Aggiornamento su recupero bonsai Frassino

Andare in basso

Aggiornamento su recupero bonsai Frassino

Messaggio Da Sandro il Ven Lug 13, 2018 11:11 am

Ciao a tutti,
alcuni di voi ricorderanno le vicende di questo bonsai che da un colpo di secco, dove aveva perso totalmente le foglie e compromesso parte del tronco, sono riuscito (anche grazie ai vostri consigli) a recuperarlo.
Ora sta crescendo bene e rigoglioso. Purtroppo questa pianta non è molto fortunata e un colpo di vento ha spezzato il ramo che sarebbe dovuto essere in futuro quello che avrebbe sostituito il pezzo mancante in alto.

Vabbè... in ogni caso andiamo avanti; volevo sapere, secondo voi quel ramo che è cresciuto in verticale (quello segnato dalla freccia rossa) e che si sta irrobustendo sempre di più, potrebbe in qualche modo sostituire quello che si è rotto e diventare a sua volta il principale dal quale dipartono poi i vari rami in orizzontale?

Io in un primo momento avevo deciso di toglierlo ma essendo cambiata la situazione....

Questo autunno devo fare una potatura di formazione; mi date qualche consiglio?

Grazie.
Buona giornata a tutti.
Sandro






Sandro

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : ROMA / Casalpalocco

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Aggiornamento su recupero bonsai Frassino

Messaggio Da daniele il Ven Lug 13, 2018 4:45 pm

Non per dire di aver scoperto l'acqua calda, ma, nel caso di rami così lunghi e, a maggior ragione, sottili, un tutore piantato nel terreno e legato alla base sarebbe d'obbligo. Smile
Hai già eliminato il ramo schiantato, mi sembra, ma non sarei stato così drastico. Accorciandolo e fasciandolo stretto con del nastro gommato, probabilmente si risaldava; le piante in vegetazione hanno risorse insperate ( e non ti costava nulla).
Se non riesci a recuperare il ramo sopra la rottura  (sigilla con mastice e assicuralo con un tutore) prova a tirar su uno dei rametti che si dipartono sotto la rottura, se sono due l'anteriore,ed a farlo crescere liberamente lungo finché si ingrossa.
Per l'angolo che forma, a 90 °, non vedo indicato il ramo che indichi tu, anzi, una volta irrobustito il leader principale e riformata della vegetazione sufficiente, l' anno prossimo accorcerei ad un moncone tutto il ramo sinistro, se vuoi farne il primo ramo, o lo eliminerei.
Per ora bada che non si schianti anche questo Wink
avatar
daniele

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 69
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum