che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Sab Feb 02, 2019 6:49 pm

Ciao a tutti!
questa coniferina l'ho presa un pò di mesi fa all'ikea, mi piaceva la forma e costava 2€. non ho capito che tipo di pianta sia, magari voi la riconoscete
ho fatto subito un falso rinvaso con pomice, lapillo e tu e in autunno ho dato una potata di formazione, eliminando i rami deboli, sostituendo l'apice e pulendo dai vari aghi sparpagliati. l'idea sarebbe di sviluppare con calma uno stile spazzato dal vento.

un paio di settimane fa, in pieno gelo, ha iniziato a produrre gemme nuove.

ora non so, se guardo calendario e temperature mi pare ancora presto per rinvasare, ma se guardo la pianta forse avrei dovuto farlo 2 settimane fa. pale
cosa mi consigliate?


le foto sono fatte al volo per mostrarvi le gemme, appena posso vi metto delle foto per valutare la struttura
che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) 2QTcA

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) 2QTcE
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da daniele il Dom Feb 03, 2019 9:02 am

Mi sembra una Cryptomeria japonica.
E perché rinvasarla ancora? Hai fatto un falso rinvaso, ora se ne sta tranquilla ad elaborare nuove radichette e tu vai a romperle le scatole?

Lasciala tranquilla, studiane la crescita e la coltivazione.
Se è una Cryptomeria mal si addice allo stile "spazzato dal vento" si presta prevalentemente all'eretto formale.
Confronta le foto di bonsai di tale essenza in rete.
Gli interventi per la Cryp. , anche le filature, si praticano in primavera.
daniele
daniele

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 70
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Dom Feb 03, 2019 11:12 am

volevo rinvasarlo per sistemare le radici e valutare bene il nebari.
il falso rinvaso l'ho fatto perchè, come sempre in questo tipo di piante commerciali, le radici erano in sofferenza e il terriccio soffocava tutto.

non immaginavo iniziasse a vegetare in pieno inverno e siccome i rinvasi solitamente si fanno allo spuntare delle gemme pensavo di essere già fuori tempo.
cmq se secondo voi può restare in questo vaso fino all'anno prossimo per me va bene: potrò iniziare a fertilizzare molto prima e spero di farla crescere a bomba Very Happy

riguardo l'impostazione: non immaginavo si trattasse di una crypto (una gradita sorpresa). l'idea dello spazzato dal vento era nata perchè ha un tronco molto dritto e due rami che crescono molto ravvicinati, volevo sacrificarne uno e inclinarla.
ma a questo punto non vado contro la natura della pianta.

però mi rimane il problema di cosa fare con questi due ramoni: nella seconda foto se ne vede chiaramente uno (a destra) mentre l'altro è subito dietro ed è semicoperto dalla vegetazione; quello sulla sinistra è il tronco. (quello vicino al terreno l'ho lasciato per far ingrossare la base)

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) 2QUxE

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) 2QUxF
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da scarboc il Dom Feb 03, 2019 3:40 pm

ma che bellino! per due euro hai proprio fatto bene a prenderla. Quelle gemmine verde chiaro sono una tenerezza I love you
Scusa, nessun consiglio perché di conifere non ne so niente.

_________________
che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da daniele il Lun Feb 04, 2019 7:12 pm

Premetto che ho detto " Mi sembra una cryptomeria…".
Quelle squamette che si vedono sul tronco nella seconda foto mi mettono dei dubbi circa il riconoscimento.
Io ne ho degli esemplari di varietà elegans (tutti cloni) e hanno un tronco diverso. Boh?
Comunque, per come la vedo io, non mi sembra una pianta che si presti allo spazzato ( a parte le difficoltà presentate da questo stile), mi sembra proprio che la natura l'abbia creata per uno stile eretto.
In quest'ottica, eliminerei il grosso ramo che va dietro e metterei un tutore (tondino o altro materiale rigido) ben legato alla base e in un paio di punti sopra per drizzare il tronco e lascerei crescere perché deve fare diametro alla base.
L'anno prossimo rinvaserei in ciotola con pomice, ma anche TU (se è una Crypto è una pianta da clima umido e la Sicilia da questo punto di vista non garantisce il massimo…) e lascerei crescere, eventualmente selezionando i rami primari bassi ed indirizzandoli.
Non la vedo comunque una pianta da tenere piccina e, per quanto slanciata,  su quaranta/cinquanta di cm, un diametro alla base di tre/quattro cm ci vuole. Smile
daniele
daniele

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 70
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Lun Feb 04, 2019 9:52 pm

anzitutto grazie per i consigli!

quanto ad umidità, soprattutto estiva, ultimamente anche dalle mie parti ci stiamo difendendo. poi a catania città c'è una cappa afosa pazzesca, inoltre abito a circa 300metri dal mare. magari è sufficiente Very Happy

dunque è deciso: la lascio lì e la pompo tutta la stagione vegetativa.

Elimino il ramo che va verso dietro nella foto e mi invento un tutore per il tronco.
solo una domanda: il ramo che rimane lo filo (o uso un tirante) per metterlo in orizzontale?
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Dom Mar 03, 2019 12:20 pm

A proposito di questa piantina. . 
Da qualche settimana ho notato che, mentre la parte superiore sta vegetando a bomba, i rami della parte inferiore sono in netta sofferenza. 
Da cosa può dipendere? Troppa dominanza apicale? che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Img_2019
In basso a destra si notano gli apici dei rami che stanno ingiallendo...
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Mer Mar 06, 2019 9:33 am

Idee?
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da daniele il Mer Mar 06, 2019 6:54 pm

Gli apici gialli si vedevano anche un mese fa, di certo, in una conifera, non migliorano.
Ma non mi sembra molto preoccupante, per ora la lascerei crescere, magari elimina con le unghie le punte gialle e sta ad osservare se ricaccia più indietro lungo il ramo.
E pensa alla pianta che vorrai avere in futuro, tenendo conto che i rametti che andranno a costituire i palchi per la ramificazione non sono quelli grossi (in futuro avrebbero un diametro inadeguato per il tronco) ma quelli che ora sono sottili, ma che si svilupperanno con un diametro proporzionato al tronco futuro.
In alto non c'è problema, per la dominanza apicale andranno continuamente sostituiti ma ne spunteranno di nuovi in continuazione; in basso c' è sempre il rischio che non ricacci.
Per quest'anno lascerei crescere per osservare le reazioni della pianta, magari legala in più punti ad un tutore per raddrizzare la curva che si vede in basso, se l'idea dell'eretto formale ti convince; dopo potrebbe essere più difficile Smile
daniele
daniele

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 70
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Mer Mar 06, 2019 8:45 pm

Mi trovo con Daniele.
Non vedo bene ... Ma sono 2 rametti che partono dalla base del tronco? Se li perderai non sono proprio dispensabili.
Non ti preoccupare, la pianta sta andando molto bene altrove, per cui coltivala come stai facendo.
I motivi perchè sono in sofferenza possono essere diversi.... forse lavorando la pianta sono stati strapazzati? Se non sei stato tu, chi la teneva prima di te! Boh.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Mer Mar 06, 2019 10:24 pm

Sono rametti bassi che ho lasciato sperando di fare ingrossare la base. 
Non l'ho toccata minimamente, avevo fatto il falso rinvaso a dicembre e ora ho iniziato con stallatico pellettato, umici e alghe.
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Tiger il Gio Mar 07, 2019 9:33 pm

Appena l'ho vista anch'io ho pensato alla Cryptomeria japonica.

_________________
che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Tizian10
Tiger
Tiger

Messaggi : 1828
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Ven Mar 08, 2019 11:14 am

Gaiden ha scritto:Sono rametti bassi che ho lasciato sperando di fare ingrossare la base. 
Non l'ho toccata minimamente, avevo fatto il falso rinvaso a dicembre e ora ho iniziato con stallatico pellettato, umici e alghe.

Si, tutto chiaro, ho visto bene dal PC, OK.

Non imbrattare troppo lo strato del terriccio con il concime.... se vedi che il vecchio concime si accumula ed è un ostacolo per l'acqua, leva il vecchio e metti il nuovo. Se puoi, posizionalo sempre lungo il perimetro.

Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Ven Mar 08, 2019 11:15 am

Tiger ha scritto:Appena l'ho vista anch'io ho pensato alla Cryptomeria japonica.

Non ho questa essenza ma così sembra anche a me. Embarassed
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Dom Mar 17, 2019 3:42 pm

Non ci siamo. La situazione peggiora, ora sembra che stiano soffrendo anche i nuovi germogli ... 
Non capisco il problema, ho iniziato con lo stallatico un paio di settimane fa, umici e alghe.
Oggi ho provato a cambiare esposizione ,da pieno sole (ma per mezza giornata ) a mezzombra.
che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Img_2020
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da stormymonday il Dom Mar 17, 2019 6:29 pm

Io ho un ginepro che gli assomiglia tantissimo nella vegetazione... O almeno ho sempre creduto che si tratti di un ginepro...
stormymonday
stormymonday

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 18, 2019 8:43 am

Ginepro simile a questa pianta? Ginepro Rigida.

Torno alla Cryptomeria japonica:
- ma dove si vedono le punte gialle, per caso hai tagliato i germogli?
- hai rispettato i dosaggi dei prodotti e le frequenze?
- tra i vari interventi ci sono so state annaffiature di sola acqua?
Prova per un mesetto non dare prodotti vari, solo acqua al terreno quando serve e vediamo se migliora la situazione.

Aspetto i chiarimenti.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Lun Mar 18, 2019 9:31 am

La foto purtroppo non rende i colori reali Sad
Ho rispettato dosi e modi e dò acqua quasi una volta al giorno (decantata e tagliata con acqua RO)
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 18, 2019 11:15 am

Annaffi già tutti i giorni? scratch
Sei sicuro che il terreno sia "sull'asciutto" prima di dare acqua?
Non vorrei che stai tenendo il terreno troppo umido. scratch
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Lun Mar 18, 2019 12:01 pm

Uhm, ora che ci penso lei non è stata rinvasata, ma solo un falso rinvaso!
Praticamente ha il terriccio IKEA .

Cacchio, forse troppa acqua
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 18, 2019 2:33 pm

Facendo due conti il problema forse è questo.
Personalmente non faccio mai falsi rinvasi.
In casi estremi sono l'unica soluzione, ma in altri spesso si abusa di questa procedura, questo mi sembra il caso.

Controlla bene i due terricci prima di dare l'acqua. Terriccio originale e terriccio che hai messo nel falso rinvaso. (usa il ditometro, se senti che sotto è umido fermo e rinvia il controllo al giorno seguente).
Forse sono ancora bagnati quando dai acqua, se è così il problema è troppa acqua, non la quantità che non è mai un problema, ma la frequenza.
Di solito, in questo periodo, le piante si dovrebbero annaffiare ogni due o tre giorni. Ci sono sempre eccezioni per vari motivi. In estate si passa a tutti i giorni, vegetano e fa caldo.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Tiger il Lun Mar 18, 2019 8:50 pm

Troppa acqua, mettilo a riparo dal sole diretto e attento al vento finchè non si riprende.

_________________
che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Tizian10
Tiger
Tiger

Messaggi : 1828
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Gaiden il Lun Mar 18, 2019 9:45 pm

vi faccio sapere.
intanto grazie mille per l'aiuto.
Gaiden
Gaiden

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 08.08.18
Età : 38
Località : Catania

http://www.alfioraciti.com

Torna in alto Andare in basso

che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza) Empty Re: che faccio, rinvaso?? (e riconoscimento essenza)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum