quale conifera per un principiante siciliano?

Andare in basso

quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Sab Ago 11, 2018 6:12 pm

ciao a tutti!

da qualche tempo mi diletto con alcune piante tentandone l'educazione a bonsai, procedo soprattutto per prove ed errori, e i risultati non sono sempre validi ma mi va bene così
finora ho sempre avuto essenze locali: ulivi, melograni, meli e peri della zona.
mi piacerebbe però avere qualche conifera ma mi preoccupa il clima delle mie parti: estati infuocate (si raggiungono tranquillamente i 36°C) e umide, inverni tendenzialmente miti con picchi di freddo solo verso gennaio (per "freddo" intendo 3-4°C, mai andati sotto zero da che ho memoria), primavere brevi e autunni piovosi.
inoltre ho solo 3 balconi, uno con esposizione sud est, uno a sud (questo è un piccolo inferno perchè si becca il sole dalle 9 del mattino fino alle 17/18 di sera) e uno a sud ovest.

per questi motivi vi chiedo quali conifere non troppo difficili potrebbero fare al caso mio.

buone coltivazioni a tutti!

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Forcellone il Sab Ago 11, 2018 7:41 pm

Il tuo modo di fare bonsai è un pochino fuori dai miei schemi... se ho indivuduato la situazione. Ma non fa nulla per la questione.
Hai un clima ottimo come l'espisizione dei balconi. L'ideale è un giardino.

Potresti coltivare tutte le conifere che vuoi.
Non andare su quelle da alta montagna come i larici.
Per iniziare i vari tipi di ginepri. Per i pini serve esperienza.
.. ci sono utenti validi che vivono al sud...aspetta il loro aiuto.
Se ci racconti un pochino di cose e più preciso forse inquadriamo meglio il tuo livello per consigliarti.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2166
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Sab Ago 11, 2018 8:01 pm

ciao Forcellone Wink

il giardino purtroppo non ce l'ho Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

bè, non sono un vero bonsaista, diciamo che mi piace molto avere a che fare con le piante (anche in acquario se ben ricordi) quindi mi diletto a seminare un po di tutto, vedere cosa spunta, farli crescere, ecc.
oppure se mi capita qualche piantina simpatica in vivaio (come l'ulivo che hai visto) la prendo e cerco di portarla avanti con un minimo di estetica.
certo, molte piante poi mi muoiono perchè sbaglio qualcosa (ho perso un ulivo decennale e ancora non ho capito perchè).
al momento sto cercando di portare avanti diverse piante di melo e melograno e la bouganvillea di cui ti avevo accennato.
l'altro giorno pensavo che non avevo mai avuto a che fare con le conifere ed eccomi qua.

più volte ho visto delle piante di "ginepro" nei vivai ma so che spesso il nome viene indicato molto frettolosamente per cui ci si ritrova con piante a fortissima dominanza apicale che di ginepro hanno appunto solo il nome.

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Forcellone il Dom Ago 12, 2018 7:33 pm

Scusa se mi confondo con i vari utenti e forum.
È normale perdere delle piante quando non si è esperti. Ma con il tempo si deve imparare il motivo per non ripetere gli errori.
Già saper coltivate una pianta per alcuni è naturale per altri una cosa difficile. Se poi non si hanno dei riferimenti o amici che ti aiutano è più lunga la questione. È anche vero che ci sono persone che chiedono e poi fanno come vogliono, ho amici e parenti che mi fanno impazzire.

Considera che spesso si lavorano le piante con troppa fretta ed è il primo errore del principiante.

Tornando alla conifera ed acquisti vari ... non è facilissimo trovare piante valide nei normali vivai. Un negozio specializzato semplifica le cose con oiante valide e già selezionate anche nella specie più indicata.

Se puoi ti aiuterebbe un club in zona dove abiti. Come dei testi tanto per inqudrare il tutto.. poi riviste e anche i forun.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2166
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Lun Ago 13, 2018 12:19 pm

libri ne ho qualcuno, come quello di Ricchiari, club in zona non ce ne sono che io sappia.
ovviamente se hai/avete qualche link educativo da propormi sono ben felice di studiare Smile

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da cosisal il Lun Ago 13, 2018 2:55 pm

io sono al sud quanto te e ti posso consigliare ad occhi chiusi qualsiasi varietà di ginepro...sono molto resistenti e sopportano benone le nostre latitudini...inoltre è la conifera per eccellenza per chi si approccia alle conifere ed al bonsai in generale...
sulla varietà ti direi un itoigawa oppure un kishu...ma trovarli non è semplice e molto spesso vendono roba spacciata per tale...quindi...fai un giro magari puoi iniziare (e continuare) con un onestissimo procumbens...molto più semplice da trovare...

let me know...

ps sui pini non mi esprimo ma l'unico adattabile forse è il nero...
avatar
cosisal

Messaggi : 1042
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Lun Ago 13, 2018 3:01 pm

procumbens, molto bene. me lo segno.
una curiosità, se posso. ha la vegetazione ad aghi o a squame?
ho provato una ricerca con google immagini ma al solito escono foto di tutti i tipi Sad

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da cosisal il Lun Ago 13, 2018 5:26 pm

ciao la vegetazione del procumbens è ad ago ed ha un portamento naturale strisciante, si presta molto bene allo stile a cascata...ma non solo ovviamente...ha un'ottima vigoria e sopporta bene pieghe drastiche...generalmente viene consigliato come "conifera da palestra" proprio per la sua capacità di sopportare lavorazioni dure...
avatar
cosisal

Messaggi : 1042
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Lun Ago 13, 2018 5:30 pm

perfetto.
grazie mille per le dritte!

(se non mi inganno sull'etna ci sono intere praterie di questa specie....)

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Mar Ago 14, 2018 7:20 pm

Oggi la mia ragazza è andata in un vivaio per comprare dei gelsomini e mi ha portato questa pianta:

l'etichetta dice "conifera".
mi aiutate a identificarla?
a me sembra un tasso europeo ma non ne sono molto sicuro...

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da leizer il Ven Ago 17, 2018 11:24 am

Juniperus procumbens
avatar
leizer

Messaggi : 579
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 30
Località : Udine

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Ven Ago 17, 2018 11:36 am

ah. l'avevo escluso perchè gli aghi pungono...

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Ven Ago 17, 2018 2:33 pm

vi metto altre 2 foto


Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da daniele il Ven Ago 17, 2018 5:24 pm

Non sono un grosso esperto e tantomeno di conifere, ma direi che questo ginepro sia indicato per il tuo clima e per la tua esperienza.
Un' unica raccomandazione: so che le manine prudono (e pruderanno ancor più quando metterai le mani nella vegetazione Very Happy ), ma, per ora dovresti limitarti ad una corretta coltivazione, studiando la pianta e prendendo spunto dai modelli di questa ed altre specie di ginepri che troverai on line.

Quello che puoi fare subito è tagliare il bordo del vaso a rasoterra ed osservare come parte il tronco e come si dipartono le radici, eliminando eventualmente i rametti bassi (ma bassi-bassi ed -etti-etti) per osservare meglio.
Poi riposti la foto del dettaglio.
avatar
daniele

Messaggi : 564
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 68
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Gaiden il Ven Ago 17, 2018 5:44 pm

uh, tranquillo.
non ho nessuna fretta nè pruriti eccessivi. anche perchè ho già alcune piante a cui badare (roba lunga da seme, ci vorrà il suo tempo).
e poi questo non è l'unico nuovo arrivato... Very Happy

apro un topic sui nuovi va Smile

Gaiden

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 08.08.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Forcellone il Dom Ago 19, 2018 7:57 pm

Dai che piano piano ci sei.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2166
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quale conifera per un principiante siciliano?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum