.
Se è un fatto di asfissia radicale allora il rinvaso va bene in pomice al 100% di granulometria grossa senza aggiungere t.u. e in ciotole di coltivazione con un buon ancoraggio.
Altrimenti se non dipende dall'asfissia radicale fare un rinvaso in questo caso mi sembra azzardato ed equivarrebbe a dare il colpo di grazia alle piante.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Sab Gen 31, 2015 5:57 pm

domani se ce la faccio, alla luce del sole faccio un pò di foto dettagliate, perchè uno pare stia decisamente bene, l'altro ha una colorazione rossiccia della vegetazione ma il vivaista oggi mi diceva che cambiano colore con l'inverno (cosa che ho già sentito)...ci sono tuttavia piccolissime porzioni di vegetazione che hanno fatto gli aghi e da quanto ne so sono un sintomo di sofferenza.
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Sab Gen 31, 2015 6:02 pm

per quanto riguarda la terra è decisamente compatta, poco drenante e tendente all'argilloso, penso si capisca anche dalle foto...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Tiger il Sab Gen 31, 2015 6:34 pm

Si, ma tieni presente che per il rinvaso ancora è presto, devi aspettare che riparta, quando vedrai che comincerà a muoversi allora andrà fatto il rinvaso.
Praticarlo prima o dopo comporta sempre dei rischi.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1630
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 31, 2015 8:12 pm

ma..sinceramente....perchè non ti prendi un bel prebonsai di CHINENSIS se ti piacciono i ginepri?

capisco il voler fare l'S.O.S. delle piante, cosa che io faccio spesso eheheh ma con le conifere....perdipiù non si identifica nemmeno bene la specie di ginepro in questione....e sembrano piante in precarie condizioni.

per me sono soldi sprecati ma soprattutto TEMPO sprecato, però è solo un parere ci mancherebbe!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Sab Gen 31, 2015 8:30 pm

Dav hai ragione, ma data la mia pressocchè nulla esperienza con le conifere sto usando queste per farmi le ossa..senza particolari velleità bonsaistiche...poi se qualcosa verrà fuori tanto meglio...alle brutte le porto in campagna e diverranno degli alberi
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 31, 2015 9:51 pm

perchè rischi che fai un rinvaso e la pianta schiatta.....e poi uno si demoralizza mentre invece magari già la pianta stessa era in condizione precaria di vita.
purtroppo le conifere non perdonano....se soffrono gli diamo il colpo di grazia nell'applicare le tecniche bonsai che sono invasive necessariamente.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da francobet il Sab Gen 31, 2015 10:00 pm

Non usare kanuma.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 02, 2015 10:06 am

non devo rinvasare a tutti i costi, ma ho paura che in quelle condizioni possano solo peggiorare..ho deciso che per ora li coltiverò normalmente senza toccare nulla, nel periodo primaverile se vedo segni di ripresa allora rinvaso altrimenti li vado a piazzare in campagna...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 02, 2015 12:10 pm

francobet ha scritto:Non usare kanuma.
Franco grazie per il consiglio,
Io avevo pensato di aggiungerne una manciata per tenere leggermente acido il terreno, come mai me la sconsigli?
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 02, 2015 12:42 pm

cosisal ha scritto:
francobet ha scritto:Non usare kanuma.
Franco grazie per il consiglio,
Io avevo pensato di aggiungerne una manciata per tenere leggermente acido il terreno, come mai me la sconsigli?

perchè non è più acida dell'akadama Smile o della kiryu....è un po' un falso mito quello della kanuma acida.
i substrati giapponesi sono "leggermente acidi"..."tendenti all'acido" piuttosto che all'alcalino.....il ph del suolo si mantiene più o meno stabile con acque buone e concimazioni organiche.
il fatto che la kanuma si usa per l'azalea riguarda la sua particolare struttura e il modo in cui assorbe e rilascia l'acqua tipo una spugna.....e l'azalea con le sue radici finissime ci sta da dio.
altre acidofile o quasi acidofile (tipo camelie...stewartie....ma anche l'acero palmato o le fagacee che non amano i terreni calcarei) stanno benissimo nell'akadama e/o nella pomice (anch'essa neutra) e al massimo uno può aggiungere una manciata di torba acida o terriccio per acidofile se vuole effettivamente abbassare il ph.

a prescindere se uno usa o non usa la kanuma per il discorso "acidità".......secondo me nelle conifere non è buona perchè tende a sgretolarsi forse peggio dell'akadama....e quindi può creare problemi di drenaggio.
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da francobet il Lun Feb 02, 2015 1:53 pm

ribadisco, sulla tua prima affermazione non concordo...
è che non mi ricordo, ma voglio effettuare una prova di ph.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 02, 2015 3:38 pm

il fatto è che ad esempio, anche la pomice può essere più o meno acida o basica a seconda dal luogo di estrazione così come tutti i substrati vulcanici e idem possono contenere più o meno microelementi.
quindi non si può dire LA POMICE E' ACIDA ma nemmeno LA POMICE E' BASICA.....anzi...tende al neutro, forse leggermente sub basica.

idem akadama....e compagnia Smile può capitare un sacco di akadama più acido di un sacco di kanuma magari.......ma tendenzialmente il ph della kanuma tende al neutro come l'akadama...non arriva a 3- 3,5 di ph ma piuttosto sul 6- 6,5 generalmente.

in conclusione, per me, riflessione personalissima e non assolutistica ci mancherebbe eheh.....dopo aver letto vari pareri e parlato anche con gente esperta (e testato anche su piante) la KANUMA non influisce sul ph del substrato in maniera sensibile più di quanto lo facciano concime e acqua.

ad esempo io ho una azalea in pomice 60-70% almeno e il resto akadama.....e sta da dio...foglie verdissime e vigore alto......in futuro proverò a metterla in kanuma pura e monitorerò le differenze.

comunque Franco fai pure la misurazione se riesci che sono curioso e almeno ci basiamo su dati concreti!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da francobet il Mar Feb 03, 2015 10:11 pm

Ho ia' contattatomun laboratorio certificato ISO e altro, per fare i test di acidita'
Direi che la prossima setimana ritirera' i campioni di terra.

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Dav86 il Mar Feb 03, 2015 10:50 pm

Cool

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Mer Feb 04, 2015 8:20 am

Grande Franco! Very Happy
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da cosisal il Gio Feb 05, 2015 5:54 pm

Dato che come sapete uno dei due era messo peggio ed è come si dice in gergo "andato in ago"...
Chiedo lumi in via preventiva, voi come vi comportereste con una conifera sofferente?
Come si fa a capire il motivo della sofferenza?
Oltre a notare che il substrato in cui si trova non è adatto alla pianta, non riesco a diagnosticare.
Io sarei per lasciarlo in pace ma ho paura che così da solo non ce la faccia a riprendersi.
Qualsiasi consiglio è ben accetto, nel caso posso fare delle foto.
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riconoscimento essenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum