corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Lun Gen 22, 2018 11:01 pm

Stavo cercando di attrezzarmi per la primavera e per il momento ho acquistato su amazon un corredo con tutti i tipi di pinze tronchesi etc.
adesso vi chiedevo di consigliarmi sul migliore filo per modellare i bonsai, es: rame, o alluminio ed anche i diametri più usati.
Vi chiedevo inoltre, per la disinfezione degli attrezzi prima dell'uso è meglio l'alcool denaturato o l'amuchina?
Scusate la stupidità dell'ultima domanda ma sono veramente all'inizio!!!
carlo Very Happy Very Happy

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Lun Gen 22, 2018 11:16 pm

scusate, dimenticavo, quale tipo di mastice è meglio utilizzare e quale tipo di pasta cicatrizzante e quale tipo di polvere di ormoni?
grazie
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Mar Gen 23, 2018 8:17 am

Puoi pulire i ferri con un qualsiasi disinfettante che hai per le mani, a dire il vero io li pulisco poco con dei prodotti. Non andrei a cecare un prodotto specifico.

Il mastice come il filo li devi prendere presso un punto vendita specifico per bonsai, intendo negozio o va benissimo la rete, non si possono sostituire con  altri "prodotti alternativi".

Il filo per legatura viene anche usato per fissare le piante al vaso, in questo caso si può  utilizzare del comunissimo filo di ferro zincato, quello protetto con della plastica verde e si trova facilmente nei vivai o nei vari centri bricolage. Ci sono varie sezioni ma è il caso di non andare con uno molto fino perché taglia e troppo grosso è difficile da sagomare. Devi provare e dipende dove lo usi, di solito ne ho un paio e poi li uso anche per il giardino.

La sezione del filo di "alluminio o alluminio ramato" per bonsai, di solito ne servono vari e devi provare, prendi un medio 2 - 3 mm. per cominciare e poi vedi cosa ci devi fare. Questi hanno un certo costo, per cui vai per gradi. Non prendere quello di rame, costa e si usa per le conifere.
Se vuoi ti mando in MP un sito per fare acquisti, ma confronta i prezzi e gli articoli con altri venditori ....
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Mar Gen 23, 2018 1:51 pm

Ti ringrazio Forcellone,(scusa ma non conosco il tuo nome)se mi mandi il nome del sito in MP ne farò buon uso
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Mar Gen 23, 2018 2:29 pm

Adriano.
Ti invio dei siti in MP, ma confronta da solo in rete. Spesso la quantità "importante" e le spese di spedizione fanno la differenza.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Gio Gen 25, 2018 9:58 am

Ciao Adriano, analizzando il corredo per cura bonsai acquistato su amazon, gli attrezzi sono dichiarati" di acciaio al carbonio" in realtà sono quelli di ferro nero, lucidato a ferro lucido nelle aree di utilizzo e protetti con un film oleoso anticorrosione.
In realtà per gli attrezzi di maggior utilizzo(tronchesi concave e forbici lunghe) conviene acquistarle in acciaio inox? perchè visto che mi accingevo a fare un ordine di filo,raffia ed altro sul sito pagineverdibonsai che mi hai consigliato e mi sembra molto bello e completo,e se era il caso completavo l'ordine.
Stesso discorso vale per il piano rotante per potatura, che nel sito viaggiano sui 40-50€, mentre su amazon quello in plastica dia.25cm costa 6-8€ che però dalle recensioni i 2 piani non hanno i cuscinetti e girano su un perno, e con piante leggere mi dicono che non gira.
Ultimo consiglio sull'innaffiatoio, tralasciando quello professionale in rame(costo oltre 200 €)
sempre sul sito ne ho visto uno in plastica da 5 litri de luxe made in england da 29€ con soffione in ottone.
Attendo i tuoi consigli per fare un'acquisto mirato, che con un importo totale intorno ai 100€, la spedizione è gratuita.
grazie ancora
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Tiger il Gio Gen 25, 2018 9:18 pm

Qui trovi una piccola guida:
http://bonsai-italia.forumattivo.it/t1772-gli-atrezzi-loro-uso-e-sostituzione
Aggiungo che gli attrezzi sono di tre tipi:
1)Ferro, fatti in Cina, costano poco ma devono essere arrotati e puliti spesso sennò arrugginiscono.
2)Ferro al carbonio, ovvero durante la forgiatura viene aggiunto il carbonio che ne aumenta la durezza e limita la formazione della ruggine, ma costano un po di più.
3) Acciaio fatti in Giappone, ottima durata e durezza, mantengono il filo della lamamoltissimo e non si arrugginiscono mai, ma sono molto cari.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1744
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Gio Gen 25, 2018 11:26 pm

Tiziano e per ciò che riguarda il piatto girevole e l'innaffiatoio?
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Ven Gen 26, 2018 8:56 am

Carlo, la cosa è molto personale.
Usa quello che hai e fai esperienza, nel tempo troverai da solo quello che ti serve ed è più idoneo. Io non spenderei subito molto soldi, ma è personale il "tetto massimo" da poter investire. 100 € per me sono tante e magari tu puoi spendere 1.000 € e fregartene se domani li lasci in cantina a fare ruggine.

La qualità delle varie pinze e forbici. Va benissimo quello che hai preso, se li sai usare e curare ti dureranno molti anni. Quelle in acciaio le consiglierei solo a chi li usa tutti i giorni, i PRO.
Io uso da tanti anni 30 circa le comunissime nere al 2) punto, non ho neppure un vasto assortimento.
Mi arrangio con varie cosette alternative tipo "forbici e forbicine" che rimedio gratuitamente da un amico che ha una sorta di sanitaria, uso anche i ferri che compro nei "vivai generici" che di norma uso per il giardino e sulle piante comuni.
Pensa che nei rinvasi di "certe dimensioni" uso una grande sega da falegname con la lama a "dentoni grandissimi".

L'innaffiatoio è più complicato. Serve un annaffiatoio che funzioni bene.
Ne avevo uno di plastica, ma faceva pena.
Nel tempo ho comprato un bel annaffiatoio da "professionisti bonsai" in acciaio ecc. ecc., ma alla fine anche lui è scomodo, tira fuori un sacco di acqua, va benissimo, ma dovevo ricaricare in continuazione, se hai poche piante OK, con molte piante è stressante.
Mi trovavo bene con un annaffiatoio in lamiera zincata con il tubo lungo ma la doccetta non andava bene per cui ho modificato questa parte e mi sono autocostruito una personalizzata fatta da me, è perfetta, ho fatto delle prove prima di trovare il giusto compromesso.
Alla fine la cosa migliore che uso da anni è la lancia Gardena, se hai tante piante e non hai problemi di bagnate a terra è OK.  Anche questa ha dei problemini, alcuni modelli hanno un loro rubinetto, ma alla lunga si rovina, per cui ho risolto montando un secondo rubinetto direttamente sul tubo in prossimità della lancia ed è perfetta.

Il tavolo rotante, puoi benissimo fartelo da solo se sai fare un pochino il FAI DA TE, non serve il movimento su cuscinetti, non è una Ferrari, bastano due tavole rotonde e un bullone e rondelle, oppure un vecchio cerchione di bici ma è un pochino più complesso.
Io uso da tanti anni il famoso gira TV e altro. Sono due dischi di plastica che scorrono su dei pallini di acciaio, costa due soldi, lo uso anche con vasoni pesantissimi, basta usare una tavola se il vaso è più grande del disco girevole.

Per smuovere il terriccio e le radici nei bonsai "piccolini" uso una vecchia forchetta modificata, addirittura il manico fatto in un certo modo è utilissimo in certe situazioni. Per vasi grandi o in presenza di grosse radici mi sono fatto una sorta di "uncino" con un tondino di ferro che è utilissimo in vari modi nei rinvasi.

Spesso mi costruisco da solo i "ferri da lavoro" secondo a cosa mi servono, è una mia abitudine anche in altri settori.

Come vedi mi trovo benissimo con cose "alternative al bonsai" e con cose fatte da me, non sono indispensabili tutti quegli articoli "bonsai", spesso solo le mani vanno benissimo, poi si usa anche altro volendo.

E con questa mi sono fatto tanti nemici, i vari negozianti bonsai. Very Happy


Ultima modifica di Forcellone il Ven Gen 26, 2018 10:40 am, modificato 1 volta
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Ven Gen 26, 2018 9:42 am

No Tiziano sei stato sincero e questo è da apprezzare. Io soffro un pò del morbo del novizio, e un pò anche nell'altro mio caro hobby,(l'acquarofilia)tendo sempre ad avere l'attrezzatura migliore, quasi come se solo essa potesse aiutarmi ad operare più correttamente!! che è un'idiozia!!
Solo a riguardo del set chiuso in quegli astucci dedicati, che ho acquistato su amazon, probabilmente costando poco(37€ totali del set)la qualità dell'acciaio è molto scarsa, infatti avevo pulito la tronchese e la forbice lunga perchè nei giorni scorsi ho fatto il mio primo esperimento di potatura di un pino mugo che ho scelto in un vivaio al costo di pochissimi euro, e quando ho riposto gli attrezzi non ho praticato la oleatura dell'attrezzo per la sua conservazione, e dopo 5 gg, proprio stamattina ho riaperto l'astuccio e con mia sorpresa i 2 attrezzi usati avevano già qualche traccia di ruggine. E' vero che il banco da lavoro per la potatura è in garage dove ho anche alcune vasca degli acquari di allevamento ed è li che avevo conservato il set dove probabilmente anche l'umidità è più elevata. Ma penso che se in così pochi giorni gli utensili hanno iniziato a deteriorarsi, sicuramente mi hanno rifilato......una ciofeca!!
Comunque tornanbdo a noi, stò aspettando che mi arrivi il filo e la raffia e poi provo a fare la mia prima legatura e poi ti posto una foto del prima e del dopo!!
ciao
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da daniele il Ven Gen 26, 2018 6:52 pm

CARLO BRIONI ha scritto:No Tiziano sei stato sincero e questo è da apprezzare. Io soffro un pò del morbo del novizio, e un pò anche nell'altro mio caro hobby,(l'acquarofilia)tendo sempre ad avere l'attrezzatura migliore, quasi come se solo essa potesse aiutarmi ad operare più correttamente!! che è un'idiozia!!

Mi rasserena questa autoanalisi in quanto personalmente non condivido questo moderno vezzo di partire di botto a comperarsi l'attrezzatura più costosa, quasi questa ti trasformasse per magia in un professionista con anni di esperienza.
Questo vale per i bonsai come per molte altre passioni che, spesse volte, si spengono d'improvviso, così come sono nate.
Ma si sa, sono un vecchio bacucco....
Con simpatia
Daniele
avatar
daniele

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 69
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Lun Gen 29, 2018 9:22 am

Condivido, non è il caso di spendere molto per avere il meglio e tutto quello che si trova in giro.
E' meglio andare per gradi, anche perché certi amori possono svanire in breve tempo.

E' anche vero che con il giusto materiale si hanno altri risultati e alla lunga il prezzo si recupera. Come è anche vero che per risparmiare alla fine si spende di più.

Nel bonsai è meglio andare per gradi con gli acquisti, molti ferri che ci sono in giro non servono o ci sono alternative valide.
Con l'esperienza vedrai da solo come fare e soprattutto se proseguire questo cammino e come.

Anni fa leggevo dei post di un utente che partendo da zero si è fatto prendere subito la mano dal bonsai.
All'ora aveva per le  mani un bonsai semplicissimo, acquistato o regalato non ricordo, partendo da questo semplice ed economico bonsai ha subito iniziato a spendere soldoni per dei veri bonsai di alto livello, in un anno ha allargato la sua collezione. Da inesperto ha puntato da subito alla qualità ed ha acquistando diverse piante di valore... ma si è anche iscritto in un club e fatto corsi ecc. Si è fatto seguire da un bonsaista esperto e conosciuto nel settore.
Oggi, leggo in giro nei vari forum di bonsai che continua con soddisfazione il suo percorso, in questo non ha scritto più.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Tiger il Lun Gen 29, 2018 9:00 pm

Secondo me è meglio iniziare con poco e con poco iniziare e proseguire con calma e per gradi.
Personalmente ho ancora le prime due paia di forbici per tagliare le radici e le forbici per potare i rametti (fattura cinese) che comprai quando avevo 17 anni, non sono niente di che, e adesso uso altro, ma quanti ricordi, non le venderei o scambierei per niente, anche se fanno schifo.
Non solo, come dicevo prima, andare per gradi, ti posso dire che ancora non ho tutta l'attrezzatura completa (es. la fessuratrice) che comprerò quando il mio maestro me lo dirà (Domenica mi ha detto: la comprerai quando lo dirò io, e te lo dirò quando capirò che sei pronto e dimostrerai di poterne fare buon uso!).
Quindi non avere fretta!

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1744
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da cosisal il Lun Gen 29, 2018 11:13 pm

io penso che come attrezzo specifico per il bonsai ne esiste solo uno che è veramente introvabile e oserei dire indispensabile (ma è un azzardo) ed è la tronchese sferica o meglio la semisferica...tutto il resto martinetti, fessuratrici, kiridashi, pinze, scalpelli e sgorbie...si trovano anche in altri ambiti diversi dal bonsai...
ma la semisferica con quelle lame arrotondate ed il suo tipico taglio si trovano esclusivamente in ambito bonsai e sono veramente molto utili soprattutto per i grossi tagli...per il resto la penso come Forcellone anche io mi arrangio e molte cose le faccio da me come l'innaffiatoio ad esempio...
quindi il consiglio che ti do è compra un paio di buone semisferiche (io ho le kaneshin non te ne pentirai) e per il resto arrangiati come più ti pare...
ps come tavolo rotante è perfetto quello dell'ikea per le pizze 8 euri, io ci metto su anche le ciotole da coltivazione da 30 cm....basta googlare vassoio girevole ikea Wink
avatar
cosisal

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da cosisal il Lun Gen 29, 2018 11:19 pm

dimenticavo un altro attrezzo utile e che come la tronchese semisferica si trova con difficoltà fuori dal mondo bonsaistico è un bel setaccio con diverse qranulometrie, ed anche quello lo ritengo una cosa utile anche se con un pò di pratica ci si può divertire a farselo da soli Wink
avatar
cosisal

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Lun Gen 29, 2018 11:28 pm

Scusa Tiziano che cosa è la fessuratrice?
Ne approfitto per farti vedere il mio primo piccolo lavoro su su una piantina di pino mugo acquistata per pochi euro, ma che seguendo le indicazioni del forum mi sembrava che tra quella palla informe di foglie, sotto sotto aveva la struttura per lavorarci(o almeno spero)
Ho quindi fatto la potatura e stò aspettando il filo che ho ordinato in internet per modellarlo un poco(allego foto)
Vi chiedo un consiglio e siate severi perchè solo così si impara!!
ciao
carlo



carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Lun Gen 29, 2018 11:47 pm

Scusa Salvo, il setaccio servirebbe per la preparazione della miscela di terriccio.
Io attualmente pensavo di utilizzare le miscele dedicate già in commercio, anche perchè vorrei avere le idee chiare sulla corretta miscela da utilizzare, a seconda della famiglia di piante da reinvasare, compreso il criterio di scelta della corretta dimensione dei granuli.
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Stealbybonsai il Mar Gen 30, 2018 8:30 am

buongiorno carlo... scusa se mi intrometto nella discussione...
Purtroppo per quanto setacciate prima del confezionamento della polvere è comunque presente... e può sembrare poca cosa ma se la elimini è meglio

Ti dico già... evita il terriccio pronto... sono soldi buttati perchè contiene un sacco di polvere e se lo setacci ti resta la metà del sacchetto...

Comunque qui in Italia abbiamo substrati molto validi che puoi comprare al posto di quelle giapponesi.. tanto per citartene due... pomice e lapillo... che uso al posto dell'akadama e del kiriu... mi sono sempre trovato benissimo
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : prov. Como

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Mar Gen 30, 2018 9:07 am

Setacci? Sono indispensabili e non devono assolutamente mancare in due o tre misure, dipende.
Mi ero auto costruito dei setacci. (sono anni che questi li uso pochissimo e sono conservati con cura).
Ora uso dei setacci edili. Presi in un negozio dalle mie parti, ma si trovano anche nei famosi centri che sono in tutte le città.
Attenti che ci sono di varie misure e la rete cambia anche lei.
Tipo questi, ma si trovano anche in altre forme.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Mar Gen 30, 2018 9:43 am

Adriano, che tipo di maglia dovrebbero avere le due o tre misure di setacci di maggior utilizzo?
Inoltre per quanto riguarda il lapillo e la pomice "con grana fine" sono abbastanza difficili da trovare. Come vi comportate voi?
Per quanto concerne il mio primo intervento sul pino mugo sopracitato, cosa ne pensi?
Ho fatto una scelta corretta nell'acquistare la piantina da trasformare in prebonsai?
ciao e ancora grazie
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Forcellone il Mar Gen 30, 2018 10:51 am

Indicativamente:
3 maglie: da 2 millimetri, 5 e 7;
La 7 volendo se ne fa anche a ameno dipende anche che materiale hai da filtrare.
La 2 mm. è quella che uso di più, serve anche con materiale nuovo "apparentemente" pulito, se lo setacci scarti tutta la polvere che è dannosa.
Con la 5 hai tutto il materiale medio.

I setacci si usano secondo una logica.

Un setaccio bonsai in acciaio inox in rete lo trovi a circa 25 €.
Cerca con: Setaccio per terriccio bonsai in acciaio inox con 3 reti intercambiabili.
Di solito è un disco con 3 reti che si montano in vari modi.

(Io uso quelli che ho detto sopra sono più resistenti e grandi, anche se fanno meno bonsaista. il costo è relativo per vari motivi).

Un disco rotante prova a vedere con:
Piattaforma girevole per bonsai ... costo sotto i 10 €
Io uso molto questa soluzione da 30 anni circa.
(Ho il vantaggio di possedere un grande tavolo da disegno tecnico che è validissimo, lo regolo come meglio voglio al 100%. E' perfetto e solido anche per lavori molto pesanti).

Per il pino mugo.... scusa non ho letto cosa hai fatto.
(Sarebbe il caso di fare più Thread per ogni argomento, si perde il filo del discorso e spesso sfugge l'argomento a chi vuole intervenire).
Non sono amante di questa essenza .... ci sono un pochino di problemi nella coltivazione a Bonsai, si perdono facilmente. Quando ho cominciato ne avevo 3 molto carini, che puntualmente ho perso, usavo l'argilla nei rinvasi Evil or Very Mad  .... ma non sapevo nulla sulle conifere... all'ora avevo la possibilità di avere molte piante da persone del "settore" .... ora non ho più queste possibilità.. ma ho la conoscenza. (Dal detto quando hai i denti non hai il pane, quando hai il pane non hai i denti) più o meno si dice in questo modo.....
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Stealbybonsai il Mar Gen 30, 2018 10:57 am

carlo brioni ha scritto:Adriano, che tipo di maglia dovrebbero avere le due o tre misure di setacci di maggior utilizzo?
Inoltre per quanto riguarda il lapillo e la pomice "con grana fine" sono abbastanza difficili da trovare. Come vi comportate voi?
Per quanto concerne il mio primo intervento sul pino mugo sopracitato, cosa ne pensi?
Ho fatto una scelta corretta nell'acquistare la piantina da trasformare in prebonsai?
ciao e ancora grazie
carlo

mi rifornisco al consorzio agrario a 5 minuti da casa... prova a vedere se ne trovi uno dalle tue parti... oppure puoi provare a vedere in qualche grosso garden....
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : prov. Como

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Mar Gen 30, 2018 12:36 pm

Quindi per le conifere che miscela di terriccio consigli? onde evitare errori quando dovrò fare il rinvaso.
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da cosisal il Mar Gen 30, 2018 8:28 pm

Il setaccio come già ti hanno detto serve per poter separare le varie granulometrie, più grossolana sul fondo e più sottile nel resto del vaso...

Per i pini...non sono esperto...ma so che va molto bene l'akadama e la kiryu per queste essenze...è vero che pomice e lapillo si trovano e sono molto validi ma ultimamente sto rivalutando molto l'akadama miscelata con la pomice soprattutto per le conifere...ginepri in primis...
avatar
cosisal

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da carlo brioni il Mer Gen 31, 2018 1:31 am

grazie Salvo, ma tu riesci a trovare la pomice ed eventualmente anche il lapillo di granulometria fine, perchè io mi stò arrabattando girando vari garden e consorzi, ma hanno sempre granulometrie dai 2 cm in sù. In ogni caso tu come granulometria quale usi?
carlo

carlo brioni

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 60
Località : Scandiano prov. di Reggio Emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: corretto approvvigionamento attrezzatura di coltivazione dei bonsai

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum