Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Gio Dic 06, 2018 2:59 pm

Ciao a tutti,
possiedo un vecchio albicocco nostrano, nato da seme che coltivo da quando ero bambino.
In tutti questi anni (40) ne ha subite un po' di tutti i colori, a volte i rami si aprono come se qualcuno con un cutter tagliasse longitudinalmente una salsiccia.
Ok il paragone non è un granchè, ma spero renda l'idea. Non ho mai dato nessun tipo di prodotto preventivo, per cui non so neppure quale possa essere la causa.. funghi? Acari? A volte i rami guariscono da soli (gonfiandosi però dove c'era la spaccatura) a volte li perdo rovinando un lavoro di impostazione di anni. Onde evitare ancora questa cosa, che trattamento mi consigliate ?


Scusate la spiegazione un po' approssimativa..


Grazie

Marco



poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Gio Dic 06, 2018 7:02 pm

Allora allora... dove vivi? Completa i dati di iscrizione così abbiamo già indicazioni sul tuo clima.
Quando compaiono suddette lesioni? Durante il periodo vegetativo o in inverno? Spiegato così può sembrare un cancro della corteccia ma senza ulteriori info...

Foto sarebbero utili
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Gio Dic 06, 2018 10:00 pm

Foto.

Vedi in rete se è gommosi.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da cosisal il Gio Dic 06, 2018 10:44 pm

albicocco di 40 anni...beh ha una bella età...
cosisal
cosisal

Messaggi : 1132
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Ven Dic 07, 2018 11:33 am

Allora, vivo a Piacenza e l'albicocco vive all'aperto sia in estate che in inverno.

Vecchio Albicocco trattamento preventivo K8JTdkjHIi1o8vmO2qvA

Ho inserito due foto, una di questa primavera ed una di mercoledì. Sono foto orrende, cercherò di fare qualche primo piano. Comunque si vede chiaramente, ad esempio, che ha perso un grosso ramo di cui ora rimane solo una parte l' ho tenuto perché ha emesso un nuovo germoglio.


Altra problematica è che a volte a primavera alcuni rami prima ingrossano le gemme e poi improvvisamente muoiono..


Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Ven Dic 07, 2018 11:57 am

Non vedo però il link delle foto, mi sono perso qualcosa?
Se premo il tasto "modifica" il link lo vedo...

Marco


poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Dom Dic 09, 2018 5:44 pm

Non riesci a correggere l'errore nei link?

PS anche se io punto tutto sul cancro delle pomacee o altro cancro della corteccia
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Dom Dic 09, 2018 9:26 pm

Ecco il link
https://jmp.sh/ANcQhv9

Cercherò comunque di fare foto più ravvicinate..
ma se fosse cancro, ci sono cure?

Grazie

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Lun Dic 10, 2018 1:39 pm

Non vedo benissimo, ma forse la crepa che dici è solo una fessura creata da una vite o non so cosa hai inserito, in prossimità di una zona morta e secca.
Dovrei avere la pianta tra le mani per capire meglio.
Mi sembra un buon materiale da rivedere completamente.
Non capisco, vedo varie zone rovinate e curate male.

Forse il vero problema è nel vaso o una coltivazione errata in generale... in questo modo di più non posso dire al momento.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da cosisal il Mar Dic 11, 2018 12:35 pm

Forcellone io penso che una persona che tiene anche solo in vita un bonsai per 40 anni sappia il suo in fatto di coltivazione...penso invece a qualche problema legato alla vecchiaia della pianta generalmente questa essenza non è così longeva...
cosisal
cosisal

Messaggi : 1132
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Gio Dic 13, 2018 4:35 pm

Servono foto delle lesioni, la pianta nella sua interezza pare sana comunque
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da boba74 il Ven Dic 14, 2018 9:54 am

Mi piace molto come pianta, complimenti.
Purtroppo le prunacee necessitano di trattamenti (sono abbastanza rognose da questo punto di vista), ho avuto vari albicocchi, piantati in terra, non bonsaizzati, ma non facendo mai alcun trattamento nel giro di pochi anni si sono malati e hanno smesso di fare frutti.

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Bi_and11
boba74
boba74

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Dom Dic 16, 2018 10:57 am

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Nnjvko11

Vediamo se si chiarisce la situazione.
Cosa hai infilato nel ramo? Dove ho messo la freccia rossa.
Le crepe che dici sono dove ho segnato in verde?
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Lun Dic 17, 2018 5:48 pm

Eccomi qui,
in questo link https://jmp.sh/ANcQhv9
troverete le foto dei particolari ove si notano meglio i rigonfiamenti nel tronco e in alcuni rami.
Dove c'è la freccia rossa non ho infilato nulla, è una vecchia cicatrice di un ramo tagliato che nella foto sotto i neon sembra la testa di un chiodo. Non l'ho neppure mai legato e non ho potuto mai impostargli una forma perché ogni tanto (e devo dire che con gli anni la situazione peggiora) un ramo muore improvvisamente. E si vede molto bene sia dalla foto nel suo complesso che nei particolari che ho fotografato. A primavera la gemme cominciano a gonfiarsi poi una parte prosegue ed una parte si ferma per poi seccare. Lo coltivo da quando sono bambino (ora ho 47 anni) in normale terriccio da fiori e solo da un paio di anni, essendomi iscritto ad club, ho capito quanto il substrato possa fare la differenza per cui nell'ultimo rinvaso ho miscelato 40% Akadama 40% Pomice 10% Humus di lombrico. Questa miscela però è troppo drenante e mi costringe ad innaffiarlo 2 volte al giorno in estate.
Grazie mille

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Lun Dic 17, 2018 8:07 pm

I pruni sono molto sensibili alle patologie fungine, potresti provare a fare dei trattamenti preventivi questo inverno e continuare il prossimo anno. Comunque davvero bella pianta (e quanta dedizione!), io penserei alla possibilità di trasformare in jin il ramo grande e poco vigoroso che ha evidenziato Forcellone
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Mar Dic 18, 2018 10:05 am

Anche io ci avevo pensato, ho solo paura di fare qualche schifezza… per quanto riguarda i trattamenti c'è qualche prodotto più indicato? Potrebbe andare bene anche ora come periodo?

Grazie Mille
Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Mar Dic 18, 2018 11:47 am

Leggendo il tutto...ho dei dubbi e mi si conferma sempre di più che ci sono stati e forse ancora ci sono  'errori di coltivazione'.
Aggiungo una cosa ancora più importante, mancanza di varie pratiche bonsai mirate negli anni e sono tanti anni che oggi avrebbero fatto una bella differenza.

Il fatto che è stata coltivata da 40 anni cercando di turarci fuori un bonsai... non vuol  dire che sia stato fatto tutto il necessario. Come, è vero che è di una specie delicata in natura, ma non si trova in campo e se ci sono le giuste cure vive meglio e più anni dei suoi fratelli albicocchi.

La pianta ha il suo  bel vissuto, è ancora viva ok.
Ma non va.
Ha molte potenzialità... Ma si deve correggere la coltivazione con cure appropriate al bonsai, sono solo due anni che ci si sta dedicando 'seriamente'.. forse. Non so....

La pianta va lavorata bene e ci si tira fuori qualcosa di bello veramente. Io non posso farlo in questo modo.. ci vuole una persona che lo segue.. come ho capito lo sta favendo.

Non vedo benissimo dal telefono... forse hai della cocciniglia.

Seguo.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Mar Dic 18, 2018 5:20 pm

Mhh cocciniglia non credo..
mi rendo conto che dal web risulti impossibile seguirmi, .. intanto qualche dritta potrebbe essermi utile più che altro perché è un'essenza che praticamente non ha nessuno. In realtà nessuno mi segue c'è solo qualcuno che ha più esperienza di me, ma non su quest'essenza e vista la vetustà della pianta non vuole rischiare di far danni..

Consigli sul trattamento antifungino?

Che miscela di terricci mi consigli? (Tenendo conto che ha una necessità estiva di acqua spaventosa in estate si beve anche 2 litri) al giorno

Grazie ancora
Marco







poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Mar Dic 18, 2018 5:38 pm

Io prenderei un funghicida chimico e irrorerei bene pianta e terreno ora che è in riposo vegetativo, passando poi a dosi più basse quando vegeterà.
Forse il discorso di Forcellone ha dei punti di forza in effetti, il terriccio che hai detto di aver usato negli ultimi due anni è buono se puoi continuare ad annaffiarlo quanto la pianta chiede.
Che concimi usi? La concimazione è un discorso importante per i bonsai, una errata nel periodo estivo può anche ridurre di molto la resistenza al freddo invernale ed allora alcune lesioni potrebbero essere imputate a quello.
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Mer Dic 19, 2018 10:22 am

Un chiarimento..
In estate annaffi due volte al giorno.. mi dici gli orari?
Forse è questo il problema.

Ok con trattamenti preventivi, ora è il periodo.

Per il terriccio va bene come fai ora... va bene  drenante ok.
(Puoi miscelare.. pomice in quantità tipo un 50 %, Akadama anche se nel tempo si compattala percentuale è variabile un 30%, volendo anche del ghiaietto in percentuali modo ridotte. Se hai certi problemi in estate anche del lapillo ma poco. Come ammendante una piccola quantità massimo un15-20% di humus o stallatico o terriccio universale.
I materiali sono vari, il mix va visto caso per caso e si deve testare con degli anni di coltivazione. Ora vai avanti come stai facendo e controlla se hai dei miglioramenti).

Scusate, ma sto con il telefono e il tutto mi rimane complicato.
La cocciniglia che dicevo, ma vedo male, è la foto n. 8 e ti metto il particolare se riesco. Non capisco se fa parte della pianta.

Vecchio Albicocco trattamento preventivo 20181211
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Mer Dic 19, 2018 5:14 pm

Vero, o una cocciniglia o una gemma direi
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Gio Dic 20, 2018 11:13 am

Quel particolare non lo avevo notato, appena riesco ad esaminare bene la pianta guardo subito, ma dovrebbero comunque essere casi isolati.
Per quanto riguarda la concimazione ho fertilizzato da marzo a giugno e da settembre agli inizi di novembre con BioOrto pellettato a lenta cessione 6-5-13

Per quanto riguarda l'irrigazione di solito innaffio la sera verso le 20.00 ed in pausa pranzo. Purtroppo la mattina non riesco.
Lo innaffio tanto non perché sia un paranoico, ma perché altrimenti le foglie appassiscono, nonostante cerchi di tenerlo all'ombra nei mesi caldi è un'autentica idrovora..
Il problema con il mix che ho citato è che la situazione è diventata quasi ingestibile vista la scarsa ritenzione idrica.

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da MirkoB il Gio Dic 20, 2018 12:48 pm

Un'altra cosa, ho visto molti grossi tagli a legno scoperto. Non usi prodotti per la protezione dei tagli di potatura?
Il pellettato 6-5-13 per un albicocco mi sembra buono come base, io però in primavera integrerei con dell'azoto supplementare e mi procurerei dei concimi liquidi con i microelementi chelati per una nutrizione ottimale
MirkoB
MirkoB

Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 28
Località : San Mauro Torinese

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Forcellone il Ven Dic 21, 2018 10:41 am

Pensavo che annaffiavi la mattina è la sera. (Personalmente lo trovo errato).

Come fai va bene se la pianta ha questa necessità.

Personalmente mi trovo bene uniformando le irrigazioni in piena estate solo una volta al giorno ed nel tardo pomeriggio. Questo anche per farmi aiutare dalle centraline.
Si riesce usando terreni mix mirati come stai facendo, oppure modifichi l'esposizione in modo da far variare la frequenza di asciugatura dove serve.
(Il sole o il vento incidono molto). Anche questo capisco da come dici che lo stai facendo.

Anche i concimi azzotati accorciano la frequenza in quanto stimolano il verde, la pianta cresce e asciuga più velocemente il terreno. Ma tu non usi l'azzoto in modo spinto, ok.

Non vedo errori nel tuo modo di fare.
Però una cosa utile alla pianta potrebbe essere un vaso di coltivazione, per due motivi..
La pianta non è un bonsai formato, ha bisogno di certe cure per formarla meglio e per degli più forza e salute.
Con più terriccio a sua disposizione allunghi anche la frequenza per irrigare una sola volta al giorno in estate.
Lo farai tornare in un vaso bonsai dopo un paio di anni se hai migliorato il tutto.

Finisco.. penso che diverse parti del tronco e anche dei rami ...sono secche. Ci vorrebbe un controllo per capire meglio.. se è vero, è utile per dare una forma migliore al tutto.
Seguo con intetesse per vedere come prosegue, la pianta ha potenzialità.

Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da poliphouse il Ven Gen 04, 2019 6:57 pm

Eccomi qui, grazie innanzitutto per le risposte.
In effetti quella vista come cocciniglia era.. cocciniglia. Fortunatamente esaminando bene la pianta non ne ho trovate altre.

Rispondo anche a Mirco: quando taglio un ramo, in particolare se è grande, metto sempre mastice cicatrizzante, a volte però capita che dopo qualche anno la pellicola si stacchi..

Ok per il vaso di coltivazione.. sarà la prima volta, visto che è sempre stato coltivato in un vaso bonsai.. questo mi permetterà sicuramente di rifiatare con le irrigazioni; il problema sono io, nel senso che pur avendo la pianta delle potenzialità non so come sfruttarle perchè non ho le competenze necessarie in più ogni volta che cerco di dre un'impostazione armonica mi muore qualche ramo fondamentale sconvolgendo tutto. Speriamo bene. Rami secchi non ne lascio mai, l'unica parte secca è quel grosso moncone che ho tenuto visto che da lì parte un ramo piccolo che contavo di far sviluppare. Purtroppo vedo già che alcuni dei rametti più piccoli moriranno, lo si vede dal colore.. dopo tanti anni ormai l'ho capito.. e non riesco ancora a spiegarne il motivo..

Marco

poliphouse

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.11.18
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Vecchio Albicocco trattamento preventivo Empty Re: Vecchio Albicocco trattamento preventivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum