Partiamo dalle basi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Partiamo dalle basi

Messaggio Da kumuvenisikunta il Mer Mar 22, 2017 11:59 pm

Buonasera a tutti
Qualche anno fa ho acquistato dei semi di acero palmatum,acero buergerianum e pino silvestre.
Dopo averli messi in acqua per 48 ore li ho in spostati frigo  in un barattolo con garza umida per fare la stratificazione forzata (un mese?).
Siccome i tempi per poter fare qualcosa (sempre se nascono) sono lunghissimi,domenica ho deciso di acquistare un piccolo alberello di acero palmatum (vi allego foto)Cosa ne pensate?
Inoltre avrei la possibilità di fare delle margotte su melograno,pesco e albicocco ma qui devo capire il periodo adatto.
Grazie per la disponibilità  Smile


kumuvenisikunta

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.03.17
Età : 34
Località : Provincia di Teramo (163 m s.l.m)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 23, 2017 7:22 pm

Mi era scappato.
Che dire.... fai le tue marmotte, il pesco non mi sento di consigliarlo, ma è un mio modo di pensare.

I semi da soli non danno soddisfazione prima di un certo periodo di anni, ma già sai.

L'acero che hai preso è il solito discorso che spesso dico nel forum.
Come pianta ornamentale fa la sua figura già ora è come si vede è la pianta che forse 'primeggia' Very Happy come acquisto.
Come bonsai la strada è lunga e si deve eliminare molto in inverno non ora e io non so quanto possa essere corretto.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da kumuvenisikunta il Gio Mar 23, 2017 11:53 pm

Forcellone ha scritto:Mi era scappato.
Che dire.... fai le tue marmotte, il pesco non mi sento di consigliarlo, ma è un mio modo di pensare.

I semi da soli non danno soddisfazione prima di un certo periodo di anni, ma già sai.

L'acero che hai preso è il solito discorso che spesso dico nel forum.
Come pianta ornamentale fa la sua figura già ora è come si vede è la pianta che forse 'primeggia' Very Happy  come acquisto.
Come bonsai la strada è lunga e si deve eliminare molto in inverno non ora e io non so quanto possa essere corretto.
Ciao
Questo è il periodo adatto per margottare le essenze che ti ho citato?per il pesco ci provo e male che vada lo metto in giardino Smile
Per l'acero non ho capito cosa vuoi dire,non va bene?quindi in ogni caso se ne parlerebbe in inverno per fare qualcosa?
Per poter iniziare quale essenza mi consigli?magari sabato faccio un giro in vivaio.

kumuvenisikunta

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.03.17
Età : 34
Località : Provincia di Teramo (163 m s.l.m)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Forcellone il Ven Mar 24, 2017 9:35 am

Le margotte si fanno quando la pianta vegeta, primavera/estate.
Come farle, i tempi, i tipi di margotta, come le specie delle piante ecc. scriviamo pagine.
E' importante selezionare una pianta sana e un ramo vigoroso, e nel nostro caso che sia interessante al bonsai. Se esageri con la sezione rischi di non riuscire, se è piccolo rischi di ricavarci un rametto, dipende.
Devi fare e provare. Se non hai esempi da seguire o persone valide che ti aiutano prendi spunto dalla rete, vedi dei video.

L'acero, che hai preso è uguale a tanti altri visti da altri utenti nei vari forum. Alla fine è una bella pianta, ma di bonsai non ha nulla e il lavoro non è facile e veloce per farci un bonsai.
Spesso leggo che la pianta si acquista perché piace molto e poi arrivata a casa si taglia tutto.
E' una bella pianta di 30 € circa +o-, è un peccato rovinarla lasciano uno zeppo e buttare tutto il resto, un bonsai di acero ha un valore "molto più elevato", vedo più idoneo acquistare un pre/bonsai di palmato per fare prima, avere una pianta già in stato avanzato, alla fine il "gioco vale la candela" Very Happy .

Per chi comincia ci sono altre piante che posso essere più idonee, ma dipende dove si vive e come si possono tenere.
E' vero che la parte estetica conta molto, ma non posso coltivare un abete o larice dove vivo io e se mi piace mi devo rassegnare a vederlo in foto.    

In linea di massima ci sono i ginepri, olmi e tante piante locali, ma non è facile trovare una pianta idonea in un vivaio "comune".
Dovresti prima farci capire cosa ti piace del bonsai, non è che noi ti dobbiamo indicare piante e poi tu le compri, non è così che funziona.

Finisco, viso che ti piacciono gli aceri palmati giapponesi, guarda se ti piace: (loropetalum rubrum), è una pianta che si trova facilmente nei vivai comuni, non molto usata, ma il costo non è importante.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da richiurci il Ven Mar 24, 2017 10:34 am

io ho fatto margotta di acero campestre, e anche aceri da seme, guarda qui:
http://bonsai-italia.forumattivo.it/t1210-i-miei-aceri-da-seme-e-da-margotta

in generale però, e gli altri possono confermare o smentire, i peschi sono innestati, controlla il tuo, perchè se margotti potresti ritrovarti un avarietà che radica male o poco resistente.

Lo stesso con molte cultivar di acero, se sono da innesto le margotte hanno esiti incerti.

Melograno va benissimo, sia da talea che da margotta, e l'albicocco forse si, si riproduce anche da seme quindi FORSE di solito non sono innestati e la margotta potrebbe funzionare.
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 53
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da kumuvenisikunta il Sab Mar 25, 2017 8:23 pm

Forcellone ha scritto:L'acero, che hai preso è uguale a tanti altri visti da altri utenti nei vari forum. Alla fine è una bella pianta, ma di bonsai non ha nulla e il lavoro non è facile e veloce per farci un bonsai.
Spesso leggo che la pianta si acquista perché piace molto e poi arrivata a casa si taglia tutto.
E' una bella pianta di 30 € circa +o-, è un peccato rovinarla lasciano uno zeppo e buttare tutto il resto, un bonsai di acero ha un valore "molto più elevato", vedo più idoneo acquistare un pre/bonsai di palmato per fare prima, avere una pianta già in stato avanzato, alla fine il "gioco vale la candela" Very Happy .

Per chi comincia ci sono altre piante che posso essere più idonee, ma dipende dove si vive e come si possono tenere.
E' vero che la parte estetica conta molto, ma non posso coltivare un abete o larice dove vivo io e se mi piace mi devo rassegnare a vederlo in foto.    

In linea di massima ci sono i ginepri, olmi e tante piante locali, ma non è facile trovare una pianta idonea in un vivaio "comune".
Dovresti prima farci capire cosa ti piace del bonsai, non è che noi ti dobbiamo indicare piante e poi tu le compri, non è così che funziona.

Finisco, viso che ti piacciono gli aceri palmati giapponesi, guarda se ti piace: (loropetalum rubrum), è una pianta che si trova facilmente nei vivai comuni, non molto usata, ma il costo non è importante.  
la cosa è più complicata di quanto pensasi Shocked
Per quanto riguarda l'acero non devo fare proprio nulla?nemmeno il rinvaso?

Cosa intendi per farvi capire cosa mi piace del bonsai?intendi quale essenza?scusa ma sono proprio ignorante in materia (vorrei seguire un corso base,ma dalle mie parti non ce ne sono).
Stavo valutando di prendere un pino mentre aspetto  le margotte. Per fortuna problemi di spazio all'esterno non ne ho ( ho una veranda coperta esposta a sud e un giardino a nord study

kumuvenisikunta

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.03.17
Età : 34
Località : Provincia di Teramo (163 m s.l.m)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Forcellone il Sab Mar 25, 2017 8:53 pm

Tu hai fatto la domanda, 'cosa ti consiglio', all'ora non potevo chiederti cosa vorresti.
Come vedi non è facile.

Un pino non è una pianta per principianti, ha un certo costo oltretutto
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da kumuvenisikunta il Sab Mar 25, 2017 9:45 pm

Forcellone ha scritto:Tu hai fatto la domanda, 'cosa ti consiglio', all'ora non potevo chiederti cosa vorresti.
Come vedi non è facile.

Un pino non è una pianta per principianti, ha un certo costo oltretutto
come non detto Sad
Quindi dicevi olmo ginepro?
Qulacosa da principiante?

kumuvenisikunta

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.03.17
Età : 34
Località : Provincia di Teramo (163 m s.l.m)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Forcellone il Dom Mar 26, 2017 6:21 am

C'è anche altro.
Dipende anche da cosa trovi e come è messa la pianta.
Olivastri, piante da fiore, altri aceri ....ecc.
Prima di acquistare posta delle foto è il prezzo.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da kumuvenisikunta il Dom Mar 26, 2017 11:31 am

Cosa devo guardare in una pianta?
L'acero che ho lo devo rinvasare?

kumuvenisikunta

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.03.17
Età : 34
Località : Provincia di Teramo (163 m s.l.m)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 27, 2017 11:06 am

L'acero che hai postato non puoi rinvasarlo, il lavoro si fa prima che apra le foglie, ora il tuo è già troppo avanti, morirebbe se lo tocchi.

Cosa guardare in una pianta è una parolona. Ci sono tanti particolari da controllare, estetica e salute.
Spesso si va in un vivaio con una "idea" e poi si torna a casa con "tutt'altro".
avatar
Forcellone

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Partiamo dalle basi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum