Come vado avanti?

Andare in basso

Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Sab Apr 15, 2017 9:11 pm

Salve a tutti, premetto che sono un principiante e sto entrando lentamente in questo mondo. Ho comprato 3 anni fa questo bonsai poi purtroppo a causa di diversi errori ha perso molto foglie e non è cresciuto particolarmente. Adesso invece che mi sono trasferito (Vivo a monaco) sembra aver trovato le condizioni ideali, infatti ha iniziato a crescere vigorosamente. In questo momento si trova in una stanza particolarmente fredda della casa e riceve tanta luce dalle 11 in poi. La mia domanda è: come continuo adesso? Non sono molto sicuro di come dovrei continuare, di come impostarlo, se tagliare rami, travasare ecc. Avevo quasi perso le speranze su questo bonsai e volevo buttarlo ma adesso che ha ripreso a crescere non voglio perderlo. Mi potreste aiutare per favore?





Purtroppo alcune foto le ha girate altre no.

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Giorgioc il Sab Apr 15, 2017 9:43 pm

Ciao. Benvenuto nel forum.
Prima di parlare di stile parliamo di coltivazione.
Il ginepro deve stare all'esterno ed in pieno sole. Solo così potrai avere il vigore necessario per poter applicare le varie tecniche bonsai.
Lo capirai quando i germogli formeranno lunghe "frecce".

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Sab Apr 15, 2017 9:51 pm

Grazie. Fino ad oggi pensavo fosse un cipresso (Chamaecyparis obtusa) così mi avevano detto quando l'ho comprato Very Happy Very Happy Quando lo metto all'esterno devo metterlo al riparo dal vento e dalla pioggia? Purtroppo qui le giornate di sole non sono così frequenti, va a periodi, e spesso piove o c'è vento. Ed mi è già successo che le foglie sono seccate e ho pensato che fosse colpa del vento perchè magari era troppo esposto. Mi sbaglio?

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Dav86 il Sab Apr 15, 2017 10:17 pm

Ciao. Sì in effetti è un cipresso giapponese, proprio il Chamaecyparis obtusa Smile
Considerando che è una specie rustica che sopporta i freddi più intensi e ama anche il sole e il caldo e necessita di umidità costante nel terreno (ma sempre ottimo drenaggio) devi metterla assolutamente fuori esposta al sole e alla pioggia, non può assolutamente stare in casa, nessuna pianta può stare in casa tranne le specie tropicali nei mesi freddi o le orchidee o simili. Se vivi a Monaco in Germania, assicurati che prenda tutto il sole possibile da ora fino a settembre ottobre.

Purtroppo ha un difetto, crescita LENTA quindi non si può fare granchè se non coltivarla  e concimarla e lasciarla vegetare fino a fine estate poi a settembre-ottobre puoi iniziare a potare qualcosina e magari filare qualche ramo primario per darle una prima impostazione ma nel frattempo dovresti studiare un po' e possibilmente frequentare un club o un vivaio o un workshop, sul forum è veramente impossibile dirti come "impostare" una pianta Smile

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Tiger il Sab Apr 15, 2017 10:18 pm

E' una Chamaecyparis optusa anche per me. Deve stare al sole non ha problemi ne con il vento ne colla pioggia, anzi. Assicurati che abbia una buona posizione con un buon ricircolo di aria è un terreno ben drenante perché soffre facilmente di malattie fungine radicali difficilmente guaribili. Se il fogliame si presenza con una pagina bianca e successivamente seccano tutti i fogliami vecchi la patologia fungina è già in corso è l'unica cosa che puoi fare è trattatre con prodotti che ristabilizzino è ribilsncino le difese immunitarie delle pianta. Ti consiglio di utilizzare anche in maniera preventiva e curativa L' Aliette o in alternativa lo Swan che ha lo stesso principio attivo. Va tenuta fuori e rinvasata, ma non ora, e poi devi essere sicuro che la pianta stia effettivamente bene altrimenti , nel caso avesse avuto problemi fungini in passato,lo stress le farà abbassare le difese immunitarie e la malattia prendere sopravvento sulla pianta.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Sab Apr 15, 2017 11:01 pm

Ok! Grazie a tutti. Adesso lo posiziono fuori cosicchè possa riceva il sole tutto il giorno, e inizio anche a concimarla. Ottimo sono felice che questo forum sia così attivo. Ho altri due Ficus che crescono bene, uno sta rimettendo tutte le nuove foglie dopo la defogliazione, spero che anche il cipresso continua a crescere così bene.

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Giorgioc il Dom Apr 16, 2017 6:29 pm

Defogliazione? E perché hai defogliato

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Dom Apr 16, 2017 6:36 pm

Perchè le foglie erano relativamente grandi, e perchè volevo stimolare le gemme ascellari più interne. E poi perchè era particolarmente in salute quindi volevo approfittarne per provare questa tecnica.
Questo era prima


Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Gigio il Dom Apr 16, 2017 9:32 pm

La pianta sembrerebbe aver reagito bene..però la prossima volta ti consiglio di aspettare giugno!
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Dom Apr 16, 2017 9:42 pm

Perchè giugno?

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Tiger il Dom Apr 16, 2017 9:49 pm

Perché si viene da un periodo invernale in cui la pianta viene ricoverata in un posto molto riparato ( casa, atrio, scale, serra,ECC.) e non ricevendo sole e luce sufficiente tende a fare foglie grandi e andare in sofferenza. Rimettendola fuori si aspetta che la pianta si riadatti al nuovo ambiente e si stabilizzi e poi quando la linfa riparte si procede con la defogliazione.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Dav86 il Dom Apr 16, 2017 9:54 pm

In Germania forse appunto avrei aspettato MAGGIO minimo o primi di GIUGNO per defogliare totalmente un ficus, comunque se dovesse venire un freddo anomalo da te riparalo eh.
L'operazione di per se è corretta per far ramificare i ficus che hanno foglie enormi e forte dominanza apicale, io lo faccio tutti gli anni a maggio con i miei.


Forse necessita di un rinvaso...sembra compatto il substrato superficiale...riesci a bagnarlo bene, drena bene?

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Dom Apr 16, 2017 10:09 pm

Il substrato drena molto bene, pensavo di travasarlo l'anno prossimo in primavera perchè cmq è da due anni che non viene fatto.

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Lun Apr 17, 2017 11:54 am

Avrei un ultima domanda. Purtroppo il tempo a Monaco è molto variabile il che significa che la settimana scorsa c'erano 18-22° e questi giorni 6-8° e la notte da 3 a -1°, ecco in questi casi come bisogna comportarsi? Bisogna mettere i bonsai a riparo e aspettare che le temperature si rialzino, o lasciarli comunque all'esterno?

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Gigio il Lun Apr 17, 2017 9:14 pm

I ficus riparali, rischi di perdere la pianta con temperature cosi basse..
avatar
Gigio

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 12.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Muschio il Mar Apr 18, 2017 9:13 am

La defogliazione si dovrebbe fare nel caso nel periodo di massima vigoria della pianta, è una tecnica molto dispendiosa in termini di energia della pianta.. anche a roma ad aprile i ficus partono timidamente ed esplodono a maggio/giugno figuriamoci a monaco..
ora che hai defogliato rischi che un problema come un colpo di freddo o un altro acciacco qualsiasi che causi la perdita di foglie diventi fatale.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Giorgioc il Mar Apr 18, 2017 11:48 am

Mi permetto anche di aggiungere, scusandomi per la cantonata presa con la Chamaecyparis, che il rimpicciolimento delle foglie è uno degli ultimi step nel percorso bonsai, da fare in occasione di una esposizione e dopo avere completato la formazione del tronco e almeno tre/quattro livelli di ramificazione.
Defogliare una pianta che si è poi costretti a tenere in casa a mio parere non ha senso.
Usare la tecnica della defogliazione per aumentare il livello di ramificazione secondaria ha senso se la pianta gode di un vigore super e se è stata adeguatamente preparata in anticipo.
Di questo non abbiamo però informazioni

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Mar Apr 18, 2017 12:37 pm

Ho ricevuto questo bonsai due anni fa come regalo, l'anno scorso purtroppo ho fatto un piccolo errore, ovvero ho messo il ficus fuori in una mini serra da balcone e subito dopo ci sono state due giornate molto soleggiate e quindi l'albero ha sofferto le alte temperature nella serra e ha perso molte foglie.

Sotto consiglio del bonsaista del negozio che me lo ha venduto ho iniziato a pinzare le foglie apicali per stimolare la crescita interna, il tutto è successo a settembre. E poi sempre sotto suo consiglio a metà marzo ho fatto la defogliazione, vedendo che cmq l'albero cresceva bene e metteva sempre tante foglie apicali.

Per quanto riguarda la preparazione non ne ho fatta nessuna e so di aver sbagliato, perchè dopo che l'ho fatta ho letto che bisogna concimare l'albero precedentemente e controllare che sia in perfette salute. Detto sinceramente non ho mai concimato i miei bonsai. (Forse è per questo che in due anni il cipresso non è cresciuto quasi di nulla Neutral).

Ad essere sinceri non ho nessuna esperienza di come si forma un bonsai, ho visto e letto qualcosa ma non mi sento per nulla sicuro a tagliare rami o a passare il filo, di quello proprio non ne ho la più lontana idea di come si faccia. Oltre tutto adesso sono quasi costretto a tenere i ficus in casa perchè le temperature non sono quasi mai abbastanza alte da poterli lasciarli fuori, per esempio oggi ci sono 2 gradi e stanotte ha fatto 10 cm di neve Very Happy Very Happy. Per fortuna la casa è molto grande e c'è un buon ricircolo d'aria e anche le temperature sono costanti...

In questi due anni da quando ho iniziato a interessarmi ai bonsai non ho mai avuto il tempo di frequentare un vivaio o di fare un corso, ho trovato un centro di bonsai e un gruppo di lavoro, però adesso mi sono trasferito a Monaco e quindi sono troppo lontani, dovrò cercare un altro gruppo di lavoro. Quindi per questo motivo ho fatto sempre di testa mia senza grandissimi risultati.

Sono felice infatti di aver trovato questo forum molto attivo. Ho imparato più qui in una settimana che da solo in due anni Very Happy  Very Happy .

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Muschio il Mar Apr 18, 2017 1:04 pm

nel bonsai gli interventi vanno dilazionati nel tempo, e nel periodo tra uno e l'altro la pianta deve vegetare e prendere vigore per sopportare senza problemi l'intervento successivo..
se le stai sempre addosso pinzando defogliando e potando non lasciandola mai vegetare e fare fotosintesi, sara' sempre piu' debole e alla lunga arriverà' la primavera in cui non si risveglierà' piu' o non supererà' il prossimo attacco di parassiti o minimo problema..
una pianta vigorosa, se la poti nel momento giusto ricaccia gemme arretrate ovunque, una debole come nel tuo caso in cui viene da un 2016 "stressante" dopo una potatura ricaccerà' molto timidamente qualche fogliolina dagli apici se va bene.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Mer Apr 26, 2017 8:21 pm

Per caso è questa la patina bianca che dipende da una patologia funginea di cui parlavate?


Ho messo l'albero fuori non appena finita i 3 giorni di neve e adesso sembrano sia spuntate queste liniature bianche, però non capisco se è calcare o funghi di cui parlavate..

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Dav86 il Mer Apr 26, 2017 9:08 pm

Non è niente quello, sono le squame che cono fatte così Smile La pianta è in salute e gli apici stanno allungando la nuova vegetazione tenera verde chiaro.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Tiger il Mer Apr 26, 2017 9:10 pm

No no la tua piante sta bene! Non ti preoccupare.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Sergio Len il Mar Giu 06, 2017 11:20 pm






Come già scritto in un altro post, oggi sono stato per la prima volta in un circolo di bonsaisti. Ho presentato il mio bonsai e una delle signore che era lì ha iniziato a parlarmi di cosa si potrebbe fare. Io ero un pò dubbioso perchè cmq mi avevate scritto di farlo crescere tranquillamente fino a ottobre e poi ad ottobre iniziare con qualche piccolo taglio e con il filo. Ad ogni modo dopo il parere di più persone mi sono fatto convincere e abbiamo iniziato a filare l'albero e cercare di impostarlo. I rimango cmq un pò scettico e spero che la pianta non ne soffra. Adesso vorrei sentire il vostro parere. (La pianta è stata spostata in casa solo per le foto)

Sergio Len

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.04.17
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da frantore il Mer Giu 07, 2017 9:45 am

Io avrei riempito di più la ciotola, ci sta altro substrato, sei ancora in tempo: togliendo con delicatezza la pianta con tutto il pane di terra, poi aggiungendo al fondo e alle pareti.
Per il filo: non mi sembrano interventi "aggressivi", anzi sono pittosto blandi.
Comunque si, puoi benissimo aspettare con l'impostazione, penserei di più alla coltivazione per ora.
avatar
frantore

Messaggi : 796
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Dav86 il Mer Giu 07, 2017 11:04 am

Ma sì, non è quel filo a creare problemi poi questa essenza cresce LENTISSIMA quindi prima che incide passano veramente anni addirittura.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vado avanti?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum