Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Andare in basso

Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Sandro il Dom Nov 26, 2017 8:20 pm

Ciao a tutti,
tra un po', quando le foglie dei miei aceri saranno cadute (o quasi), dovrò effettuare il rinvaso e la potatura.
Innanzi tutto vi dico che sono, per il momento, piante normali che diventeranno pre-bonsai e poi, più in là, spero dei bonsai veri e propri.
Chiedo consiglio su due punti:
1) che tipo di terriccio mi consigliate?
2) la potatura, dovendo sopportare l'accorciamento delle radici, va bene se fatta comunque sulle nuove cacciate alla seconda/terza coppia di gemme?
3) siccome sta arrivando il freddo, li ho messi nella mia piccola serra fredda; è il caso che li lasci lì per tutto l'inverno?

Vi mostro le piantine come erano quest'estate; ora si stanno cominciando a spogliare:




Sandro

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : ROMA / Casalpalocco

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Tiger il Mer Nov 29, 2017 8:01 pm

Per il rinvaso ti consiglio di aspettare primavera, puoi usare una miscela di pomice (granulometria grossolana) e un po di T.U. in ciotole di coltivazione.
Per le tue domande e per tanto altro ancora troverai le risposte nella sezione denominata "Didattica".
Buona lettura! Wink

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1744
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Forcellone il Gio Nov 30, 2017 8:18 am

Vivendo a Roma non hai problemi con il freddo su questa essenza.
Una volta che ha perso le foglie non corri rischi che l'inverno romano faccia danni.

Per la potatura devi tenere presente se si tratta di impostazione o mantenimento, dipende principalmente da cosa vuoi tu, in considerazione di questo aspetto anche e la pianta come è messa. Una cosa è dare la forma iniziale di un futuro bonsai e una cosa è contenerlo facendolo migliorare con le potature.
Al principio si deve levare quello che non serve e che è errato, di solito rimane poca roba.
Se deve ancora crescere ed ingrossare si leva solo quello che è errato.... in seguito si faranno tante modifiche.
E' più complicato da spiegare che da fare. Very Happy
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Sandro il Gio Nov 30, 2017 10:42 am

Essendo piantine "normali" che ho preso da vivaio, la potatura sarà di impostazione; io so che comunque è bene effettuare la potatura subito dopo che ha perso le foglie; quindi io procederei con la potatura non appena cadono tutte le foglie (quindi eliminando come dici tu quello che non serve e dando una prima impostazione) e poi, verso la fine dell'inverno, quando inizieranno a gonfiarsi le gemme, farei il rinvaso pulendo bene il pane radicale, accorciando le radici e  sistemandolo in una ciotola.

Sono indeciso tra una miscela di Pomice (in maggioranza) e Akadama oppure Pomice e T.U.

Ma tra pomice e akadama è l'akadama che trattiene di più l'umidità vero?

Vi mostro come sono ora le piantine:


ACERO n. 1


ACERO n. 2

Sandro

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : ROMA / Casalpalocco

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Forcellone il Gio Nov 30, 2017 11:04 am

Al 99% nel primo vaso hai due piante, per cui tienilo presente nella potatura e futuro rinvaso.

Per il terriccio ci sono varie miscele in base alle tante e possibili essenze, come il nostro clima, cosa volgiamo dalla pianta, i materiali che abbiamo ecc. ecc. Non troverai mai due persone che usano le stesse miscele di materiali e percentuali. In questo caso io uso indicativamente ad occhio... pomice in maggioranza 70%, Kanuma un 10%, poi un 10% di Humus di lombrico o stallatico e pochissimo T.U. 10%... dipende.
Ma come detto non è così importante e fondamentale, dove sono ora sarà solo T.U..
Altri usano 100% di sola pomice.
Più chiedi e più mix troverai.

E' una essenza che dalle nostre parti hai noie in piena estate, un terreno molto drenante aiuta un pochino.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Terriccio fai da te

Messaggio Da Luca67 il Mar Gen 09, 2018 11:00 pm

Ciao a tutti,
volevo un vostro consiglio sulla preparazione terricci fai da te, senza utilizzare akadama o altri prodotti giapponesi.
Visto l'arrivo imminente della primavera mi volevo preparare per il rinvaso di olivi, ginepri, faggi,olmo campestre, aceri ed azalee, mi potete dare indicazione su come preparare in dettaglio il terriccio a seconda della specie ?

Ho già a disposizione, perlite, lapillo, pomice,argilla espansa, torba, terriccio universale con humus , dovrei procurarmi ancora sabbia e ghiaia o il materiale che vi ho elencato è più che sufficiente ?

Vi ringrazio in anticipo dei vostri consigli.

Luca67

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Stealbybonsai il Mer Gen 10, 2018 7:25 am

ciao... io per tutti utilizzo un mix di pomice e terriccio universale... in particolare per specie mediterranee come l'olivo tendo ad aumentare la percentuale di pomice fino all'80 90 per cento... per le altre la percentuale di pomice la tengo intorno al 70 per cento.

Per l'azalea ho provato lo stesso mix e non sembra stare male... ho utilizzato questo perchè non avevo altro... le ultime due azalee arrivate però le ho in pura kanuma
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : prov. Como

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Luca67 il Mer Gen 10, 2018 9:20 am

Grazie, metterò in pratica i tuoi consigli

Luca67

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Forcellone il Mer Gen 10, 2018 9:53 am

Luca67 ha scritto:Ciao a tutti,
volevo un vostro consiglio sulla preparazione terricci fai da te, senza utilizzare akadama o altri prodotti giapponesi.
Visto l'arrivo imminente della primavera mi volevo preparare per il rinvaso di olivi, ginepri, faggi,olmo campestre, aceri ed azalee, mi potete dare indicazione su come preparare in dettaglio il terriccio a seconda della specie ?

Ho già a disposizione, perlite, lapillo, pomice,argilla espansa, torba, terriccio universale con humus , dovrei procurarmi ancora sabbia e ghiaia o il materiale che vi ho elencato è più che sufficiente ?

Vi ringrazio in anticipo dei vostri consigli.

Ogni persona ha nei vasi un suo mix particolare, non troverai mai una situazione "identica", in certi casi neppure nello stesso giardino.

Per cui partendo da quanto ti è stato già detto troverai il tuo "mix ideale" solo facendo delle prove e nel tempo.

Materiali che in linea di massima in tanti usano:
- pomice, terriccio universale - humus lombrico o volendo stallatico;
PS: Visto che citi certi materiali ti dico: che il Terriccio Universale potrebbe contenere la perlite in piccolissima percentuale, mentre la torba in percentuale elevata e non serve più di tanto. Infine dell'organico in varie forme.

Materiali che in pochi usano:
perlite, lapillo, ghiaia;

Materiale che non serve:
argilla espansa, torba, sabbia;

Poi ci sono i vari terricci Giappo che non citi, anche altri tipo Bardula.
scratch
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Stealbybonsai il Mer Gen 10, 2018 12:43 pm

Forcellone ha scritto:
Luca67 ha scritto:Ciao a tutti,
volevo un vostro consiglio sulla preparazione terricci fai da te, senza utilizzare akadama o altri prodotti giapponesi.
Visto l'arrivo imminente della primavera mi volevo preparare per il rinvaso di olivi, ginepri, faggi,olmo campestre, aceri ed azalee, mi potete dare indicazione su come preparare in dettaglio il terriccio a seconda della specie ?

Ho già a disposizione, perlite, lapillo, pomice,argilla espansa, torba, terriccio universale con humus , dovrei procurarmi ancora sabbia e ghiaia o il materiale che vi ho elencato è più che sufficiente ?

Vi ringrazio in anticipo dei vostri consigli.

Ogni persona ha nei vasi un suo mix particolare, non troverai mai una situazione "identica", in certi casi neppure nello stesso giardino.

Per cui partendo da quanto ti è stato già detto troverai il tuo "mix ideale" solo facendo delle prove e nel tempo.

Materiali che in linea di massima in tanti usano:
- pomice, terriccio universale - humus lombrico o volendo stallatico;
PS: Visto che citi certi materiali ti dico: che il Terriccio Universale potrebbe contenere la perlite in piccolissima percentuale, mentre la torba in percentuale elevata e non serve più di tanto. Infine dell'organico in varie forme.

Materiali che in pochi usano:
perlite, lapillo, ghiaia;

Materiale che non serve:
argilla espansa, torba, sabbia;

Poi ci sono i vari terricci Giappo che non citi, anche altri tipo Bardula.
scratch

piccolo appunto su quanto giustamente dice forcellone... la bardula non considerarla perchè non è più in vendita... purtroppo
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : prov. Como

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Forcellone il Mer Gen 10, 2018 2:48 pm

Ciao Stealbybonsai.
E' già finita? Non ha preso il mercato? ... scratch
Se sai qualcosa sono tutto orecchi. Wink
avatar
Forcellone

Messaggi : 2186
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Stealbybonsai il Mer Gen 10, 2018 5:36 pm

so solo che è stato deciso di non metterla più in produzione.... non mi è stato detto il motivo ma purtroppo la notizia è questa... per fortuna ho in giro ancora qualche sacco e per diversi anni sono a posto...
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 24
Località : prov. Como

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Luca67 il Mer Gen 10, 2018 7:52 pm

Grazie a tutti dei preziosi consigli

Luca67

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rinvaso e potatura Acero Palmatum

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum