acero Palmato

Andare in basso

acero Palmato

Messaggio Da miky il Mar Apr 10, 2018 10:12 am

Buongiorno,
mi sono appena iscritto al forum.
sono alle prime armi con i bonsai, l'anno scorso in inverno mi è stato regalato un Acero Palmato Desoshjo,
il primo anno tutto abbastanza tranquillo, solo una "scottata" in estate dove mi ha fatto seccare qualche foglia.
Quest'anno invece, ho un problemino, ho iniziato la concimazione a fine febbraio ogni 15 giorni (giorno più giorno meno), è partita la vegetazione, come sempre molto affascinante però ultimamente ho notato che le foglie sono come afflosciate e qualcuna è marcita sulle punte.
Può essere un eccesso di acqua? o cosa può essere?

Grazie mille

Miky

miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 10, 2018 11:05 am

Possono essere vari motivi:
La pianta sta fuori?
Frequenza delle annaffiature? Il terreno è quasi asciutto?
Ultimo rinvaso e condizioni del terriccio;
Il titolo e tipo di concime che hai usato e per il dosaggio come ti sei regolato?
Quando hai concimato la prima volta le foglie erano già aperte?

Una foto del tutto aiuta a valutare meglio la situazione.

avatar
Forcellone

Messaggi : 2096
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da miky il Mar Apr 10, 2018 2:16 pm

Ciao,
allego qualche foto.
La pianta è attualmente in lavanderia (non riscaldata) vicino ad una finestra.
il terreno è bagnato, ogni circa 15 giorni,  (da quando concimo bagno il terreno utilizzando una bottiglia di acqua e concime altrimenti per immersione.)
Quando ho iniziato a concimare le foglie iniziavano ad aprirsi.
Mezzo misurino in un litro d'acqua.
Grazie
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-020.jpg
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-019.jpg
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-021.jpg
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-016.jpg
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-017.jpg
https://i62.servimg.com/u/f62/19/89/23/04/2018-018.jpg

miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Forcellone il Mar Apr 10, 2018 2:46 pm

miky ha scritto:Ciao,
La pianta è attualmente in lavanderia (non riscaldata) vicino ad una finestra.
Non va bene.
E' una pianta che vuole sentire le stagioni "vere". Alternare riposo invernale a vegetazione in primavera, soffre il gran caldo, ma dalle vostre parti non dovrebbe avere problemi in estate. Li ho visti "anche molto belli" nei giardini e parchi pubblici nella zona.

miky ha scritto:Ciao,
il terreno è bagnato, ogni circa 15 giorni, (da quando concimo bagno il terreno utilizzando una bottiglia di acqua e concime altrimenti per immersione.)
Non va bene.
Al 99% anche questo è legato a dove vive ora.
15 giorni non è una frequenza idonea neppure per la stagione corrente, come dare il concime ad ogni annaffiatura non è corretto.
La frequenza così lunga è condizionata dalla pianta che non lavora e dal microclima circostante non idoneo.
Il concime si potrebbe dare circa ogni 15/20 giorni nel caso che la pianta si trovi in vegetazione e se annaffi tutti i giorni o ogni due circa. Questa è una frequenza "normale" che di solito si ha in primavera/estate. Poi il vento, l'esposizione e altre cose possono far variare in più e in meno, come se piove molto per più giorni di seguito, se la pianta è esposta nel modo giusto "all'aperto" molto probabilmente non va bagnata finché non "asciuga" il terreno, solo in questo caso si all'unga la frequenza ma difficilmente per 15 giorni.

avatar
Forcellone

Messaggi : 2096
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da miky il Mar Apr 10, 2018 2:50 pm

OK, GRAZIE.
Quindi per aiutarla a riprendersi mi consigli di metterla all'aperto e bagnarla quando il terreno è asciutto? Con la concimazione mi fermo per adesso?

miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 11, 2018 8:11 am

Tienila all'aperto in una zona "riparata", abituala a prendere il sole per gradi.
Attento al terreno, si asciugherà più velocemente in base anche a come va la giornata "vento e sole" soprattutto velocizzano molto l'evaporazione.
Il terreno da "molto bagnato" dopo l'annaffiatura, deve diventare leggermente umido all'interno, mai secco completamente. I giorni sono relativi soprattutto se la pianta è ferma e le radici non lavorano.

Spesso si consiglia un falso rinvaso in scasi simili, per un annetto aiuta la pianta e anche il Bonsaista inesperto, impara come gestirla al meglio, le pinte nei vasi piccolini sono difficili da seguire anche per chi è esperto.

Non concimare se la pianta è ferma.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2096
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da miky il Mer Apr 11, 2018 8:57 am

Ok, grazie!
Cosa sarebbe un falso rinvaso?


miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 11, 2018 9:31 am

Nel forum trovi le varie info, leggi qui:
http://bonsai-italia.forumattivo.it/t3-il-falso-rinvaso

Se hai dubbi poi chiedi.

avatar
Forcellone

Messaggi : 2096
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da miky il Mer Apr 11, 2018 9:46 am

perfetto! Proverò! grazie mille!

Invece abbiamo un ficus retusa, in ufficio, però ci siamo assentati per circa 10 giorni e non è stato bagnato. Al ritorno in ufficio c'era il terreno completamente secco e asciutto e le foglie che cadevano. Abbiamo provato a fare un rinvaso completo, dici che non c'è più niente da fare per la pianta?

miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 11, 2018 10:44 am

Non so.
Fai dei controlli e poi aspetta.
Hai varie possibilità.

Se le radici hanno solo sofferto si riprende.
Se al contrario sono secche è andato, molto difficilmente si riprenderà la percentuale di superare la situazione è molto bassa, devi solo aspettare e vedere cosa accade e se ricaccia da qualche parte, ma di sicuro sarà difficile e solo poca roba.

Puoi controllare i rami ed il tronco se sono ancora vivi vai per gradi.... se trovi parti ancora vive aspetta che ricacci da qualche parte.
Altrimenti se trovi solo parti morte non credo che si riprenda.

Di solito una pianta sofferente si lascia stare e non si lavora. Ma ci sono casi e casi.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2096
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da miky il Mer Apr 11, 2018 10:47 am

Io ero già propenso a buttarla! mi hai dato un minimo di speranza! hehe
grazie! buona giornata!

miky

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.04.18
Località : varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: acero Palmato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum