W.I.P. Cedro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

W.I.P. Cedro

Messaggio Da Tiger il Mar Mar 28, 2017 7:22 pm

Nel 2014 ho comprato un cedro in un vivaio specializzato e dopo averlo lasciato ambientare ho pensato di portarlo al club durante gli incontri con il maestro F. Santini
All'inizio si presentava così; sinceramente era molto arruffata e c'erano cose che non mi piacevano e che mi facevano pensare a delle soluzioni drastiche.


Santini appena ha visto la pianta l'ha riconosciuta, dato che cura personalmente molte delle piante del vivaio, e dopo avergli mostrato le mie idee mia ha proposto di continuare quelle che erano un po le sue prime impostazioni per creare, con questa pianta, un qualcosa di differente, un qualcosa di non troppo "standard".

Buttato giù il progetto, mi sono convinto e ho deciso di intraprendere e continuare il lavoro da lui iniziato.


Questa è la pianta come si presentava dopo la prima lavorazione.


Particolare della filatura


Al secondo incontro, costatata la salute della pianta, ho rifilato e aggiustato alcuni rami mentre altri li ho eliminati e creato piccoli jin.
Dato la vigoria della pianta Santini mi ha consigliato di cominciare a cercare un vaso di coltivazione per il prossimo rinvaso in modo da sistemare anche le radici.

Dopo non ho fatto molto, solo concimazione e pinzatura per quasi tutta l'estate per infittire i rami.


A metà Marzo 2017 la pianta ha cominciato a dare segni di risveglio e quindi ho provveduto ad effettuare il rinvaso in un vaso  (chiaramente non definitivo).


Rinvaso ultimato, e adesso avanti tutta in questo nuovo vaso per almeno 2 anni!

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Giorgioc il Mar Mar 28, 2017 7:50 pm

Me gusta mucho Tiger Cool Cool

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Dav86 il Mar Mar 28, 2017 8:18 pm

Non male e ottimo progetto! Il tronco è un po' cilindrico nel primo tratto (almeno in foto) ma già è difficile trovare cedri interessanti, qui chiediamo troppo  lol!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da bonzosai il Mar Mar 28, 2017 8:55 pm

Bell progetto Tiger complimenti, mi piace proprio il suo non essere troppo standard! Wink Incredibile è la vigoria e l'infoltimento ottenuto con alla pinzatura. Son sempre più deciso a trovarne uno bounce
avatar
bonzosai

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 45
Località : Cesena-Romagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Forcellone il Mer Mar 29, 2017 9:47 am

Sta venendo bene, sarà da seguire in futuro come va avanti.

Sei partito da un materiale già "indirizzato" al bonsai, materiale simile nei vivai "normali" non si trovano.
Il tronco non è un capolavoro, ma neppure scarso, si vedrà. Non vedo bene i primi rami come sono posizionati con il tronco. scratch

Si trova del materiale buono, ma lo paghi. Embarassed

PS: il disegno rende di più perché non è proprio come la realtà Very Happy Wink , è il tronco che è differente, ma lavorandoci sopra o nascondendo qualcosa ... vedremo.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Tiger il Mer Mar 29, 2017 6:35 pm

Ci sono vari problemi nella pianta, ne sono consapevole, ma spero con il tempo di rimediare oppure ricorrere a qualche stratagemma per ovviare il problema. Ad esempio il tronco oltre a non essere molto conico presenta al momento delle grosse cicatrici dovute al filo tenuto troppo a lungo; questo è dovuto a due fattori principalmente: 1 coltivazione in terra che aiuta la pianta a crescere + velocemente e quindi rimane + difficile da controllare in un grosso vivaio 2 la flessibilità del legno di questa conifera che con certi diametri rimane un po' difficile farle mantenere le posizioni volute altrimenti anche con piante di 2,3 metri si hanno solamente dei pali piantati da terra.
Poi come si vede dalla foto anche la parte + alta ( dopo i primi rami) è molto cilindrica, con il tempo vedrò di migliorare o nascondere questo inestetismo con la vegetazione ( nel mio progetto iniziale volevo togliere tagliando tutta quella parte). Per questo per ora lascerò liberi i rami bassi mentre cercherò di frenare la vegetazione della parte alta in modo da ribilanciare tutto l'insieme della vegetazione.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Forcellone il Mer Mar 29, 2017 7:53 pm

Condivido quanto stai dicendo.
La pianta mostra certi problemi, ma anche dei pregi vista l'essenza.
Poi il bello del bonsai è anche imparare e saper migliorare una pianta. I brutti anatroccoli servono anche loro .
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da stormymonday il Gio Mar 30, 2017 11:36 am

Il mio è praticamente uguale, sia come forma del tronco, sia come cicatrici....
Credo abbia una provenienza molto simile.
Dopo il rinvaso, ha sofferto parecchio ingiallendo tantissimi aghi, forse per via della riduzione drastica delle radici o forse ho rinvasato troppo presto.
Ora comunque va alla grande....
avatar
stormymonday

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Tiger il Gio Mar 30, 2017 12:57 pm

Normale ricambio tranquillo! Lo può fare anche nei mesi di giugno se parte in ritardo. Applica micorrize e acidi umici dopo il rinvaso, che l'aiuta a superare lo stress.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: W.I.P. Cedro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum