"Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 26, 2017 12:29 pm

Preferisco fare due post differenti.
La scelta del materiale.

Se ho in testa di avere una bonsai come uno di quelli che hai postato, questo:


Perché parto dalla pianta che hai per le mani?

Il costo della tua pianta sarà di 10 € circa, anche meno. Il costo del "per-bonsai" sopra, sarà di 30 al massimo 40 €.
Non stiamo parliamo di cifre molto alte tipo 1.000,00, ma nei due casi presi ad esempio: 10€ o 50€ la differenza di materiale (visto cosa si sta cercando di ottenere) è enorme, la spesa è molto giustificata.
Se poi ci metti il costo del materiale e 3/4 anni di lavori per trasformare la prima pianta nella seconda anche questo ha un certo costo.

Con la mia modesta esperienza non prenderei mai un paletto di olivo da 10 € destinato alla campagna per tirarci fuori un bonsai.

In questa situazione valuto due strade differenti, ma che mi allettano di più.
- La prima è partire da un seme idoneo, vuoi soddisfazioni e tanto altro, come costo zero;
- Oppure con 50 € un pre-bonsai, dove mi risparmio diversi anni di lavori, materiali e soldi.

Non so se sono stato chiaro, valutazione di un obiettivo finale, costi, tempo e materiale dipartenza. Embarassed
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da maraglia il Ven Mag 26, 2017 1:02 pm

Sì, chiarissimo, la mia idea era partire dalla via di mezzo a basso prezzo, nè un seme per cui arrivare alla pianta di adesso ci vuole più tempo nè uno già formato (essendo una prima prova se ci smeno 7-8 euro ok, 50 euro perchè la pianta mi muore per inesperienza non mi va già tantissimo).
avatar
maraglia

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 03.11.16
Età : 27
Località : Piacenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 26, 2017 1:18 pm

Capisco, mi serviva il discorso solo per farti comprendere che non c'è una sola strada da seguire e secondo tanti pareri personali ci si butta con quello che riteniamo più idoneo, spesso qualcuno consiglia cose senza valutare se dall'altra parte c'è la preparazione o come il sentimento che si prova per una pianta in particolare o l'aspetto economica che non è per tutti uguale.

Hai un Messaggio Privato.
Ciao.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da richiurci il Ven Mag 26, 2017 1:31 pm

Io mi permetto di appoggiare Maraglia.

Almeno nelle primissime fasi 50 € non sono proprio bruscolini, io ho seminato tanto ma anche il mio ulivo preso a CINQUE € all'iper ha un senso...una via di mezzo sia come costo che come stato, diciamo che da seme ci vorrebbero 4-5 anni almeno per ottenere una piantina così.

avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da maraglia il Ven Mag 26, 2017 2:11 pm

Grazie mille per i pdf e per le informazioni.

Per me è solo l'inizio e come in tutti gli hobby non si comincia spendendo cifre folli (da musicista la mia prima chitarra elettrica è costata 90 euro e non 1500, così come la reflex da principiante ne costa 350 e non 2000), ma provando qualcosa così per vedere come funziona e poi evolversi.

Da ignorante ho scelto l'essenza, l'ulivo da piacentino con origini siciliane mi è piaciuto subito così come altre essenze che mi piacciono più di altre...vedremo se col tempo invecchierà bene anche lui diventando un bonsai o meno!

Nel frattempo sto pensando sempre più di rinvasarlo o metterlo in piena terra ma con sotto una mattonella per allargare le radici...pro e contro delle tecniche? Se lo lasciassi in terra anche l'anno prossimo potrei capitozzare lo stesso a primavera e lavorarlo come in vaso? So che in terra lo sviluppo è più veloce, vorrei sapere però gli eventuali svantaggi oltre alle radici profonde che eviterei mettendo qualcosa sotto.
avatar
maraglia

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 03.11.16
Età : 27
Località : Piacenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da saro87 il Ven Mag 26, 2017 2:33 pm

spendere tanto, quando si é all'inizio, non conviene. Sono pienamente d'accordo con te. Ma ha anche ragione chi ti dice che partire con una pianta destinata ad un uliveto non è il top. Cmq, io non l'ho mai sperimentato, ma ho letto che ci sono bonsaisti che quando piantano una pianta in piena terra infilano il pane radicale in grossi scolapasta oppure in vasi pieni di fori. Tutto ciò per avere più radici possibili al momento dell'espianto. Ma non so se sia attuabile. La tecnica della mattonella di sicuro é un buon metodo Smile

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da richiurci il Ven Mag 26, 2017 2:34 pm

io scrivo uno svantaggio che avrei da profano...
In piena terra poi avrei difficoltà a estrarre il pane radicale senza traumi.

Ma forse per "piena terra" si potrebbe intendere una via di mezzo? Es un vaso largo e basso, con fori e drenaggio sul fondo, miscuglio idoneo, magari da "interrare" in giardino.

Anche molto grande, poi si potrebbe estrarre la pianta e lavorare sulle radici in maniera meno invasiva...
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da saro87 il Ven Mag 26, 2017 2:44 pm

Una delle cose che mi sono sempre chiesto é proprio questa...ma una ciotola di 50 o 60 cm di diametro non è abbastanza grande per sostituire il travaso in terra? Almeno per qualche anno? Capisco anche che non tutti hanno lo spazio per vasi così grandi

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 26, 2017 3:12 pm

La vera coltivazione in campo per fare un bonsai non è semplicemente piantarlo e punto.

Si imposta comunque la pianta almeno un minimo, si prepara la buca e si cerca di contenere le radici che vanno sul fondo inserendo sotto qualcosa, come grossi mattoni o simili. Anche ai lati si mette lo stesso materiale per tenere le piante separate e comunque contenerle un minimo. Si utilizza anche un terriccio adeguato tipo in vaso.
Se tutto è fatto bene poi dovrai tirarlo via e non è come se si lavora con un vaso di coltivazione, anche qui un minimo di attenzione va fatta.

E' anche vero che ci sono essenze più indicate di altre. Come velocizzare la crescita va a discapito di difetti e brutte cicatrici, non c'è un sistema unico e migliore di un altro, dipende. Basa sapere a cosa si va in contro e si sceglie.
Più il vaso e piccolo e più la pianta è frenata, ma di norma non ci sono vistosi difetti e cicatrici.

Un grosso vaso potrebbe corrispondere al campo, con il particolare che se devi fare dei lavori non li fai a terra.

Non ho mai lavorato piante in campo, ho visto farlo e letto articoli. Per cui lascio spazio ai veri coltivatori di bonsai in campo.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da cosisal il Ven Mag 26, 2017 3:59 pm

ragazzi la differenza tra vaso e piena terra è enorme e non solo per una mera questione di spazio...sarebbe come paragonare un pesce rosso in acquario da 500 lt con lo stesso ma in un fiume...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da cosisal il Ven Mag 26, 2017 4:02 pm

come ti ho già detto consiglio di metterlo in piena terra e applicare tutte le tecniche (sostituzione di apice, movimentazione del tronco, concimazione ecc..) che applicheresti in vaso...sempre se ti è indifferente, io per esempio non posso farlo perchè avrei le piante a km di distanza, ma se avessi un giardino sarebbe tappezzato di pre-bonsai...
avatar
cosisal

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Bastone" di Olivo, capitozzatura fuori stagione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum