Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da scarboc il Dom Gen 06, 2019 4:04 pm

Per esperienza ti dico che anche in piena terra gli albicocchi soffrono moltissimo i tagli e le potature. Ritirano linfa come niente dai rami e si ammalano spesso; potrebbe essere monilia quella che ha il tuo albicocco, che fa avvizzire i rami appena dopo la fioritura anche senza averli tagliati, provoca fuoriuscita di resina e cancri a lungo andare. I miei hanno un albicoccone di 40 anni in giardino affetto da questa malattia ma ci convive, fruttifica ad anni alterni molto abbondantemente e in generale se la cava bene; nel caso del tuo proverei a controllare i sintomi ed eventualmente usare un antimonilico, anche se non so se lo puoi acquistare se non hai il patentino...

_________________
Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Lun Gen 21, 2019 5:19 pm

Mi molto piacere sapere che è un'essenza facile facile.. Sad

A questo ponto, vorrei, come da vostre preziose istruzioni, effettuare un trattamento preventivo con un antifungo. Cosa mi consigliate? Ho provato ad andare da vari rivenditori ed ognuno mi dice una cosa differente.. non so sia contrario alle regole del forum, ma se potessi sapere il nome preciso del prodotto .. Smile

Grazie mille

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Lun Gen 21, 2019 8:55 pm

Non so a quale prodotto si riferiva scarboc.
Non so quale sia il problema per cui dove andare.

Ma posso dirti che dal commercio hobistico sono stati eliminati moltissimi principi attivi molto forti in quanto pericolosi, in particolare se usati male, alcune ditte hanno aggirato in parte cambiando alcuni nomi di famosi prodotti ecc.ecc. Non so cosa trovi volendo.

Ma cosa ti avrebbero suggerito di fare?

Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2578
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Mar Gen 22, 2019 4:19 pm

Diciamo che non ho mai dato nessun prodotto antimicotico al mio albicocco. Quando ho esposto il problema relativo alla morte di rami, anche di grosse dimensioni al momento dell'ingrossamento delle gemme o al disseccamento di alcuni rami anche in inverno, mi è stato suggerito di effettuare un trattamento antimicotico preventivo.
Il problema è che, andando in vari garden, alcuni hanno prodotti sistemici, ma fogliari, per cui in una pianta senza foglie non sanno quanto siano efficaci, altri mi dicono di usare il verderame, altri ancora mi propongono prodotti a base di zolfo e rame, che come dici tu vengono spacciati sull'etichetta come "concimi".. In questa selva di prodotti mi sto perdendo, vorrei avere una dritta diciamo un po' più esperta. Sul fatto che l'albicocco sia un'essenza "difficile" me ne sono dolorosamente accorto negli anni, ma ormai c'è.. è vecchierello e vorrei fare il possibile per valorizzarlo senza che mi continuino a morire rami che ne stravolgono la forma.

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da scarboc il Mar Gen 22, 2019 6:59 pm

il problema è che a te non serve un trattamento preventivo, ti serve una terapia perché il tuo albicocco è già malato, ma ti dico anche che purtroppo la difesa chimica non è definitiva...per cui tornando a bomba, fai di tutto per disinfettare quando tagli, e vai solo di verderame che alla fine è la cosa migliore, anche se fondamentalmente lo proteggi da eventuali altre patologie ma non da quella che ha in corso. Il verderame lo puoi dare anche sul tronco senza foglie. Per quanto riguarda la monilia ti consiglio di guardare su internet prima di tutto se corrisponde alla malattia del tuo albicocco; se fosse davvero quella poi trovi 2000 articoli relativi ad essa e ai prodotti specifici per combatterla, tra i quali vedo anche il Folicur che è ad ampio spettro. Boh vedi tu, fai una ricerchina e decidi cosa fare.

_________________
Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo - Pagina 2 Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum