bonsai con cercis siliquastrum

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: bonsai con cercis siliquastrum

Messaggio Da stormymonday il Sab Ago 25, 2018 10:24 am

Io ho fatto l'esatto contrario, nel senso che ho un paio di cercis nati da seme, ma che ho messo in vasetto piccolo, e quindi crescono lentissimi...
Prossima primavera vedrò di rimediare, altrimenti non mi passa piu'...
avatar
stormymonday

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bonsai con cercis siliquastrum

Messaggio Da daniele il Dom Ago 26, 2018 12:16 pm

stormymonday ha scritto:Io ho fatto l'esatto contrario, nel senso che ho un paio di cercis nati da seme, ma che ho messo in vasetto piccolo, e quindi crescono lentissimi...
Prossima primavera vedrò di rimediare, altrimenti non mi passa piu'...

Dato che sono piccoli, hai approfittato per dare una prima piegatura?
Altrimenti, dopo, mi sa che è difficile intervenire Smile
avatar
daniele

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 69
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bonsai con cercis siliquastrum

Messaggio Da stormymonday il Dom Ago 26, 2018 10:48 pm

Ho solo inclinato un poco il fusto, non mi piacciono molto le piante con quelle piegature strane a volte innaturali...
avatar
stormymonday

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bonsai con cercis siliquastrum

Messaggio Da boba74 il Gio Ago 30, 2018 10:21 am

Riguardo ai cercis, ne ho diversi esemplari grossi in giardino, e ogni tanto mi spuntano dai semi nuove piantine.
Devo dire che nonostante diverse prove non sono mai riuscito a farne attecchire una dopo l'espianto, anche laddove la piantina sia sopravvissuta è inesorabilmente morta l'anno successivo dopo una stagione con pochissima spinta vegetativa. Una volta ho provato anch a margottare un ramo piuttosto grosso: ha radicato benissimo, l'ho messa in vaso ed è rimasta praticamente ferma per tutto un anno con quelle 2-3 foglie fatte in primavera, per poi schiattare. Ho provato anche a far germogliare semi direttamente nei vasi, alcuni sono nati, ma poi sono seccati.
Vceversa se la piantina nata spontaneamente in terra la lascio crescere vegeta senza problemi, peccato che spesso e volentieri mi spuntano in zone tipo in mezzo alle crepe dei marciapiedi o vicine al muro e quindi non posso lasciarle dove sono.
In piena terra secondo me crescono piuttosto rapidamente, forse nel tuo caso essendo germogliata in vaso una volta rimessa in terra si deve adattare e sviluppare un fittone profondo prima di riprendere a crescere, e probabilmente anche se la lasciavi in vaso avrebbe rallentato comunque dopo la spinta vegetativa dei primi anni.
Con questo non voglio "sconsigliarti" (e del resto se comunque non hai spazio in giardino tanto vale che provi, farei lo stesso, anzi lo faccio quando mi capita di scorgere una piantina spontanea).

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: bonsai con cercis siliquastrum

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum